\www.xamici.org blog per amici di CzzC

[CzzC: scusa la pessima estetica delle pagine web che uso per raccogliere e commentare alcuni stralci di rassegna stampa che condivido con amici in aiuto al discernimento e che sintetizzo in newsletter mensili con filtro sui diritti umani, cercando di rispettare questi intendimenti (agreements): ti sarei grato se tu mi segnalassi eventuali errori (ad es. di date o dati o links) o violazioni (ad es. di privacy)]

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 13/09/2019; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: indice analitico, educazione, conoscenza, comunicazione, fede e ragione, diritti umani, cristiani perseguitati, caritativa, cittadinanza, scienza, storia, guerra e pace, filosofia, arte, incontri

 

fides et ratio

brogliaccio e pagine da finire

 

2019.09.13 <asianews> India, giovane madre uccisa dalla famiglia del marito perché ‘cristiana e dalit’. Parvati Devi aveva 23 anni; lascia una bambina di tre anni e il marito Rohin Oraon, 25 anni, che chiede giustizia: secondo lui infatti l’assassinio era programmato da tempo per punire la sua famiglia “disobbediente” alle regole della tribù e della divisione castale. Egli è preoccupato per il futuro della figlia che continua a domandargli: “Perché lo zio ha ucciso la mamma? Uccideranno anche te?”.

E ieri <asianews> Jharkhand, radicali indù devastano un college dei gesuiti. La dirigenza chiede aiuto alla Commissione nazionale per i diritti umani e a quella per le minoranze

 

↑2019.09.05 <ansa sussid hp> Roberto Saviano: "La cocaina andrebbe legalizzata per bloccare le organizzazioni criminali". "La cocaina ti attiva con il mondo al contrario dell’eroina che ti disattiva. Ecco perché muove l’economia", dice lo scrittore a Venezia per la presentazione di "Zerozerozero"

 

2019.09.03 F.Agnoli su <vocetn> Nel nuovo libro dell’emerito arcivescovo Luigi Bressan la verità sui rapporti fra chiesa e nazismo: “Celestini Endrici contro il Reich. Gli archivi svelano”. Endrici fu un fiero avversario sia del comunismo sia del nazionalsocialismo; vedeva in entrambi due figli dell’ideologia hegeliana e della filosofia idealista, che aveva cancellato la dimensione del Trascendente, divinizzando lo Stato, la Nazione, e gli “uomini cosmico storici”.

 

↑2019.09.03 M.Introvigne <fb> l’Associazione Italiana Vittime delle Sette si era lamentata del programma del convegno CESNUR <stampa, google>; avevo offerto un dialogo, hanno risposto ad insulti

 

qui per altre date