www.xamici.org blog per amici di CzzC

[CzzC: scusa la pessima estetica delle pagine web che uso per raccogliere e commentare alcuni stralci di rassegna stampa che condivido con amici in aiuto al discernimento e che sintetizzo in newsletters mensili con filtro sui diritti umani, cercando di rispettare questi intendimenti (agreements): ti sarei grato se tu mi segnalassi eventuali errori (ad es. di date o dati o links) o violazioni (ad es. di privacy)]

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 21/10/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: indice analitico, educazione, conoscenza, comunicazione, fede e ragione, diritti umani, cristiani perseguitati, caritativa, cittadinanza, scienza, storia, guerra e pace, filosofia, arte, incontri

 

2018.10.19 <ansa sec.it> Uk: dopo aver scontato metà della condanna a 5 anni, torna libero Anjem Choudary l'avvocato inglese di origini pachistane predicatore islamico radicale, che giustificava Isis, i terroristi dell’11 settembre, la strage a Charlie Hebdo e invocava l’adozione della sharia nel Regno Unito. Ex portavoce di Islam4UK e fondatore dell’organizzazione salafita Al-Muhajiroun, entrambe fuorilegge in Gran Bretagna, l’uomo che si è sempre rifiutato di condannare gli attentati di Londra del 7 luglio 2005 con 52 morti, 700 feriti, adesso è in libertà vigilata.

 

↑2018.10.19 <asianews> Imam Drouiche: per paura della destra, la sinistra europea non condanna l’islamismo; l’immigrazione musulmana in Europa è sempre più fondamentalista; il mondo intellettuale europeo, per timore di fare gli interessi della destra xenofoba, tace sulle violenze e sulla necessità di una riforma dell’islam. È urgente salvare i giovani musulmani dal fondamentalismo. La maggioranza dei musulmani è ancora in una logica di conquista, di invasione e di islamizzazione dell’Europa.

 

↑2018.10.19 Aldo Maria Valli si fa volentieri portavoce <amvalli> della risposta di Mons Viganò al cardinale Ouellet che lo aveva rimproverato per le accuse gravi mosse contro confratelli e superiori. AMValli ne approfitta per fare pubblicità del suo libretto sul caso Viganò nel quale ripropone gli articoli apparsi nel suo blog Duc in altum dal momento in cui il monsignore gli affidò il suo primo memoriale e AMV decise di renderlo noto. [CzzC: duc in altum? Rende bene mirare in alto contro Fr1?]

 

↑2018.10.18 <pn> La Chiesa Ortodossa russa rompe con Costantinopoli. È scisma, come non se ne vedeva da tempo. Casus belli la Chiesa Ortodossa ucraina. [CzzC: a tanto è riuscito il divide et impera Usa in Eurasia. Con riferimento a questo discorso di Fr1 del 2018.05.30, Sandro Magister su <repubbl> sottolinea che Fr1 si schiererebbe con Mosca piuttosto <repubbl> che con Costantinopoli [CzzC: quanto è aduso tra i repubblicones il framing del divide all’interno del cristianesimo?]

 

↑2018.10.16 <amv> Il sinodo e il diluvio dell’ecclesialmente corretto. Vorrei citare la gentile signora Silvia Teresa Retamales Morales, del Cile, che sta partecipando al sinodo in quanto delegata laica: a partire dall'apertura, dall'accoglienza e dal "non giudicare" eccola arrivare al tam-tam Lgbt: gli omosessuali, dice Silvia, sono persone che “hanno gli stessi diritti che abbiamo tutti”, che “vivono la loro fede all’interno della Chiesa” e che dovrebbero “sentirsi figli di Dio, non come problemi”. Vuole che la Chiesa tolga dal Catechismo l’affermazione secondo la quale l’omosessualità è un’inclinazione oggettivamente disordinata? E allora lo si dica apertamente, senza tanti giri di parole. Almeno sarà possibile intavolare un confronto.

 

↑2018.10.15 <yt> Magdi Allam: il Corano senza veli: analizza un testo di cui tutti parlano ma che pochi conoscono nella sua essenza: l’islam moderato sarebbe più un’idea fuori che all’interno dell’islam, soprattutto tenendo conto che, perfino l’islam più moderato, quello sciita rispetto ai sunniti salafiti, vedi com’è

 

2018.10.15 <nbq> Immigrazione, laici scrivono al cardinale Bassetti: sul tema immigrazione la Chiesa, lanciando allarmi sul razzismo, si sta mostrando subalterna alle ideologie oggi in voga, mentre non si preoccupa di evangelizzare né di affrontare gli aspetti più preoccupanti del fenomeno migratorio ad esempio quello dell’integrazione dei quasi 3M di islamici, troppi dei quali praticano un islamismo di conquista.

 

↑2018.10.13 <cl.ABC> Carrón: Chiesa e società: davanti a uno stesso crocevia: «I valori che sostenevano la nostra costruzione comune sono stati indeboliti. La Chiesa e la società hanno lo stesso problema». Purtroppo molti hanno incontrato o continuano a incontrare un cristianesimo ridotto a un insieme di proibizioni o idee astratte. A chi può interessare, se non serve ad affrontare «la vita che taglia le gambe» (C. Pavese)? I primi «Credettero per quello che Cristo era. Credettero per una presenza (…) con una faccia ben precisa, una presenza carica di parola, cioè carica di proposta (…), carica di significato» (L. Giussani).

 

2018.10.13 alla faccia della privacy e della vera libertà <vanity> in Cina è partito un progetto-pilota con una rete di 200 milioni di telecamere per seguire molto da vicino, 24 ore su 24, i 1,4 miliardi di cittadini. Distribuisce punti e benefit, in base ai comportamenti. Si chiama «credito sociale», ma fa pensare a una dittatura digitale: ad alcuni porterà vantaggi, altri invece sono già in punizione

 

2018.10.11 <agi> La BCE non potrà venire in soccorso dell'Italia se i suoi governi o il suo settore bancario dovessero essere a rischio di liquidità, a meno che il Paese non rientri in un piano di salvataggio concordato con l'Unione europea [CzzC: da tale concordato l’attuale governo s’illude di poter prescindere? Dibatto su fb per i fondamentali di macroeconomia]

 

↑2018.10.12 <s24h> i rapporti tra Usa e Riad, il caso Khashoggi e MbS (il principe ereditario Mohammed bin Salman), cui Trump ha consegnato le chiavi del Medio Oriente incassando contratti in armi per 110G$

 

2018.10.12 <asianews> Egitto, tribunale militare condanna a morte 17 persone per l’attacco alle chiese copte. Condannati altri 19 imputati all’ergastolo o a diversi anni di carcere. Per i giudici sono colpevoli di adesione allo Stato islamico. Attivisti e Ong contro il processo in un tribunale militare. Attacchi “orribili”, ma un “ingiusto” procedimento non garantisce giustizia. [CzzC: se fossi un copto egiziano, magari anche con qualche parente ucciso dai condannati, chiederei al governo/magistratura di commutare le condanne a morte in pena detentiva, perché, anche laicamente, sarebbe una mossa vincente contro i maestri di odio; sarebbe un segnale forte anche per quelli di Al-Azhar che ancora prescrivono punizione per il musulmano abiuro e che la donna musulmana non può sposare un non musulmano: da tali precetti nascono i maestri di odio islamista e da lì i terroristi massacratori di infedeli. Ai nostri attuali governanti, che si apprestano a dare riconoscimento alla prima Università islamica italiana (magari perché il suo promotore, Paladini, dice di apprezzare il programma Salvini) chiediamo che appurino se per statuto e programmi in quella università si insegna espressamente che un buon musulmano deve lasciar libera la donna musulmana di sposare anche un non musulmano, libera anche di andare senza veli in pubblico; sia accertato che si insegni che qualunque musulmano ha pieno diritto di convertirsi impunemente ad altra fede; altrimenti ...]

 

↑2018.10.11 <farosulmondo> Erano le 3 di notte dell’11 ottobre del 1985 quando Reagan telefonò a Craxi per consegnare il gruppo dei 4 terroristi. I Vam avevano circondato gli aerei, gli uomini della Delta Force circondano i Vam, i Carabinieri, quelli di stanza a Sigonella e quelli provenienti dalle vicine caserme di Catania e Siracusa, avevano circondato quelli della Delta force, Craxi riaffermò la sovranità italiana. A bordo c’era anche Abu Abbas. Alle 23,10 l’aereo atterrava a Ciampino, con male parole scambiate tra i piloti italiani e Usa. Vedi ultima intervista <yt> di Craxi ad Hammamet.

 

↑2018.10.10 <business> per non restare con invenduto sull’asta BOT da 6G€, il Tesoro è costretto a compensare i compratori con rendimenti doppi rispetto solo a un mese fa (0,949 contro 0,436) il rendimento più alto degli ultimi 5 anni.

 

↑2018.10.10 <repubbl.vid corriere stampa> davanti a 27k persone Fr1 contro l’aborto: «Un approccio contraddittorio consente anche la soppressione della vita umana nel grembo materno in nome della salvaguardia di altri diritti; ma come può essere terapeutico, civile o semplicemente umano un atto che sopprime la vita innocente e inerme nel suo sbocciare? Io vi domando: è giusto fare fuori una vita umana per risolvere un problema? Cosa pensate voi? È giusto? È giusto o no? È giusto affittare un sicario per risolvere un problema? [CzzC: la piazza risponde no]. Non si può, non è giusto fare fuori un essere umano, benché piccolo, per risolvere un problema; è come affittare un sicario per risolvere un problema»

 

↑2018.10.09 <antidipl> La scomparsa del giornalista Jamal Khashoggi <wikip> nel consolato saudita di Istanbul pone ancora una volta il problema della sudditanza Usa (e alleati, noi compresi) all’arroganza di Riad, il loro maggiore acquirente di armi, da decenni i finanziatori dell’Islam radicale nella versione wahabita, dall’Afghanistan all’Iraq alla Siria.

 

↑2018.10.09 <oraprosiria> alla 73ª sessione dell’Assemblea Generale dell’ONU è riecheggiato più volte il tema della Terra Santa, e del Medio Oriente. <qui> stralci di Donald Trump, Hassan Rouhani, Re Abdallah di Giordania, Abdel Fattah al Sisi,  Sheikh Tamim bin Hamad Al-Thani,  Michel Aoun, Donald Tusk,  Sergey Lavrov,  Wang Yi, Arcivescovo Paul Richard Gallagher, Walid al-Moallem (Ministro degli Affari Esteri e degli Espatriati della Repubblica Araba di Siria <suo testo integrale>

 

↑2018.10.09 <tempo, post, yt dolomiti > L'incredibile gaffe di Toninelli sul Brennero: “Gli imprenditori italiani usano il tunnel” <fq> confonde il valico con il tunnel <hp, >Toninelli spiega il suo errore come lapsus da troppo lavoro

 

↑2018.10.09 <tempi> «Se Asia Bibi sarà assolta, mio padre otterrà giustizia. Ma gli islamisti cercheranno di ucciderla» Intervista a Shaan Taseer, figlio di Salman, il governatore musulmano del Punjab ucciso dagli estremisti nel 2011 per avere difeso pubblicamente la donna: «Il caso di Asia Bibi riguarda la coscienza dell’intero paese»

 

↑2018.10.08 <rai ansa> lo spread sfonda i 300 punti, massimo dal 2013. La manovra in deficit spaventa i mercati. Salvini: se volessi pensare male, penserei che dietro a questo sfondamento ci sia una manovra di speculatori alla vecchia maniera, alla Soros, che puntano sul crollo del Paese per comprarsi a livello di saldo le nostre aziende sane. [CzzC: è la sfiducia a muovere gli speculatori in nostro danno: gliela stiamo aumentando con conti sbagliati in espansione del deficit che rendono meno affidabile il nostro debito pubblico: e sono ancora solo parole: vedrai se e quando si comincerà a super-spendere anziché investire per creare lavoro]

 

↑2018.10.06 Preghiamo per Asia Bibi: <F.Scaglione avvenire> si apre lunedì alla Corte Suprema di Islamabad il processo di appello per Asia Bibi: è l'ultima speranza per sfuggire alla condanna a morte per blasfemia commniata il il 2010.11.11 alla giovane madre di 5 figli, che era stata arrestata 2009.07.19  sulla sola base della denuncia presentata da alcune donne musulmane con cui aveva avuto un diverbio. Nel 2011, un estremista islamico uccise Salman Taseer, il governatore (musulmano) del Punjab che si era espresso a favore della condannata e pochi mesi dopo fecero fare uguale fine a Shabaz Bhatti, il cristiano che era diventato ministro per i Diritti delle Minoranze. Le forze dell’odio hanno continuato a infierire fino a oggi, costringendo il marito e le figlie di Asia Bibi e lasciare il Pakistan per timore di ritorsioni.

 

↑2018.10.06 <investireoggi> Il debito pubblico italiano esplose follemente negli anni 80, non solo per sprechi, ma anche per salvare l’occidente dal pericolo comunista con uomini di sinistra (Craxi, Pertini) ma anticomunisti che con una politica fiscale espansiva sedarono le proteste sociali e sottrassero voti a quel PCI che alla morte di Berlinguer era arrivato a raccogliere più voti della DC. Negli anni sessanta i conti italiani erano tenuti troppo in ordine con debito/pil sotto il 50%, tanto da fomentare malcontento sociale e ridurre (per gli americani) i benefici del Piano Marshall. [CzzC: anche se fosse solo ¼ la parte di maggior debito fatta pro alleati Nato, l’avremmo già più che ripagata con 30 anni di super interessi e l’Occidente sarebbe moralmente tenuto a trovare il modo per ridurci di ¼ il giogo]

 

↑2018.10.06 <ansa avvenire> Tra i 21 voti a favore della mozione pro-vita approvata dal Consiglio comunale di VR c’è anche quello di Carla Padovani <TG2000.vis>, capogruppo del Pd, ma per questo «processata» dal partito; la mozione mira ad offrire alternative all’aborto, in linea con la prevenzione prevista anche dalla prima parte della 194, ed auspica finanziamenti ad associazioni e progetti pro-vita operanti nel territorio comunale e diffusione di relativi manifesti in tutti gli spazi comunali, per informare le donne che possono partorire rimanendo anonime e non riconoscendo il neonato, che verrebbe affidato a una famiglia adottiva; <repubblica> Massimo Giannini direttore di radio capital: ''Fermare i profeti del nuovo Medioevo'' [CzzC: non mi pare che la mozione dicesse “no 194”, ma aiuto alla vita nascente conforme alla 194: questo laicista stracciamento di vesti attenta al bene comune e alla libertà di coscienza]

 

↑2018.10.05 <risu.org> il Senato degli Stati Uniti adotta all'unanimità una risoluzione con cui riconoscimento le conclusioni della Commissione del governo degli Stati Uniti (1988.04.22) sulla carestia in Ucraina - Holodomor - secondo cui "Stalin e il suo entourage commisero un genocidio contro gli ucraini nel 1932-1933

 

↑2018.10.05 <mint fb> - Un documento del governo degli Stati Uniti recentemente scoperto da WikiLeaks ha rivelato che gli Stati Uniti sostengono direttamente di minare gli elementi "democratici" della cosiddetta "rivoluzione" siriana del 2011 al fine di garantire il dominio di gruppi sunniti autoritari e confessionali all'interno della Opposizione siriana

 

↑2018.10.05 <asianews corriere fq> Il comitato di Oslo ha assegnato il Nobel per la pace a Denis Mukwege (Congo) e Nadia Murad (yazida) per premiare “l’impegno contro lo stupro come arma di guerra”. La giovane yazida, ‘memoria vivente’ dei massacri Isis vid, ha subito ripetuti stupri dai miliziani <rai.intervista.vid>.

 

↑2018.10.05 <repubbl tirreno globl> Libertà per Gianfranco Castellotti arrestato dalla polizia di Erdogan nel Centro Culturale Idil di Okmeydani / Istanbul insieme ad altri sette oppositori turchi: attivista internazionalista impegnato per molti anni nella difesa dei militanti della sinistra turca, era in Turchia per seguire il processo ai nove musicisti del leggendario gruppo musicale Grup Yorum in prigione da quasi un anno. [CzzC: condivido l’appello per la sua liberazione; peraltro raccomanderei prudenza ad analoghi compagni di ardore umanitario, stante la cinica inerzia occidentale di fronte a regimi che sanno di poter impunemente ledere i diritti umani brandendo la loro potenza dissuasiva in affari e in allineamento strategico est-ovest, che piega perfino la Germania; vedi anche Egitto-Regeni, India-marò]

 

↑2018.10.04 <antidipl> Ecco come la Francia fa la "rigorista" in Europa sulla pelle di 14 ex colonie africane, con una popolazione di circa 160 milioni di unità, che adottano il CFA come moneta ufficiale, stampata in Francia, che ne ha stabilito le caratteristiche e ne detiene il monopolio. Ad es. quando uno dei 14 paesi esporta verso un paese diverso dalla Francia, e incassa dollari o euro, è tenuto a trasferire il 50% di quanto incassato presso la Banca di Francia. Inoltre i rappresentati dello Stato francese avrebbero diritto di veto nei consigli d’amministrazione e in quelli di sorveglianza delle istituzioni finanziarie delle 14 ex colonie.

 

↑2018.10.03 <corriere> I diritti umani calpestati, e noi zitti: Erdogan licenzia migliaia di dipendenti pubblici e commina ergastolo a scrittori e giornalisti con processi-farsa? Non ci importa di protestare, perché la nostra sensibilità sulla difesa dei diritti umani si è affievolita fino a scomparire, inghiottita dalle ipocrisie e dal cinismo della realpolitik ... L'ONU, ostaggio di satrapi e tiranni, mette nelle sue commissioni per i diritti umani esponenti di regimi che dei diritti umani fanno sistematica strage ...

 

↑2018.10.04 <ansa libq et totd > Ricordate la maestra Flavia Lavinia Cassaro che lo scorso febbraio augurava morte ai poliziotti? Trovata cocaina e hashish a casa sua e un "Grinder", utensile utilizzato per sminuzzare la marijuana

 

2018.10.02 <fattoq> Germania, governo trova accordo su uno dei punti delicati della legge sull'immigrazione che “in linea di principio afferma una separazione tra asilo e migrazione economica»

 

2018.10.02 <stampa https://www.ildecoder.com/02102018/come-nata-la-teoria-della-relativita-lo-racconta-un-documentario-su-einstein/>

 

2018.10.02 <or fq corr form> Mentre la terra in Indonesia continua ancora a tremare, è salito a 1234 morti il bilancio delle due scosse sismiche e del successivo maremoto che venerdì scorso hanno investito l’isola di Sulawesi. Centinaia di dispersi, più di mille feriti, decine di migliaia di sfollati. 34 studenti di teologia morti sotto le macerie di una chiesa distrutta. <agi> sale la conta dei morti (1400); eruzione del vulcano del Monte Soputan

 

2018.10.02 <avvenire> Amnesty International conferma l'esecuzione in Iran di Zeinab Sekaanvand, la curdo-iraniana di 24 anni. La giovane "era stata arrestata nel 2011, appena diciassettenne, per l'omicidio del marito che era stata costretta a sposare all'età di 15 anni", si legge in una nota dell'organizzazione che si era impegnata per la liberazione della ragazza. "Non solo Zeinab era minorenne al momento del reato, ma il suo processo era stato gravemente irregolare.

 

2018.10.02 <s24h> Ue boccia il «deficit del 2,4% per tre anni: è una deviazione molto, molto significativa rispetto agli impegni presi dall'Italia». I Mercati si allarmano.

 

2018.10.01 <occhig> Nuovo rapporto del <Faft 2018.09>: ecco come l'Arabia Saudita continua a finanziare il terrorismo. E il flusso di armi (soprattutto) e denaro che Riyad ha garantito ai ribelli islamisti è noto almeno dal 2012, come racconta anche <Foreign Policy 2012>.

 

2018.10.01 <sussidiario> il nuovo inganno per destabilizzare la Siria: il "Gruppo dei sette" (Us, Uk, Fr, SA, Germania, Egitto e Giordania dice di volere la pace per la Siria, ma prepara golpe: hanno diffuso una dichiarazione congiunta sulla Siria (pubblicata sul sito del Dipartimento di Stato americano), il cui carattere peculiare è l’esclusione del governo siriano, della Russia e dell’Iran, cioè i paesi chiave sia per la sconfitta dell'Isis, sia per la stabilizzazione e la ricostruzione. Intanto Trump addestra jihadisti.

 

qui per altre date