GUASTI INDOTTI localmente o intenzionalmente da cinica mano nascosta in lfb: con la tecnica del GENIO GUASTATORI?

Ritengo ingenui o finti tali quelli che tentano di farmi credere casuale, o causata da schegge impazzite anziché manovrata da eterodirettori, gran parte dei danni socio-politici, bellico-terroristici, eco-ambientali, etico-religiosi, economico-finanziari; ciò a prescindere dal rispetto che ho per il nostro genio militare, quantomeno perché fui militare di leva in una sua caserma.

Riterrei che ci siano uomini preferenti il male al bene? Ritengo che ce ne siano troppi convinti di fare il loro miglior interesse danneggiando altri uomini, avversari politico-ideologici, etnie, religioni o nazioni concepite come controproducenti per i propri interessi (materiali ed ideologici).

Passi quando il gusto intenzionale avvenisse per legittima difesa col criterio del male minore, cioè per diminuire il male fisico con cui sta infierendo su inermi un bestiale nemico (come quando i partigiani minavano i ponti che reggevano i rifornimenti delle truppe naziste), ma opera su larga scala anche un genio guastatori cinico, quello, ad esempio, con cui grandi potenze, anche della Nato (vedi inciucio con i turco-wahhabiti in armi e leading from behind), inducono immani disastri umanitari guastando la stabilità di regimi che, pur non brillanti in rispetto dei diritti umani, ne mantenevano un livello assai più elevato di quello in cui, dopo il loro abbattimento, si trovarono a morire o a sopravvivere o a fuggire milioni di innocenti, soprattutto cristiani in proporzione; grazie caro masso Nobel Pace per Libia e Siria, grazie ai tuoi parimenti illuminati cinici alleati.

Ma il genio guastatori cinico esiste non solo a livello bellico-terroristico: ne sanno qualcosa, ad es.

- gli imprenditori che dovettero riassumere dipendenti che gli scassarono gli strumenti di lavoro;

- imprese sociali ed economiche crollate a causa di malaffare favorito da infiltrati del nemico;

- le società affossate da gnomi che montano i loro successi dai fallimenti altrui;

- la banca angariata con multa miliardaria perché violò con qualche bonifico l’embargo a Cuba (ma anche il caso dieselgate potrebbero avere avuto infiltrati della specie)

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 26/07/2019; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: potentati, finanza cinica, leading from behindinciucio in armi e terrorismo, sabotare, divide et impera, anarchici

 

2019.07.22 <TheTimes> Gibilterra ha aggiornato le sue norme sull’applicazione delle sanzioni 36 ore prima che i Royal Marines sequestrassero una nave cisterna iraniana che portava petrolio in Siria. Le modifiche legali, riportate dal sito EU Sanctions, suggeriscono sia che l’operazione è stata pianificata meticolosamente sia che le autorità temevano che avrebbe avuto bisogno di una base giuridica più chiara. [CzzC: genio guastatori]