modificato 09/11/2016

 

Più che da Trump o Clinton i rischi per la pace verrebbero dal cinismo degli imperialisti del petroldollaro

Correlati: gnomi della finanza cinica

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

03/11/2016 [CzzC: tra i tanti proclami pro o contro Trump/Clinton noto che quasi nessuno accenna al problema più grave per la pace nel mondo e per lo sviluppo della nostra Europa, problema che sussisterebbe a prescindere da quale duellante segga alla Casa Bianca dal 2017: gli gnomi della finanza petroldollarata targati Us/Uk (siano essi repubblicans o democrats, tories o labour) paiono disposti a qualsiasi machiavellico cinismo

- pur di contrastare i concorrenti della supremazia del petroldollaro

- e di pur di assecondare gli assecondanti tale supremazia:

tra i primi ci sarebbe, oltre alla Cina, l'Europa che sinergizzasse con la Russia;

tra i secondi ci sarebbero i wahhabiti e i similari regimi islamisti stramatori di diritti umani soprattutto verso le donne e gli infedeli.

- E' vero che la Clinton è sostenuta dai wahhabiti più di Trump;

- è vero che Trump sarebbe meno incline della Clinton a sanzionare la Russia;

- è vero che i vertici del tifo per Trump, pur promettendo muri frenanti l’immigrazione clandestina, mai prometterebbero una primavera anticattolica;

ma i suddetti gnomi hanno le mani in pasta in Cia, Pentagono e Nato più del presidente Usa, e

- potrebbero ricattare l’Europa anche oltre certe multe sospette (per miliardi di dollari alla Volkswagen o alla Deutsche Bank, ad esempio-indizio) magari per prevenire la rimozione delle sanzioni alla Russia e/o alla Siria

- potrebbero missilare Assad fregandosene delle preghiere del Papa che non poterono ignorare quando avevano come Presidente un Nobel Pace.

O sbaglio?

 

 

03/11
2016

Ma come farebbero gli gnomi della finanza cinica a condizionare strategie partitiche e militari a lor favore? Con molteplici tecniche e strategie: se Soros è riuscito a farsi dare laurea onoris causa da un Italietta contro la cui lira aveva speculato per miliardi, non credi che con più facilità gli gnomi della specie possano condizionare i quadri di comando di oligarchie partitiche e militari? Non necessariamente con i ricatti, anche con filantropico mecenatismo. <cdt.ch>: donazioni faraoniche di affaristi e governi stranieri alla Fondazione Clinton: FBI indaga, su possibile corruzione mascherata, con l'inchiesta avviata un anno fa dopo le denunce contenute nel libro "Clinton Cash: The Untold Story of How and Why Foreign Governments and Businesses Helped Make Bill and Hillary Rich" di Peter Schweizer e che stanno trovando ampi riscontri nelle intercettazioni di email del capo della campagna presidenziale John Podesta e di membri della stessa Fondazione Clinton, da cui emergono, oltre a un quadro moralmente devastante sul magico mondo di Hillary, anche riscontri di donazioni in cambio di favori. Ad es? Continua