PARTITI PEDOFILI? Partiti e lobby che tentano di ottenere l’abbassamento dell’età per il sesso legale con minori

vedi in Olanda, ma non solo ... Singolare correlazione con i danni da omosessismo?

<google> chi mira a depenalizzare la pedofilia.

<wikip> Nel 1977, numerosi intellettuali francesi - compresi Foucault, Danet e Hocquenghem - sottoscrissero una petizione indirizzata al Parlamento, schierandosi a favore della depenalizzazione di qualsiasi rapporto consenziente tra adulti e minori di 15 anni (l'età del consenso in Francia).

<inkiesta> nel 1985 in un congresso della sinistra tedesca nel Nord-Reno Vestfalia i membri votarono per la promozione della depenalizzazione dei rapporti sessuali con i bambini

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 27/02/2020; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: pedofilia, diritti umani di minorenni, sfruttamento sessuale dei minori; schiavismo; stupri; cleropedofilia; più tra i non cattolici?

 

2020.02.27 <giornale> un documento accusa politici e amministratori britannici di avere compiuto o coperto abusi su minori dagli anni ’60 ai ’90. Vi si nomina tra gli altri Peter Morrison, il fidato segretario particolare di Margaret Thatcher, la quale ha pure onorato Jimmy Savile; le autorità britanniche non avrebbero ostacolato l’attivismo di Paedophile Information Exchange, un’associazione pro-pedofilia che mirava alla depenalizzazione dei rapporti sessuali tra adulti e bambini. <fq2015> Uk, “abusi su minori degli eletti coperti da Mi5 e membri governo Thatcher”; <repubblica2014> scandalo pedofilia nel parlamento inglese: chi ha insabbiato l'inchiesta?

 

↑2015.10.08 <ansa>: Torino: sesso con allievi, 11 anni a prof: arrestato nel 2014 era attivista dei diritti omosessuali [CzzC: vedendo come sempre meno contano i diritti dei bambini a fronte dei diritti-capricci degli adulti facoltosi, ritengo che l’attuale fase di criminalizzazione della chiesa cattolica sulla pedofilia possa servire a frenare la tolleranza dei potenti verso questo vizio, ma, se dovesse sgonfiarsi la suddetta fase per carenza di capi d’accusa rispetto alla ben maggiore densità della specie che si riscontra tra non cattolici, rischieremmo di veder riprendere quota il partito dei pedofili. Del resto alle corti di certi regimi anche aiutati dalle nostre truppe Nato quella tolleranza pare già costume diffuso]

 

↑2014.09.29 <ilfattoquotidiano> Elisabetta Ambrosi vorrebbe dimostrare l’opportunità della depenalizzazione dell’incesto [CzzC: come attesa in Germania e propedeutica alla depenalizzazione della pedofilia?]. Se lo si associa a violenza (incesto su un minore) andrebbe punita la violenza, non l’incesto; se fosse tabù perché nuocerebbe alla biodiversità,  allora proprio chi considera tabù l’incesto dovrebbe con coerenza difendere e incoraggiare le unioni anche tra i diversi che non rientrano tra i suoi standard morali di coppia eterosessuale [CzzC: esempio di paralogismo, indicatore di potentati]

 

↑2014.09.04 Per la direttrice del Museo MAXXI di Roma sarebbe arte ed eventualmente “provocazione artistica” quella che potremmo chiamare più propriamente pedopornografia. Anche l’arte dovrebbe darsi dei limiti normal-naturali e tra questi l’integrità dei bambini parrebbe un ambito da preservare.

 

↑2014.05.27 Francia: se lo zio beve e palpeggia la nipotina «non è un reato grave» secondo Dominique Raimbourg, deputato del partito socialista e relatore della nuova legge sui “vincoli legali” alternativi al carcere proposta da Christiane Taubira, il ministro della Giustizia che battagliò per legalizzare il matrimonio gay. [CzzC: l’ebbrezza che sarebbe un’aggravante per il guidatore che incidentasse, qui diventa un’attenuante: bella cura dei diritti umani hanno ‘sti socialisti francesi! Alle elezioni europee di due giorni fa glielo hanno ricordato].

 

↑2014.05.23 <questionemaschile>: Daniel Cohn-Bendit il capo dei Verdi europeistiNon potete immaginare quanto sia eccitante farsi spogliare da un bambino di 5 anni”. Come mai nessuna voce politica ha messo a tacere il parlamentare europeo che con tanta arroganza incita alla violenza sui bambini?

 

2014.04.18 <swissinfo.ch> Olanda: fine battaglia legale, stop associazione pro-pedofilia [CzzC: smentisce la pronuncia di un anno prima, forse formulata per vedere l'effetto che fa]

 

↑2013.05.14 <alfemminile>: Uk: l’avvocato Barbara Hewson suggerisce di "Abbassare l'età minima a 13 anni per avere rapporti sessuali consenzienti": prende  le parti di molte celebrità britanniche [CzzC: →potentati] accusate recentemente di molestie sui minori, a partire dallo scandalo Savile, fino ai vari casi Gary Glitter. E non contenta la Hewson non risparmia neanche le associazioni di difesa dei minori abusati come la Nspcc e la Napac, definendo chi aiuta questi ragazzi dei "crociati della moralità che hanno influenzato le inchieste della polizia".

 

2013.05.15 <inkiesta> nel 1985 in un congresso della sinistra tedesca nel Nord-Reno Vestfalia i membri votarono per la promozione della depenalizzazione dei rapporti sessuali con i bambini. Gli anni successivi all’ondata del ’68 videro assieme al piombo anche una degenerazione delle rivendicazioni della rivoluzione sessuale: gli argomenti dei pederasti si infiltrarono nel dibattito sulla libertà sessuale. Non furono casi isolati. Ad es la rivista Zitty il 1979.12.13 ... E la rivista Konkret, molto influente tra gli ambienti di sinistra, pubblicava verso la fine degli anni 70 in più occasioni ragazzine minori d’età nude con ...; ne era direttore Klaus Rainer Röhl, partner di Ulrike Meinhof, terrorista della Raf; la loro figlia, Anja Röhl, nel 2011: «uno dei nomi più illustri che apertamente diffusero la pedofilia fu Klaus Reiner Röhl, mio padre» e denunciava di essere stata vittima di abusi.

 

2013.04.13 <laStampa>: Olanda: per il tribunale il club pedofilo che promuove la pedofilia non destabilizza la società: non può essere vietato; costretto a sciogliersi, ora può ricostituirsi. [CzzC: auguriamoci che il ricorso smentisca questa pronuncia, forse formulata anche per vedere l'effetto che fa; il 18/04/2014 annoto la smentita]

 

↑2006.05.30 Nasce in Olanda il primo partito dichiaratamente pedofilo: si chiamerà Nvd ("Amore del prossimo, libertà e diversità") e ha tra i suoi obiettivi la liberalizzazione della pornografia infantile e i rapporti sessuali fra adulti e bambini.