Di INTIMIDAZIONE e MINACCIA si serve primariamente il diritto della forza per ...

per far cedere il meno forte, con o senza reato previsto dall'art.612 del nostro codice; figurati le minacce dove fosse MANDATORIO infierire.

<ius> per minaccia si intende la prospettazione di un male ingiusto ad un soggetto passivo, azionata dalla volontà dell’agente in modalità attiva od omissiva, ma tutto dipende dagli intendimenti dell'aggettivo ingiusto: chi e come si giudica un comportamento ingiusto o lecito? CONTINUA IN SEGUITO DEL SOMMARIO

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 15/09/2021; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: ricatto, minacciava stop fondi, erdogan minaccia, obama minacciò missili, rapporti di forza, Trump pricattabile, Isis non minaccia Israele, bom putel, veganite, troppo debito minaccia liberta, scimmia nuda?

 

2021.09.15 atti violenti e minacciosi dei NoVax: ad esempio <tgcom24> Chiede Green pass prima del volo, malmenata addetta dell'aeroporto: alla richiesta del documento a una coppia in procinto di imbarcarsi per Londra dal Friuli Venezia Giulia la donna è stata scaraventata a terra: ha riportato un trauma cranico, con prognosi di 8 giorni. Minacce a medici e giornalisti.

 

2021.08.31 Violenza No-Vax/Covid <adnk> minacce NoVax a Di Maio e ad altri politici accusati come traditori <adnk> su Telegram è caccia a medici e politici "Inviate numeri e indirizzi di tutti i criminali", quanto si legge nella chat 'Basta dittatura': si indaga per istigazione a delinquere a scopo terrorismo <adnk> Bassetti racconta al Corsera l'aggressione subita sotto casa: "Mi urlava 'ti ammazzo, i vaccini fatteli tu'"

 

2021.07.09 <repubblica google> sul Ddl Zan, la presidente di Arcilesbica Cristina Gramolini: "Legge sbagliata: sull'identità di genere, bisogna cambiare", minaccia i diritti delle donne: "Non posso essere accusata di avere simpatia per Renzi, ma ha ragione". [CzzC: caro prof Letta, molla la cocciutaggine che vuole imporre formule minacciose nell'attuale ddl! Molla il machiavellico calcolo di sinistri rapporti, forieri di un Vietnam parlamentare, mentre l'emergenza economico-sanitaria invocherebbe ben altre priorità]

 

2021.07.09 <tempi> «La federazione mi impose di stare zitta: “Non puoi criticare il trans”» L’incredibile rivelazione di Tracey Lambrechs, atleta olimpica del sollevamento pesi femminile, a cui il trans Laurel Hubbard rubò il posto: «Se protesti, ti cacciamo dalla nazionale»

 

2021.03.18 <ansa tgcom google> l'Amministrazione Biden minaccia aziende che operano per il Notrd Stream 2: stop ai lavori o sanzioni

 

↑2020.10.21 <fides avvenire ansa google> Rapita, costretta a convertirsi all'islam e a sposare un musulmano molto più vecchio di lei. E' la storia, purtroppo simile ad altre accadute sempre in Pakistan, di Fatima Arzoo Raja, 13enne cattolica di Karachi <asianews> proteste e appello alle autorità. 2020.11 liberata? <tempi> non è ancora a casa sua, perché il Pakistan continua a respingere ogni disegno di legge volto a criminalizzare conversioni e nozze forzate, norme che avrebbero protetto Arzoo, Huma, Maira e centinaia di ragazzine cristiane; le quali, terrorizzate dal contraddire i giudici e dalle conseguenze spesso minacciate dai rapitori che investirebbero le famiglie d’origine, arrivano a negare di essere state rapite o forzatamente costrette ad abiura.

 

↑2020.08.24 <asianews, cervellera> Pakistan: non solo conversioni forzate di ragazze rapite, anche proselitismo islamista con conversioni a pagamento:  video su TikTok: "cristiani, convertitevi all'islam, vi paghiamo fino a 6 mila dollar"; i video che esaltano il proselitismo islamico sono virali: anche ragazzi musulmani sono impegnati a spingere e minacciare ragazzi cristiani a rinunciare alla fede cristiana. Attivista per i diritti umani: Le autorità devono fermare questi diffusori di odio.

 

↑2020.06.20 <bitterw> Due anni dopo la firma dell’Accordo tra la Santa Sede e la Cina del 2018, il PCC continua a perseguitare i fedeli che non intendono aderire all’Associazione patriottica cattolica cinese (APCC). Ignorando le Linee guida del Vaticano del 2019, che consentono ai sacerdoti e ai vescovi di quella che era nota come Chiesa cattolica clandestina di non aderire all’APCC per motivi di coscienza, il PCC persiste nel tentativo di costringere tutti i cattolici sotto il proprio controllo: pressioni sugli obiettori di coscienza cattolici per spingerli ad aderire all’APCC, chiusura di chiese, sacerdoti cacciati, comunità intimidite.

 

↑2020.05.26 <google messagg ultv >: La Chiamava “Bambina Mia”, La Magistrata Silvia Curione fa arrestare il Procuratore Di Taranto Carlo Maria Capristo, da oggi ai domiciliari. L’Italia dovrebbe essere orgogliosa di questa giovane magistrata di 39 anni che, praticamente da sola, ha scardinato un presunto sistema di potere (basato su intimidazione, corruzione e patriarcato tossico) che è caduto con un effetto domino: magistrati, due, un poliziotto, imprenditori, tre; denunciato il tentativo di manipolazione delle indagini.

 

↑2020.03.03 <imola tw reddit> il sultano Erdogan, retore minaccioso, ha definito l’offensiva transfrontaliera turca come guerra religiosa. Ha  recitato una poesia che descrive l’esercito turco come ”ultimo esercito dell’Islam che muore per Allah”. Ha promesso che Dio sostiene la Turchia e che tutti vedranno di che cosa è capace il suo esercito.

 

↑2019.10.28 <lepoint> Sylviane Agacinski è una delle più importanti filosofe francesi. È femminista, ma riflettendo sui limiti del progressismo scientista, è contro l'utero in affitto. Il Giovedì 24/10 avrebbe doveva parlare all'Università di Bordeaux sul tema «l'essere umano al tempo della sua riproducibilità tecnica». L'università ha annullato l'incontro dopo le minacce di gruppi LGBT, perché era a rischio la sua incolumità. A proposito di libertà di parola.

 

↑2019.01.21 <tempi> «Noi cristiani in Nigeria siamo a rischio estinzione»: la testimonianza di padre Joseph Fidelis <google> sacerdote della diocesi di Maiduguri: «Boko Haram mi ha minacciato, ma non ho lasciato i miei fedeli: meglio morire in chiesa che scappare. Per noi la fede vale più della vita»

 

↑2018.11.29 <vatican> Pakistan: minacce e spari contro le figlie di Asia Bibi: non c'è pace per la famiglia di Asia Bibi, assolta dopo 9 anni di carcere: gli estremisti islamici attaccano la casa dove si erano rifugiate due figlie.

 

↑2018.11.22 <tempi> I familiari di Asia Bibi: «Ci stanno dando la caccia casa per casa». I parenti della donna raccontano di squadre di estremisti che si aggirano mostrando le loro foto per stanarli. «Se non gli sarà permesso di uscire dal Pakistan, prima o poi potrebbe accadere qualcosa di terribile» <f.scaglione> queste vicende trasmettono l’idea che il mondo islamico sia succube delle frange estremiste e violente e che l’Occidente, che a queste frange ha offerto sin troppo spazio, sia intimorito dai loro potenziali attacchi. Insomma, che siano la violenza e il terrorismo a vincere [CzzC: vedi Charlie Hebdo].

 

↑2018.10.31 <avvenire stampa ansa corsera> La Corte suprema del Pakistan ha assolto Asia Bibi: gravi minacce dei gruppi radicali, capitanati dal maulana Khadim Rizvi, fondatore e leader del movimento radicale islamico “Tehreek-e-Labaik Pakistan” (TLP). Il religioso Rizvi aveva diffuso una “fatwlaˮ invitando a uccidere i magistrati se avessero assolto la donna cristiana e minacciato anche «rappresaglie contro i cristiani pakistani». L’infiammarsi di queste discriminazioni contro i cristiani risalgono a quando il dittatore generale Zia ul-haq nel 1986, per mantenere il potere, scese a patti con i gruppi radicali islamici e promosse un’opera di islamizzazione della società, della Carta Costituzionale, dei curriculum scolastici e approvò anche la modifica alla legge di blasfemia, rendendola uno strumento facile da usare per vendette private, come nel caso di Asia Bibi.

 

↑2018.09.22 <repubbl corr avven lq qn dem> audio delle minacce di Rocco Casalino (portavoce del presidente del Consiglio Giuseppe Conte) al ministero del Tesoro: racconta a un interlocutore che il M5S è pronto a far scattare una “megavendetta” contro il ministero dell’Economia, colpevole di remare contro l’azione del governo. “Se poi all’ultimo non escono i soldi per il reddito di cittadinanza”, per i dirigenti del Tesoro sarà un calvario. [CzzC: a fronte di cotali minacce contro funzionari dello stato non ti parrebbe finora tiepida la reazione della nostra Giustizia?]

 

↑2018.02.20 <ArutzSheva.yout antidipl>: Il ministro israeliano Naftali Bennett: "Non abbiamo mai visto l'ISIS come una minaccia esistenziale o strategica, non si dovrebbe rimuovere l'ISIS, permettendo all'Iran (testa di polpo) di accedere al Mediterraneo". [CzzC: chi foraggia il mostro Isis? Americani e alleati dice non solo il senatore Usa Paul Rand: perfino gli Israeliani sionisti troviamo inciuciati con terroristi diasporatori di cristiani e di minoranze che non siano filo-wahhabite]

 

↑2018.02.19 <sole24h> Damasco e Ankara sono in rotta di collisione in Siria: ad Afrin soldati siriani in difesa dei curdi contro l'avanzata di Erdogan che per ciò minaccia conseguenze terrificanti [CzzC: ma non sta invadendo un Paese che tenta di difendere i suoi abitanti? Cara ONU, cara CEDU, che ci state a fare se restate inerti di fronte a queste violazioni del diritto internazionale azionate da un sultano che ha messo in galera migliaia di giornalisti? Papa Fr1, fa’ pregare per evitare il peggio]

 

↑2017.09.19 <occhi>: Israele minaccia “Se Assad vuole sopravvivere, deve mandare via l’Iran dalla Siria” intima il ministro della Giustizia di Israele, Ayelet Shaked. Dal 2011 ad oggi almeno 100 raid in territorio siriano: spezzare collegamento Iran - Mediterraneo.

 

↑2016.06.10 <tgcom24>: LʼOnu toglie lʼArabia Saudita dalla black list sullo Yemen, Ban Ki-moon "Minacciava stop fondi". Il segretario generale delle Nazioni Unite rivela - perché ha dato il via libera cedendo ai sauditi. "E' stata una decisione dolorosa - ha detto Ban -. Ma milioni di altri bambini avrebbero sofferto molto con il taglio dei fondi". La replica di Riyad: "Parole scandalose"

[CzzC: ricatto dissuasivo, diritto della forza sopraffa la forza del diritto]

 

↑2015.04.13 <asianews>: la Turchia di Erdogan minaccia “risposte” all’affermazione del Papa sul “GENOCIDIO” armeno. Esponenti governativi di ogni livello definiscono “non valide”, “vuote”, “inappropriate”, “unilaterali”, “inaccettabili” e “falsificano la storia” le parole dette ieri da Fr1. Le stesse usate nel 2001 da Giovanni Paolo II.

 

------------------------------------

SEGUITO DEL SOMMARIO

[CzzC: siccome il diritto della forza prevale solitamente sulla forza del diritto, non solo i terroristi sono protagonisti nell’uso della minaccia per i loro obiettivi, ma anche i potenti in armi, finanza e media vi ricorrono in maniera più o meno lecita (basta saper evitare la condanna umana), per non parlare del mercato e della partitica, ma perfino le migliori leggi umane non funzionerebbero senza la forza dissuasiva della minaccia di sanzione e talvolta anche i migliori genitori prospettano la minaccia per educare i figli: in qualche caso la minaccia di un male può essere utile ad evitarne uno peggiore, il che non solo in ambito educativo o del codice penale, ma perfino pro pace, come avviene per la deterrenza nucleare, azionata da diritti della forza così grandi che nessuno dei contendenti può programmare di eliminare l'avversario cavandosela con danni sopportabili]