Le LEGGI imprecise, sfumate, amplificano l’ARBITRIO DEI GIUDICI, l’incertezza degli onesti, la franchigia dei disonesti che possono permettersi di pagare avvocati, i quali le preferiscono così: non a caso?

È pur vero che il giudice dei comportamenti legali o illegali deve considerare di tutti i fattori del contesto operativo, ma il legislatore deve minimizzare l’EQUIVOCABILITÀ del testo, perché, se già è possibile sbagliare giudizio su una norma chiara, figurarsi quando l’incertezza si trova già nel testo di partenza. Eppure c’è chi ha tutto l’interesse a spostare il baricentro del giudizio dal testo della norma all’arbitrio del giudice, tanto che si parla di MAGISTRATURA CREATIVA: che sia anche per questo che in Italia abbiamo molte più leggi ed avvocati di Francia, Germania e ...

 [Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 15/06/2020; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: giustizia amministrata, diritti umani, normativa, corti internazionali, efficientare la P.A., corruzione, reato-peccato

 

2020.06.01 <msgr google> condannata prof di Prato che fece sesso con un tredicenne cui dava ripetizioni e da cui ebbe un figlio. [CzzC: odo a radio24 (qui riudibile) un avvocato dire che sarebbe da modificare il nostro limite legale di 14 anni, e che bisognerebbe lasciare invece decidere ai giudici, perché ci sono ragazzi di 14 anni pienamente maturi: l’arbitrio della magistratura creativa piace assai più che l’inequivocabilità della legge, al partito dei pedofili, come ai gay per l’u2g]

 

↑2018.07.04 qualche anagrafe comunale aveva registrato come “figli di 2padri” una coppia di gemelli nati da u2g <rai tg24 2018.04.27>, ma ora <fattoq avv> il pm di Pesaro impugna trascrizione dell’iscrizione dei figli di due uomini; <genFam> “alterazione di stato” o “di false dichiarazione” all’Ufficiale di Stato civile, violando il dm 2002 che stabilisce le formule da impiegare nella trascrizione di un atto di nascita [CzzC: vedremo se sarà sanzionato l’illecito o se finirà in magistratura creativa con la vittoria dei pelosi che barano per costruire un precedente legale come punto di non ritorno per la goduria dei gp-fc costasse sfrattare le lesbiche contrarie all’utero in affitto]

 

↑2017.03.22 <voceTN>: Assuntina Morresi (docente di Chimica Fisica presso Uni_PG, membro del Comitato Nazionale per la Bioetica) domani a TN per condannare con forza la pratica dell’utero in affitto che una certa magistratura creativa sta sdoganando; e l’inganno che camuffa un’aberrante pratica con l'eufemismo “gestazione per altri”.

 

↑2016.05.12 <avvenire>: Unioni civili, ambiguità e svarioni: violazioni della Costituzione, del codice civile, di quello penale, le incoerenze giuridiche, trascurando quelle procedurali relative ai Regolamenti del Senato e della Camera. Limitiamoci alle evidenze più macroscopiche. [CzzC: ambiguità e svarioni sono grasso che cola per gli azzeccagarbugli e magistratura creativa sedicente democratica]

 

↑2016.03.19 <fb, stradeonline 19/03/2016>: le trivelle, il gas naturale e quel referendum inutile [CzzC: caro Giovanni Kessler, contro le fisse pregiudiziali di ideologie fanatiche, come l'ambientalite, la bestialite, tutte in rima con sessantonite, poco vale la forza della ragione: c'è solo da sperare che si astengano dall'attentare male fisico a chi si opponesse a loro parole ed opere, come purtroppo han dimostrato di saper fare, sicuri di trovare assolutori anche quando i loro appelli al sabotaggio provocassero danni a persone o a cose, anche perché certa magistratura creativa, soprattutto sedicente democratica, all'occorrenza saprebbe camuffare gli appelli al sabotaggio come se fossero appelli al boicottaggio scevri da male fisico a cose/persone]

 

↑2016.02.23 <bussolaq>: La magistratura creativa inventa la famiglia bestiale: il Tribunale di Genova sentenzia che i cani fanno parte di “un progetto di vita familiare”. [CzzC: mi spiace dover dure che avevo visto giusto anni fa quando pregavo perché i nostri legislatori prevenissero le derive delle aberrazioni ideologiche sulla dignità umana pianificate da potenti matrici della cultura dominante, con pert dal gayismo alla bestialite pro darwinismo sociale funzionale a pochi nababbi per tanti succubi]