ultima modifica il 03/01/2018

 

Rifuggo da dietrologia dal complottismo, cerco di documentare e motivare indicatori

Correlati: potenti illuminate matrici della cultura dominante, finanza cinica, indebitamento sconsiderato, monopoli informativi; dignità umana, dittatura, totalitarismi

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

peraltro consapevole (come insegna la teoria dei sistemi oltre che la storia) di quanto sia importante una ben organizzata struttura di controllo degli eventi (nel sistema famiglia, nel sistema stato, nel sistema mondo): ma chi controlla il controllore? Sono solo un esempio la P2, la mafia, le trame eversive stragiste e di regime change a documentarci come esistano sottosistemi di potere più o meno occulto capaci di destabilizzare scenari e generare guerre di rapina in ordine ad una strategia di tutela di rendite di posizione locale o di conquista neocoloniale.

- Sarà stato abbagliato da complottismo il David Rockefeller che nel 1991 sermonava come segue? «Il mondo è pronto per raggiungere un governo mondiale. La sovranità sovranazionale di una elite intellettuale e di banchieri mondiali è sicuramente preferibile all’autodeterminazione nazionale praticata nei secoli passati».

Monti nega l’esistenza di poteri forti, ma ci chiediamo se sia stata abbagliata da complottismo la Commissione d’inchiesta sulla loggia P2, che teneva conto dellapossibilità del persistere di rischi di ulteriori turbative dell’ordinato sviluppo della vita democratica del paese da parte di centri di interesse e di pressione non soltanto nazionali, coperti da forme di segretezza che ne impediscono la riconoscibilità da parte dell’opinione pubblica e delle istituzioni competenti”.

<wikipedia>: una teoria del complotto (o della cospirazione) è una teoria che attribuisce la causa prima di un evento, o di una catena di eventi (in genere politici, sociali o talvolta anche naturali), a un complotto.

 

 

05/07
2017

Non c’è spazio per quel giudice. Cecilia Carreri aveva tentato invano già dal 2002 di mandare a processo un imprenditore per sospetta mala gestione finanziaria. Fu stretta in una morsa che la costrinse alle dimissioni: un calvario allucinante, fatto di processi e ricorsi, in cui spariscono documenti, in cui si altera clamorosamente la verità. Poi lo scandalo-crac BPVI, Zonin, ...  [CzzC: complottismo?]

12/05
2017

<tiscali.vid 8emezzo>: Ferruccio De Bortoli ex dir Corsera e del Sole 24h intervistato da Lilli Gruber per l'uscita del suo libro "Poteri forti (o quasi)" rilancia le accuse sul caso banca Etruria. "La vicenda di questa banca è una storia di massoneria". MPS è stato rovinato dalla massoneria toscana?

15/11
2016

Il complesso militare-industriale: <sussidiario>: le "guerre umanitarie" passate e correnti hanno la loro ragion d'essere solo in funzione della politica interna degli Stati Uniti e, all'occasione, dei loro alleati ...  [CzzC: mi stupirei che uno stato facesse guerre, sia pure per ingerenza umanitaria, contro gli interessi della “sua politica interna e dei suoi alleati”: insorgerebbe invece timore per i nostri interessi e per la pace quando osservassimo che gli interessi interni Usa paiono solo quelli della supremazia del petroldollaro mentre gli alleati più influenti pare siano i turco-wahhabiti: Trump cambierà radicalmente detta gamma di interessi? ... continua]

17/04
2016

<imola.vid>: gli onori di Mattarella a Rockefeller e alla sua commissione trilaterale (di cui M.Monti fu presidente 2010-2011) benché siano privati big di speculazione fiananziaria. [CzzC: non concordo con i toni infamanti di <imola.vid>, ma da tale sceneggiata emerge sostanza pregnante bastevole a farmi ritenere che per il bene comune sia stata più utile la presenza <stampa 2016.04> di Bernie Sanders in Vaticano dove ha detto che «Dobbiamo rigettare le fondamenta di questa economia immorale e insostenibile ... la frode a Wall Street è la norma, senza vergogna].

09/09
2015

A Obama: stop ai tuoi regime change pro jihadismo: in risposta a questo appello di Mike Breen (lezioni che dovremmo imparare dai nostri errori, ad esempio dalla guerra in Iraq), ringrazio whitehouse che me l’ha mandato e rivolgo appello a Obama: «Dobbiamo applicare la lezione imparata»

24/07
2015

<sussidiario>: Rosario Crocetta governatore della Sicilia addita dietro gli attacchi contro di lui: "il vero cerchio magico, quello degli affari che a volte collude con la massoneria e con la mafia che non è più stragista ma intarsiata nelle cose della regione". Luciano Violante, ex presidente della Camera e dell'Antimafia: "una parte della massoneria e una parte della mafia, quelle dei piani alti per intenderci, sono sempre state intrecciate. Storicamente questo è avvenuto in città come Trapani e Palermo. Non so poi se questo intreccio stia o meno tramando contro Crocetta", [CzzC: forse fischierà un orecchio a chi sostiene che i potentati non esistono, nemmeno quello della massoneria perché sarebbero troppo divisi tra loro]

09/06
2015

<lastampa>: Guerre e traffico d'armi: l'ipocrisia di «alcuni potenti della terra». Per tre volte durante il viaggio di sabato 6 giugno a Sarajevo, Fr1 è tornato a parlare di questo tema. «C’è chi questo clima vuole crearlo e fomentarlo deliberatamente, in particolare coloro che cercano lo scontro tra diverse culture e civiltà, e anche coloro che speculano sulle guerre per vendere armi». E qui Francesco, citando «coloro che cercano lo scontro», è sembrato includere non soltanto il fanatismo fondamentalista islamico, ma anche coloro che questo scontro lo fomentano cercando di ammantare con contenuti ideologici interessi economici. [CzzC: wahhabiti, Erdogan, Obama Nobel pace: qualche acufene? Danni?]

05/06
2015

Le dichiarazioni di Giovanotti all’Uni_FI: <youtube>: Il cantante racconta di esser stato invitato da un colosso di Internet a un summit blindato assieme al Capo della Banca mondiale e alle 80 persone più importanti per il futuro del pianeta. C’erano premi Nobel, Ceo di multinazionali, attivisti dei diritti umani, non c’era un politico, perché “non servono”, la politica amministra, ma le scelte non le fa la politica, qui si decidono le cose, la visione non è più politica: è drammatico.

24/02
2015

<testadelserpente>: La gnosi al potere (di A.Pellicciari): Una raccolta di articoli sintetici che cercano di fare luce su alcuni punti oscuri della storia italiana ed europea degli ultimi due secoli: dall’Unità d’Italia all’Unione Europea, da Pio IX a Francesco, da Cavour alla Merkel.

10
2014

dovrei linkare qui l’articolo di Azzolini Luciano che su VT sostiene che non esistono i potentati (stesso parere di Monti). Concorderei che ci sia litigiosità tra logge massoniche (vedi colpi bassi a DSK e presidenti francesi; vedi che se qualche loggia rompesse troppo, chi di dovere potrebbe essere aiutato a trovare scheletri ed elenchi, tipo P2. Ma di lì a dire che i potentati non esistono ...

14/05
2014

Geithner ex#1 Tesoro/US rivelerebbe ordito/intrigo internazionale per abbattere Berlusconi; da noi non si sapeva?

04/05
2014

Da il ribelle: l'Onu contro la Chiesa: ma i motivi sono altri. Riconosciuta la realtà del fenomeno pedofilia, fa pensare l’insistenza con cui si torna su un argomento già sviscerato e su un obbligo di vigilanza e di punizione su cui la stessa Chiesa, già per iniziativa di papa Ratzinger, si è impegnata ad agire. Si spera di non essere accusati di filo nazismo se si avanza il sospetto che il blocco di potere massonico-giudaico-protestante che domina il mondo controllando la finanza globale, quel blocco di potere di cui l’ONU è docile strumento, si proponga un attacco a fondo contro la Chiesa, sua antica avversaria, colpendo dove è più vulnerabile [CzzC: vuolsi criminalizzarla]

30/07

2013

il problema è la lobby, la lobby non va bene, quella gay, quella politica, quella massonicadice papa Francesco I intervistato sull’aereo di ritorno dalla GMG.

16/03
2013

<seven>: nuovo ordine mondiale: “Ordo ab Chao“, ovvero “Ordine dal Caos”: [CzzC: da prendere con le pinze: l'articolo cita correlazioni (non casuali?) fra massoneria, “élite al potere”, Nuovo Ordine Mondiale, banche collegate ai Rothschild attraverso il “Comitato dei Trecento” f1729, Council on Foreign Relations (CFR), “Skull & Bones” alias “Russell Trust Association” /Yale, Round Table f1891, Commissione Trilaterale, Circoli Bilderberg,  J. P. Morgan, Rockefeller, Aspen Institute (in IT presidente Lucia Annunziata), emblema dell’ONU simbolo massonico (globo sezionato in 33 parti, spighe con tredici chicchi ciascuna su entrambi i lati del globo), Henry Kissinger, responsabile del golpe in Cile nel 1973 attuato dalla CIA: Kissinger nel 1974 minacciò di morte lo statista Aldo Moro.]

24/10

2012

L’EPF European Parliamentary Forum on Population an Development secondo questo sito farebbe parte di quei “poteri forti” che creano il “consenso” mediatico e politico. Il suo programma si riassumerebbe nella “Carta sui diritti sessuali e riproduttivi” varata nel 1995 dalla International Planned Parenthood Federation, fondata dall’eugenista Margaret Sanger (rivendicazione della libertà sessuale educata alla contraccezione fino alla sterilizzazione di massa, ovviamente con aborto senza se): L'EPF avrebbe ispirato la lista nera di 27 personalità anti-choice tra cui cinque italiani (C.Casini, L.C.Nunziante, R.de Mattei, M.Introvigne, L.Volonté europarlamentare) [CzzC: manca peraltro l'indirizzo per dire che intendevano anche facilitare eventuali fatwa-esecutori].

 

1991

David Rockefeller nel 1991 così sermonava: «Il mondo è pronto per raggiungere un governo mondiale. La sovranità sovranazionale di una elite intellettuale e di banchieri mondiali è sicuramente preferibile all’autodeterminazione nazionale praticata nei secoli passati».