AFGHANISTAN: consumata la vendetta contro Bin Laden, gli US han fatto tornare i TALEBANI che avevano allevato contro i russi

e hanno abbandonato ai loro artigli le famiglie dei collaboratori che si erano fidati degli Occidentali, così come abbandonarono i Curdi alle zampate di Erdogan dopo averli usati contro Isis&C anti Assad. Era ovvio che il fondamentalismo islamista sarebbe prosperato anche dopo la guerra iniziata illegalmente dagli USA per vendicare l'11sett2001; basti vedere la consuetudine d'uso di tale fondamentalismo pro egemonia del petroldollaro azionata dagli USA&C con tattica LFB anche in Iraq, Libia, Siria, ...]

<wikipedia>: "Repubblica Islamica dell'Afghanistan" Dopo l'attentato terroristico dell'11/09/2001 gli US invadono l'Afghanistan con l'operazione Enduring Freedom al fine di abbattere i talebani e la rete di Al-Qaida di Osama bin Laden.

In vari stati islamisti (tra cui Pakistan, Iran, Yemen, Brunei, Mauritania, Afghanistan, Emirati) essere gay è ancora/2020 reato da pena capitale, peraltro inapplicata da qualche anno in alcuni di essi.

 [Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 17/09/2021; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: diritti umani, sharia, jihad, danni da potentati, donna nell’islam; US tradiscono

 

 

2021.09.28 <esserci info> al teatro Rosetum/MI incontro su "Afghanistan, la tomba delle nostre illusioni" con il giornalista della Stampa Domenico Quirico, lo scrittore afghano rifugiato in Italia Alì Ehsani e con il direttore di <tempi> Emanuele Boffi.

 

2021.09.11 <affaritaliani> La cerimonia di insediamento del nuovo governo talebano che era prevista oggi, nel 20mo anniversario degli attacchi contro gli Stati Uniti, è stata rinviata per "le pressioni arrivate da Doha" scrive Cnn-News 18, secondo cui il Qatar avrebbe a sua volta ricevuto pressioni da Us-Nato per indurre i talebani a rinviare la cerimonia. L'emittente indiana sostiene che la Russia non sarebbe stata presente alla cerimonia se si fosse tenuta l'11 settembre. <ilmattino> tanti misteri ancora da svelare, il ruolo del Pakistan e dell'Arabia Saudita

 

2021.08.26 <google> attacco ISIS-K all'aeroporto di Kabul: 200 morti tra cui 13 soldati Usa; <ansa> Biden piange in TV e promette che ISIS la pagherà. <google27Ago> drone USA uccide uno dei capi Isis. <tg24> Talebani isolano aeroporto di Kabul.

 

2021.08.24 <vita> Che tristezza leggere alcune uscite di noti e meno noti giornalisti che sbeffeggiano Tommaso Claudi, il giovane diplomatico facente funzioni di Console a Kabul, rimasto quasi solo a sovrintendere le operazioni di evacuazione. Tommaso Claudi, ieri, è diventato una vera icona grazie a due foto che lo riprendono mentre prende un braccio un ragazzino aiutandolo a superare il muro dell'aereoporto.

 

2021.08.17 <giornale repubblica> con i Talebani l'incubo di un ritorno al Medioevo [CzzC: no, cari giornalisti, state facendo paralogismo! A Kabul non si torna al Medioevo, si torna ai barbari che impongono con spada la sharia disumana anche ai muslim moderati, disprezzando la nostra dichiarazione dei diritti umani, perché si ispirano ad un'altra, utile a mantenere il loro razzismo religioso che punisce gli abiuri (contro ns. art18) e le musulmane che si unissero ad un infedele (contro ns. art.16): scontro di civiltà. Nel nostro medioevo si svilupparono la cultura di Dante, Petrarca, Boccaccio, Giotto, le cattedrali e le schiere di Santi benefattori ed educatori; dite che ci fu anche l'inquisizione? Nemmeno a quella sarebbe paragonabile la suddetta disumanità che sublima lapidatori e terroristi stragisti di inermi].

 

2021.08.16 h21.30 TG2Post sull'Afghanistan: odo Lucia Annunziata denunciare con veemenza (e anche con un video di donna sparata alla nuca ♫32'40") il mondo dei talebani, maschile, militare, poliziesco, fondato sul controllo di tutti gli altri che non sono con loro, e denunciare il dissesto creato in Medio Oriente, fuori controllo, una denuncia alla faccia dei discorsi da politoligi che considerano i talebani di oggi sarebbero diversi dal suddetto mondo e ipotizzati non più così pericolosi perché i loro vertici trattano con Cina, Russia, oltre che con gli USA a Doha. (♫45') Silvana Botteri: non si vedono più donne nelle immagini da Kabul mentre i talebani passano casa per casa. [CzzC: poi sento Biden in diretta assicurare che nei prossimi giorni trasferirà migliaia di collaboratori da Kabul e sarà durissimo con i Talebani di ostacolassero tale salvataggio. Stavolta indovinerà?]

 

2021.08.16 Gli USA tradiscono i collaboratori afghani: scene surreali all'aeroporto di Kabul: <stampa♫> persone si arrampicano sugli aerei per imbarcarsi <stamp♫> aggrappati alle ruote dell'aereo cadono nel vuoto dopo il decollo; <stampa> donne che si nascondono mentre i jihadisti intimano loro "guai se tornate al lavoro"; <stampa> Onlus che devono distruggere i documenti delle lavoratrici per non farle perseguitare dai talebani; <video> di una ragazza afghana in lacrime: «moriremo lentamente nella storia». Eppure un mese fa <stamp♫> Biden diceva "I Talebani non riconquisteranno l'Afghanistan". [CzzC a che pro tanti miliardi di euro e 53 morti sacrificati anche dall'Italia nella guerra dei 20 anni accodandoci ad USA-NATO anziché seguire la raccomandazione di non andare in guerra se non l'aveva decisa l'ONU?]

 

2021.08.16 <repubblica et> Afghanistan: "Noi interpreti traditi dagli occidentali e lasciati ad aspettare la morte"

 

2021.08.16 <vid.stampa> scene surreali all'aeroporto di Kabul: persone si arrampicano sugli aerei per imbarcarsi <vid.stampa> Biden così rispondeva a luglio: "I Talebani non riconquisteranno l'Afghanistan"

 

2021.08.14 <Radio3> ricorda Gino Strada. Da <radio3h8:45> traggo <mp3♫> «non sono un pacifista sono contro la guerra» e contro gli interessi economici dietro le guerre. «credo che dovrebbe essere un obbligo etico quello di smetterla con questa idea che ammazzandoci l'un l'altro si possa risolvere qualcosa». [CzzC: lo ricorderei con le parole dell'amico NC/fb: Non ho condiviso certe sue battaglie con strali ideologici spesso cavalcati da una sinistra senza idee. Ma riconosco a Gino Strada di avere speso la vita per ciò in cui credeva ed avere salvato migliaia di persone nei suoi ospedali. E a me questo basta ... Forse non è un caso che sia mancato proprio nelle stesse ore in cui la sua Kabul sta tornando in mano ai talebani. Pregherò per te Gino, oggi il mondo è più povero senza di te.]

 

2021.08.13 L’ultimo articolo di Gino Strada su <lastampa>: la guerra all’Afghanistan è stata una guerra di aggressione iniziata all’indomani dell’attacco dell’11 settembre 2001, dagli Stati Uniti, cui si sono accodati i Paesi occidentali, ma era già stata decisa da Clinton nel 2000, una iniziativa militare autonoma, non decisa dall'ONU, e quindi nella illegalità internazionale.

 

2021.08.13 <Biloslavo> gli USA abbandonano ai talebani i collaboratori e i resistenti: USA e NATO faranno ancora missioni "boots on the ground"?

 

2021.07.10 <repubblica> Peshawar in festa con slogan e bandiere per celebrare i successi dell'offensiva degli "studenti coranici" dopo l'annuncio del ritiro Usa entro il 31 agosto; i Talebani: "Controlliamo l'85% dell'Afghanistan". [CzzC: sarebbero questi i successi della bellicosa esportazione della democrazia? Non erano stati gli Usa ad armare i Talebani contro i Russi?]

 

2021.05.08 <repubblica avvenire google> Strage di studentesse a Kabul: almeno 55 vittime nell'attentato a una scuola in un distretto sciita (quartiere Hazara):  i Talebani negano ogni coinvolgimento, la scelta dell'obiettivo fa pensare all'Isis-Khorasan. L'escalation di violenza dopo l'inizio del ritiro Usa e Nato dal primo maggio [CzzC: era terribilmente facile prevedere che succedesse e che accada altra persecuzione islamista delle donne che si emancipano rispetto alla sharia1]

 

2021.04.16 <analisidifesa> Collaboratori Afghani traditi dagli USA, come a Saigon, come i Curdi  in Siria/Iraq. Coloro che in questi venti anni fidandosi si sono esposti per essere dalla “nostra” parte (poliziotti, interpreti, genitori che hanno osato mandare anche le figlie a scuola) sanno che arriverà la vendetta dei talebani grazie anche ai tanti delatori opportunisti, mentre i talebani hanno sempre detto con aria di superiorità “voi avrete gli orologi ma noi abbiamo il tempo”. È criminale ingannare milioni di persone e poi lasciarle al loro infelice destino.

 

2021.03.03 <fanpage google> Afghanistan, uccise tre giornaliste a Jalalabad: freddate in strada con un colpo di pistola alla testa. Si tratta dell’ennesimo attacco perpetrato per mano dei talebani nei confronti di giornalisti e dipendenti di tv e stampa locale.

 

↑2020.09.29 <stampa ansa> L’Armenia denuncia che un suo jet Su-25 nel suo spazio aereo è stato abbattuto da un F-16 turco  «proveniente dal territorio azero». <s24h> Nagorno-Karabakh: Erdogan sfida Macron, Putin e Trump: il presidente turco ha definito «inaccettabile» il coinvolgimento dei tre leader che hanno chiesto un cessate il fuoco immediato tra armeni e azeri. <asianews> Oltre a Erdogan, anche Pakistan e Afghanistan sostengono l’Azerbaijan: guerra religiosa?

 

2020.09.10 <pace-manifesto> 37 milioni in fuga dalle guerre Usa: da dove e perché partono. Rapporto della Brown University sull’effetto delle guerre Usa: dal 2001 al 2019 lo sfollamento forzato da 8 paesi, dall’Iraq alla Siria, fino all’Afghanistan. Numeri al ribasso: allargando al resto dell’Africa, si toccano i 59 milioni, pari alla popolazione italiana. E gli effetti sono duraturi: frammentazione della società, impoverimento, radicalizzazione e fame.

 

2020.02.25 <avvenire> Matrimoni forzati e stupri, ecco come vengono perseguitate le donne cristiane; 11 Paesi nella lista nera pubblicata il 15 Gennaio da Open Doors: Corea del Nord, Afghanistan, Somalia, Libia, Pakistan, Eritrea, Sudan, Yemen, Iran, India e Siria. [CzzC: da sottolineare il Pakistan]. In Asia le donne cristiane «sono vendute come spose in Cina; nella Penisola araba, «le famiglie tranquillamente sfruttano domestiche cristiane»; nell’Africa subsahariana, «milizie di assalitori attaccano regolarmente le donne nei villaggi cristiani o le rapiscono per farle vivere un’esistenza da schiave del sesso»..

 

↑2019.05.11 <foto.fb, google, ansa, rai, elle, utlimavoce> Mena Manga, giornalista afghana, é stata assassinata a Kabul sulla porta di casa: aveva sempre rifiutato d'andarsene: "Voglio lottare per loro, per tutte le Donne incatenate dal sopruso. Che senso avrebbe la mia lotta se io fuggissi per mettermi in salvo ? Quante Donne, vittime della violenza, possono fuggire ? Nessuna. No, io resto". [CzzC: che dicono gli gnomi della finanza e strategia occidentali cui preme tenersi coccolati i ricchi e strategici maestri dell'odio islamista e docenti di submission a partire dal velo imposto?]

 

2019.02.06 <notizie ansa> Afghanistan: decine di morti e di feriti in attacchi terroristici avvenuti in due province settentrionali, a basi dell’esercito di Kunduz e Baghlan. In entrambi i casi vi è stata la rivendicazione dei talebani tramite un comunicato del loro portavoce.

 

↑2019.01.29 accordo Usa-Talebani <google> gli Usa parlano <s24h> di onorevole ritiro da una guerra che non possono vincere [CzzC: onore? Lo vadano a millantare ad esempio davanti alle ragazze di Kabul che col ritorno dei Talebani <corriere> rischiano <google> anche l’espulsione dalle scuole; con ciò non tifo per la guerra, ma detesto l’ipocrisia dei petroldollari inciuciati con regimi islamisti foraggiatori di maestri di odio, allevatori di talebani e Al-Qaidisti]

 

↑2018.10.21 <adnkron> Bomba in strada, strage in Afghanistan: undici civili, tra cui una donna e sei bambini, sono stati uccisi da una bomba lungo la strada nella provincia orientale di Nangarhar, in Afghanistan, nel secondo giorno delle elezioni parlamentari

 

↑2018.11.10 <asianews> La guerra Usa (e alleati Us-Uk-Fr-...) al terrorismo ha fatto mezzo milione di morti dall'11 settembre. I dati sono raccolti in uno studio dell’Università Brown e prendono in esame le guerre in Afghanistan, Iraq, Pakistan. L’autrice, Neta Crawford, professore a Boston, lamenta che i dati “sono nascosti dai governi, determinati a dipingere un’immagine troppo ottimista”. L’Iraq è il luogo con il maggior numero di vittime: almeno 300mila, di cui 200mila civili.

 

↑2018.08.16 <fattoq ansa corriere tpi repubbl> Kabul: l’Isis rivendica la morte di almeno 48 studenti di una scuola privata sciita. Secondo Amnesty, la violenza nel paese ha raggiunto livelli record: 1.692 morti nei primi sei mesi dell’anno [CzzC: cari potentati dei petroldollari: sarebbe questa la modalità di vincere il terrorismo, oltre il foraggio che avete fornito alla galassia dei terroristi siriani?]

 

2018.08.14 <asianews post> Continua l’offensiva dei talebani: centinaia di morti, anche civili. Ghazni (270k ab) è ormai una “città fantasma”. Tagliati acqua, elettricità e comunicazioni. Il governo assicura: “La città non cadrà”. Conquistata anche una base militare nel nord del Paese dove 40 soldati si sono arresi ai talebani.

 

↑2018.06.04 <repubbl> Afghanistan, strage tra gli ulema che lanciavano fatwa anti-terrorismo: attacco suicida a Kabul durante una manifestazione religiosa. Almeno 14 morti e decine di feriti

 

↑2018.04.21 <ilfaro vietatop> La Libia non ha insegnato nulla? Ci si poteva cascare nel 2001 ai tempi dell’Afghanistan; qualcuno continuò a cascarci anche nel 2003 ai tempi dell’Iraq; qualcuno, follemente, ci cascò anche nel 2011 con la Libia. Ma è possibile che ci si continui a cascare anche oggi con la Siria? La storia della Libia 2011 era semplice ... cont-inua

 

↑2017.12.11 <repubblica> tra i 30 Paesi che non rispettano la libertà di cambiare credo e la libertà di pensiero/espressione ce ne sono 12 (Afghanistan, Iran, Malesia, Maldive, Mauritania, Nigeria, Qatar, Arabia Saudita, Somalia, Sudan, Emirati Arabi Uniti,Yemen) dove è prevista la pena di morte per il crimine di apostasia.

 

↑2017.11.13 <oasi> il jihadismo e la rottura del legame tra religione e cultura. Il primo che ha cercato di istituire un jihad globalizzato è stato Abdallah ‘Azzam (1941-1989). Palestinese con passaporto giordano e insegnante in Arabia Saudita, ‘Azzam all’inizio degli anni ’80 lancia un appello ai giovani musulmani di tutto il mondo invitandoli a combattere in Afghanistan contro i sovietici.

 

↑2017.04.14 Il cicciobomba Trump ora piace anche agli ex-detrattori <fc>: con lo sgancio della superbomba in Afghanistan, Trump completa la riconversione a quella politica di “esportazione della democrazia” che dal 1989 (George Bush Senior) connota la politica estera degli Usa [CzzC: democrazia pretesto per dissimulare l’imperialismo del petroldollaro, costasse strage di inermi peggio dei regimi abbattuti].

 

↑2016.03.25 <blitzq fq> Edward Luttwak intervistato a La Zanzara di Radio24 definisce Gino Strada utile ai terroristi: “è quello che gestiva l’ospedale in Afghanistan ed era fiero di curare i talebani che poi uscivano dall’ospedale e ammazzavano di nuovo ... per lui non ci sono terroristi. Ai tempi del comunismo li chiamavano utili idioti ..."

 

↑2016.01.30 <ansa>: “Talebani controllano 30% Afghanistan” Lo afferma Ente governativo Usa. Ma governo di Kabul nega [CzzC: gli basterà passare da nascosto a palese l’inciucio]

 

↑2015.12.06 <curioctopus>: incredibili queste foto di libertà (anche delle donne) di istruzione e di sviluppo nell’Afghanistan di 50 anni fa. [CzzC: oggi burqa e maestri di odio]

 

↑2015.11.07 <news.va>: donne scese in piazza per protestare dopo la lapidazione di Rokhshana, 19.enne uccisa dopo essere fuggita alle nozze imposte dalla sua famiglia

 

↑2015.10.11 <ansa>: altro attentato a Kabul al passaggio di un convoglio di truppe britanniche: sette feriti, tutti civili, tra cui una donna e un bambino. [CzzC: è con questo stillicidio di attentati che intendevano aver vinto la guerra gli Usa del  masso Nobel pace?]

 

↑2015.10.09 <ansa>: altri attentati a Kabul: almeno quattro civili morti e molti altri feriti in due gravi incidenti avvenuti oggi a Kabul e nella vicina provincia di Logar.

 

↑2015.10.04 <corriere>: Medici senza frontiere lascia Kunduz dopo i raid Usa sull’ospedale (almeno 19 morti e 37 feriti); Msf accusa i vertici militari Usa: «Li avevamo avvertiti» e nega che i talebani si fossero asserragliati nei pressi dell’ospedale; la città in mano ai talebani. [CzzC: cari militaristi Us, quanto inetti appaiono i vostri addestramenti: dall’Iraq alla Siria all’Afghanistan i vostri addestrati cedono al nemico come fruscelli e stanno perdendo le vostre guerre di regime change; per di più sbagliate tragicamente mira ammazzando ripetutamente innocenti e soccorritori]

 

↑2015.09.21 <avvenire>: marines hanno l'ordine di ignorare gli abusi sessuali sui minori che vengono compiuti regolarmente dagli alti ufficiali della polizia del Paese, in alcuni casi anche quando questi avvengono nelle stesse basi militari: è quanto emerge da un'inchiesta del New York Times pubblicata oggi sull'edizione online del giornale.

 

↑2015.09.03 le donne nell'Islam <imolaoggi> non devono studiare, direbbe la Sharia talebana: per la 3ª volta in una settimana un gruppo di studentesse ed insegnanti di una scuola femminile afghana sono state ricoverate in ospedale nella provincia occidentale afghana di Herat con sintomi da avvelenamento. [CzzC:commento con rif. a prof Campanini, scontro di civiltà, barbara tribalità]

 

↑2015.08.07 <ansa>: Due attentati a Kabul, almeno 35 morti. Colpiti accademia di polizia e edifici governativi Afghanistan [CzzC: notiamo montare il caos e la sequenza di massacri che scoppiò in Iraq dopo la dipartita dei protagonisti del Regime change, i quali ripeterono i danni abbattendo Gheddafi e ora li stanno reiterando volendo abbattere Assad]

 

↑2015.06.22 <corriere>: Kabul, attacco al Parlamento; uccisi i 7 attentatori; oltre 30 feriti. L’attentato durante il voto di ratifica del nuovo ministro della Difesa

 

↑2015.05.15 <repubblica> talebani rivendicano 14 ammazzati in residence (un italiano): «Continueremo la jihad ... Abbiamo piani per infliggere dure perdite agli invasori»

 

↑2014.12.31 <euronews>: Che l’ammaina bandiera della missione Onu/Nato Isaf avvenga in segreto per timore di attentati la dice lunga sul suo successo: due mesi fa 9 attentati nella sola Kabul, che resta preoccupata per il ritiro.

 

↑2014.11.01 <tempi>: Disastro Afghanistan. I dati «nascosti» dall’America: ogni giorno 61 attacchi talebani, quasi 3k morti in un anno. Le forze afghane sono impotenti. La produzione illegale di oppio è raddoppiata rispetto al 1999 e genera profitti per circa 3G$. Gli occhi del mondo sono puntati sull’Iraq e sulla Siria, ma anche qui la jihad del terrore non dà segni di cedimento. [CzzC: e mi pare che prosperi anche in Libia: danni da potentati?]

 

↑2013.mm.gg Dovrei censire qui il libro che narra degli abusi su bambini col campanellino alla corte del regime di Kabul puntellato dalle forze alleate US.

 

↑2012.07.14 <Avvenire>: Le donne fanno paura ai taleban: Massacrata Hanifa Safi che rifiutava il velo; ragazze in piazza a Kabul: «Basta» I capelli castani, lunghi e sciolti sulle spalle, sono l’unico segno distintivo che l’esplosione non è riuscita a cancellare sul corpo martoriato di Hanifa Safi. Quei capelli che Hanifa  rifiutava di nascondere sotto il velo. Una scelta coraggiosa nell’Afghanistan orientale, liberato solo formalmente dai fondamentalisti taleban.

 

↑2011.04.08 <libreidee>: terroristi islamici creati dalla Cia in Afghanistan pensando già alla Libia di Gheddafi.  Scrive Michel Chossudovsky, professore emerito di economia all’Università di Ottawa: «Washington e l’Alleanza Atlantica stanno agendo in disprezzo delle proprie leggi e regole antiterrorismo»: la “Jihad Islamica” è stata sempre sostenuta sottobanco dalla Cia .. La verità è che, dall’Afghanistan in poi, «la rete di Al Qaida fu usata come “risorsa spionistica” da parte della Cia». Un documento del Senato americano conferma nel 1997 che «agenti di Al Qaeda furono utilizzati dall’amministrazione Clinton per fornire supporto all’Esercito Islamico Bosniaco agli inizi degli anni ‘90», ed è ampiamente documentato che l’Uck, l’esercito di liberazione del Kosovo sostenuto dalla Nato, «ha sviluppato un esteso legame col terrorismo islamico», come dice sempre il Senato statunitense nel 1998, denunciando «uno degli aspetti più inquietanti» della crisi planetaria scatenata dal terrorismo. Afghanistan, Bosnia, Kosovo. E ora Libia? L’“aiuto fraterno” continua: i ribelli libici, compresi i jihadisti, vengono riforniti di razzi anticarro e missili terra-aria attraverso l’Arabia Saudita, canale collaudato già dai tempi dell’Afghanistan, quando Bin Laden combatteva per l’America con i mujahedin contro i sovietici. continua

 

2006.mm.gg <wikipedia perlungavita> in una intervista di Lidia Menapace a Francesco Battistini del Corriere della Sera, la saggista descrive come inutilmente costose e inquinanti le Frecce Tricolori (che replicano). Poi però venne criticata da alcuni settori del movimento pacifista per la sua scelta di votare il rifinanziamento della missione in Afghanistan.