\www.xamici.org blog per amici di CzzC

[CzzC: scusa la pessima estetica delle pagine web che uso per raccogliere e commentare alcuni stralci di rassegna stampa che condivido con amici in aiuto al discernimento e che sintetizzo in newsletter mensili con filtro sui diritti umani, cercando di rispettare questi intendimenti (agreements): ti sarei grato se tu mi segnalassi eventuali errori (ad es. di date o dati o links) o violazioni (ad es. di privacy)]

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 21/07/2019; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: indice analitico, educazione, conoscenza, comunicazione, fede e ragione, diritti umani, cristiani perseguitati, caritativa, cittadinanza, scienza, storia, guerra e pace, filosofia, arte, incontri

 

fides et ratio

brogliaccio e pagine da finire

 

2019.07.20 Agnoli presenta i giornalisti Giuliano Guzzo e Roberto Vivaldelli, due valide penne trentine: il primo è, collaboratore del quotidiano La Verità , del mensile cattolico il Timone, autore di saggi tra cui “Cavalieri e principesse. Donne e uomini sono davvero differenti, ed è bello così” <yt> . L'altro collabora con Il Giornale on line, e si occupa soprattutto di approfondimenti sulla politica estera e la geopolitica; continua

 

2019.07.19 Padre Cavalcoli: l’Instrumentum Laboris in preparazione al sinodo dei vescovi sull’Amazzonia è oggetto di vivaci dibattiti, fino a severe critiche, che arrivano alla stroncatura e a parlare addirittura di relativismo religioso, di panteismo, di eresia e di apostasia. Vi sono bensì alcune tesi inaccettabili, che segnalo e correggo; ma nell’insieme mi sembra un buon documento, ricco di spunti, basato su ampie informazioni provenienti dalle comunità ecclesiali locali. continua

 

↑2019.07.13 <vocetn> I lupi uccidono 12 pecore a Ronchi di Ala. Il drammatico appello in un video: ascoltate mia zia e anche l’agnellino che piangono. [CzzC: se i nostri avi hanno progressivamente eliminato lupi e orsi nelle nostre aree antropizzate, è probabile che siano stati meno irresponsabili di chi oggi vuole reinserirvi senza abbattimenti i grossi predatori scaricando sul prossimo i danni non solo economici].

 

↑2019.07.09 <zenit> Padre Raimond Girgis, francescano, superiore del Memoriale di san Paolo a Damasco: “ho provato la paura di morire mentre la mia chiesa veniva ripetutamente bersagliata da colpi di mortaio”. I cristiani si sono più che dimezzati rispetto al 2011, ma sono gli stessi musulmani a dirci tante volte “adesso sappiamo cos’è la carità cristiana, adesso sappiamo chi siete voi cristiani”. Oggi in tutte le province siriane, tranne Idlib, zona ancora sotto il controllo dei terroristi, la gente vive insieme tranquillamente, che siano cristiani o musulmani, e quel che chiedono per la loro vita è pace, stabilità, lavoro.

 

↑2019.07.08 <fb.F.Agnoli, lib> Lo scrittore Antonio Scurati, vincitore del premio Strega 2019 per un libro sul fascismo, saluta con il pugno chiuso, come a dire che chi non è fascista, deve essere comunista, costasse dimenticare la formazione culturale di Benito Mussolini, per anni uno dei leader del socialismo massimalista,  correlato pure al socialista massone Alberto Beneduce, primo presidente dell'Iri; costasse cancellare gli stermini dei comunisti, persino quelli in Italia (dagli assassinati, a guerra finita, nel triangolo della morte, agli istriani ...).

 

↑2019.07.08 <fb google> Le guerre di Siria, libro di Michel Raimbaud: "Mentono ... e sanno che stanno mentendo ...Eppure continuano a mentire sempre più forte". Con questa frase scritta da Naguib Mahfouz, Michel Raimbaud mostra la volontà di stabilire la verità su un conflitto che è stato così male trattato dai media e da alcuni esperti.

 

↑2019.07.07 appare ribollita su <fb> la notizia <RaiNews2016.07> su presunti migranti uccisi pro traffico di organi; annoto il «non è vero!» motivato dal Dott. M.C. Direttore della UOS Coordinamento prelievo e trapianto organi e tessuti presso ASST Papa Giovanni XXIII: per essere trapiantabili gli organi devono esser con circolazione di sangue fino al momento del prelievo (se il cedente muore, il sangue non circola più e quindi butto via gli organi). L'organo prelevato deve essere perfuso con soluzione protettiva a 4 °C, messo in un contenitore a freddo e trapiantato entro tre ore se cuore, 7 se fegato, 5 se polmoni ...  Occorre un ottimo chirurgo prelevatore in una sala operatoria sterile, mezzi di trasporto veloci, un centro trapianti pronto con sincronia e bravura di equipe. Detto questo, secondo voi col cammello riesco ad arrivare con l'organo entro tre ore in Egitto dove si dice nell'articolo viene effettuato il trapianto? Smettete di credere alle bufale e ai giornalisti che veicolano CAZZATE!

 

↑2019.07.07 <vietp> gli uomini filo-Soros al parlamento europeo sarebbero oltre 200: i nomi [CzzC: cbdi]

 

↑2019.07.06 <repubbl> La piramide del bitcoin: circa 150.000 individui posseggono l'87% dei bitcoin, e sono quelli che hanno guadagnato: il restante 13% è posseduto da 25 milioni di individui, probabilmente entrati nel giro del bitcoin negli ultimi 2 anni generando i guadagni dei soggetti appartenenti alle "fasce" superiori della piramide; gli ultimi arrivati potrebbero restare col cerino in mano. La Libra annunciata da Facebook <google> sarebbe invece uno stablecoin con sottostante garanzia agganciata ad un paniere di valute ordinarie [CzzC: per quanto ancora la politica permetterà alla finanza di surclassarla a favore del nero e finanche della criminalità?]

 

2019.07.02 <fedeq> Londra, bambini cristiani chiedono di essere esonerati da lezione LGBT. Sospesi!

 

qui per altre date