SABOTARE implica male fisico ed è ben più grave di boicottare

<wikipedia>: sabotaggio = una deliberata azione volta all'indebolimento ed eventualmente anche alla confusione del nemico attraverso la sovversione, l'intralcio, il disordine e/o la distruzione.

<treccani>: oltre alla ben più grave fattispecie di cui all’art 499 cp, commette reato di sabotaggio chi danneggia (distrugge, disperde, deteriora o rende in tutto o in parte inservibili) altrui edifici, mezzi, strumenti, scorte, apparecchi, destinati alla produzione agricola o industriale.

<boicottare>:  ostacolare, fare ostruzionismo contro un commerciante o un produttore non acquistando le sue merci, o verso una ditta non lavorandovi.

[CzzC: il boicottaggio parrebbe legittimamente ascrivibile alle azioni di legittima difesa, mentre il sabotaggio a quelle criminali; il sabotaggio non sarebbe criminale solo in stato di guerra (come quando i partigiani facevano saltare i ponti di rifornimento dei nazisti) o nell’esercito (dove devono addestrarsi anche gli esperti del “genio guastatori”). Anche un analfabeta sa che si dice propriamente sabotare i freni di una macchina, mentre le lobby gay proponevano solo di boicottare il Mulino Bianco prima che si ricredesse sui matrimoni gay; eppure certi tribunali faticano a discernere tra sabotare e boicottare e bevono l’Erri De Luca che paragona la sua istigazione a sabotare la Tav con le cesoie (solo con quelle?) al Gandhi che invitava a boicottare beni e servizi dei colonizzatori inglesi che immiserivano le produzioni locali; potrebbe non essere del tutto infondato ipotizzare che certa colorata magistratura avrebbe curato di più il discernimento sul termine sabotare se Erri De Luca avesse militato contro Lotta Continua anziché con?]

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 13/02/2019; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: NoTav, Erri De Luca; alterazione del significato delle parole; idiosincrasia

 

↑2017.05.18 NoTap: <ansa repubblica corriere>: molotov distrugge pali di recinzione dell'azienda 'Mello', a Carmiano (Lecce) i cui camion erano stati scortati dalle forze di polizia durante il trasporto degli ultimi 11 ulivi, degli oltre 200 eradicati x reimpianto.

 

↑2015.10.19 <rainews24, repubblica>: Erri De Luca si paragona a Gandhi: "sabotare, verbo nobile e democratico pronunciato e praticato da Gandhi e Mandela" [CzzC: passi per Mandela, ma parrebbe vergognoso il paralogismo con Gandhi, che non risulta istigasse a reiterare male fisico a cose o persone, mentre invitava, questo sì, a boicottare merci e servizi dei colonizzatori: boicottare è legittima difesa, sabotare è criminale, a meno che non siamo in stato di guerra (vedi eccezione in sommario)]