PARADISI FISCALI, dumping fiscale, paradisi dell’off-shore: ingiustizia planetaria affrontata dai governanti con insufficiente contrasto se non con surrettizia irresponsabilità rispetto al bene comune

Basterebbe un soffio per spegnere i paradisi fiscali se i governanti a livello mondiale avessero più coraggio di fronte agli gnomi della finanza cinica che li alimentano, non di rado da e pro azioni criminali.

Guarda segnati in rosso quanti paradisi fiscali ci sono nel Commonwealth e chiediti quanto questo possa aver influito sulla Brexit.

<wikipedia>: viene definito paradiso fiscale uno Stato che garantisce tasse basse o nulle sui depositi bancari, per attrarre molti capitali esteri, troppo spesso frutto di elusione fiscale nei paesi di provenienza

<sole24h>: dumping fiscale: il ribasso di aliquote e pressione per attrarre contribuenti da altre parti del mondo onde trarne guadagni supplementari sul fronte delle imposte dirette e sui loro consumi in loco. Il fenomeno, oltre certi livelli, distorce la concorrenza e frega la ridistribuzione dei redditi da parte degli altri stati.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 19/04/2020; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: finanza cinica, evasione fiscale ad uso di potenti multinazionali; Irlanda, Lussemburgo, Malta, Panama Papers, bitcoin

 

2020.04.09 in vista della dura crisi riassumo:: <valori.it> Società italiane fanno donazioni alla Protezione civile, ma intanto hanno sedi nei Paesi Bassi per eludere il fisco (solo elusione?). Ue troppo debole sui paradisi fiscali interni. Tra le almeno 15mila società più o meno di comodo create in terra olandese ci sono campioni italiani, alcuni addirittura controllati dallo Stato. Esempi di corporation che eludono tassazione italiana grazie a radicamento totale o parziale in Olanda: Exor, FCA, Ferrari, ENI, Saipem, Enel, Cementir, Campari, Mediaset, STMiocroelectronics

 

2020.03.18 <fq> Coronavirus, il fondo Bridgewater ha puntato 14G$ sul crollo delle borse europee: così prova a speculare sull’emergenza. [CzzC: cara ONU, reagisci! Fa' bloccare nel mondo le speculazioni sulle debolezze altrui! Care associazioni per i diritti umani, da Amnesty a UNHRC a UNICEF, gridate per invocare il blocco di queste speculazioni e la cancellazione dei paradisi fiscali, cominciando a rifiutare le elargizioni che i suddetti speculatori vi fanno per lavarsi la coscienza: il cinismo umano e l'inerzia della politica ha fatto crescere con la finanza cinica un MOSTRO sanguisuga dell'ordinario lavoro umano, soprattutto quello delle persone e delle nazioni più esposte ai suoi artigli a causa di fragilità: vero, talvolta causate da errori, ma comunque il sangue è quello di miliardi di persone incolpevoli]

 

2020.02.22 finanza cinica <repubbl, yt, money, aio enw> 7,5 dollari su cento di aiuti della Banca Mondiale finiscono nei paradisi fiscali, stando a un report prodotto dagli stessi ricercatori della World Bank: a fronte di un aiuto in entrata su 22 dei Paesi più poveri campionati si è assistito a un aumento dei relativi depositi in luoghi quali Svizzera, Isole Cayman, Singapore e Lussemburgo. I conti nei paradisi fiscali li hanno i componenti delle élites: funzionari del paese ricevente trattengono una sorta di "commissione" illegale, clandestina e anche molto corposa, 15% secondo <open, reddit>

 

↑2019.11.22 <investire itTimes>: sono 8 i Paesi in black list Europea dei paradisi fiscali, cioè i Paesi con i quali ancora non sono stati stipulati accordi di scambio di informazioni fiscali: Samoa americane, Figi, Guam, Oman, Samoa, Trinidad e Tobago, Isole Vergini degli Stati Uniti, Vanuatu. Cosa significa questo? In pratica poco e nulla, poiché ...

Anche l’Agenzia delle Entrate It fornisce una sua black list, ma che non è più nemmeno stata aggiornata dal 2016: Andorra, Bahamas, Barbados, Barbuda, Brunei, Gibuti, Grenada, Guatemala, Isole Cook, Isole Marshall, Isole Vergini statunitensi, Kiribati, Libano, Liberia, Liechtenstein, Macao, Maldive, Nauru, Niue, Nuova Caledonia, Oman, Polinesia francese, Saint Kitts e Nevis, Salomone, Samoa, Saint Lucia, Saint Vincent e Grenadine, Sant’Elena, Sark, Seychelles, Tonga, Tuvalu, Vanuatu.

 

↑2018.10.26 <repubbl> Jean-Claude Juncker, ex padre-padrone del Lussemburgo, presidente della Commissione europea, lascia un disastroso bilancio di favoritismi alle multinazionali: 1000G€ all’anno, tra elusione ed evasione fiscale, multinazionali che non pagano le imposte e smistano decine di miliardi di dollari dei loro profitti, accantonati grazie a operazioni finanziarie privilegiate in Lussemburgo, verso altri paradisi rigorosamente “tax free”; stati membri dell’Unione che si fanno concorrenza sleale sulle tasse ...

 

↑2018.09.30 <> Le inchieste di Fiume di denaro (del Sole24h). Viaggio nei sette paradisi fiscali della Ue. Si comincia domani con il Lussemburgo.

 

2018.05.30 <afriexpress> tredici giornalisti africani stanno indagando su malefatte, corruzione e conti off-shore di coloro che vengono chiamati i “pezzi grossi” dei propri Paesi: indagano su un'area di 370M ab, Costa d’Avorio, Senegal, Niger, Mali, Burkina Faso, Capo Verde, Ghana, Ciad, Benin, Togo e Nigeria [CzzC: in grassetto gi stati del CFA].

 

↑2017.11.09 <corriere wired espresso>: Paradise Papers: la concorrenza fiscale non viene fatta solo da quei Paesi che ci fanno pensare al paradiso, ma anche da Stati come l’Olanda, l’Irlanda, Uk o il Lussemburgo

 

↑2017.10.27 <report.rai>: Dai Panama Papers ai MaltaFiles: migliaia di miliardi di euro mancano all'appello; dopo oltre trent’anni di guerra dichiarata ai paradisi fiscali, ogni giorno miliardi di euro continuano ancora a sparire in Paesi che non fanno troppe domande sui soldi che arrivano. È tutto molto semplice e comodo: basta un click e i soldi scompaiono agli occhi del Fisco.

 

↑2017.09.13 <sole24h>: La Ue: persi 5,4 miliardi di tasse da Google e Facebook: facciamo la web tax europea? Ci sarà il “niet” dei paradisi intra Ue per i quali questa materia sarebbe da votare non a maggioranza qualificata ma all’unanimità [CzzC: se di fronte ai miliardari dei big data la politica è in ritardo anche sulla fiscalità rimettendoci miliardi, figurarsi come possa essere in ritardo con la normativa a tutela della nostra privacy, notoriamente invisa alla dea pecunia]

 

↑2016.04.22 <l’Adige.p6, Espresso, Panorama>: anche Rodolfo De Benedetti presid Gruppo Espresso e la pornostar Jessica Rizzo nelle liste di Panama Papers.

 

↑2016.04.07 <wikipedia> nei Panama papers sono menzionati i leader di Arabia Saudita, Argentina, Emirati Arabi Uniti, Islanda e Ucraina. <repubblica> i primi 100 nomi degli 800 italiani coi soldi in quel paradiso: ad es l’attore Carlo Verdone, Barbara D’Urso, Luca Cordero di Montezemolo, stilista Valentino Garavani, armatore Giovanni Fagioli, Jarno Trulli ... Stefano e Roberto Ottaviani imprenditori romani ... Gruppi finanziari come Ubs Hsbc compaiono centinaia di volte nei file segreti. E anche le italiane Unicredit e Ubi banca hanno fatto la loro parte nella creazione, via Lussemburgo, di complesse architetture societarie ... per decenni grazie alle leggi di uno stato come Panama che rifiuta di adeguarsi agli standard minimi di trasparenza raccomandati dalle organizzazioni internazionali.

 

↑2016.04.04 Panama papers: <truenumbers>: Nella classifica dei paradisi off-shore Panama sarebbe preceduta da stati più paradisiaci, con in testa Svizzera, Hon Kong e Us? [CzzC: finché l’ONU e la finanza mondiale permetteranno questi paradisi, è inutile lamentarsi dell’inferno di ingiustizia economica in cui si dibatte ¾ dell’umanità, compresa la disoccupazione giovanile a casa nostra: analogamente è inutile lamentarsi per il terrorismo jihadista finché ONU e finanza mondiale permetteranno a regimi islamisti di avere leggi che uccidono abiuri e blasfemi]

 

↑2017.03.30 <s24h> Londra lavatrice mondiale del denaro sporco: 100 miliardi riciclati all’anno: vedi il caso rivelato pochi giorni fa dall'organizzazione non governativa Occrp (Organized crime and corruption reporting project) [CzzC: che sia anche il rifiuto dell’antiriciclaggio europeo uno dei moventi della Brexit?]

 

↑2016.02.10 Come fare un <trasferimentosicuro> in Andorra, paradiso fiscale in piena Europa: pagheresti solo il 10% di tasse sul reddito personale e 0 imposte di successione [CzzC: apprendo da fonte spagnola che questo di Andorra sarebbe l’ideale ispiratore di tanti soffiatori sul fuoco dell’indipendenza catalana]

 

↑2014.05.07 Svizzera e Singapore potrebbero uscire dalla black list dei paradisi fiscali difensori del segreto bancario, migrando a maggiori criteri di trasparenza fiscale.

 

↑2013.04.09 conti offshore: lo scandalo è mondiale: alcuni nomi importanti, come Jean-Jacques Augier, tesoriere e amico del Presidente francese Hollande; [CzzC: che sia anche lui tifoso dei potenti labari?]

 

↑2012.07.25 Perché i paradisi fiscali vengono risparmiati dalle guerre sia di destra sia di sinistra? Perché Hitler ha risparmiato la Svizzera, pur avendo invaso tutti gli altri stati attorno confinanti? [CzzC: forse perché i banchieri di quel paese, magari ebrei, incassarono silenti i tesori dei condannati all’olocausto?]

 

↑2012.07.23 Il tesoro nascosto nei paradisi fiscali vale quanto il Pil di Usa e Giappone. E un terzo dell'evasione offshore viene da Paesi in via di sviluppo; i capitali occultati sono almeno 21tera dollari. [CzzC: avete mai visto un gran maestro dei potenti labari stracciarsi grembiulino o medaglione contro i paradisi fiscali?]

 

↑2012.02.15 Caro Adriano Celentano, ti scrivo, a proposito di paradisi per chiederti ...