Germania

Non basterebbe questa pagina per contenere 1/10 delle lodi che spando sull’efficienza del tedesco sistema-Paese (a prescindere dalla pubblica amministrazione asburgica che i miei nonni apprezzarono più della susseguente masso-savoiarda); ti stupisci che non osi correzioni fraterne alla Gerrmania? Eccomi: auspico che deceleri la sua montatura di occultismo cui tributa consenso e denaro anche pubblico in assenza di efficacia provata a doppio cieco; auspico che non leda diritti fondamentali come l’Art.26,3 della dichiarazione universale; sono preoccupato assieme a molte persone proattive per il bene comune di come una Merkel, a prescindere dall'egoismo euro-finanziario, prometta giga€ e ponti d’oro verso l’Europa ad un Erdogan che zittisce l’opposizione democratica finanche giornalistica; mi spiacque che la Germania non avesse riconosciuto come genocidio lo sterminio degli Armeni, guarda caso negato da Erdogan, ma il 02/06/2016 annoto con rinnovata speranza di vero e di giusto che il Bundestag lo riconosce, ancorché la Merkel, per rabbonire l’ira del sultano, commenti che erano in pochi quel giorno in parlamento a votare così.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 14/02/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: Merkel, Nato, Protestantesimo, Islam in Germania, Shoah; armi tedesche ai wahhabiti; esoterismo

 

2018.02.05 <internazionale> Quando le immagini dell’intervento turco nel nord della Siria hanno mostrato i carri armati di fabbricazione tedesca Leopard 2 che bombardavano il cantone curdo di Afrin, in Germania è scoppiato un caso politico e il governo è stato costretto a sospendere un accordo con la Turchia per l’ammodernamento dei Leopard. In Italia non si batte ciglio [CzzC: è in visita <repubbl>  Erdogan], nonostante che la Turchia impieghi nella stessa operazione gli elicotteri d’attacco T129, prodotti in partnership con la Leonardo (l’ex Finmeccanica, controllata dal governo italiano).

 

↑2017.11.22 <nbq>: il Card. Christoph Schönborn : 333 anni fa Vienna fu salvata; ora molti musulmani ritentano e dicono: questa Europa è alla fine. La visione di Giovanni Paolo II relativa alla conquista islamica dell’Europa è realistica? Secondo Die Welt i 24M di cattolici e i 23M di protestanti in De perdono ogni anno circa 500k unità.

 

↑2017.09.03 <ansa>: Schulz contesta a Merkel di aver sbagliato a "prendere le sue decisioni senza consultare i partner europei nel 2015", quando aprì le porte ai migranti.

 

↑2017.09.02 <sussidiario>: riunione a Parigi con Germania, Spagna, Italia e tre paesi africani: competizione sull'Africa, azionata soprattutto da ambizioni francesi (CFA). E la Russia postsovietica potrebbe far più paura agli Usa che all'Europa.

 

↑2017.08.16 Bande armate islamiste in Europa <youtube corrispondRM> si incrementano le notizie di ghetti islamici e “no go zones” ad es. qui in Svezia, vere e proprie aree territoriali autogestite, off-limits per la polizia, sotto il controllo di bande armate, sottratte al controllo dello Stato. Ne patirebbe anche la Germania. [CzzC: commento]

 

↑2017.08.15 <sole24h>: Qe: la Corte Costituzionale tedesca si appella a Corte europea contro Bce sulla legittimità del programma di quantitative easing (2015 pro inflazione zona euro)

 

↑2017.07.01 Annoto un interessante sondaggio YouGov su “Quali i problemi più avvertiti in Europa? Quanta fiducia nelle istituzioni?risalente a poco prima delle elezioni olandesi 2017.03: in Uk, Danimarca, Germania e Svezia la maggior preoccupazione è risultata per l'immigrazione, con valori elevati anche in Francia, Italia e Olanda; viene invece percepita meno in Romania, Polonia e Spagna.

 

↑2017.06.30 <tiscali>: il parlamento tedesco approva il matrimonio gay; Merkel vota contro [CzzC: per convinzione o per immagine? I luterani come lei già lo sdoganarono]

 

↑2017.06.15 Odo a Radio1 che ministri esteri De e At accusano che è per interessi economici che gli USA hanno inasprito le sanzioni a Russia x Ucraina <sole24h> penalizzanti imprese del gasdotto Nord Stream2: decisione bollata come «illegale» da De e AT.

 

↑2017.04.11 Economia: <sole24h>: dall’Asia il 60% della crescita mondiale: l’India crescerà del 7,4%, Cina del 6,5%: però attenzione alla black list di Trump per surplus commerciale verso Usa (Cina 347G$, Giappone 70G$, Germania 65G$)

 

↑2017.03.10 <tempi>: Migliaia di rifugiati musulmani si convertono al cristianesimo in Europa (e molti vengono perseguitati). Il fenomeno è imponente in Germania, Austria, Inghilterra. Ma anche in Libano. Alcuni cercano solo di avere una chance in più per ottenere asilo politico, ma per qualcuno «è il giorno più bello della mia vita» anche se teme «di essere perseguitato da altri rifugiati musulmani» rivela al Berliner Morgenpost.

 

↑2016.12.08 <magazine>: Le contraddizioni di quella Germania che “silenziosamente” vende armi all’Arabia Saudita. Secondo quanto pubblicato di recente dallo Spiegel, il governo federale ha approvato una consistente fornitura di spolette da destinare all’Arabia Saudita, attualmente in guerra contro lo Yemen. [CzzC: Islam in Germania]

 

↑2016.10.27 <lokknews>: Wahhabiti ed Erdogan i primi clienti di armi della Germania. Tra i principali acquirenti l'Arabia Saudita. Ma scala posizioni anche la Turchia. Islam

 

↑2016.10.23 <sussidiario>: bombe italiane in Yemen / Arabia Saudita: non si placano le polemiche (Le Iene Show, 23 ottobre 2016); interrogato il governo Merkel: due bombe inesplose sarebbero state fabbricate in Italia, da una società tedesca. [CzzC: Islam in Germania]

 

↑2016.10.11 <espresso>: "In Germania alcune persone cercano da sempre di distruggermi" dice B16° nel libro-intervista uscito nei giorni scorsi e cita l'esempio della "menzogna" montata contro di lui da alcuni suoi connazionali quando cambiò la vecchia preghiera del Venerdì Santo contro i "perfidi Iudaei"; B16° aggiunge che la Chiesa tedesca sarebbe troppo "mondana" e sulla tassa ecclesiastica in Germania precisa: ho grossi dubbi sulla correttezza del sistema così com'è: non intendo dire che non ci debba essere una tassa ecclesiastica, ma la scomunica automatica di coloro che non la pagano, secondo me, non è sostenibile … in Germania spesso i cattolici hanno nei suoi confronti della Chiesa una mentalità sindacale più che di fede.

 

↑2016.08.19 <sole24h>: Il ministro tedesco dell’Interno ha chiesto un parziale divieto del burqa. «Siamo d'accordo per respingere il burqa, siamo d’accordo sull'introduzione per legge del principio che di debba mostrare il volto in contesti in cui questo è necessario per la nostra società: al volante, nel corso di procedure amministrative, nelle scuole e nelle università, nella pubblica amministrazione e nei tribunali» Islam in DE

 

↑2016.08.17 <asianews>: Il governo Erdogan sostiene gruppi terroristi islamici che combattono in Siria: è quanto emerge da un rapporto confidenziale del minInterni tedesco secondo il quale la Turchia sarebbe oggi “una piattaforma per le operazioni” di tali gruppi [CzzC: solo adesso vi accorgete? E Merkel ammette? Islam in Germania]. Erdogan intanto prospetta di scarcerare 38k detenuti per far loro posto ai golpisti.

 

↑2016.08.05 <ansa>: il ministro degli Esteri tedesco Frank Walter Steinmeier: «la reintroduzione della pena di morte in Turchia non sarebbe compatibile con i valori fondamentali della Ue, che non sono negoziabili». [CzzC: se il Magistero cattolico additasse i valori non negoziabili, farebbe arricciare il naso ai nostri cadudem?]

 

↑2016.06.17 Germania: spose bambine tra i migranti <tempi>: Poligamia, matrimoni forzati e spose bambine. Sono questi alcuni dei problemi che la Germania si trova ad affrontare in seguito all’arrivo di migliaia di migranti di religione musulmana dal 2015. Per le minorenni maritate a forza agli uomini le nozze avvengono in moschea per poi essere registrare legalmente quando la bambina compie i 18 anni. [CzzC: cara Isabella Bossi Fedrigotti, chi credi di imbambolare con la tua pubblicità additante questo obbrobrio fuori Europa se taci del medesimo in casa nostra?]

 

↑2016.06.13 <affariIt>: Germania, record di vendita di armi. Merkel porta gli incassi a 8G€: aveva promesso di ridurre la vendita di armi, ma in un anno si è passati da 4G€ a 8G€: nel 2015 vendita record di carri armati Leopard al Qatar [CzzC: è wahhabita] per 1,6G€, in primissima fila l'Arabia Saudita [CzzC: primo importatore di armi al mondo]; la cifra annunciata non tiene nemmeno conto delle esportazioni fatte in collaborazione con altri Paesi e organismi internazionali come la Nato. Solo Us e Russia esportano di più della Germania.

 

↑2016.06.04 <avvenire>: «Quando i politici e i religiosi si fanno carico del lavoro degli storici non dicono delle verità, ma delle stupidaggini», sentenzia oggi Erdogan sul Genocidio degli armeni riconosciuto finalmente anche dalla Germania.

 

↑2016.06.02 <repubbl giorn east>: il Bundestag riconosce: «il massacro degli Armeni fu genocidio». Erdogan iroso richiama l'ambasciatore e minaccia «conseguenze nei rapporti bilaterali in campo economico e militare». Il voto, a piano nel 2015,slittò anche per insistenza della Merkel che non ha partecipato al voto [CzzC: ok cara Germania! Un segno di speranza, un passo di verità e giustizia prevalente stavolta sulle remore indotte da priorità affaristiche e da ... continua]

 

↑2015.11.20 <inkiesta>: Islam e integrazione: Francia e Inghilterra bocciate; i musulmani tedeschi, invece, pur anche loro molti, sono ben integrati. Francia e Regno Unito? Approcci diversi, convivenza difficile. L’Italia? Presto per dirlo.

 

↑2015.07.19 <dailystorm>: Se dichiari di credere in una delle tre religioni più diffuse in Germania (protestanti, cattolici, ebrei) devi pagare la Kirchensteuer (8-9% del proprio reddito) il che sta causando la “fuga” di molti fedeli.

 

↑2014.11.13 <tempi> Germania: genitori incarcerati fino a 40 giorni perché i figli non partecipano ai corsi gender a scuola. I corsi sono obbligatori e tanti sono già finiti in prigione, come i coniugi Martens. Intervista a Mathias Ebert, che ha fondato a Colonia l’associazione “Genitori preoccupati”: «Centinaia di genitori sono nella stessa situazione» [CzzC: in onta all’Art.26.3 della dichiarazione universale dei diritti dell’uomo: non ti pare inquisizione della peggior specie?]

<tempi 26/11 riprende il caso>

 

↑2014.06.18 <tempi>: Teymourian, il capitano cristiano della nazionale iraniana che si sentì discriminato per la sua fede una sola volta, in Germania, dove gli fu impedito, per ragioni di sicurezza, di andare a Messa come faceva tutte le domeniche in Iran

 

↑2013.11.gg <artedelladivinazione> Germania: la patria dell'occulto: il giro d’affari legato all’esoterismo ha toccato quota 20G€, il doppio di dieci anni fa: un tedesco su quattro è aperto a guaritori, terapie alternative e cure spirituali. Se serviva un dato per smentire lo stereotipo del tedesco razionale in tutto e per tutto, eccolo: in Germania il settore esoterico è in pieno boom!

 

↑2012.11.30 Come si festeggia il Natale nel mondo: Inghilterra, Irlanda, Finlandia, Germania, Ungheria, Svezia

 

↑2012.09.24 <blog>: la conferenza episcopale voleva “scomunicare” chi decidesse di non pagare la salata tassa, (Kirchensteuer, e va dal 3% all’8% del reddito) che in Germania viene applicata direttamente dagli uffici tributari qualora ci si dichiari aderenti a una delle religioni del Paese. Decisione stemperata dopo il dissenso del Vaticano.

 

↑2009.01.gg <uaar>: con i bus “atei” iniziò in Uk la British Humanist Association, idea ripresa poi in Us, Australia, Spagna, Germania, Svizzera, Canada, Brasile, Croazia, Finlandia, Svezia, anche a Genova.