CLASSIFICARE COME ODIO IL DISACCORDO su insegnamenti o interventi eticamente sensibili e controversi, non violerebbe l'Art.18, 19 e 26.3 della dichiarazione universale dei diritti umani?

Se dichiarassi il mio DISACCORDO sull'u2g oppure sulla liceità di castrare un minore che non si sentisse bene come maschio, dovrei essere criminalizzato come omofobo?

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 03/08/2020; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: LGBT, legge Zan-Scalfarotto; ideologia inquisizione e didattica di gender; Gay contro u2g

 

2020.07.27 <tempi> Il dogma dell’odio: in nome dell’odio si vuole sopprimere la libertà di pensiero affinché tutti si uniformino al pensiero unico. Il Ddl Zan pone un problema di libertà, perché infrangerebbe il contenuto dell’articolo 21 della Costituzione. La parola “odio” è incorporata nel testo della legge, che parla di “fobia”.

 

2020.07.07 <wikipedia adnk agi google> "Una lettera sulla giustizia e Dibattito aperto", conosciuta anche come la Lettera di Harper, in difesa della libertà di parola minacciata dalla  "cancel culture": 153 firmatari, tra cui J.K. Rowling, Salman Rushdie, Steven Pinker, la femminista Gloria Steinem, il cognitivista Noam Chomsky e la femminista ambientalista Margaret Atwood. La lettera sostiene la necessità del dialogo, anche con chi la pensa diversamente, l'importanza del dissenso, il rifiuto del politicamente corretto e di ogni censura; ma le proteste non diventino abitudine alla gogna pubblica dell'avversario ideologico, non diventino brand dogmatico e coercitivo che - guardacaso - piacerebbe al dominante conformismo ideologico. [CzzC: vedi anche gender inquisizione e rischi con la Zan]. La lettera denuncia ciò che percepisce come uno stato attuale di "illiberalismo" e il presidente Donald Trump come "una vera minaccia alla democrazia".

 

↑2020.06.24 <yt> Legge omotransfobia: la testimonianza di Caroline Farrow su come una certa cultura dominante cerchi di classificare come odio il disaccordo su insegnamenti o comportamenti eticamente controversi come l'utero in affitto o la mutilazione dei genitali di un minorenne (processata per questo; accusata anche di misgendering).