ultima modifica il 13/12/2017

 

EBREI, nostri fratelli maggiori nella fede

Correlati: dialogo interreligioso; antisemitismo luterano; false accuse contro Pio XII che invece ne salvò tanti; Israele, sionismo, Gerusalemme

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

Ebraismo su Wikipedia. Ho apprezzato fin dalla giovinezza l’amicizia e l’ospitalità di famiglie ebree, di colleghi/e di università. Stimo e seguo alcuni ebrei, persone semplici e personaggi forti come Joseph Weiler. Mi entusiasma il dialogo ebraico-cristiano; mi commuovono gli ambiti di effettiva collaborazione con i nostri fratelli maggiori nella fede, del passato (vedi ad es. il museo della convivenza ebraico-cristiano a Laupheim) e del presente (ad es1, es2, es3, ...); mi animo

- in difesa del diritto degli ebrei a vivere anche in un loro stato (Israele) senza dover subire minacce, insidie ed attentati da certi islamisti che brandiscono perfino in statuto la distruzione di tale stato,

- in correzione di nostrani zanotelliani paxchristiani che invitano al boicottaggio di Israele fidandosi ciecamente di Kairos Palestine.

Per rimanere aggiornato sulle novità del mondo ebraico (fatti, idee, educazione), potresti  iscriverti  alla newsletter di Sheva Eretz, International, Idee e Melamed. Se volessi valutare smentite di montature criminalizzanti Israele e/o gli Ebrei vedi qui.

Peraltro capirai da questa pagina parziale quanto mi spiaccia vedere esponenti dell’ebraismo che, pur col buon intento di tutelarsi i diritti (ad es. sovranità di Israele), influentemente sostengono guerre contro i filoiraniani di Siria, Libano, Iraq, Yemen, costasse inciuciarsi con i wahhabiti e diasporare i cristiani del Medio Oriente come effetto quantomeno collaterale.

 

 

13/12
2017

<morasha>: agli Ebrei non può essere addebitata l'accusa di “deicidio” perché né uccisero Gesù né riconobbero in Lui l'identificazione con Dio ...

07/12
2017

nella festa ebraica delle luci (Chanukkah o Hannukkah) odo a Radio1 il rabbino dire che l’esistenza del male è uno dei motivi per cui gli ebrei non hanno riconosciuto Gesù come Messia: dovrei cercare il link all’audio e approfondire

02/09
2017

<tempi>: Francia, scuola: minacce agli ebrei, inni all’Isis, insulti alle donne narrati in un libro di Bernard Ravet preside di liceo: è ora di finirla con la legge del silenzio che pesa sull’impatto della religione in certe scuole. Il fanatismo impone i suoi simboli e le sue leggi nello spazio scolastico; ho dissuaso l’iscrizione di un ebreo perché se avessero scoperto che veniva da Israele, l’avrebbero distrutto.

01/09
2017

<agensir>: Dialogo con gli Ebrei: una nuova tappa di amicizia e fraternità: presentato al Papa il documento “Tra Gerusalemme e Roma – Riflessioni sui 50 anni dalla Nostra Aetate”; «Noi ebrei consideriamo i cattolici come nostri partner, come stretti alleati, amici, fratelli nella comune ricerca ...»

12/06
2017

<tempi>: rabbino Jonathan Henry Sacks, suo libro “Non in nome di Dio; “anche il diavolo usa le scritture[CzzC: commento apprezzando ma anche discernendo sublimazioni rispetto alla primaria radice del terrorismo islamista]

20/04
2017

<stampa>: negli Anni 30 del Novecento il nazionalismo arabo, nella sua (legittima) lotta per l’indipendenza, cercò e ottenne sostegno da fascisti e nazisti: il gran Mufti di Gerusalemme Amin al-Husseini, una delle più alte autorità dell’Islam sunnita, fu alleato e amico di Hitler e lo incoraggiò a perseguire sino in fondo il programma di sterminio del popolo ebraico. [CzzC: stendiamo un velo pietoso sul passato, ma oggi offenderebbe la nostra lotta di liberazione chi marciasse il 25 aprile con palestinesi che brandissero in statuto la distruzione di Israele o escludesse gli Ebrei dalla marcia]

14/12
2016

<corriere>: Mieli scrive un pezzo dal titolo: “Cattolici diffamati”, sottotitolo: “Il protestante Rodney Stark smentisce le “Leggende nere” sulla Chiesa di Roma”. Il pezzo si chiude con un’affermazione perentoria: “Qui, come è evidente, la Chiesa cattolica non c’entra nel modo più assoluto”. Mieli sta citando il libro della Pellicciari su Lutero che documenta l’odio protestante nei confronti degli ebrei. La chiusa ribadisce che con l’odio e la persecuzione nazista contro gli ebrei “la Chiesa cattolica non c’entra nel modo più assoluto”.

27/10
2016

Unesco sublima una sorta di monopolio islamico sui luoghi sacri di Gerusalemme

Nella risoluzione dell’Unesco sui luoghi santi di Gerusalemme <avvenire>  è ravvisabile il tentativo di attribuire alla sola fede islamica una sorta di monopolio degli stessi luoghi [CzzC: per quanto ci piacciano le Dolomiti che l'Unesco ha dichiarato patrimonio dell'umanità, non possiamo scordare come la storia di questa istituzione sia costellata di polemiche internazionali, correlate allo sbilanciamento della medesima verso la visione islamista e terzomondista del pianeta... continua]

19/10
2016

<nuovabq>: Anche Kasper ammette che Lutero sia stato tutt’altro che ecumenico: egli certamente non poteva «immaginarsi il nostro dialogo con gli ebrei, sui quali si espresse con disprezzo, in modo per noi imbarazzante...». Neppure avrebbe capito «il nostro dialogo con gli anabattisti», lui che derise e attaccò con la massima durezza molti dei movimenti protestanti nati dalla sua stessa protesta.

23/08
2016

Meeting2016: <agensir sussidiario>: “Cristiani ed ebrei devono lavorare insieme. Il cristianesimo non è un incidente e un errore, ci sono solo importanti differenze teologiche”. È l’esortazione del rabbino Eugene B. Korn, direttore accademico del Centro per la cooperazione e l’intesa ebraico-cristiana.

17/01
2016

<lastampa corriere>: Il Papa in Sinagoga RM: «inscindibile legame che unisce cristiani ed ebrei. I cristiani, per comprendere se stessi, non possono non fare riferimento alle radici ebraiche». No all’antisemitismo e alle discriminazioni, l’invito a lavorare insieme per la pace, la giustizia e la salvaguardia del creato [CzzC: speriamo che gli islamici imitino questo dialogo per il bene dell’intera umanità]

17/01
2016

<lib&pers>: Peste nera 1347-1350, caccia all’untore soprattutto nelle aree dove il potere dei movimenti eretici contrastava quello dell’impero e del papato (ad es. valle del Reno): a farne le spese molti ebrei, ma anche fedeli al Papa che gli eretici vedevano come l’Anticristo. Nella Francia meridionale, invece, Clemente VI riuscì ad interporre a difesa degli ebrei la sua autorità pontificia: con bolla 04/07/1348 vietò di ascrivere agli ebrei delitti immaginari e con bolla 26/09/1348 spiegava che gli ebrei morivano di peste esattamente come gli altri, e che la peste si era diffusa anche laddove non vi erano comunità ebraiche. Inoltre “ordinava a tutti i vescovi di pubblicare nelle chiese una sentenza di scomunica contro coloro che li molestassero, in qualunque modo ciò fosse”.

07/12
2015

<sussidiario>: i festeggiamenti di Hanukkah sono la seconda più importante celebrazione religiosa del popolo ebraico, ricordano la liberazione di Israele dagli occupanti ellenici. In lingua originale si dice Chanukkah.

10/10
2015

<kevideo>: bufala di Papa Fr1 che avrebbe baciato le mani di Rockefeller, Rothschild e Kissinger: ha scorazzato su web per la goduria dei cattofobici e papascettici come gloria.tv: la realtà? Fr1 baciò le mani di sopravissuti alla Shoah

13/02
2015

<lanuovabq>: 70 anni fa Zolli, ex rabbino capo di Roma, si faceva cattolico: con la moglie, chiese, infatti, di essere ammesso nella Chiesa cattolica dopo una conversione che aveva una radice lontana, ma avvenne grazie alla clamorosa visione di Gesù Cristo, in Sinagoga, mentre celebrava la festa dell’espiazione-Yom Kippur nel settembre del 1944.

21/08
2014

Perché il mondo tace sul massacro dei cristiani?”. L’appello del presidente del Congresso ebraico mondiale. L’articolo di Roland S. Lauder sul New York Times: «Chi difenderà i perseguitati? Perché nessuno fa niente? Noi non staremo in silenzio. Questa campagna di morte deve essere fermata». [CzzC: grazie fratello maggiore, ma non credo che gli strateghi israeliani si preoccupino come te, visto l’incremento in affari anche armati con i wahhabiti, subdoli foraggiatori degli stragisti di cristiani]

08/08
2014

Ricevo invito a sottoscrivere questo appello tramitato da Pax Christi sbilanciato contro Israele per la guerra a Gaza: fidarsi? Parrebbe meglio diffidare.

04/05
2014

C’è chi vede il giudaismo parte integrante di potenti matrici: ad esempio traggo da il ribelle: si spera di non essere accusati di filo nazismo se si avanza il sospetto che il blocco di potere massonico-giudaico-protestante che domina il mondo controllando la finanza globale, quel blocco di potere di cui l’ONU è docile strumento, si proponga un attacco a fondo contro la Chiesa, sua antica avversaria, colpendo dove è più vulnerabile. [CzzC: son certo che la maggior parte del popolo ebraico merita il nostro appellativo di fratelli maggiori nella fede senza timore che ci vogliano dominare, ma qualche loro esponente ultraortodosso o magari poco credente, potrebbe essere tra quelli che ne combinano tante contro il bene comune da rendere non del tutto infondato il suddetto sospetto].

02
2014

I papi contro gli ebrei di David I. Kertzer [CzzC: mi fu prestato da Eugenio e Franco di Sport97 e a loro primariamente indirizzo la mia recensione; per contro vedi il documentario di Rai 3, La grande storia, sull’opposizione eroica dei cattolici al nazismo, al programma eutanasico e allo sterminio degli ebrei.]

04/09

2013

Capodanno Ebraico, domani è luna nuova. Aprendo i due giorni di festa Rosh haShanà per l’inizio del 5774 anno (dalla creazione del mondo per gli ebrei), Di Segni rabbino capo di Roma invita a “pregare invocando pace, umanità, misericordia e giustizia”. [CzzC: analoga propensione alla pace udii stamane a GR1 dal rabbino ...: ottime parole, ma a mio avviso contraddittorie con il colonialismo e la pulizia etnico-religiosa sostenuti dai più integralisti rabbini di Gerusalemme, collaterali agli interventi militari US-UK che col pretesto di punire dittatori crudeli causano maggiore strage di innocenti senza recuperare difesa dei diritti umani e diasporando i cristiani come effetto quantomeno collaterale].

10/08
2013

<foglio>: Tutti ebrei gli inventori dei supereroi di carta. Da Superman a Batman, passando per X-Men, Daredevil, Spider-Man, Thor e Silver Surfer, il pantheon in calzamaglia dell’immaginario americano nasce dai figli degli immigrati originari dell’Europa sbarcati ad Ellis Island agli inizi del secolo scorso. Lieber, Kurtzberg, Kahn, Siegel, Shuster , Eisner, Klein, Blum… Leggere i nomi dei padri dei supereroi a fumetti è come scorrere i banchi di una sinagoga. [CzzC: attingere con precauzione]

03/03

2011

"Ecco chi chiese la morte di Gesù": l'aristocrazia del Tempio e i seguaci di Barabba, non il popolo ebraico.

20/12
2009

<ilgiornale>: Israele: gli ultrà ebrei contro i simboli cristiani a Gerusalemme: per la «Lobby dei Valori Ebraici», una organizzazione di sedicenti custodi dell’ortodossia israelita, il Natale cristiano e i suoi simboli sono pura eresia.

08/02

2007

La falsità dell'accusa delle pasque di sangue, rivolta per secoli agli ebrei, di rapire e uccidere bambini cristiani per utilizzarne il sangue nei riti della pasqua. dichiarazione dei rabbini italiani: "Non è mai esistita nella tradizione ebraica alcuna prescrizione né alcuna consuetudine che consenta di utilizzare sangue umano ritualmente. Questo uso è anzi considerato con orrore. E' assolutamente improprio usare delle dichiarazioni estorte sotto tortura secoli fa per costruire tesi storiche tanto originali quanto aberranti. L'unico sangue versato in queste storie è quello di tanti innocenti ebrei massacrati per accuse ingiuste e infamanti"

> Cesnur / Quaglioni sul caso A.Toaff / Simonino

01/07

2008

Ritengo che offendano i Cristifideles coloro che, anche appellandosi a Cristo, scrivono cotanta fanta-politica-economia contro gli ebrei (detti "gli illuminati", un falso su presunta cospirazione ebraica).

21/11
2004

Il Gran Maestro del GOI: non siamo lobby di potere, siamo liberi pensatori; e ammette che la massoneria riunisce molti protestanti, con qualche presenza ebraica.