AVVENIRE: lo promuovevo anche sostenendone il servizio Portaparola

Qui di seguito do esempio di poche estrazioni, mentre inserisco migliaia di altri link alle pagine di Avvenire nelle mie pagine web. Intentato alla semplificazione per massimizzare efficacia ed efficienza, oso segnalare anche ad Avvenire margini di migliorabilità.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 23/04/2021; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: comunicazione, educazione, portaparola, fede e ragione

 

2021.02.09 <affit> Avvenire con 118k copie sorpassa la Stampa (115k) in 4ª posizione dopo Corriere (262k), Repubblica (175k), Sole24h (146k).

 

↑2020.10.07 Padre Cavalcoli qui ora vede una positiva risalita di Luigino Bruni su Avvenire dopo gli scadimenti di alcuni articoli, in relazione ai quali il domenicano sin dal marzo scorso avevo azionato discernimento correttivo, ravvisando dissoluzione di valori cristiani (vedi la conclusione, nell’agosto scorso, con la «farfalla di un giorno»): ora Luigino brilla e si spera che continui così.

 

↑2020.09.16 il quotidiano della CEI <avvenire> non si spiega la campagna contro Netflix in boicottaggio di "Mignonnes" (conosciuto come Cuties); secondo Avvenire è un film duro, ma educativo dove non c’è alcuna «scandalosa sessualizzazione di adolescenti» come hanno scritto alcuni tra i 600mila firmatari di una petizione che, o non hanno visto il film, o si sono limitati alla locandina, o non l’hanno capito o l’hanno guardato con occhi sbagliati. [CzzC: e se sbagliassi tu, Avvenire? Sicuro che non si possa fare educazione in maniera meno equivoca di quella che usa bambine per twerking, la danza sviluppatasi negli strip-club?]

 

↑2020.09.13 [CzzC: osservo che Enzo Bianchi nel 2017 è stato ospitato con ben 17 sermoni su Osservatore Romano o Avvenire, con soli 6 nel 2018, con ancora meno nel 2019 e nel 2020; sfiducia progressiva? Forse ai direttori delle suddette testate cattoliche sono state fatte notare alcune singolarità che rendevano tanto gettonate dai repubblicones le catechesi del priore?]

 

↑2020.09.10 <nbq google> Tra gli eventi di chiusura del Padova Pride Village, un incontro su "Chiesa e omosessualità" con il giornalista di Avvenire Luciano Moia, che da anni si batte per promuovere la causa gay all’interno della Chiesa, e il rettore del seminario di Padova, monsignor Giampaolo Dianin. Una presenza istituzionale importante alla più grande manifestazione nazionale dell'orgoglio gay.

 

↑2020.09.05 <avvenire> È davvero difficile essere d’accordo con questa sorta di entusiastico consenso che accompagna la ripubblicazione delle controverse caricature di Maometto da parte della rivista satirica 'Charlie Hebdo', in coincidenza con l’inizio del processo sulle stragi del 2015. [CzzC: Avvenire potrebbe precisare che si tratta di ribollita, non della produzione di nuove offese e ricordare che, dopo gli attentati del 2015, gli illuminati "agenti della libertà" hanno promesso di non far più nuove vignette lesive dell'Islam, mentre se le permettono contro simboli di religioni meno dissuasive, come il cristianesimo]

 

↑2020.09.02 Traggo da <cavalcoliBlog> di Padre Cavalcoli: Luigino Bruni nell’articolo di Avvenire del 30 agosto intitolato «La civiltà della cicogna», dopo un’introduzione ben fatta sulla gratitudine a Dio, ci presenta la solita solfa luterana della salvezza per sola grazia senza meriti. In precedenza abbiamo visto come Luigino mostri di avere una concezione magico-kabbalistica della reciprocità Dio-uomo; qui sembrerebbe di voler rimediare a questo pelagianismo prometeico, ma cade nell’eccesso opposto di negare addirittura il merito.

 

2020.06.25 Avvenire pubblica 4 articoli "teologici" di Luigino Bruni che analoga metafore fino a sminuire il Deus Caritas est in un Dio antropomorfico, che piacerebbe al citato ebreo kabbalista Abraham Heschel; scrive Bruni: «conosciamo e riconosciamo Dio ... quando vediamo uomini accogliere e onorare altri uomini e donne ... comportamenti che arricchiscono anche Dio, perché ogni volta che dall’alto dei suoi cieli osserva un pastore prendersi cura del suo gregge, un ospite onorare un altro essere umano, impara qualcosa di nuovo...», [CzzC: quasi come Heschel per il quale «La Bibbia non è un libro su Dio: è un libro sull’uomo»; caro Bruni, apprezzo come azioni il tuo cristianesimo in economia, ma, auspicherei che Avvenire fosse più cauto nell'ospitare i tuoi interessi in teologia, occorrendo una capacità di discernimento che eviti quantomeno la catechesi confondente, come potresti apprendere qui da un Padre Cavalcoli un po' severo, ma non certo equivocabile].

 

↑2020.02.10 sulla benignesca rappresentazione del Cantico dei Cantici odo il commento del rabbino Vittorio Robiati Bendaud: uso strumentale e indebito di parti della scrittura contro altre parti della medesima; pretendere di far dire al testo ciò che chiaramente non afferma. [CzzC: lo riassumo qui, commentando a mia volta lo showbiz di Benigni con tassa pagata al politicamente corretto; radici giudaico-cristiane alterate per produrre linfa grata allo spirito del mondo in cultura dominante, cui sarebbero arrendevoli anche certi dirigenti della pastorale. Fischieranno le orecchie a plaudenti di serie R.Virgili su Avvenire, Lidia Maggi e (meno ingenuo) Ravasi? Annoto anche il commento di Raffaele Bonanni, Enzo Bianchi, Alessandro D'Avenia e l'acuto di Luigino Bruni (stupendo!)]

 

↑2019.03.01 <avvenire google> libro "Il popolo perduto. Per una critica della sinistra" del filosofo Mario Tronti: perché gli eredi della tradizione comunista si sono persi per strada il popolo, "regalandolo" ad altri? Una disfatta culturale mentre in parallelo scema esangue la presenza politica dei cattolici; MT si era avvicinato al pensiero di B16 (assieme ad altri «marxisti ratzingeriani» tipo Giuseppe Vacca, Pietro Barcellona e Paolo Sorbi). [CzzC: senti anche Bertinotti in tema. Eziologia a mio parere? La finanza cinica in mano a pochi gnomi,  non avrebbe mai potuto spadroneggiare le masse senza “comprarsi” il collateralismo delle elites culturali di sinistra, col mecenatismo di serie Soros, le vacche da mungere di serie MPS, il supporto alla bulimia dei diritti individuali, armi di distrazione di massa]

 

↑2018.09.07 anch'io, assieme a tanti altri, sono preoccupato per l'articolo 2018.08.18/Avvenire/Lucaroni e mi chiedo che interessi abbia l'attuale direzione CEI in merito, memore che qualche anno fa "Roma" aveva preso tanto a cuore la situazione dei cristiani in Siria da indicare Galantino come inviato speciale. Ci chiediamo che interessi abbia da far passare false verità di serie OSDH, senza pubblicare “cristiane” smentite come questa dei Maristi Blu di Aleppo. Criminalizzare il regime siriano pro interessi di Us-Uk-Fr-Sa-Il? Quel regime siriano che (per quanto non sia stato tenero con alcuni suoi oppositori interni, analogamente a Gheddafi), deve essere abbattuto <onu> secondo i suddetti funzionari del petroldollaro e del sionismo? Quel sionismo secondo il quale «Isis non costituisce minaccia esistenziale per Israele»? Il diritto della forza, anche contro la forza del diritto, si arroga il "dovere" di abbattere Assad come Gheddafi, costasse creare mille volte più danni ai diritti umani di milioni di inermi, violentati, schiavizzati, sgozzati, N-diasporati, ..., .

 

↑2018.08.20 mezze-false verità di Lucaroni/Avvenire sulla Siria? Le testimonianze di sacerdoti e religiosi siriani, (ad es <antidipl> suor Yola Girges damascena, che aveva ospitato la Lucaroni) smontando anni di fake newsSiria, ridimensionano anche l'articolo 2018.08.18 di Sara Lucaroni su Avvenire e chi scrive <rRadicale> «che quanti parlano bene del governo sono collusi con il ‘regime’» o che «La gente non riesce a ripartire. Il regime opprime». <tempi> Gian Micalessin: come l’Occidente ha deciso di schierarsi dalla parte dei jihadisti e «contro i nostri fratelli cristiani traditi»: Fratelli traditi, libro summa dei suoi reportage ad Aleppo, Maalula

[CzzC: per fare in fretta, avere il plauso del mainstream potrebbe risultare più conveniente attingere informazioni da OSDH anziché dai Patriarchi <tv> e dai francescani che spiegano come i cristiani in Siria debbano la loro residua sopravvivenza agli alleati di Damasco]

 

↑2018.04.25 <Lib&pers> rileggendo la vittoria DC 1948 qualcuno cerca di coprire sotto una ingrata cortina di silenzio e di polvere, la “verità” storica sull’operato della Chiesa cattolica, di Papa PioXII e del profondamente cattolico Luigi Gedda, ideatore dei Comitati Civici su incarico di Pio XII, con i quali riuscì a mobilitare il Mondo cattolico, in tutte le sue componenti, capillarmente, organizzandole e coordinandole efficacemente, in favore della Democrazia Cristiana, “beneficiaria” della straripante massa di consensi ottenuti. Invece secondo Avvenire 2018.04.15 a firma di Anna Tonelli, fu la Democrazia Cristiana a mobilitare il Mondo cattolico italiano.

 

↑2016.12.20 Apertura di credito tra la ministra Valeria Fedeli e Tarquinio direttore di <Avvenire>  [CzzC: non trovi, caro Tarquinio, che appaia troppo appagata la tua risposta? A più d’uno parrebbe che avresti potuto non solo citare come dulcis in fundo il diritto costituzionale dei genitori, ma farne il fulcro della tua risposta e invocare anche l’Art26.3 della dichiarazione universale dei diritti umani che sancisce la priorità educativa dei genitori, esercitabile perfino nei confronti di qualche scuola statale. Se avessi tempo di leggermi oltre, troveresti qui altre mie domande in merito...]

 

↑2016.09.20 <avvenire>: sono sdegnato per l'abuso partitico che qualche leader facesse sulle differenze di carisma tra due Papi, ma spiegaci perché, cara testata Avvenire, non titoli con pari veemenza "Giù le mani dai Papi" all'indirizzo di altri esponenti di partito che declamano pubblicamente la loro preferenza per Fr1 in detrimento di B16 più o meno innominato; o sbaglio ad osarti tentativo di correzione fraterna?

 

↑2016.08.12 813 cristiani di Otranto sterminati per complicità di Venezia e Firenze secondo Avvenire? Come se la causa del massacro nel Salento del 1480 non fosse stata il rifiuto dei cristiani a convertirsi all'islam, ma un ordito da parte delle due città, per le quali sarebbe stato utile un episodio che obbligasse i cristiani ad unirsi contro gli infedeli? Mille grazie ti diranno gli islamisti terroristi, cara Avvenire, per l'illuminata "comprensione logica" che doni al loro mandatorio perseguitare infedeli.

 

↑2016.03.03 <avvenire>: “Noi genitori e figli” cambia nome in “Noi famiglia e vita”: perché? Sottinteso non serve essere genitori per avere famiglia e vita, che può esserci già dalla convivenza. Già. Cambiano i tempi e, visto che cambi titolo, non saresti stato più coraggioso, caro Galantino a chiamarlo <nbq>Noi famiglie e vita”? E perché dissimuli l’adeguamento alla cultura dominante esplicitando confronto di valore tra unioni «meglio se uniti in matrimonio, meglio ancora se quell’unione matrimoniale rientra in un progetto di fede fondato sui valori del Vangelo» che ci espone all’accusa di volerci ergere superiori agli altri? Quantomeno confliggi con la clausola primaria del nostro tavolo delle appartenenze religiosenon sentirsi superiori agli altri”; mi dici che il suo segretario non vende Avvenire? Ah.

 

↑2015.07.08 questa pagina di <informazionecorrettaSuIsraele> insulta Fulvio Scaglione come «da annoverare tra i peggiori disinformatori su Israele in Italia. Non ci stanchiamo di ripetere che, oggi, la stampa più squilibrata insieme a quella di estrema sinistra è quella cattolica con Avvenire, Osservatore Romano e Famiglia Cristiana. Una autentica opera di propaganda per cui gli arabi palestinesi sono sempre e comunque le vittime, anche se terroristi, e gli israeliani, specie se ebrei, i colpevoli. [CzzC: forse l’aggettivo “corretta” con cui si fregia la fonte andrebbe un po’ corretto]

 

↑2015.02.04 Da: CzzC Inviato: mercoledì 4 febbraio 2015 14:23

A: Uff. abbonamenti di Avvenire

Oggetto: Non rinnoverò abbonamento

Spett. Avvenire/abbonamenti, ho ricevuto la Vostra proposta di rinnovo abbonamento, alla quale, per quanto possa essere interessante, non posso corrispondere  ... omissis ... Cordiali saluti. CzzC. Perché_NoWeb

 

↑2014.12.04 Non castigare efficacia di lettura del giornale, presumendo aleatori guadagni (efficienza) da online con password: do un suggerimento all’ufficio diffusione di Avvenire, il mio più caro quotidiano.

 

↑2014.04.09 h00:58  Da: CzzC A: NC di Avvenire; Oggetto: Fior di professionisti della catto - comunicazione più bigotti dei bigotti. Gent.mo NC, mi son trovato in difficoltà ad semplificare il target cui Mons. Galantino si riferiva con l’affermazione in oggetto: avrei dunque bisogno di un aiuto al discernimento che formulerei con questa domanda, chiedendoti, se possibile, di farla arrivare ad un collaboratore di Sua eccellenza. Grazie a prescindere dall’esito.

 

↑2011.11.09 p28. Neuroscienze che rischiano di annullare la spiritualità, ma la morale non è figlia dei neuroni: cultura monodimensionata sul scientificamente dimostrabile > neuroscienze che riducono l’essere umano ai suoi soli processi cerebrali predeterminati dal DNA e dal contesto > addio libertà e responsabilità.

 

↑2011.11.09 p02. La catechesi di Benedetto XVI sulla VITA ETERNA: senza Dio, senza risurrezione sprofondiamo nel nulla.

 

↑2011.11.09 p35. Maestri di dubbio con certezze da favola, contro Dio naturalmente

 

↑2011.07.07 p29 storia: Jugoslavia: Sidran, lamento per Srebrenica; p37 la vera obiezione di coscienza non rappresenta mai un affare per chi la compie

 

↑2011.07.06 p12: scuole cattoliche strangolate; p21 i Lefebvriani continuano a fare ordinazioni illegittime; p26 conversioni/Dawson; p26 Islam non riformabile?

 

↑2011.07.05 pag7: Cina contro Cristiani; pag 18: Ecumenismo 2012; pag22: 1940 Churcill abbandonò la Francia; pag29: il capolavoro della propaganda anticristiana; pag23: tecnoprofeti e gnosticismo

 

↑2011.07.01 p3: schiavi Indù in Pakistan; p19 mi chiedo se a TN nel 2010 c'erano questi teologi premiati dal Papa.

 

↑2011.06.30 pxx: a Bologna bocciato il referendum contro le paritarie: sarebbe contra legem. [CzzC: e invece passerà con la spinta di potenti illuminati]

 

↑2011.06.28 p25: il Duce chiuse l'Azione cattolica [CzzC: che gli sopravvisse fulgida, ma decadde quando inseguì la scelta religiosa di dirigenti alla Umberto Eco]

 

↑2011.06.24 p35 indecoroso Augias; p35 Cavour; p22 Vaticano ed ebrei durante la guerra; p29 Jugoslavia: 20 anni fa l'indipendenza della Slovenia - un sogno mancato;

 

↑2011.06.23 pag17: Ostie e satanisti;

 

↑2011.06.22 p20 Comunione ai conviventi; p27: filosofia boom: è solo una moda?

 

↑2011.06.21 pag 2: Asia Bibi ebbe la colpa di aver bevuto da un pozzo per sole musulmane
pag35: vedi quanto rispetto usa/nega certa sinistra alle idee altrui

 

↑2011.06.18 p2: la libertà religiosa condizione di cittadinanza; p15 Pakistan-Punjab cristiani costretti alla fuga; p25 la fonte Q, il Vangelo di Gesù figlio dell'uomo; p25 il filioque aprì la grande ferita nella cristianità

 

↑2011.06.17 pag10: libertà religiosa
pag31: opera su Stalin boicottata 50 anni fa

 

↑2010.10.11 <Sussidiario.net> Il Consiglio d’Europa salva il diritto all’obiezione di coscienza verso pratiche abortive. Una storia bellissima, quasi impossibile, che non vorremmo venisse dimenticata o travisata. È accaduto il 7 ottobre di quest’anno (anniversario di Lepanto). 47 Paesi d’Europa, non solo i 27 dell’Unione Europea. Si voleva dichiarare che non ci può essere alcuna clinica riconosciuta dallo Stato che non preveda nelle sue strutture di operare gli aborti. Un gruppetto (Volontè dell'UDC, eccellente capogruppo nel Ppe, un irlandese, un olandese, un lituano protestante, i russi, chi qui scrive) prepara emendamenti. Risultato: 56 contro 51, più 4 astenuti. Noi italiani abbiamo fatto fatica ad esserci; nessuno dei democratici cattolici del Pd. In Russia il Patriarcato di Mosca guarda con stupore felice. Da noi nessuna dichiarazione, solo Avvenire dà spazio. Personalmente, in questa battaglia devo dire che molto ho imparato dai nostri amici che scrivono su IlSussidiario.net, da Andrea Simoncini a Marta Cartabia.