WIKIPEDIA, Wikimedia Foundation, WIKIMEDIA ITALIA

WIKIPEDIA è una delle fonti di informazione da cui maggiormente attingo e che più linko; plaudo alla trasparenza con cui si definisce «fonte non affidabile». Non saprei come sostenere WIKIPEDIA e allora sostengo Wikimedia Italia perché desidero appoggiare le intraprese che favoriscono il libero accesso alla conoscenza auspicando che rispettino anche la libertà di scelta formativo-educativa; ritengo che tali intraprese contribuiscano in maniera importante alla promozione del bene comune.

Vedi qui al 2020.03.11 la distinzione e le affinità tra i soggetti in titolo; vedi il sito Wikimedia Italia e le relative donazioni agevolate fiscalmente. Vedi bilancio sociale.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 29/05/2024; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: mass media, informazione, comunicazione; significato delle parole;  

 

2024.05.29 <s24h> Internet: in dieci anni è scomparso il 38% delle pagine web, un effetto “decadimento digitale” per cui grandi quantità di notizie stanno svanendo dall’immenso archivio della vita moderna. E’ quanto emerge da un’analisi del Pew Research Center: Il fenomeno si verifica in spazi online diversi, dai collegamenti sui siti istituzionali a quelli di notizie, da Wikipedia ai social media. [CzzC: come in questa anche in altre pagine del mio blog inserisco collegamenti alle fonti delle notizie che riassumo ed effettivamente noto che, se a distanza di qualche anno torno a cliccare su tali link, talvolta il browser risponde con errore 404 (pagina non trovata): resta il mio riassunto e la radice da cui attinsi].

 

↑2023.02.04 <ilpost ansa avvenire> l’accesso a Wikipedia è stato bloccato in Pakistan, perché secondo un tribunale di quel paese l’enciclopedia online ospita un non meglio specificato contenuto giudicato «blasfemo» per l’Islam. Per Usama Khilji, sostenitore dei diritti digitali, l’obiettivo principale è mettere a tacere qualsiasi dissenso: la blasfemia è spesso usata per questo scopo.

 

↑2022.05.10 <corriere prima wired> La Cina blocca di nuovo le candidature di Wikimedia Italia Francia, Germania, Messico, Svezia e Svizzera per l’accreditamento all’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (WIPO) delle Nazioni Unite. Secondo Pechino sarebbero responsabili della diffusione di fake news in merito alla politica del “One-China-principle[CzzC: menzogna nell'accusare di falso il vero; PCC emblematico violatore della libertà di espressione, non solo con censura]. Anche nel 2021 la Cina aveva azionato il medesimo blocco e anche in anni precedenti. Poiché il voto deve essere unanime, ogni Paese può porre il veto sulle richieste di accreditamento di organizzazioni non governative.

 

2022.01.14 Oggi Wikipedia compie 21 anni: <msg> fondata nel 2001 da Jimmy Wales e Larry Sanger, Wikipedia è la più grande enciclopedia universale al mondo, oggi riconosciuta come la principale fonte di informazioni storiche, tecniche e culturali.

Questo progetto incredibile è il risultato del lavoro di migliaia di volontari. Wikipedia in lingua italiana è una delle edizioni più longeve e più grandi a livello globale. Aperta l'11 maggio del 2001, ad oggi conta più di 1,7M di voci e oltre 8,2K utenti attivi al mese. Tanti auguri Wikipedia e grazie a tutti coloro che credono nella conoscenza libera, nella produzione, raccolta e diffusione di contenuti rilasciati con licenza libera. Leggi qui se vuoi sapere qualcosa in più sullo stato di salute di Wikipedia.

 

2021.01.15 <fq google> Wikipedia compie 20 anni; <wired> 250k/mese nuove voci, 1,5G visitatori/mese nacque il 15/01/2001 come propaggine di Nupedia; è una enciclopedia digitale sviluppata dall'imprenditore Jimmy Wales (che firmò l’articolo “Hello World♫”) e dal filosofo Larry Sanger. <artetv♫> si tratta della più ampia riserva di fonti, capace di rendere obsoleto il sapere ex cathedra, riservato ad una ristretta élite, eppure la democratizzazione della conoscenza sembra ancora limitata a determinate aree geografiche [CzzC: e in altre aree è insidiata da oligopoli informativi]. <ansa> Wikipedia ha preso posizioni per la libertà di rete e temi come il copyright, la sorveglianza e la censura. Sta per entrare in vigore il nuovo codice etico di Wikimedia Foundation che precisa i comportamenti inaccettabili tra gli editori del progetto, inclusi insulti e molestie sessuali.

 

2021.01.15 <Wikipedia> non è una fonte affidabile perché può essere modificata da chiunque in qualsiasi momento e, perciò, qualsiasi informazione in esso contenuta in un determinato momento potrebbe essere vandalismo, lavori in corso o semplicemente sbagliata. Poiché Wikipedia è un progetto gestito da volontari, non può monitorare costantemente ogni contributo: ci sono molti errori che rimangono inosservati per giorni o addirittura anni. Pertanto, Wikipedia non dovrebbe essere considerata una fonte definitiva in sé e per sé. Lo stesso vale per i progetti gemelli di Wikipedia , così come per i siti web, libri o altre pubblicazioni che vi attingono come fonte. [CzzC: plaudo alla trasparenza di Wikipedia]

 

2020.03.11 ricevo <msg da Wikimedia Italia> con spiegazione per DISCERNERE tra WIKIMEDIA ITALIA, Wikimedia Foundation, Wikipedia

Wikimedia Italia è un'Associazione di promozione sociale che dal 2005 favorisce il miglioramento e l’avanzamento del sapere e della cultura nel nostro Paese. È riconosciuta come capitolo ufficiale da Wikimedia Foundation Inc., l'organizzazione statunitense non-profit che gestisce l'infrastruttura di Wikipedia.

Wikipedia è l'enciclopedia libera e collaborativa online scritta, modificata e gestita nei contenuti dagli utenti. Non esiste una redazione né in Italia né negli Stati Uniti.

- Sia Wikimedia Italia sia Wikimedia Foundation fanno campagne di raccolta fondi, ma indipendenti tra loro. Nello specifico il banner su Wikipedia, cui Lei si riferisce con la Sua domanda di chiarimento, è gestito da Wikimedia Foundation indipendentemente da Wikimedia Italia

- I fondi donati sia a Wikimedia Italia sia a Wikimedia Foundation saranno utilizzati per la diffusione della conoscenza libera. Le donazioni verso Wikimedia Italia sono deducibili fiscalmente ed è sempre possibile destinare il 5 per mille al codice fiscale 94039910156.

Traggo da Wikipedia&WikimediaFoundation: Wikimedia, o precisamente Wikimedia Foundation, è l'organizzazione che gestisce Wikipedia, nel senso che fa funzionare i server, compra le connessioni di rete che ci permettono di consultarla e paga i programmatori per migliorare il software. Nel mondo sono state create tante associazioni locali omonime, che fanno attività di promozione (ma non di gestione, né di Wikipedia né di Wikimedia Foundation!). In Italia abbiamo Wikimedia Italia, cioè noi. Un'associazione "Wikipedia Italia" esiste, ma non c'entra nulla con Wikipedia o Wikimedia.

 

↑2018.04.10 <metodomontessori> alcune delle celebrità cresciute con il metodo Montessori: Jeff Bezos / Amazon, Larry Page e Sergey Brin /Google, Jimmy Wales /Wikipedia, Gabriel Garcia Marquez/Nobel letteratura, Anna Frank, George Clooney, ... anche Mario Draghi e Bill Gates

 

↑2017.03.06 Da: Wikimedia Italia Inviato: lunedì 6 marzo 2017 14:39 A: CzzC

Oggetto: Guarda cosa hai realizzato nel 2016 insieme a Wikimedia Italia!

Grazie alle tue donazioni, l'anno scorso hai aiutato Wikimedia Italia a raggiungere importanti traguardi. In questa immagine trovi un riassunto delle attività principali realizzate da Wikimedia Italia nel corso del 2016 e in questa pagina il report più dettagliato. Grazie ancora per il tuo sostegno e la tua fiducia.

Anche nel 2017 puoi donare il tuo 5x1000 a Wikimedia Italia (cf 94039910156)

 

↑2016.06.12 <ilfattoquotidiano> Perché Wikipedia ha rimosso la pagina di Salvatore Aranzulla? Con 341k fan su Facebook e un sito che fa 13M di visite al mese, Aranzulla dice di fatturare almeno 1,5M€/anno  all’età di 26 anni. Che dietro ci sia qualche concorrente che cerca di boicottarlo? [CzzC: annoto questa notizia il 2022.04.06, ma trovo che la pagina c'è, in inglese su en.wikipedia]

 

↑2015.02.06 Da: Presidente di Wikimedia Italia Inviato: venerdì 6 febbraio 2015 12:14
A: CzzC
Oggetto: Grazie da Wikimedia!

Gentile C, grazie per aver voluto sostenere Wikimedia Italia con una donazione! Per noi il tuo contributo è molto importante. La nostra associazione opera dal 2005 su tutto il territorio nazionale per fornire a tutti accesso libero alla conoscenza e questo è possibile solo grazie alle donazioni come la tua. Con il tuo contributo possiamo continuare i progetti nelle scuole e nelle biblioteche, ampliare i nostri orizzonti attraverso l'esperienza di OpenStreetMap, valorizzare il patrimonio culturale italiano con Wiki Loves Monuments, il concorso fotografico più grande al mondo, e realizzare progetti sempre nuovi. Siamo felici che, come noi, anche tu immagini un mondo in cui chiunque possa avere libero accesso alla conoscenza e che hai deciso di percorrere insieme a Wikimedia Italia la strada per raggiungere questo obiettivo. Per rimanere aggiornato su tutte le nostre attività ti invito a non perdere la nostra newsletter bisettimanale, per iscriversi è sufficiente mandare una mail alla ns segreteria

Ti auguro una buona giornata, AZ. Presidente di Wikimedia Italia

Ti ricordiamo che in Italia le donazioni sono deducibili fiscalmente, è sufficiente consegnare la ricevuta del pagamento al CAF o al commercialista.

 

↑2013.01.03 I progetti Wikipedia IT per il miglioramento dell’offerta formativa nelle nostre scuole. [CzzC: Promuovono il bene comune i tentativi, analoghi a questo, volti a promuovere quell'autonomia scolastica che, pure nella scuola statale o regionale, miri a coniugare il sistema premiante dell'Istituto e dei suoi docenti con la qualità del servizio misurato dagli utenti.

   Potente sarebbe il miglioramento dell'offerta formativo-educativa del sistema scolastico italiano, se potessimo gradualmente allentare i vincoli tarpanti l'EFFETTIVA LIBERATÀ DI SCELTA del bene/meglio, esercitabile sia dagli  Istituti (poter scegliere i docenti) sia dagli utenti (poter scegliere l'Istituto): purtroppo è ferale l'opposizione ideologico-partitica a tale intento]

 

↑2012.02.05 Perché sostengo Wikimedia/Wikipedia

 

2005.06.30 (data indicativa) <civilcatt> Antonio Spadaro taccia l’enciclopedia Wikipedia come pericolosa utopia rispetto all'enciclopedia tradizionale, intesa come costruzione autorevole, organica e integrata del sapere [CzzC: come il tuo SAPERE, caro Spadaro?] Wikipedia nasconde un'altra utopia, a suo modo, ambigua: la democrazia assoluta del sapere e la collaborazione delle intelligenze molteplici che dà vita a una sorta di intelligenza collettiva; questa utopia potrebbe nascondere una nuova forma di "torre di Babele", che ha il suo tallone di Achille non solo nell'inaffidabilità, ma anche nel relativismo». [CzzC: più o meno del tuo? Temo più il tuo relativismo etico, caro Antonio, che quello informativo di Wikipedia, quantomeno perché appari tanto contraddittorio, quanto autoreferenziale, sia sulla libertà di espressione sia sulla democrazia, fatta eccezione per la lodevole opzione preferenziale per i poveri, che è anche mia, ma con caritas in veritate, non con la carità solo materiale tifata dai compagni di Bologna che han dato laurea honoris causa al "filantropo" Soros]