Navi delle ONG, soccorsi in mare da sbarcare in Italia, codice Minniti

<quotid2017.08.08 TgCom2017.08.11>: il codice di condotta voluto dal Viminale/Minniti era stato sottoscritto da Moas, ProactivaOpenArms, Save The Children, poi firmarono anche Sea Eye e Sos Mediterranée. Restano contrarie al codice solo MSF, Sea-Watch e Jugend Rettet, oltre a Life Boat e Boat Refugee che marinarono anche i lavori preparatori del Viminale.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 04/05/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: salvare naufraghi, senza fare il gioco dei trafficanti; immigrazionismo; ONG abusanti

 

2018.05.02 nell’operato delle navi ong/migranti c’è nulla di peloso? <bb> qualcosa sì secondo Luca Donadel, il blogger che posta video su verità migranti (ad es questo e alcuni video che Nicola Porro ha presentato a Matrix) e su islam (ad es questo), per lo più nascoste dal mainstream. Cos'è il Kekistan?

 

 

↑2017.09.12 Odo <Radio3 h8,45> ottima sintesi del giudizio di Fr1 su migrazioni: Accoglienza sì, ma con prudenza: occorre tenere conto dei numeri per poterli integrare: «quanti posti ho? ... non solo riceverli, ma anche integrarli ... anche la Svezia ha detto, con prudenza: “Il numero è questo; di più non posso”, perché c’è il pericolo della non-integrazione ... mi dà l’impressione che il governo italiano stia facendo di tutto per risolvere anche il problema che non può assumere» [CzzC: commento]

 

↑2017.08.16 L’Haftar che fu invitato da Macron a Parigi <analisi quotid> sanziona le aziende italiane in Libia come ritorsione (o pretesto?) per il freno agli skafisti

 

↑2017.08.12 <post>: MSF sospende le attività di soccorso ai migranti della propria nave nel Mediterraneo: dice che le nuove decisioni della Libia non rendono sicure le attività di soccorso: è una misura temporanea

 

↑2017.08.12 Sul codice Minniti per le navi ONG la Cei ondeggia <formiche> tra immigrazionisti tifosi di Tarquinio Galantino Perego che con Saviano e Delrio si smarcano o anatemano («si vergogneranno davanti a Dio ...») e il Presidente Bassetti («non correre il rischio, neanche per una pura idealità che si trasforma drammaticamente in ingenuità, di fornire il pretesto, anche se falso, di collaborare con i trafficanti di carne umana»)

 

↑2017.08.03 L’editoriale di Repubblica firmato oggi da Carlo Bonini ex Manifesto (“Buoni e cattivi di una catastrofe umanitaria”: il sequestro della nave Iuventa per «favoreggiamento dell'immigrazione clandestina» ha il pregio di diradare le ipocrisie e il cinismo di questi mesi che hanno accompagnato il dibattito pubblico sul ruolo delle Ong) stride con il commento di Roberto Saviano (“I sospetti e la questione morale”) del 3 maggio scorso.«politicanti senza scrupoli hanno usato il paravento di ipotetici rapporti dei Servizi segreti per infangare le Ong»

 

↑2017.07.13 <foglio>: Ecco la bozza Minniti contro l'estremismo umanitario: Un piano in 11 punti per regolare le operazioni di salvataggio delle ong e arginare gli sbarchi in Italia.

 

↑2017.05.10 <corriere>: Alcuni membri dell’equipaggio di una nave di MSF avrebbero soccorso migranti senza avvisare la guardia Costiera italiana e avrebbero poi convinto gli stranieri a non rispondere alle domande della polizia dopo lo sbarco/debriefing.

 

↑2017.05.07 <fattoq>: Rida Aysa, capo della Guardia Costiera libica per la regione centrale: le ong sono responsabili dell’aumento del flusso dei migranti attraverso il Mediterraneo perché “hanno dato loro a intendere che saranno inevitabilmente soccorsi e questo ha aggravato la crisi”.

 

↑2017.04.28 <messaggero>: anche all’Osservatore Romano non sembrano infondati i sospetti «di una manipolazione a fini economici e politici anche delle operazioni di salvataggio».

 

↑2017.04.27 <repubblica et >: Migranti, il procuratore di Catania Zuccaro: "Ong forse finanziate da trafficanti". Orlando: "Parli con gli atti"