Riconoscere i propri SBAGLI (RESIPISCENZA) per evitarne la reiterazione

La probabilità di sbagliare si può minimizzare, ma non azzerare: dice un proverbio cinese che l'INTELLIGENTE sa imparare dai propri SBAGLI per poi evitarli, lo STUPIDO no, ma ci sono anche i FURBI, quelli che imparano ad evitare gli sbagli osservando quelli degli altri, dal che la STORIA è maestra di vita e l'EDUCAZIONE è indispensabile anche per correggere gli errori e ridurne la riccorrenza.

<wikipedia> Nel linguaggio giuridico penale la parola resipiscenza è usata come sinonimo di pentimento operoso (i pentiti).

Qui intenderemmo resipiscenza libera e sincera, altrimenti potrebbe essere, pelosa, ipocrita

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 04/05/2022; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: chiedere scusa, anni di piombo; terrorismo rosso; mafia;

 

2022.02.24 è guerra, Putin attacca l'Ucraina: dobbiamo FERMARLA (appello del Papa), dobbiamo impedire che ci sfugga di mano, per il che dobbiamo usare anche le trattative, non solo le sanzioni o le armi, dobbiamo imparare ad evitare gli errori, compreso il seguente additato da Toni Capuozzo <ilgiornale> è bene chiedersi se sia stato saggio decidere di aprire filiali Nato come caffetterie anche nei territori dell'ex Unione Sovietica, e se la dirigenza Ucraina abbia giocato la carta giusta scegliendo di non essere neutra e rassicurante parte terza, scegliendo di farsi spingere nella sfida senza valutare che forse era meglio essere una terra di nessun altro che dei soli ucraini: avere libertà su scambi e servizi, non sulle alleanze militari, come la Finlandia. [CzzC: ma c'è un momento in cui per decidere da che parte stare, l’analisi dei torti e delle ragioni può essere più dannosa che utile: ora occorre decidere se stare con la democrazia o con la dittatura <post>] .

 

↑2022.02.20 <iltempo> Romano Prodi in rif alla crisi Russia-Ucraina: ci siamo messi in trappola da soli col gas; il Mediterraneo è pieno di gas, ma per 3 anni ho litigato che non si voleva il TAP che oggi copre 1/10 del nostro bisogno". [CzzC: qualcuno dei piloti dei NoTap-NoTriv si sente fischiare gli orecchi? Almeno da padre Alex Zanotelli una parola di resipiscenza, no?]

 

2021.12.01 <stampa repubblica google> La commissaria europea all'Uguaglianza, Helena Dalli, ha ritirato le linee guida sul linguaggio inclusivo con i riferimenti al Natale e ai nomi diversi per ♂♀. [CzzC: resipiscenza? Ma va'! Son troppo illuminati quei soloni per non aver previsto anche la ritirata tattica, avendo comunque raggiunto l'obiettivo di misurare l'effetto che fa, come 10 anni fa quando la commissione UE stampò 3 milioni di agende senza la festa di Natale. Bravo il Giornale che scoprì il suddetto documento, ma a mio avviso esagerò tre giorni fa ad usare il verbo vietato nel titolo «In Europa vietato dire "Natale"» (come sbaglia oggi a titolare «Abbiamo vinto: l'Ue si rimangia i divieti su "Natale" e "Maria"»), ma convengo che anche il solo sconsigliare (anticamera Overton del vietare) sia nella fattispecie indicatore di una colonizzazione ideologica che censura parole incarnate da secoli nel linguaggio naturale, assieme a parole come uomo, donna, padre, madre, termini che i suddetti piloti del  mainstream aborriscono come stereotipi. I suddetti censori avevano previsto di trovare più esplicito benestare dai musulmani? Si compiacciano dei cristiani che han votato la censura e la giustificano come gentilezza inclusiva anti discriminazione pro multiculturalismo e per i cosiddetti diritti civili]. <vatican> Parolin: distruggere le radici.

 

↑2020.11.21 <adnk> Salvini fa autocritica sulla sua partecipazione tempo fa a un convegno al Senato <fq rai yt♫ google> con chi era scettico nei confronti del Covid ed è stato definito per questo negazionista, termine che non gli piace, ma ammette di aver sbagliato.

 

2019.10.05 <huff>mea culpa di Calenda; <corriere> con la schiettezza simpaticamente masochista che lo contraddistingue, l’ex ministro Calenda ha ammesso di avere ripetuto a macchinetta per trent’anni le ricette del liberismo, salvo poi guardare negli occhi un operaio licenziato da una multinazionale e rendersi conto «che erano una gran cacchiata». [CzzC: ne guadagnerebbe l'educazione civile se tanti personaggi illustri ammettessero resipiscenza su certi loro trascorsi ammaestramenti anziché dissimularli in surrettizio trasformismo]

 

↑2019.01.13 <google corriere> Arrestato Cesare Battisti in Bolivia, preso a Santa Cruz da una squadra dell’Interpol formata anche da investigatori italiani; era latitante dal 2018.12 CzzC: saranno compiaciuti o dispiaciuti Carlà Brunì e altri illuminati che sono simpatici ai compagni che sbagliano? Lui si è goduto una vita che ha fatto togliere ad inermi innocenti, protetto dalle sinistre di mezzo mondo, che non se ne staranno inerti a vederlo marcire in galera: speriamo che i tifosi della dottrina del massone Mitterrand non ci facciano pagare con altre vittime quella detenzione e preghiamo affinché il condannato maturi resipiscenza e denunci i suoi criminali collaboratori e fiancheggiatori]

 

↑2017.10.28 <sole24h>: Nel 1920 Bertrand Russell incontrò Lenin e fu tra i primi intellettuali a riconsiderare la propria iniziale simpatia per la rivoluzione bolscevica, vedendone gli esiti totalitari. Poi altri riformatori criticarono il comunismo (Orwell, Koestler, Silone, Berlin) da posizioni liberaldemocratiche o liberalsocialiste contrarie all’illusoria idea di società perfetta.

 

↑2017.06.05 <sole24h>: da Egitto, Arabia, Emirati e Bahrein stop ai rapporti con il Qatar: «Fomenta il terrorismo». Svuotamento ambasciate. Sospensione dei voli. [CzzC: che ha fatto di peggio rispetto a qualche mese fa che già non si sapesse? Da che proviene questa apparente resipiscenza? Magari solo per soldi anti Iran? Ben scuciti da affari ed armi Usa?]

 

↑2017.04.05 M.Introvigne: pulizie di primavera su facebook: quelli che ritengono Assad un amico del popolo siriano, e/o che sia giusto "liquidare" in Russia i TdG, e/o che trattano Fr1 come fosse l'anticristo. [CzzC: quest'ultimi già bannai dopo averne tentato invano resipiscenza]

 

↑2016.03.15 <fattoq>: Uk e Australia hanno depennato i prodotti omeopatici dall’elenco dei farmaci riconosciuti dal sistema sanitario nazionale, perché non esiste evidenza scientifica dei loro benefici. Anzi, esistono ormai prove sufficienti per escludere ogni effetto curativo dei prodotti omeopatici, tanto che in Spagna si discute se proibirne la vendita in farmacia. [CzzC: nel 730/2016 dell’IT dei vitalizi gli omeopatici sono detraibili: speriamo resipiscenza anti creduloneria nel 730/2017]

 

↑2015.05.12 No uteri in affitto: <tempi>: Francia. Manifesto femminista e di sinistra contro l’utero in affitto: «Non esiste il diritto al figlio». Tra gli oltre 160 firmatari dell’appello ci sono la femminista Agacinski, tanti socialisti, l’ateo Onfray, insieme a molte donne che hanno venduto il proprio utero e si sono pentite.

 

↑2013.09.27 <s24h> Guido Barilla /Mulino Bianco chiede scusa ai gay, anche in viedo, non solo per averne colpito la sensibilità, ma sottolinea di aver compreso «che sul dibattito riguardante l'evoluzione della famiglia ho molto da imparare». La tempesta si era scatenata due giorni fa quando intervistato alla Zanzara su Radio 24, Barilla aveva dichiarato che non avrebbe ritenuto opportuno uno spot con una famiglia gay perché il target della Barilla è la famiglia tradizionale; e aveva poi aggiunto che i gay sono liberi di fare quello che vogliono, «a casa loro». [CzzC: voglio sperare che sia stato sincero due giorni fa e che la sua resipiscenza sia libera da boicottaggi, intimidazioni, pelosità. Davvero fu così ingenuo che non fu in grado di pensarci prima? E’ talmente enfatica la ritrattazione, che rischia di far ipotizzare un doppio gioco preordinato all’interesse non solo delle lobby LGBT ma anche del presunto loro offendente].