ultima modifica il 09/12/2017

 

George Soros: illuminata finanza cinica fino a favorire regime changes che han causato stragi di inermi?

Correlati: filantropia sublimante cinismo, potenti matrici della cultura dominante

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

«Sono certo che le mie attività speculative hanno avuto delle conseguenze negative. Ma questo fatto non entra nel mio pensiero. Non può. Se io mi astenessi da determinate azioni a causa di dubbi morali, allora cesserei di essere un efficace speculatore. Non ho neanche l’ombra di un rimorso ...»

«Sì ho una politica estera: il mio obiettivo è divenire la coscienza del Mondo» leggiamo in "Life and Times of a Messianic Billionaire". [CzzC: bingo con le parole oltre che con le pretese degli illuminati: per questo o ciononostante i compagni di Bologna gli han dato laurea honoris causa e i nostri radicali lo osannano grande filantropo?].

<wikipedia>: imprenditore, economista, attivista politico, ungherese 1930 di origini ebraiche naturalizzato USA. Presidente del Soros Fund, dell'Open Society, sostiene la sinistra democratica statunitense, Hillary Clinton 2016, e gruppi per i diritti umani, il che confliggerebbe con i sospetti che sia correlato con i regime changes di matrice Us come dedurrebbe <fattoq2016.08> dalle email che gli sono state trafugate, ma anche varie altre fonti <wikipedia> additano Soros di speculazioni immorali o di fomentare guerre e caos, al punto che la sua figura è quasi allineata alla famiglia Rothschild nella classica teoria del complotto giudaico. Le critiche a Soros vengono portate all'estremo, associandolo a varie rivolte (rivoluzione arancione ed Euromaidanin Ucraina, Movimento Verde, ecc.) o gruppi dissidenti (FEMEN, Pussy Riot, ecc.), in cui Soros avrebbe agito in malafede per poi speculare

 

 

31/10
2017

<dagos>: cbdi: nella lista di 226 parlamentari europei considerati ‘affidabili’ dal miliardario Soros, gli italiani sono 14, di cui 13 del PD (B.Spinelli, S.Cofferati, C.Kyenge, ...). Il governo ungherese, gran nemico di Soros ungheres.e

09/09
2017

se perfino Yair Netanyahu <repubblica> figlio del primo ministro israeliano Benjamin posta su Fb  un'immagine in cui il miliardario Soros orchestra come burattini creature aliene che sarebbero infiltrate tra gli umani a governare il mondo ... [CzzC: cbdi: l’ebreo Soros potrebbe essere un doppiogiochista nel pro/contro i sionisti e Israele]

03/05
2017

<giornale>: Gentiloni riceve a Palazzo Chigi quel Soros che in finanza cinica eccelle così: «Sono certo che le mie attività speculative hanno avuto delle conseguenze negative ... ma non ho neanche l’ombra di un rimorso». [CzzC: caro Gentiloni, lo converti o ti converte o non serve conversione? Pro buy Alitalia?]

26/04
2017

<sole24h>: procedura di Bruxelles contro Orban perché vorrebbe far chiudere la CEU Central European University, l’università fondata da Soros, che Orban definisce un grande speculatore finanziario che ha distrutto le vite di milioni di europei. Il rettore di CEU sicuro: Non ci farà chiudere, qualsiasi cosa succeda”.

23/04
2017

Gabriele Del Grande torni libero dalla Turchia; si liberi da truci trame di tifosi di Soros: ancorché ad oggi non ancora iscritto all’albo, è un giornalista che segue in particolare i migranti: vedi suo blog Fortress Europe, che è stato sostenuto dalla Open Society Foundation di George Soros: lo confermerebbe anche l’Agenzia Giornalistica Italiana (AGI); è ben referenziato sul sito OSF (vedi 2014.10.02 On the Bride’s Side: A Conversation with Filmmaker Gabriele Del Grande).

21/04
2017

Le navi di MSF e i suoi finanziatori: <giornale> nel 2016 MSF contava su 3 navi, oggi solo su Aquarius e Prudence. Niente da ridire sulle attività che Msf porta avanti nel mondo. Anzi. Fa però sorridere il fatto che tra i suoi fondatori compaia Bernard Kouchner, medico francese che ha visto più palazzi della politica che sale operatorie, ministro degli Affari Esteri da Nicolas Sarkozy, ovvero di quel governo che ha bombardato Gheddafi e trasformato la Libia nel porto senza regole da cui oggi partono i barconi carichi di immigrati. MSF nel 2016 ha raccolto 38M€ (di cui 1,5 andati per la nave Bourbon Argos). La Open Society Foundation di George Soros e Msf sono soliti scambiarsi collaboratori come se facessero le cose in famiglia. Un esempio? Marine Buissonnière, per 12 anni dipendente Msf, poi direttrice del programma per la Sanità pubblica di Soros e ora di nuovo consulente per le migrazioni della Ong.

24/03
2017

Perfino i Macedoni denunciano le trame di Soros in divide et impera illuminato dalla pecunia: <spectator>: magnate e governo Usa hanno finanziato un programma per dividere la nazione e portare una coalizione islamico-socialista al potere .

06/03
2017

<giornale> George Soros finanziatore delle ONG le cui navi trasbordano i migranti dagli scafisti. Il capo di Frontex, Fabrice Leggeri è intervenuto di recente per criticare la tendenza a soccorrere i migranti «sempre più vicino alle coste libiche». Dietro le operazioni di navi di grossa stazza come il Topaz Responder del Moas, il Bourbon Argos di Msf, ci sono infatti quasi sempre i finanziamenti del filantropo. <stampa2017.04.26> Soros nega di finanziare quelle operazioni di soccorso in mare [CzzC: ma non può negare di finanziare le alcune delle ONG che fanno quei soccorsi]

13/01
2017

<sole24H>: L’Ungheria di Viktor Orban ha deciso di mettere al bando le ONG che si occupano di diritti civili, accusando direttamente il finanziere George Soros di essere al servizio dei poteri forti globali e di tramare contro il governo.

09/11
2016

<ansa quotid stampa>: Usa 2016, voto shock. Trionfo di Donald Trump: "Sarò il presidente di tutti". Clinton: 'Sconfitta è dolorosa, sono delusa' <fattpq>: Michael Moore a luglio indovinò quest’esito[CzzC: mi pare che abbia indovinato meno i motivi; io davo per quasi scontato che Trump venisse battuto dalla Clinton: ora spero che sappia proteggere libertà e dignità della persona umana e la pace nel mondo meglio di come fece la Clinton quando sghignazzò per la morte di Gheddafi; speriamolo anche meno incline alla guerra più o meno fredda contro la Russia; favorisce la speranza il considerare che Soros e wahhabiti erano tra i più grandi sponsor della Clinton: il fatto che questi non abbiano vinto mi rassicura di più della sconfitta della Clinton]

28/08
2016

<bussolaq>: I finanziamenti di George Soros anche per influenzare i cattolici? Nel 2015.04 la Open Society avrebbe dato 650k$ a due organizzazioni legate ad ambienti cattolici progressisti, PICO e Faith in Public Life (Fpl), con lo scopo di influenzare ...

20/08
2016

<nuovbq>: aborto, immigrazione, Lgbt e lotta all'islamofobia tutti i sogni nel cassetto di George Soros. Con buona pace di chi vede in Soros un sionista promotore di Israele, la sua fondazione finanzia iniziative anti-israeliane arabe e di sinistra, come l’Ong araba Adalah (2,7M$ dal 2001).

17/08
2016

<fattoq>: dalle email trafugate a George Soros si dedurrebbe che a causa sua e dei suoi burattini gli Stati Uniti sono considerati come una sanguisuga e non un faro di libertà e democrazia; il magnate ungherese-americano di origine ebraica sarebbe l’architetto di ogni rivoluzione e colpo di Stato di tutto il mondo negli ultimi 25 anni. Sponsorizza Hillary Clinton, Vedi il sito soros.dcleaks.com.

16/04
2016

[CzzC: se mi chiedessi di definire per opposti cosa disdegno del cinismo di Soros ti rimanderei al seguente articolo] <stampa>: invitato al convegno sulla Centesimus Annus in Vaticano, Bernie Sanders incontra privatamente Fr1: «Dobbiamo rigettare le fondamenta di questa economia immorale e insostenibile ... la frode a Wall Street è la norma, senza vergogna. Molti dicono che dobbiamo accettare lo status quo, perché un’economia morale non è possibile, ma il Papa ci ha aperto gli occhi, e i giovani non accettano più questo sistema». [CzzC: se potessi, in USA voterei per te; anche se ti battesse la Clinton, batti questo chiodo per il bene comune]

10/03
2016

<foxnews>: il miliardario Soros stanzia 15M$ per evitare che Trump vinca le presidenziali e sta chiamando i latinos come parte di questo intento

17/02
2015

Forse c’è un po’ di esagerazione in questo articolo de <veritanwo> secondo il quale George Soros applicherebbe oggi il potere dell’egemonia degli USA nel mondo. Avrebbe preso parte a tutte le operazioni che sono sboccate nello smantellamento della Jugoslavia. Le operazioni commerciali e “filantropiche” di Soros sarebbero clandestine, contraddittorie e coattive. Egli stesso ammetterebbe che non ha coscienza, in quanto capitalista sarebbe assolutamente amorale.

09/11
2014

Forse c’è un po’ di fantapolitica in questo articolo de <ilnodogordiano> che ci mostra US-UK tifosi della Pan-Turania quantomeno in funzione anti Russia. Il progetto Pan-Turania alletterebbe i nazionalisti turchi seguaci del magnate e leader islamista turco Fethullah Gulen, attualmente in esilio in Pennsylvania protetto dalla CIA, con la sua rete di madrasse in Asia centrale, Medio Oriente e anche negli US; il supporto della CIA ai terroristi ceceni, attraverso le organizzazioni non governative di Gulen (ONG), così come quelle sostenute da George Soros e Freedom House, farebbe parte del concetto di pan-Turania. ...

26/08
2013

<oltrelacorte>: MSF vorrebbe dimostrare la colpa esclusiva di Assad nell’uso di armi chimiche in Siria? Per giustificare attacco missilistico Us al regime di Assad? MSF è “indipendente”? È massimamente finanziata dagli stessi interessi corporativi finanziari che ... vogliono il cambio di regime in Siria e nel vicino Iran. MSF nel proprio rapporto annuale/2010, include come donatori finanziari, Goldman Sachs, Wells Fargo, Citigroup, Google, Microsoft, Bloomberg, di Mitt Romney Bain Capital, e una miriade di altri interessi corporativi-finanziari. MSF ha rappresentanti dei banchieri anche nella sua commissione di consiglieri, tra cui Elisabetta Beshel Robinson di Goldman Sachs e l’immancabile Soros, con Open Society Foundation.

12/05
2013

<huffingtonpost>: . George Soros, lo speculatore (non) pentito: "Giusto l'attacco all'Italia del 1992. Noi solo messaggeri di cattive notizie"

21/06
2011

<imolaoggi>: lo speculatore Georges Soros è arruolato dai radicali come “filantropo”. Soros peraltro spiega così la sua filantropia: «Sono certo che le mie attività speculative hanno avuto delle conseguenze negative. Ma questo fatto non entra nel mio pensiero. Non può. Se io mi astenessi da determinate azioni a causa di dubbi morali, allora cesserei di essere un efficace speculatore. Non ho neanche l’ombra di un rimorso perché faccio un profitto dalla speculazione sulla lira sterlina. Io non ho speculato contro la sterlina per aiutare l’Inghilterra, né l’ho fatto per danneggiarla. L’ho fatto semplicemente per far soldi». Soros è anche il principale promotore della liberalizzazione della droga nel mondo. [CzzC: che parta da qui l’applauso dei radicali al modello di filantropia? O non sarà stato per grazia ricevuta in liberalità filantropica? Continua]

21/06
2011

Varie condanne internazionali a Soros per speculazioni distruttive ed insider trading: <imolaoggi>: Putin ha ordinato di rilasciare un mandato di cattura Internazionale nei confronti di George Soros che è stato preso con le mani nel sacco mentre si preparava a mandare aiuti finanziari a quella che si definisce opposizione in Russia

Soros è condannato in Indonesia per speculazione sulla moneta locale.

E’ condannato pure in Malesia per aver distrutto e speculato sulla moneta locale disastrando l’economia di questo paese.

E’ stato condannato dalla Francia per insider trading con una multa di 2M$.

25/02
2010

<imolaoggi 2011>: Secondo il Wall Street Journal del 25/02/2010 George Soros è al centro della massiccia campagna di vendite allo scoperto da parte degli hedge fund, che si prefigge l’obiettivo di portare l’euro ad una parità 1:1 con il dollaro.

20/12
1998

<imolaoggi 2011>: Il 20/12/1998 Soros spiegò che, quando era un adolescente, aiutò i nazisti a confiscare le proprietà degli ebrei mandati nei campi di sterminio, e che non si sentiva per niente in colpa nel farlo. Nella prefazione ad un libro pubblicato da suo padre, Soros aggiunge: «E’ una cosa sacrilega da dirsi, ma questi dieci mesi (dell’occupazione nazista) furono il periodo più felice della mia vita … vivevamo una vita avventurosa e ci divertivamo insieme».

16/09
1992

<wikipedia> durante il cosiddetto mercoledì nero (16/09/1992) Soros divenne famoso con un'operazione di speculazione finanziaria che costrinse la Banca d'Inghilterra a svalutare la sterlina e guadagnò circa 1,1G$.

1992

<imolaoggi 2011>: Nel 1992 Ciampi, allora governatore di Bankitalia, dilapidò 48G$ in una assurda difesa della lira, che era sotto attacco da parte di Soros, che ricomprò a prezzi stracciati. Ciononostante Prodi consegnò a Soros una laurea honoris causa, presso Uni_BO presieduta da suo collaboratore.