PAPA FRANCESCO I (Jorge Mario Bergoglio)

n1936.12.17. I tasselli di questa pagina sono assolutamente inadeguati a delineare il Magistero di Papa Francesco I, ma sono quelli che ho annotato con affetto discente tra le tante fonti (omelie, udienze, lettere, messaggi, catechesi sulla famiglia; Osservatore Romano; spazi blog, TV, papaboys, wikipedia). Ti parrebbe un Papa che non giudica? A me pare che giudichi senza esitazione e aiutando a discernere. Ma non a tutti piace lo stile papale di Bergoglio. <aleteia> frasi e gesti controversi.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 19/09/2022; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Correlati: Guida petrina; fede e ragione; dialogo; ha dissenzienti; misericordia; non giudica? Piccona il pregiudizio l'economia di Francesco; Consiglio dei 6

 

2022.09.13 <vatican yt acistampa> viaggio apostolico di Fr1 a Nur-Sultan (che fino al 2019 si chiamava Astana e tornerà a chiamarsi tale) capitale del Kazakhstan per il il 7° Congresso dei Leader delle Religioni Mondiali: assieme a Fr1 (57° paese visitato) ci sarà anche il grande imam di Al Azhar, Al Tayyeb, ma ha dato forfait il patriarca russo ortodosso Kirill (ci sarà una delegazione del Patriarcato di Mosca). [CzzC: mi fa pena lo S.Fontana che su nbq cerca di catechizzare definendo "progetto ateo" il suddetto congresso e poi replicando la metafora «supermercato delle religioni» citata dal vescovo ausiliare Athanasius Schneider, metafora cara al Fontana come vedi qui su yt 2022.02]

 

2022.08.31 ad ore 2:15 dall'inizio di questo video♫ potresti risentire le divertenti battute di mons. Delpini dopo la messa col neo cardinale Oscar Cantoni, vescovo di Como (suffraganeo di Milano) [CzzC: quello che per competenza diocesana si occupò anche dei presunti abusi di don Gabriele Martinelli e don Enrico Radice assolti/2021]. Delpini ipotizza in tono faceto i motivi che avrebbero spinto Fr1 ad includere nei 20 neo cardinali un vescovo lombardo e non il suo rispettivo metropolita; ha pure citato l'adagio secondo cui una delle tre cose che nemmeno il Padre Eterno sa è “cosa pensino i gesuiti”. [CzzC: anziché sorridere come han fatto i vescovi all'udire le ipotesi scherzose formulate da Delpini, <messainlatino &C> commentano trasudando acredine e inventando che Delpini si sarebbe fatto due nemici; altri titolano che Delpini avrebbe tirato/lanciato una stoccata al papa; usiamo pazienza per il lucro che inventa polemiche; usiamo pietà per l'ottusità che non sa discernere nemmeno quando si scherza tra amici]

 

2022.08.31 <vaticannews> Fr1: il discernimento è faticoso ma indispensabile per la vita di tutti. Comincia oggi un nuovo ciclo di catechesi in cui Francesco rifletterà sul tema del discernimento. Conoscenza, esperienza, affetti, volontà sono alcuni degli ingredienti che caratterizzano questo cardine della spiritualità ignaziana che richiede un rapporto filiale con Dio. La scelta è frutto della libertà donata all'uomo: "Puoi rendere la terra un giardino magnifico - ricorda il pontefice - o puoi farne un deserto di morte"

 

↑2022.07.30 termina il pellegrinaggio penitenziale <vatican> di Papa Fr1 in Canada iniziato il 24 <cl> un amico canadese racconta come ne è stato toccato vedendo il Papa tra i nativi, il loro dolore e l'«incontro». Fr1 ha chiesto perdono più volte, riferendosi a come i cristiani «hanno sostenuto la mentalità colonizzatrice delle potenze che hanno oppresso i popoli indigeni»; ha chiesto perdono «con vergogna e chiarezza… per il male commesso da tanti cristiani».

 

↑2022.07.22 <vatican> Col motu proprio “Ad charisma tuendum”, dal 4 agosto Fr1 dispone per la Prelatura (istituita nel 1982 da GP2) dell'Opus Dei il trasferimento di competenze dal precedente Dicastero per i Vescovi al Dicastero per il clero, al quale ogni anno il Prelato sottoporrà una relazione sul lavoro svolto; occorre una forma di governo fondata più sul carisma che sull’autorità gerarchica: pertanto il Prelato non sarà insignito, né insignibile dell’ordine episcopale. Gli Statuti propri della Prelatura dell’Opus Dei saranno convenientemente adeguati su proposta della Prelatura medesima, da approvarsi dai competenti organi della Sede Apostolica. Monsignor Fernando Ocáriz: Francesco chiede che il nuovo Prelato sia guida ma soprattutto un padre.

 

↑2022.07.14 è morto Eugenio Scalfari <aleteia> con Fr1 un’amicizia segnata da fraintendimenti e smentite [CzzC: equivoci involontari oppure orditi?]. <libertaepersona> Eugenio Scalfari si racconta in "l'uomo che non credeva in Dio": suo padre - dice - era di un moderato "laicismo massonico" e fu al seguito di D'Annunzio nell'impresa fiumana. Anche Eugenio esordì scrivendo, e lo fece sui giornaletti del regime fascista, per 11 anni con slanci impetuosi, in ebbrezza di potere.

 

↑2022.07.07 <nbq> Nell'intervista alla Reuters papa Francesco benedice l'accordo con la Cina per la nomina dei vescovi ed esalta l'Ostpolitik del cardinale Casaroli negli anni '60 e '70, prendendola a modello. Ma quella esperienza diplomatica è stata fallimentare per la Chiesa e lo stesso sta avvenendo con la Cina. [CzzC: sono situazioni diverse, non direi "lo stesso", pur se anch'io noterei punti oscuri nell'accordo Cina-Vaticano, ed inquietanti visti gli effetti fin qui sui cattolici cinesi, non ultimo l'arresto del cardinale Zen]

 

↑2022.06.28 <aleteia> durante il saluto alla Delegazione Buddista (dell’Assemblea Sangha di Chetuphon dalla Thailandia) Fr1 ha citato questo aforisma di Buddha «Evitare il male, coltivare il bene e purificare la propria mente»; Gesù, ha detto il Papa, insegnava ai suoi discepoli: «Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri. Come io vi ho amato, così amatevi anche voi gli uni gli altri», e i due pensieri “paralleli” e non in antitesi tra loro.

 

 

↑2022.06.14 <lastampa> Fr1 a Spadaro: «Due mesi prima del conflitto un capo di Stato mi ha detto che l’Alleanza atlantica rischiava di scatenare quello che è successo». <huffingtonpost agensir> «la Nato sapeva di provocare Putin ... per me oggi la terza guerra mondiale è stata dichiarata ... forse in qualche modo o provocata o non impedita. E registro l’interesse di testare e vendere armi ... Qualcuno può dirmi a questo punto: ma lei è a favore di Putin! No, non lo sono ... Sono semplicemente contrario a ridurre la complessità alla distinzione tra i buoni e i cattivi, senza ragionare su radici e interessi, che sono molto complessi. Mentre vediamo la ferocia, la crudeltà delle truppe russe, non dobbiamo dimenticare i problemi per provare a risolverli».

 

↑2022.05.24 <csi-net> Papa Fr1 ha nominato il Card. Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna, Presidente della CEI. L'abbraccio di Bassetti. <repubblica> il cardinale rimasto col cuore in strada.

 

2022.05.23 <ilfoglio> cita alcuni teologi progressisti (Massimo Faggioli, Thomas Bremer e Regina Elsner, Kristina Stöckl) che hanno pubblicato su Il Regno una lettera di dissenso a Fr1, per accusare il Vaticano di alimentare equidistanza tra Putin e Kiev [CzzC: per attaccare il Papa brandiscono il §2309 del catechismo sulla guerra giusta (serie possibilità di successo” e non portare a “mali o disordini più gravi del male che si propone di eliminare”), a mio avviso dandosi la zappa sui piedi perché non vediamo ancora l'Ucraina vincere con successo la guerra contro Putin, mentre i mali che stanno accadendo sono assai più gravi di quelli che ci si proponeva di eliminare]

 

↑2022.05.03 <corriere legge> Fr1: forse «l’abbaiare della Nato alla porta della Russia» ha indotto il capo del Cremlino a reagire male e a scatenare il conflitto. «Un’ira che non so dire se sia stata provocata - si interroga -, ma facilitata forse sì». A Kirill aveva detto: «Fratello, noi non siamo chierici di Stato, non possiamo utilizzare il linguaggio della politica, ma quello di Gesù. Siamo pastori dello stesso santo popolo di Dio. Per questo dobbiamo cercare vie di pace, far cessare il fuoco delle armi. Il Patriarca non può trasformarsi nel chierichetto di Putin.» <huff, tempi> per Flores d'Arcais anche il Papa cade nella propaganda di Putin: non dare le armi a Kiev per difendersi è aiutare l'aggressore, è un ipocrita sostegno all'imperialismo putiniano.

 

↑2022.03.27 <vatican yt> Fr1 all'Angelus: «Di fronte al pericolo di autodistruggersi, l’umanità comprenda che è giunto il momento di abolire la guerra, di cancellarla dalla storia dell’uomo prima che sia lei a cancellare l’uomo dalla storia,    la bestialità della guerra, atto barbaro e sacrilego!  ... Basta, ci si fermi, tacciano le armi, si tratti seriamente per la pace! Preghiamo ancora, senza stancarci, la Regina della pace, alla quale abbiamo consacrato l’umanità, in particolare la Russia e l’Ucraina»

 

↑2022.03.13 <iltempo> Papa Francesco aiuterà Xi Jinping a mediare con Putin? [CzzC: per fermare la guerra prima che esploda anche oltre i confini dell'Ucraina, la Cina potrebbe avere un ruolo di mediazione con possibilità di efficacia superiore a quella dei tentativi che abbiamo visto finora, magari mettendo lei per prima sul piatto una rinuncia come esempio trainante per altri]

 

↑2022.02.24 è guerra, Putin attacca l'Ucraina: dobbiamo FERMARLA (appello del Papa), dobbiamo impedire che ci sfugga di mano, per il che dobbiamo usare anche le trattative, non solo le sanzioni o le armi, dobbiamo imparare ad evitare gli errori, compreso il seguente additato da Toni Capuozzo <ilgiornale> è bene chiedersi se sia stato saggio decidere di aprire filiali Nato come caffetterie anche nei territori dell'ex Unione Sovietica, e se la dirigenza Ucraina abbia giocato la carta giusta scegliendo di non essere neutra e rassicurante parte terza, scegliendo di farsi spingere nella sfida senza valutare che forse era meglio essere una terra di nessun altro che dei soli ucraini: avere libertà su scambi e servizi, non sulle alleanze militari, come la Finlandia. [CzzC: ma c'è un momento in cui per decidere da che parte stare, l’analisi dei torti e delle ragioni può essere più dannosa che utile: ora occorre decidere se stare con la democrazia o con la dittatura <post>] .

 

↑2022.02.06 Mi sono commosso nel seguire l'intervista di Fazio a Fr1 <tg24 avvenire rai stampa fq la7>. Anche <padrecavalcoli> loda le risposte del Papa, ma saprebbe dare una spiegazione migliore ai credenti laddove Fr1 ha affermato di non saper rispondere al «perché la sofferenza dei bambini», quando invece basterebbe leggere quello che dice il Catechismo. [CzzC: caro padre Giovanni, la sofferenza di un bambino innocente non provocata da terzi sarebbe dovuta al fatto che «egli sarà pur innocente nel senso che non avrà la malizia dell’adulto, ma è sempre soggetto alle conseguenze del peccato originale»? Quindi, ad esempio, la sofferenza di un bambino autistico sarebbe conseguenza della colpa dei suoi primi avi Adamo ed Eva? E perché altri bambini altrettanto innocenti e altrettanto "originalmente colpevoli" non soffrono come lui e i suoi genitori? Padre Giovanni, vorrebbe dire che se Adamo ed Eva non avessero peccato, nessun loro discendente avrebbe avuto da soffrire alcunché se innocente? Francamente certi sillogismi su Dio mi lasciano assai perplesso e preferisco dichiararmi incapace di spiegare il dolore innocente piuttosto che usarli come testimonianza di fede sedicente più esplicita di quella del Papa].

 

↑2022.01.13 Fr1: «tante coppie non hanno figli perché non vogliono o ne hanno soltanto uno perché non ne vogliono altri, ma hanno due cani, due gatti … ». A sostenere chi inveisce contro queste parole di Fr1 troviamo anche Vittorio Feltri: <tempi> «difficilmente chi non ama le bestie riesce ad amare un figlio, specie se adottivo». [CzzC: ecco reiterato l'ingannevole "sragionamento" che solitamente viene sibilato da antispecisti (come sgamai nel 2016), ma qui è pelo di Feltri per ingraziare i "gattolici" al suo destrismo anti Fr1 temuto sinistro; i sedicenti uomini di cultura che oggi reagiscono tiepidamente a paralogismi della specie, che depistano le reali correlazioni di causa-effetto, non si stupiscano poi se il nobile volto dell'appena defunto David Sassoli viene graffiato da caporali animalisti e da NoVax ]

 

2021.09.18 <tempi> La vera Europa - identità e missione, il nuovo libro del Papa emerito raccoglie le sue riflessioni sull'identità del Vecchio Continente e la missione della Chiesa. «La verità ha un futuro, le ideologie no». <acistampa> Il no alle nozze gay. <corriere> introduzione di Fr1

 

↑2021.09.12 <vatican google> viaggio di Fr1 a Budapest, in occasione della santa messa conclusiva del 52° congresso eucaristico internazionale, e in Slovacchia.

 

2021.09.09 <aldomariavalli> La fine del pontificato di Francesco ... cari amici di Duc in altum, The Wanderer, acuto osservatore argentino del pontificato di Francesco è crudelmente realistico, dice lui, e mi cita per un’intervista che ho concesso alcuni giorni fa ...  continua. [CzzC: sembri lusingato dalla citazione, caro Valli, e ne approfitti per megafonare, senza smarcarti, esecrazioni di questa risma «un pontificato catastrofico come quello lasciato dall’unico papa argentino, in cui la goffaggine delle sue decisioni si è unita alla viltà della sua persona ... si è dedicato a nominare un'enorme quantità di vescovi con le stesse caratteristiche che addobbano la sua augusta persona: ignoranza, viltà ed empietà ... per quanto la prevedibile e tempestiva scomparsa fisica di papa Francesco possa essere un sollievo, sarà molto relativo, perché ... anche se venisse eletto il migliore candidato possibile, ben poco o niente potrà fare»: Valli, sei certo di far piacere a Gesù servendo la ribollita di questa vomitata? Possibile che lo Spirito Santo non faccia vedere anche a te come a me i tanti volti entusiasti in sequela di Cristo anche nelle tribolazioni, uniti al magistero petrino, attrattivi a Gesù?]

 

2021.07.16 <google vatican> con motu proprio «Traditionis custodes» Papa Francesco stabilisce che la Messa in latino con il sacerdote rivolto verso l'altare non si potrà più celebrare nelle chiese parrocchiali; celebrabile solo in casi particolari su autorizzazione vescovile. E' "una situazione che mi addolora e mi preoccupa", scrive il Papa in una lettera ai vescovi del mondo, sottolineando che "l'intento pastorale dei miei Predecessori" proteso al "desiderio dell'unità" è stato "spesso gravemente disatteso". Ratzinger l'aveva liberalizzata <corriere> nel 2007 col motu proprio «Summarum Pontificum» per venire incontro a lefebvriani e tradizionalisti.

 

2021.06.25 <agensir> Papa Fr1 ai rappresentanti della Federazione Luterana mondiale ricevuti in Vaticano, “no ad accordi al ribasso o sincretismi concilianti, ma un’unità riconciliata nelle differenze”. Ricordando la sua visita a Lund, il Pontefice ha ricordato che “in quella indimenticabile tappa ecumenica abbiamo fatto esperienza della forza evangelica della riconciliazione”. “Non più estranei, ma fratelli”.

 

2021.06.04 <vaticannews> l cardinale Reinhard Marx si "dimette" per il fallimento della Chiesa nella lotta alla pedofilia. <ilgiornale> la riforma del VI libro del diritto canonico, che esclude l'eventualità di ordinare "sacerdotesse", era stata annunciata il giorno prima della "ritirata" di Marx. Ricordiamo che Fr1, mentre iniziava il Sinodo tedesco che quell'eventualità contemplerebbe assieme alla benedizione delle coppie lgbt, aveva scritto 2019.06.29 una lettera al popolo tedesco sulla tentazione dei cambiamenti “rammendi” destinati ad una revisione "rivoluzionaria" della dottrina cristiana.

 

2021.06.01 <corriere or asianews> Vaticano, il Papa modifica il Codice di diritto canonico: scomunica immediata a chi ordina una donna sacerdote. [CzzC: delusi Luigi Sandri, Cettina Militello, il sinodo tedesco &C?] Con la Costituzione apostolica «Pascite gregem Dei» Francesco ha modificato alcune sanzioni di diritto canonico. L’abuso sessuale e la pornografia diventano «delitti contro la vita, la dignità e la libertà dell’uomo» Il 12Gen <iodonna> titolava Il Papa dice sì alle donne sull’altare (ma già si poteva): nel motu proprio Spiritus Domini il Papa istituzionalizza ciò che avviene per prassi: i ministeri del Lettorato e dell'Accolitato accessibili da entrambi i sessi.

 

2021.05.21 <silerenonpossum> Fr1 il 9 febbraio aveva scritto una lettera a Enzo Bianchi: <gazzettino korazym google>: Ti sono vicino con amore di fratello, di "figlio spirituale" e di padre nella fede. Caro fratello Enzo, non scendere dalla croce. Sarà il Signore a risanare la situazione. [CzzC: una tenerezza che non mi sconcerta: «so che i Visitatori hanno cercato una soluzione ai problemi di incomprensione e di divisione nella comunità, la quale anche soffre. So che tanta gente ti vuole bene. Ma la cosa più importante che so, e che è più essenziale, quello che come fratello devo dirti, è che tu sei in croce»]

 

2021.05.12 <agi aleteia agensir google> Papa Francesco ha riferito <yt♫18'44"> della guarigione di una bambina di 9 anni colpita da una grave infezione. I medici la davano per spacciata, ma - dice il Pontefice - le preghiere del padre alla Madonna di Lujan patrona dell'Argentina gli hanno fatto ottenere la grazia. «questa non è una fantasia, l'ho vissuto io ... la preghiera va al centro della tenerezza di Dio ... è un combattimento ...». [CzzC: che siano fischiate le orecchie a quel Mancuso che aveva sermonato imbarazzo per la preghiera di domanda raccomandata dal Papa?]

 

2021.04.29 <avvenire> con Motu proprio anti-corruzione il Papa chiede che i dirigenti e gli amministrativi dichiarino di non avere condanne o indagini per terrorismo, riciclaggio, evasione fiscale. Non potranno avere beni nei paradisi fiscali, né accettare regali di valore > 40€

 

↑2021.04.25 Cettina Militello definisce feudale il rito con cui Fr1 tiene nelle sue mani le mani giunte degli ordinandi sacerdoti che gli promettono rispetto e obbedienza. [CzzC: seguivo stamane su TvRai1 la S.Messa durante la quale papa Francesco ordinava sacerdoti 9 giovani e mi stavo commovendo vedendo l'affezione con la quale il Papa stringeva nelle sue mani le mani giunte di ciascuno, chiedendo loro «prometti a me e ai miei successori filiale rispetto e obbedienza?», quando udii Cettina Militello commentare così <raiplay 53'36" o qui♫>: «formula che rimane feudale perché il gesto delle mani nelle mani del eh come del feudatario, ci riporta traccia di costumanze molto antiche e molto remote che non hanno niente a che fare con lo stile di cui parlava Papa Francesco: ma i nostri riti sono vetusti e per quanto li rendiamo snelli sono anche pesanti ... certo, filiale obbedienza» quasi ironica, in sintonia con il contesto di altri commenti miranti a presentare il ministero sacerdotale ordinato qui dal Papa come una sovrastruttura vetero-cattolica rispetto al sacerdozio di tutti i credenti, quello di protestante accezione che ovviamente dovrebbe includere le donne prete, come la teologa prospettò all'inizio della celebrazione, lanciata da assist di Filippo di Giacomo; qui appresso trascritto].

 

↑2021.04.23 <avvenire> il 1° maggio Papa Francesco apre un mese di rosario per superare il Covid. <tempi> ma per il teologo Vito Mancuso <tw> si tratta di una richiesta «imbarazzante»: «Chi crede ancora che la spiritualità autentica sia fatta di queste cose? Cioè di una preghiera per ottenere da un Dio onnipotente quello che Egli, con un solo pensiero, potrebbe realizzare? Non è tutto un po’ troppo imbarazzante?» [CzzC: per spiritualità autentica intenderebbe quella simpatica allo spirito del mondo? Ricordo quando qualcuno dei quelli del gruppo guida della formazione-catechesi in parrocchia, tifosi di Mancuso e di Hans Küng, teneva lezione svilendo assieme ai pellegrinaggi la preghiera di domanda, per privilegiare, in affinità riformata, quella di ringraziamento e lode; qualche anno dopo quelli del gruppo guida azionarono un clamoroso strappo in parrocchia; ricordo che erano anche tifosissimi di quel Bianchi che pure vedemmo recente laceratore]. <22Apr ilsussidiario, avvenire> Non si tratta di mercanteggiare con l’Onnipotente, ma di aprirgli le porte del nostro cuore...

 

2021.03.16 <google agi avvenire> la Congregazione per la dottrina della fede ritiene “illecite” le benedizioni concesse alle coppie omosessuali, anche se questo non implica un giudizio negativo sulle singole persone; <repubblica> "responsum" su una prassi che alcuni sacerdoti in giro per il mondo hanno da tempo fatto propria Il Manifesto titola acido Unioni omosex, per la Chiesa sono fuori dalla «grazia di Dio» e sottotitola con ex Sant’Uffizio, «gravi depravazioni», «peccatori» e «peccato». <ilgiornale> dissenso da Alessandro Cecchi Paone a Vladimir Luxuria fino ad Elton John: marcano il contrasto tra le parole di Fr1 e la scelta della "Congregazione che bruciò Giordano Bruno e che verso i gay continua ad affermare una dottrina mortificante, discriminatoria e persecutoria". [CzzC: accuse da gender inquisizione] <sussidiario> reprimende sui giornali laicisiti che tifano per la “religione" del pensiero dominante, relativismo che annulla ogni fede.

 

↑2021.02.27 <avvenire> Fr1: durante i giorni terribili della dittatura, in cui ho dovuto portare le persone in clandestinità per farle uscire dal Paese e salvare le loro vite; immaginate cosa sia stato trasportare una persona nascosta nell'auto - solo da una coperta - e passare tre posti di blocco militari nella zona di Campo de Mayo. La tensione che generava in me era enorme. Una psichiatra mi ha aiutato su come affrontare le paure, a gestire l’ansia e ad evitare di prendere decisioni affrettate. “Sono convinto che ogni sacerdote deve conoscere la psicologia umana”.

 

↑2021.02.12 Verso un nuovo sinodo della chiesa italiana: Fr1 <google>: "Il Concilio è magistero della Chiesa, o tu stai con la Chiesa e pertanto segui il Concilio, e se tu non segui il Concilio o tu l'interpreti a modo tuo, come vuoi tu, tu non stai con la Chiesa" [CzzC: c'è chi <giornale> intende queste parole come estromissione dei tradizionalisti verso un monopolio dei progressisti; io credo invece che Fr1 saprà contenere i filo lefebvriani quanto gli estremisti dell'ermeneutica di rottura che brandiscono lo spirito del Cv2° come strumento di lacerazione]

 

2021.01.11 <vatican agensir google> papa Fr1 con motu proprio cambia il Codice di Diritto canonico rendendo istituzionale quanto già avviene per prassi: l’accesso delle laiche al servizio della Parola (lettorato) e dell’altare (accolitato). Alberto Melloni twittai ministeri istituiti non eran più ordini minori da  "Ministeria quaedam" di Paolo VI, 1972. Sono di fatto esercitati da donne dal 1964... Temo che il punto del motu proprio fosse ridire il no (o nein) di all'ordinazione delle battezzate». [CzzC: il Melloni ha twittato la sua ermeneutica di rottura con un "Temo" che la firma e con un "nein" allusivo a quel Ratzinger che ispirò la ferma chiarezza di Gp2 in materia]

 

2021.01.10 <sussidiario google> intervista Papa Francesco Tg5 "il mondo che vorrei": Fede dono di Dio, aprite il cuore; bambini affamati e senza istruzione, bambini in guerra, almeno queste due cose dovremmo rimediare; l'aborto non è un problema religioso ma umano, la cultura dello scarto; realismo per uscire migliori da Covid, il negazionismo suicida novax; anche dalla violenza al Congresso Usa dobbiamo capire bene per non ripetere, imparare dalla Storia; il noi non l'io anche in politica.

 

↑2020.12.11 a seguito lettera Fr1 Nov2019, <rassStampEu, google> il Vaticano entrerà in una “alleanza globale” tra grandi banche, società e fondazioni internazionali per creare un "Council for Inclusive Capitalism" un consiglio economico volto a ridistribuire la ricchezza nel mondo con “economie e società più forti, più giuste e più collaborative”. Il gruppo dell’élite, che si fa chiamare “The Guardians”, si definisce una “collaborazione storica di amministratori delegati e leader globali che lavorano con la guida morale di Papa Francesco per ...”. C'è anche la fondazione Rockefeller e l’ereditiera bancaria Lynn Forester de Rothschild.

 

↑2020.11.30 <vaticannews> Il Papa Fr1: giustizia sociale è dare ai poveri, la proprietà privata non è intoccabile.

 

↑2020.11.01 Qualcuno (come Socci) si è strappato le vesti perché Fr1 all'angelus di domenica 1nov non ha nominato i cristiani sgozzati in chiesa a Nizza al grido di Allah Akbar. [CzzC: ritengo che quello di Fr1 sia stato un tacere sofferto, ma opportuno come male minore: perché? A mio avviso ... continua. Rif responsabilità, laicismo, abusoArt19, Macron, pugno, Jean-Luc Melenchon].

 

↑2020.10.26 <tempi> «Sì, sì» o «no, no»? Fr1 e le unioni civili. Puntare sull’espediente retorico che fa apparire incerto ciò che è sicuro e volubile l’immutabile, non è un buon servizio al messaggio cristiano. La lezione del discusso documentario sul Papa <TV2000_Nov google> Nessun cambio di dottrina sulle unioni omosessuali precisa una nota dalla Segreteria di Stato vaticana ai nunzi di tutto il mondo.

 

↑2020.10.23 Che ha detto precisamente Fr1 sulle unioni omosessuali? A prescindere da eventuali trucchi di montaggio nel documentario di Evgeny Afineevsky, è indiscutibile la necessità di una legge che tuteli tali unioni, ben sapendo che in certe parti del mondo islamista rischierebbero il patibolo; resta da chiarire il significato da dare al termine famiglia: l'assemblea dell'ONU si era espressa contro l'uso estensivo del termine famiglia "nelle sue varie forme", onde evitare che, parlando anche di famiglie gay, si sdoganasse l'utero in affitto. Sulle parole di Fr1 abbiamo letto titoli <msgr stampa google> di aperture dirompenti rispetto alla dottrina cattolica, altri titoli alludono a sottostanti gialli, per altri c'è confusione. Si dovrebbe partire da cosa abbia detto precisamente Fr1 il 31/05/2019, a Valentina Alazraki: <qui in spagnolo ~1h>..

 

↑2020.10.20 <vatican stampa google> l’incontro internazionale per la paceNessuno si salva da solo - Pace e Fraternità”, promosso dalla Comunità di Sant’Egidio, alla presenza del Papa. Tra i partecipanti il Patriarca Bartolomeo I assieme a rappresentanti di islam, ebraismo, buddismo [CzzC: anche sikh e indu. Trovo notevole il discorso di Al-Tayyeb di Al Azhar (che aveva firmato con Fr1 il documento di Abu Dhabi 2019) in riferimento alla globalizzazione che ha fatto strame dei valori umani innalzati dalla religione, emarginata e additata causa di estremismo da quell'ateismo e da quelle filosofie mondane e materiali che sono riuscite ad oscurare ciò che implicano i messaggi celesti, ossia il bene, l’amore, la pace; notevole il riferimento alla decapitazione terrorista del professore: un “terrorista che non rappresenta la religione di Maometto, dal quale l’Imam si dissocia pubblicamente, così come da una “ideologia falsa e perversa”, pur ribadendo “che insultare le religioni e abusare dei simboli sacri sotto lo slogan della libertà di espressione, rappresenta una forma di ambiguità intellettuale e un esplicito appello all'immoralità”. Mi sa che la pace e la dignità umana siano promosse ben più dai leaders religiosi che da quelli laicisti: i have a dream]

 

↑2020.10.03 FRATELLI TUTTI, enciclica di Fr1 sulla fraternità e l'amicizia sociale

 

↑2020.09.25 <repubblica♫> Vaticano, dimissioni del cardinale Beciu: "Accuse surreali, il Papa sbaglia e spero che non sia stato manipolato; rinnovo la mia fiducia al Santo Padre". Il legale della famiglia: "Nessuna erogazione dall'Obolo di San Pietro diretta ai fratelli del cardinale". [CzzC: e indiretta? E per il palazzo di Londra? In che mani le finanze Vaticane!] <corriere> perché il cardinale Pell ha fatto le congratulazioni a Fr1?

 

↑2020.09.08 <padre Cavalcoli> Rahnerismo del Papa? Le false affermazioni di Andrea Grillo uno dei teologi modernisti oggi più noti, che si distingue tra l'altro per il suo attacco alla dottrina del matrimonio e della famiglia, denigrando S.Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e testimoni della fede oggi presenti nel collegio cardinalizio, come per esempio i Cardinali Müller, Brandmüller e Burke, nonché i recentemente scomparsi Meisner e Caffarra.

 

↑2020.09.05 Antonio Spadaro su <civiltacatt> si chiede se è ancora attiva la spinta propulsiva del pontificato di Fr1 [CzzC: rimando a Cavalcoli per adeguato discernimento sulla grossolanità del suddetto interrogativo retorico, che mi fa ricordare l'«indietro tutta» di un altro tifoso dell'ermeneutica di rottura; domenica 6 udivo Spadaro a Radio1 poco prima dell'Angelus e dissi a NC: scommetto che invocherà il sinodo dell'Amazzonia; indovinai. Non ti parrebbe deluso che quel sinodo non abbia ancora indotto Fr1 a sacerdotare matrimoniati e a lasciar matrimoniare sacerdoti (magari come tappa propedeutica alle donne vescovo)?]

 

↑2020.08.02 <stampa> messaggio di Papa Fr1 ai giovani in pellegrinaggio a Medjugorje: «La Chiesa ha bisogno del vostro slancio, delle vostre intuizioni, della vostra fede». Francesco esprime il suo apprezzamento per la scelta dei temi dell’incontro in controtendenza rispetto a «questo clima di relativismo».

 

↑2020.07.30 <asianews> L’Accordo sino-vaticano due anni dopo. «Santo Padre, non rinnovi l’accordo» è la preghiera che proviene da laici e sacerdoti cinesi, che pur comprendono la misericordia di papa Francesco verso vescovi e sacerdoti ufficiali, ma non possono tacere che la repressione si è accresciuta e anche verso i protestanti e altre religioni.

 

2020.07.12 <messaggero msn google> Pallavicini imam di Milano: «Santa Sofia doveva rimanere una chiesa, parole del Papa legittime; a Istanbul ci sono tante bellissime moschee dove i musulmani possono pregare, non c’era bisogno di averne un’altra; a mio parere questo è il frutto di logiche di potere e politiche» <adnk> Sami Salem, Imam della Moschea della Magliana di Roma: «È un atto politico, la religione non centra nulla e i politici dovranno prendersene la responsabilità. Il Papa non poteva che essere addolorato». Zahoor Ahmad Zargar, presidente della Comunità islamica savonese: «Siamo vicini al pensiero di Papa Francesco».

 

2020.07.12  <stampa,♫ repub huff vatic google> Fr1: «Il pensiero va a Istanbul, penso Santa Sofia e sono molto addolorato». HyaSofia, nacque come ex Basilica cristiana nel 537 e tale rimase fino alla conquista ottomana del 1453 che la trasformò in moschea; nel 1935 divenne museo per decisione di Ataturk <F.Scaglione>, ora destinata al culto islamico da Erdogan. [CzzC: il furbo e cinico sultano gioca la riconversione islamica della basilica per il suo potere in Turchia e per guadagnare leadership nell'islamismo, sognando impero ottomano; punto di arrivo o tappa intermedia verso un obiettivo ancor più ambizioso (la cattedrale di Cordoba)? I have a dream: che i cristiani si muovano propositivi anziché lagnarsi inefficaci e tardivi dopo le iniziative degli islamisti: ad esempio, non si potrebbe fare un balzo in avanti nel dialogo interreligioso mirando in reciproca comprensione a far aprire alla preghiera di entrambe le religioni i luoghi di culto che storicamente furono sia dell'una sia dell'altra?]

 

↑2020.07.02 <ancora> Papa Francesco nel 2017.10 si è rifiutato di accreditare Johnny Ibrahim come nuovo ambasciatore del Libano presso la Santa Sede perché iscritto a una Loggia Massonica, incarico che fu poi ricoperto dall’attuale ambasciatore Farid Elias El-Khazen

 

2020.06.11 <oggi> il giallo di Bose: Enzo Bianchi cacciato da chi? «Enzo Bianchi ha un ruolo nella diplomazia internazionale della Chiesa, per il suo legame con ortodossi, protestanti e luterani» spiega un teologo. Fratelli coltelli? Secondo alcuni progressisti il Papa starebbe perdendo potere in Curia: «Mette le firme, ma non riesce più a governare la barca di Pietro», si dice. Il gesuita padre Sorge gli consiglia "di fare le valigie" [CzzC: da quando Fr1 ha tirato il freno su preti sposati e donne prete, gli ermeneuti di rottura accusano Fr1 di "indietro tutta".]

 

2020.05.28 contro l’allontanamento di Enzo Bianchi da Bose (che adesso tenta la carta dell’umiltà, forse) “vedrai come scatterà la rabbia di Alberto Melloni (/Scuola di Bologna)” dissi due giorni fa; ed eccolo twittare  «una sanzione enorme per "decreto singolare" ex art 48 CIC approvato dal papa in forma specifica; cioè una condanna senza appello e senza accuse. Cosa sia successo a Bose si capisce. Cosa sia successo a Roma si capisce». Criptica allusività tipica di Melloni, simmetrica ai suoi tifosi che ibidem scrivono di “fulmine a ciel sereno”. A Radio3 stamane udii leggerlo da Repubblica (questa?): egli non vedrebbe nel provvedimento una libera volontà di Fr1, ma configurerebbe come mandanti, “ora gongolanti”, i tradizionalisti della "faida vaticana contro Francesco" che avrebbero sfruttato allo scopo la litigiosità monastica.

Caro Melloni, stai “cercando lontano” per fornire idee ad un nuovo Codice-Brown? Non sarebbe più efficace “scavare vicino” nei sermoni del priore insidiante fondamenta del depositum fidei, a cominciare dalla divinità del Gesù terreno? Aspettiamoci anche l’oroscopo di E.Scalfari, analogo vate interprete di Fr1.

 

2020.04.20 <rai> papa Fr1: no al proselitismo, la fede è testimonianza di vita "La fede non è quieta, deve uscire da te. La fede è sociale, per tutti", ma non può essere proselitismo

 

↑2020.04.19 <yt testo> Omelia di Fr1 nella Domenica della Divina Misericordia <vatican yt>: «ora mentre pensiamo a una lenta e faticosa ripresa dalla pandemia, si insinua proprio questo pericolo: dimenticare chi è rimasto indietro. Il rischio è che ci colpisca un virus ancora peggiore, quello dell’egoismo indifferente. Si trasmette a partire dall’idea che la vita migliora se va meglio a me, che tutto andrà bene se andrà bene per me. Si parte da qui e si arriva a selezionare le persone, a scartare i poveri, a immolare chi sta indietro sull’altare del progresso ... è tempo di rimuovere le disuguaglianze, di risanare l’ingiustizia che mina alla radice la salute dell’intera umanità! Impariamo dalla comunità cristiana delle origini, descritta nel libro degli Atti degli Apostoli ... »

 

↑2020.04.14 <tempi> Lettera estrema (cioè cristiana) sul coronavirus. Francesca Zanetto ginecologa 44 anni madre di famiglia, racconta la sua esperienza in Uganda e adesso qui a contatto quotidiano coi pazienti covid: cos’è quest’illusione che è tutto nelle nostre mani? [CzzC: ho letto tutta la toccante testimonianza di Francesca; mi ricorda l'omelia di stamane di Fr1 in S.Marta sulla fede-fedeltà <qui at 3:50>: tante volte nel nostro cuore adoriamo gli idoli; la propria sicurezza apre la porta agli idoli; ma è cattiva la propria sicurezza? No, è una grazia essere sicuro, ma essere sicuro anche che il Signore è con me; ma quando c'è la sicurezza e io al centro, mi allontano dal Signore come il re Roboamo, divengo infedele <sussidiario>]

 

↑2020.03.08 <sussidiario cl> intervista al francescano Firas Lufti sull'accordo Putin-Erdogan per Idlib <oraprosiria> [CzzC: fosse anche vero che Erdogan ha accettato, seppur a malincuore, che "la Siria deve essere un paese libero e sovrano e che debba riacquistare tutto il terreno che le apparteneva", c'è ben poco da fidarsi di quel sultano; comunque preghiamo che la tregua tenga, e che si riducano le sofferenze per il martoriato popolo cristiano, sofferenze causate anche dalle nostre sanzioni; a proposito delle quali mi sfuggono le ragioni, che comunque rispetto, per le quali il Papa, oggi all'Angelus non abbia citato le sanzioni tra le cause di sofferenza e morte di tanti bambini siriani. <oraproS> Preghiera da Aleppo per l'Italia colpita dal coronavirus [CzzC: ciascuno di quelli che da Aleppo pregano per noi chiederebbe che noi togliessimo le sanzioni alla Siria, e invece lo scorso maggio le rinnovammo: non sarebbe ora di toglierle?]

 

2020.02.18 Alla domanda «ma Benedetto XVI non avrebbe fatto meglio a non dimettersi, visto quanti ancora lo preferirebbero?» rispondo che prego affinché Fr1 non abbia a soffrire per pericoli di lacerazione azionati dalla stessa parte che li minacciò contro B16°, mentre non lo vedrei correre rischi di disobbedienza da parte dei fedeli che hanno ancora a cuore il magistero del predecessore. Per dettagliare la risposta partirei da oggi anziché dal 2013. Il mainstream dava quasi per scontato che Papa Francesco avrebbe sdoganato i preti sposati con l'attesa esortazione apostolica post sinodale, ed invece pare che non abbia ritenuto ancora maturi i tempi a prescindere dalla sua personale propensione. Già criticato dai cosiddetti integralisti tradizionalisti, ora Fr1 rischia di perdere le simpatie dell'ala opposta: quale? continua

 

↑2020.02.08 <vatican> Fr1 ha incontrato in forma privata alcuni membri della rete Talitha Kum e della Fondazione Galileo per lanciare la community "Super Nuns" che si propone di raccogliere fondi per le suore impegnate nel salvataggio delle vittime del traffico di esseri umani (8 febbraio giornata contro la tratta, prima edizione nel 2015)

 

↑2020.02.01 Luigi Sandri insiste col suo mantra del Ratzinger contro: <confronti> "Il vero obiettivo di Ratzinger è opporsi al Sinodo tedesco". [CzzC: il Sandri surrettiziamente dissimula che fu proprio Fr1 a mettere un cartellino giallo <msgr aska fgl 2019.09> a quel sinodo per parare rischio scisma <stampa>]

 

↑2019.12.17 <osservatoreromano> Fr1 abolisce il segreto pontificio nei casi di abuso sui minori, di violenza sessuale e di pedo-pornografia. Ciò significa che i documenti processuali relativi ai casi di abuso conservati negli archivi diocesani o vaticani, che fino ad oggi erano sottoposti al segreto pontificio, potranno essere consegnati ai magistrati inquirenti dei rispettivi Paesi che li richiedano.

 

↑2019.12.12 <messaggero > nel ricordare l'atto d'omaggio consueto di Fr1 alla Madonna di Guadalupe (“donna madre e meticcia”), patrona dei popoli di lingua spagnola e protettrice dei 'latinos' e dei migranti che cercano di attraversare il confine messicano per raggiungere gli Stati Uniti, <nbq> Vatican News definisce quella della Morenita una leggenda. «La leggenda della Morenita affonda le radici nel XVI secolo, durante l’epopea dei conquistadores e l’avvio della schiavitù per milioni di indios».

 

↑2019.12.09 <oraprosiria, rai> intervista di Monica Maggioni - in esclusiva per RaiNews24 - al Presidente siriano Bashar Al-Assad; <repubblica> l’intervista viene trasmessa dopo diversi giorni di ritardo. Assad sottolinea la complicità occidentale coi terroristi e la disinformazione rispetto al sostegno che il popolo siriano dà ad Assad. Qui il testo inglese delle domande 12 e 13 (non trasmesse) riferite alla lettera del Papa ad Assad.

 

↑2019.12.07 <avvenire> la 14enne pakistana cristiana Huma Younus scomparsa il 10 ottobre <nbq, asianews> costretta a convertirsi all’islam e a sposare il rapitore musulmano; <vatican> i genitori fanno appello alla Corte di giustizia e pregano "il Papa ci aiuti"

 

↑2019.11.10 <tempo> Scalfari intervistava il Ministro del Tesoro (1976-1978) Gaetano Stammati e poi, dopo qualche ora, rimandava il testo. Era sempre lo stesso copione. «Ma io molte di queste risposte non le ho date», mi riferiva Stammati sornione ... «No, non l’ho detto, ma è esattamente il mio retropensiero ... solleverà un vespaio, ma vediamo poi cosa succede...». Il giorno dopo grandi polemiche con sindacati e Confindustria. Chapeau! Forse sarà così anche con Bergoglio "ripreso" per le sue dichiarazioni da teologi e uomini di Curia! [CzzC: spero non sia così sulla divinità di Cristo]

 

2019.10.21 Forse esagera M.Belpietro su <Panorama> a stilettare la modalità bergogliana di conduzione della Chiesa, ma mi sarei aspettato una più decisa e personale smentita dello Scalfari testimoniante che <lq, avvenire libq> il Papa gli avrebbe confessato che Gesù era un semplice uomo, non Dio incarnato.

 

↑2019.10.09 <giornale messaggero> Scalfari cita di nuovo il Papa, ma il Vaticano smentisce: il virgolettato riportato ed altre considerazioni non possono essere attribuiti al Papa: “Papa Francesco concepisce il Cristo come Gesù di Nazareth, uomo, non Dio incarnato. Una volta incarnato, Gesù cessa di essere un Dio e diventa fino alla sua morte sulla croce un uomo".

 

2019.10.07 <avvenire> Con un discorso a braccio papa Francesco ha aperto la prima Congregazione generale del Sinodo per l'Amazzonia: rispettare l'identità dei popoli

 

2019.06.02 <stampa> nel «Campo della Libertà» a Blaj/Romania, Fr1 beatifica sette vescovi martiri del regime comunista: i regimi si antepongono «come norma alla stessa vita». «Oggi riappaiono nuove ideologie che cercano di sradicare la gente dalle sue tradizioni»

 

↑2019.05.13 <tempi> Il cardinale elemosiniere Konrad Krajewski è certamente una grande persona, ma il suo gesto di riattaccare la corrente agli abusivi è sbagliato [CzzC: era al corrente degli atti e guadagni illeciti che commettono gli abusivi?] <qnet> il Vaticano lo scuda. <internazionale> Fr1 ha messo i periferici al centro. L'indomani Fr1 twittava «Dio si propone, non si impone; illumina, ma non abbaglia» [CzzC: probabilmente senza voler alludere al gesto di Krajewski come invece allude <libq>, comunque l'hanno inteso così quelli di Spin Time Labs, che gestisce le attività nello stabile all’Esquilino, che hanno ritwittato <corriere> «soprattutto illumina, Santità...»]

 

↑2019.05.03 Padre Cavalcoli spiega perché è sostanzialmente da disapprovare la lettera di un gruppo di teologi ai Vescovi, con la quale <sussidiario> accusano Fr1 di eresia [CzzC: hai visto l’”alto” profilo <stampa> di questi dissenzienti?]. <5Mag Cavalcoli> risponde alle obiezioni e anche sulle proposizioni (nn.295, 298, 299, 301, 304) dell’Amoris Laetitia/dubia, riportate nella Lettera e la Lettera del Papa ai Vescovi argentini del 2016: non contengono eresie con riferimento alla negazione dell’indissolubilità del matrimonio, all’assolutezza della legge morale ed alla sacralità dell’Eucaristia. [CzzC: questa precisazione di Cavalcoli valga anche per altri accusatori di eresia, come ad es questo tanto velenoso da farsi sospettare ispirato da corna e coda, dal caprone]

 

2019.04.11 Fr1 bacia i piedi ai leader del Sud Sudan in ritiro in Santa Marta <yt> «rimanete nella pace. Ve lo chiedo con il cuore ... ci saranno lotte ma restino dentro l’ufficio; davanti al popolo tenetevi mano nella mano, permettetemi di chiederlo coi miei sentimenti più profondi». <fc asianews stampa or> le lotte tra  leader dal 2013 hanno provocato nel Paese 400k morti e oltre 4M di sfollati: Fr1 bacia i piedi a Salva Kiir Mayardit, presidente del SudSudan, i vicepresidenti designati Riek Machar Teny Dhurgon, Taban Deng Gai e Rebecca Nyandeng De Mabio, vedova del leader sud sudanese, John Garang. [CzzC: non mi stupisco che Magdi Allam detesti il gesto con titoli equivoci sugli islamici ... continua]

 

2019.03.25 <vatican> Fr1: esortazione apostolica post-sinodo giovani “Christus vivit”: vi ricorre 464 la parola giovane/i, 97 amore, 29 FAMIGLIA, 16 sessualità; Fr1 ne accenna in visita a Loreto e il <giornale, messaggero> titola «Il Papa benedice la famiglia: "È solo tra uomo e donnama non trovo dove Fr1 abbia detto così, mentre ha detto (ed ha un significato diverso) «Nella delicata situazione del mondo odierno, la famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna assume un'importanza e una missione essenziali. È necessario riscoprire il disegno tracciato da Dio per la famiglia, per ribadirne la grandezza e l’insostituibilità a servizio della vita e della società». Tant’è che poi Fr1 espresse distanza quasi ironica verso i convegnisti del WCF-VR che avevano supposto che il Papa li confermasse nel “famiglia solo tra uomo e donna”: <libq> «Avevo letto sull' Espresso qualcosa di un "Family day". Non so cosa sia, so che è uno dei tanti "day" che si fanno...». Vedi anche Newsletter.03 dove ammiro Fr1]

 

↑2019.02.16 <fb> «Prima era dialogo, ma oggi è veramente un incontro. Un incontro pieno della presenza del bene e del bello, e questo è veramente un grande cambiamento». Meetingrimini ha chiesto a Wael Farouq.fb un commento alla visita di Papa Francesco negli Emirati: davvero significativo.

 

↑2019.02.13 <corriere> Lettera del Papa al «signor Maduro»: Francesco deluso, accordi disattesi. Tre pagine firmate «Francisco», una risposta alla richiesta di mediazione arrivata da Caracas: «Quanto concordato nelle riunioni non è stato seguito da gesti concreti»

 

2019.02.10 <stampa vatican> Fr1 all’Angelus <yt>: i governi combattano con decisione la tratta di persone e proteggano le vittime; «tutti però dobbiamo collaborare denunciando i casi di sfruttamento». E fa recitare la «preghiera» di Bakhita, santa che fu schiava.

 

2019.02.04 viaggio di Fr1 negli Emirati <google vatican asianews> col Grande imam di Al Azhar firma il Documento sulla fratellanza umana (Testo ops): pace mondiale, convivenza, dialogo nel rispetto delle identità e pari dignità, si rifiutano violenza, terrorismo, costrizione nella religione, ci si impegna per la promozione della donna e il rispetto della natura <asianews> segno che l’islam sta cambiando? <tempi> lì vige la Sharia, ma la chiesa è più vitale che in tante parti dell’Occidente <let43> dopo il viaggio Fr1 ha detto ....

 

↑2019.01.27 <google vatican ansa zenit avvenire: viaggio apostolico di Fr1 a Panama in occasione della XXIV GMG Giornata mondiale della gioventù: tema: «Ecco la serva del Signore; avvenga per me secondo la tua parola» (Lc 1,38). <qui> le altre GMG

 

clicca qui per altre pagine in data antecedente