PRIVACY, GDPR, Big Data, diritto alla riservatezza, da tutelare coniugandolo col diritto a prevenire crimini e danni, non meno rischiosi per la nostra incolumità e libertà

[CzzC: la tutela della nostra privacy è tutela della nostra libertà, esposta al rischio configurato soprattutto dalla particolarità che, anche nei regimi democratici, la politica è in ritardo rispetto agli spazi di manovra che la tecnologia si sta conquistando come in un Far West grazie alle sue iniziative che si possono auto-legittimare brandendo il principio che “è lecito tutto ciò che non è espressamente vietato dalla legge” in forza del fatto che le innovazioni tecnologiche sono incalzanti e precedono di anni la lentezza dei politici.

La politica è in ritardo anche con la normativa fiscale sui miliardari gestori dei big data, rimettendoci un sacco di soldi, figurarsi come ben più possa essere in ritardo sulla privacy; vien da temere che il ritardo della politica sia anche pelosamente eterodiretto.

Comunque è un processo evolutivo che non si può arrestare, ma si deve gestire politicamente avendo come obiettivo il rispetto dei diritti della persona, costasse ritorsioni da parte dei più cinici devoti della dea pecunia.

Per il mio sito/blog uso questo intendimento riguardo alla privacy.]

Privacy su Wikipedia. il Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali, ha abrogato la Legge sulla privacy del 1996. Il rapporto fra diritto di cronaca e privacy è complesso e in ricerca di un corretto compromesso fra i diversi interessi in campo.

Il GDPR è detto anche RGPD

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 26/07/2021; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: giustizia, libertà, Facebook, Google; agreement privacy del mio blog; security; «non mostrare più»;

 

2021.07.22 <ilsussidiario> Con Pegasus, uno spyware trojan prodotto dalla cyberarms NSO Group israeliana, sono finiti intercettati giornalisti di inchiesta e capi di stato, <repubblica> tra cui anche Macron, Prodi, il re del Marocco e altre 10.000 persone. <agi> Il legame tra le visite di Netanyahu e i Paesi che hanno usato Pegasus (Arabia Saudita, ...): Marocco ed Ungheria smentiscono di averlo usato.

 

2021.06.28 <cybersecurity360> il QR code del GREEN PASS (versione italiana dell’EU Digital COVID Certificate) contiene i dati relativi alla vaccinazione ricevuta, il nostro nome e cognome, e la nostra data di nascita, informazioni che sono codificate secondo le specifiche tecniche dell’eHealth Network. Sono dati sanitari, e quindi sensibili (infatti il Garante Privacy ne sconsiglia la pubblicazione), ma non esageriamo: il rischio non sarebbe molto diverso dal pubblicare su Facebook: “Oggi ho fatto il vaccino anti Covid”. I dati nel QR Code non sono cifrati, ma digitalmente firmati per garantirne integrità e autenticità. [CzzC: contiene testo, non un indirizzo di rete, quindi sarebbe inutile inquadrarlo con una ordinaria app di lettura dei QR code per vedere a quale sito rimanda]

 

2021.06.17 <altalex> anche se un indirizzo email fosse presente su registri accessibili da chiunque, non sarebbe lecito utilizzarlo senza aver ricevuto il consenso. Come si possono adeguare al GDPR le aziende che avessero registrato mailing list senza raccolta di consenso? Normalmente le aziende inviano una mail nella quale viene spiegato che la normativa privacy è cambiata e che loro continueranno a conservare il dato ed a contattarli a meno che il soggetto che ha ricevuto la mail non richieda la cancellazione del dato dai registri della società (opzione di opt out), ma questo "silenzio-assenso" non sarebbe del tutto lecito. [CzzC: fac simile liberatoria].

 

2021.03.31 antiriciclaggio <riskcompliance> combattere il crimine organizzato con gli open data: sarà presto possibile impiegare tecniche matematiche (differential privacy) che permetteranno di rendere pubbliche delle “viste” dinamiche su dataset che contengono dati personali o dati sensibili senza compromettere le esigenze di data protection. In casi particolari, anche l’uso di tecniche crittografiche avanzate (zero-knowledge models, crittografia omomorfa) renderà possibile una forma di audit di dataset senza richiederne l’esposizione.

 

2020.11.10 <provita> Kamala Harris appoggiò la cultura estrema dell'abortismo e del gender: da procuratore generale della California in difesa del colosso abortista Planned Parenthood annunciò che avrebbe indagato sui giornalisti del Center for Medical Progress (CMP), responsabili di aver documentato l’orrore del commercio di tessuti abortiti; <capradio> scagiona Kamala perché nessun accertamento penale è stato mai fatto per l'attività documentata dai video dell'orrore mentre gli attivisti anti-aborto sono stati accusati di aver violato le leggi statali sulla privacy. <google> da senatrice la Harris si distinse per aver torchiato Brian Buescher, giudice federale in Nebraska, perché appartenente ai Cavalieri di Colombo «che si sono opposti all’uguaglianza matrimoniale».

 

↑2020.08.17 <repubbl> Contagi in salita, occorre il contact tracing, in Italia abbiamo una app, si chiama Immuni e funziona: stando ad una pagella stilata a livello mondiale su tutte le app di tracciamento contagi, quella italiana è fra le pochissime ad avere avuto il massimo dei voti in tutte le categorie, compresa la privacy, un voto 10/10 che vuol dire che i miei dati sono al sicuro, molto di più di tutti gli altri che produciamo andando sui social o navigando il web.

 

↑2020.05.04 <senato> Senato della Repubblica, #242 Dossier Servizio studi sul tracciamento di contatti: classificazione Teseo: dati sensibili e personali, epidemie, privacy, sanità pubblica, sistemi informativi personali, tutela della riservatezza. [CzzC: speriamo di vedere anche i fatti, oltre la definizione delle parole; speriamo di vedere i fatti con celerità ben maggiore del caso verande; non potremmo essere solerti almeno come l'Uk, se non fummo pronti come la Corea? <post pi nova> Uk da giovedì9  testerà un’app per il “contact tracing” sull’Isola di Wight; <pi> la Francia dal 2 giugno.

 

2020.04.11 app antiCovid: <hp> sistemi bluetooth e niente geolocalizzazione: ecco le due app in lizza per il sistema di tracciamento dei cittadini: entrambe si basano sulla tecnologia bluetooth e mirano a nascondere gli identificativi degli smartphone: per sapere se si è stati in contatto con un positivo, il sistema verificherà se due segnali bluetooth si siano mai agganciati nel periodo di riferimento che si stabilirà come congruo, utilizzando tecniche di crittografia end to end per anonimizzare il segnale e nascondere le identità. Non importerà quindi dove questo sia avvenuto. [CzzC: ottima App anti coronavirus che avevo ipotizzato il 21 Marzo scorso con un ex manager informatico]

 

2019.10.23 <pec> Segnalo al Garante per la protezione dei dati personali (GPDP) la ripetuta ricezione di telefonate pubblicitarie indesiderate.

 

2019.02.23 <diocesitn> Privacy istruzioni sulla nuova normativa: col vicario M.Saiani, l'economo C.Puerari, l'avv. M.Grazioli.

 

2018.10.13 alla faccia della privacy e della vera libertà <vanity> in Cina è partito un progetto-pilota con una rete di 200 milioni di telecamere per seguire molto da vicino, 24 ore su 24, i 1,4 miliardi di cittadini. Distribuisce punti e benefit, in base ai comportamenti. Si chiama «credito sociale», ma fa pensare a una dittatura digitale: ad alcuni porterà vantaggi, altri invece sono già in punizione

 

↑2018.05.23 sull’informativa privacy di Linkedin leggo È vietato violare i nostri diritti di proprietà intellettuale, eseguire lo scraping dei Servizi, interferire con essi o interromperli“. Mi informo su cosa significa scraping <wikipedia>, estrazione di dati da un sito web per mezzo di programmi software che simulano la navigazione umana nel www.

 

↑2018.05.02 <sole24h> Cos'è la GDPR (General data protection regulation) e perché ci riguarda: è il regolamento europeo su privacy e dati che diventerà operativo dal 25 maggio 2018. <agendadigitale>

 

↑2017.11.26 <sole24h>: Internet come modo di pensare. Alibaba sta scommettendo sul cloud, trasformandosi in una internet company con un ecosistema di servizi. Il responsabile di Ali Cloud Wang Jian: «Anche internet non è uno strumento, ma un modo di pensare» [CzzC: pensa a che potenza di controllo e di violazione della libertà-privacy potrà avere il partito comunista cinese con i new-media / Alibaba, visto come assoggetta perfino la sua magistratura]

 

↑2017.09.13 <sole24h>: La Ue: persi 5,4 miliardi di tasse da Google e Facebook: facciamo la web tax europea? Ci sarà il “niet” dei paradisi intra Ue per i quali questa materia sarebbe da votare non a maggioranza qualificata ma all’unanimità [CzzC: se di fronte ai miliardari dei big data la politica è in ritardo anche sulla fiscalità rimettendoci miliardi, figurarsi come possa essere in ritardo con la normativa a tutela della nostra privacy, notoriamente invisa alla dea pecunia]

 

↑2017.09.07 <google> festival della comunicazione a Camogli: quattro giorni con  la partecipazione di 130 ospiti: esperti di comunicazione, blogger, top manager, musicisti, linguisti, scrittori, direttori di giornali e tv, filosofi, social media editor, storici, economisti, architetti, latinisti, semiologi, artisti, psicologi, scienziati, registi <yt> Paolo Crepet: I SOCIAL come via breve rimbecillirsi: sedotti dalla comodità, serviti e riveriti dallo smartphone, idee manipolabili, automatismi stereotassici, il 6-- come stella polare della vita? You tube farà filmini da 22' perché i big data dicono che è il tempo medio di metrò; Netflix farà film da 51'/TAV. Email del direttore di filosofia: "tutti i testi che superano le 400 pagine devono essere riassunti" (bignamino su Kant?); riassumere tutto su 140 caratteri/twitter? La metafora del cioccolato vomitato per eccesso. Usare buon senso, esprimere ai figli il gusto della libertà e avere il coraggio di esserne esemplari.

 

↑2017.06.01 <garanteprivacy>: Big Data: Agcom, Antitrust e Garante privacy avviano indagine conoscitiva riguardante l'individuazione di eventuali criticità connesse all'uso dei cosiddetti big data (regole  da definire, tutela del consumatore, concorrenza e pluralismo nell'ecosistema digitale)

 

↑2017.05.23 <fb>: come configurare opportunamente il proprio account su facebook per tutelarne meglio la sicurezza. [CzzC: mi piacerebbe, peraltro, che fb sapesse rinunciare a pelosi (3fig) guadagni, piuttosto che introdurre, pro certi regimi illiberali, configuazioni, trappole e filtri che li facilitino nello spionaggio e framing dei propri sudditi]

 

↑2017.03.23 <s24h>: Il DPO, Data Protection Officer: questa figura professionale è richiesta dal nuovo Regolamento europeo 2016/679 per la protezione e libera circolazione dei dati personali, il cosiddetto Gdpr, che andrà in vigore a partire da maggio 2018. A dotarsi in organico di un Data protection officer, così prevede la normativa, devono essere tutte le imprese pubbliche e private che svolgono trattamenti (sui dati) potenzialmente in grado di ledere gravemente i diritti degli interessati e ... continua

 

↑2017.01.30 <garanteprivacy>: Big Data e Privacy. La nuova geografia dei poteri: convegno in occasione della Giornata Europea della protezione dei dati personali 2017: conseguenze che l'uso massivo di informazioni personali ha sulla vita democratica: importanza della la protezione dei dati personali come garanzia e presidio di libertà.

 

↑2016.05.06 Il nuovo regolamento europeo sulla privacy <wired> abroga la Direttiva 95/46/CE, attuata in Italia prima con la legge 675/96 e poi con il Codice Privacy 196/2003, e si applicherà direttamente in tutti gli Stati Membri senza necessità di un intervento legislativo dei medesimi a tal fine. Lo strumento del regolamento è stato utilizzato proprio per far fronte alle critiche che sono sempre state mosse alla Direttiva Privacy, che invece, in quanto direttiva, è stata attuata con sostanziali differenze nei vari Stati Membri.

 

↑2015.10.07 <sole24h>: Per l'installazione di telecamere non basta l'autorizzazione dell'assemblea, va tutelata la privacy. «Va rimosso l'impianto di videosorveglianza installato dal proprietario esclusivo sulle parti comuni del condominio con l'autorizzazione dell'assemblea, laddove il modello di telecamera risulta orientabile e dotato della funzione di autotracciamento».

 

↑2015.01.27 Fac simile di iscrizione ad un’associazione onlus con modulo privacy.

 

↑2014.06.25 <RPO Registro Pubblico delle Opposizioni> (DPR 178/2010) per proteggerci un po' dall'invasività del Marketing Telefonico: <cooperazione tra consumatori>, che parla anche di social privacy, come tutelarsi (p15).

 

↑2014.08.31 Riporto in questa pagina un esempio di come la nostra privacy (dati personali come data di nascita, ...) possano essere pubblicati in libero web; i giornalisti qui anagrafati avranno firmato liberatoria perché la loro età sia così puntualmente pubblicizzata: a che pro?

 

↑2014.05.13 I motori di ricerca devono rimuovere i link ai dati personali non più pertinenti dalle pagine dei risultati. Anche la semplice indicizzazione di articoli comparsi su altri media costituisce, infatti, un «trattamento» e come tale è soggetto al rispetto della privacy. Lo ha stabilito la Corte Ue, con la sentenza 13 maggio 2014, riconoscendo le ragioni di un cittadino spagnolo contro Google. Da il Sole24h [CzzC: 2015 in Spagna apprendo che Google ha spento in modo tale che ora i media spagnoli che si ritenevano derubati da Google vanno a chiedergli riaccensione]

 

↑2014.02.25 Vedi “L’avvocato telematico” ottimo studio dell’Avv. Valentina Carollo

 

↑2013.01.12 Mia iscrizione al Registro Pubblico delle Opposizioni per ridurre le chiamate in arrivo da Marketing Telefonico.