modificato 13/03/2017

 

Misericordia cristiana da chi si sente abbracciato dalla misericordia di Dio

Correlati: carità in verità, correzione fraterna, moralità reato perdono, smontare il pregiudizio

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

 

Non mi basta l’accezione ordinaria di misericordia (<wikipedia> compassione per la miseria altrui): la intendo congiunta alla proattività in accoglienza del misero con discernimento delle cause della miseria e il coraggio di prevenire il peccato sia in correzione fraterna, sia in resistenza al maligno che per abusare delle nostre fragilità usa sovente la cultura dominante.

Modello? La misericordia di Gesù verso il mio peccato, una morale diversa sia dai quietismi spiritualoidi sia dal pelagianesimo (la credenza che il peccato originale non macchiò la natura umana e che la volontà dell'essere umano è ancora in grado di scegliere il bene o il male senza uno speciale aiuto divino: vedi don M.Farina maledittore di S.Agostino). Preghiera di Fr1 per il Giubileo della misericordia2016.

<youtube>: Salve Mater Misericoriae (Chór Akademii Techniczno-Humanistycznej)

<youtube>: Presentazione della mostra “i volti della misericordia” a cura di Padre Antonio Sangalli

<youtube>: TV2000 i volti della Misericordia Padre Caltalamessa

 

 

27/02
2017

<amValli>: «Guarisci il mio peccato, rendimi in grado di accettare la tua volontà. Questo significa “misericordia”!». Resto colpito da questa definizione appresa da un padre spirituale ortodosso del Monte Athos: un alfabeto da noi quasi dimenticato.

10/01
2017

<lacroce et>: Si fa presto a dire “misericordia”. Sicuramente devono dirla tutti questa parola, ma che significa veramente? Al riguardo l’ultimo libro di Aldo Maria Valli - 266. Jorge Mario Bergoglio, Franciscus P.P.inquieta come It di Stephen King. . Quando il 15 dicembre il Papa ha ricevuto in udienza la comunità del Bambin Gesù, e poi l’ha ripetuto nell’udienza generale del 4 gennaio, ha detto: «Di fronte al problema del dolore innocente io non ho risposte». E poi ha soggiunto: «Nel crocifisso c’è forse qualche strada di consolazione». Basiti? La risposta cristiana c’è. [CzzC: ma mistero]

23/11
2016

Commentando sul <corriere> la Lettera apostolica con cui Papa Francesco, tra l’altro, toglie la scomunica al peccato di aborto, Claudio Magris stigmatizza il mantra che la Chiesa deve aprirsi al mondo (L5) ... [CzzC: no al progressismo adolescenziale e allo spirito del mondo, però apprezzo lo speciale carisma di Fr1 nel far apparire più incontrabile dal cuore dell'uomo l'annuncio di Cristo portato dai cattolici, picconando l'immane barriera di pregiudizio di intolleranza montata contro di loro dalla cultura dominante come se i migliori cattolici fossero quelli che vogliono intentare un nuovo referendum abrogativo della 194. Continua]

21/11
2016

<fattoq s24h adnk stampa>: “Tutti i preti potranno continuare ad assolvere l’aborto Nella lettera apostolica «Misericordia et misera» Fr1 rende definitive le facoltà concesse per il tempo del Giubileo. Prolungata anche la validità delle assoluzioni impartite dai sacerdoti lefebvriani. Viene istituita la Giornata mondiale dei poveri

02/06
2016

Misericordia, giudizio, relativismo, responsabilità nelle esternazioni di Fr1: [CzzC: traggo da <aldomariavalli 02/06/2016>: misericordia e giudizio, i nodi al pettine e trovo la riflessione di A.Maria Valli importante per il discernimento che dovremmo fare noi, ma anche per quello che forse potrebbe meglio curare l'attuale Magistero, ancorché definisca esortazione - e non magistero - sue esternazioni e documenti ufficiali]

20/05
2016

<avvenire>: Fr1: Comprensione per i peccatori e la debolezza umana, ma mai negoziare la verità di Dio. Gesù para la trappola dei farisei che citavano la legge per facoltizzare il ripudio della moglie fedifraga: dice che quella norma fu scritta in tempi dal cuore duro. Ma no alla negoziazione della Verità, no alla casistica ordita da un “piccolo gruppetto di teologi illuminati”, convinti “di avere tutta la scienza e la saggezza del popolo di Dio”. [CzzC: certi preti e vescovi sedicenti nostalgici del '68, tifosi dell'ermeneutica di rottura del CV2° resteranno delusi: ... continua]

02/05
2016

<tracce>: La fede non è un’idea, ma la vita: l'esperienza religiosa di Lutero era dominata dal terrore davanti alla collera di Dio, sentimento estraneo all'uomo moderno ... La centralità della misericordia nella fede cristiana e la sfida del nostro tempo secondo le parole di B16 citate anche da Carrón agli Esercizi spirituali Cl

20/04
2016

<nuovabq>: Rino Camilleri: non capisco che il Papa abbia imbarcato da Lesbo 12 musulmani, nessun cristiano [CzzC: non è facile da capire, ma intuisco che il Papa sta usando la misericordia su n coordinate, non solo la carità materiale, ma anche quella intellettuale verso i potenti della loro e nostra civiltà, onde smussare il tanto pregiudizio seminato ad arte da lumi nostrani e loro, spesso collusi, su un cristianesimo che sarebbe religione partigiana quanto basta per giustificare simmetricamente partigianerie altrui; anche Gesù fu accusato di badare ai lontani anziché ai suoi più stretti correligionari]

04/04
2016

commento <corriere 16/03/2016> Centralità della misericordia: Benedetto loda Francesco, con anche cenni alla giustizia divina, penitenza/conversione, dottrina della giustificazione, pluralismo delle vie di salvezza

24/03
2016

<corriere Carron>: Attentati di Bruxelles, la misericordia è l’unica reazione al male. Dietro la facciata con cui noi, uomini senza legami, ostentiamo sicurezza, si impone la profondità del nostro bisogno di qualcuno che si prenda cura delle nostre ferite [CzzC: e che apra gli occhi ai potenti della Terra perché siano meno irresponsabili e meno complici con i foraggiatori di maestri di odio; siano molteplici le reazioni al male: infatti Fr1 dice 27/03 che la misericordia è antidoto al terrorismo, non l’unico]

03/03
2016

<pellicciari>: È interessante che ieri Fr1 all'udienza generale abbia esplicitamente affermato che la correzione e la punizione siano parte della Misericordia. «Parlando della misericordia divina, abbiamo più volte evocato la figura del padre di famiglia, che ama i suoi figli ... e come padre, li educa e li corregge quando sbagliano ... Dio richiama il suo popolo: “Avete sbagliato strada” ... Dio non ci tratta secondo le nostre colpe: la punizione diventa lo strumento per provocare a riflettere ... Il Signore indica una strada che non è quella dei sacrifici rituali, ma piuttosto della giustizia, ... e non gradisce l’offerta sporca».   continua

16/02
2016

<aleteia>: eresie farisaiche camuffate dallo zelo di “Cattolicesimi” ideologici di sinistra e di destra, farisei sempre pronti a condannare la giustizia, l'amore e la misericordia in nome delle regole. ..continua ... [CzzC: preghiamo per Papa Fr1, che tenga bene il timone e la rotta, parando le sventate da destra e da manca]

02
2016

<equipes-notre-dame>: il significato della misericordia nel contesto familiare e nella pastorale della famiglia: testo della relazione tenuta da Carlo Bresciani, vescovo di san Benedetto del Tronto, a Montemonaco in occasione dell’ultimo convegno delle famiglie.

02
2016

<cMc vid>: alla scoperta del volto della misericordia: una bellezza disarmata entrò nel mondo antico: la ridefinizione Cristiana delle virtù imperiali: dalla clementia e iustitia alla misericordia nel pensiero e nel percorso di S. Ambrogio “Liquet iustitiam ipsam misericordiam esse” (De obitu Theodosii).

La misericordia nelle chiese d’oriente perseguitate”: tra popoli, poteri in guerra e la persecuzione, la vita delle comunità della Siria (Abba Isaia, Efrem il Siro, Nerses di Lambres ed altri autori).

29/01
2016

<news.va, ansa>: Papa: preghiamo Dio perché la debolezza che ci induce a peccare non si trasformi mai in corruzione. “Il Signore sempre perdona. Ma una delle cose più brutte che ha la corruzione è che il corrotto non ha bisogno di chiedere perdono, non se la sente...» [CzzC: caro Papa, stai dicendo che solo i corrotti fanno fatica a pentirsi? E che, pertanto, solo i corrotti non sarebbero passibili di misericordia? E non anche chi vorrebbero togliere ai medici il diritto all’obiezione di coscienza in materia di aborto?]

21/01
2016

In qualità di coordinatore del comitato per il Giubileo in diocesi, Mons. Giulio Viviani tiene presso l’Auditorium Beata Giovanna la prima delle conferenze previste dal programma decanale per l'Anno giubilare della Misericordia: l'incontro ha come titolo: "Le parole del Giubileo". Locandina. [CzzC: miei appunti e commento]

13/01
2016

<youtube, rainews>: Shimon Nona, arciv di Mosul: siamo chiamati a perdonare anche i miliziani Isis, ma l'amore cristiano non resta passivo nei confronti del male: l'arcivescovo (cacciato nel 2014 come gli altri cristiani) spiega in questo articolo che l'amore per i nemici comandatoci da Gesù ci spinge a reagire in modo adeguato ai terroristi, a reagire con forza all'odio, per sconfiggerlo. Analogamente Monsignor Petros Mouche, arcivescovo di Mosul dal 2011 <giornale 21/05/2015> pur avendo assistito a un vero e proprio genocidio, non odia gli uomini dell'Isis.

12/01
2016

<tracce youtube>: Alla presentazione del libro di Papa Francesco parla il carcerato cinese Zhang Agostino Jianqing "ho 30 anni e vengo dalla Cina, sono in carcere per la seconda volta, ma a un volontario, Gildo, ... lungo percorso ... Dopo il Battesimo ho capito tutta la Misericordia di cui sono stato oggetto anche quando non me ne rendevo conto"

10/01
2016

Programma del decanato di Rovereto per il Giubileo della Misericordia: segnalo Mons. Viviani 21/01 h20,30 alla Bea, 7-8-9/03 h20 Vivaldelli alla Sacra

09/01
2016

<avvenire>: recensione del libro intervista di Tornielli a papa Fr1: il nome di dio è misericordia; è il concetto chiave per spiegare la vita di papa Francesco, la radice su cui si fonda la sua missione di parroco prima, di arcivescovo poi, di Pontefice oggi. <tempi>: cosa intende papa Fr1 quando parla di misericordia peccato giustizia.

09/01
2016

L'<espresso> gongola nel far additare a Bergoglio il calo dell'afflusso dei fedeli alle Messe, alle udienze papali e alla confessione ora che abbiamo il giubileo della misericordia: ai dati del calo credo, ma la causa primaria ravviserei nell'onda lunga della secolarizzazione che in quel giornale ha un ottimo sponsor, mentre i cali in piazza S. Pietro vedrei influenzati dalla paura di attentati.

21/12
2015

<bussolaq>: Papa Francesco indica le 12 virtù della misericordia: Missionarietà e pastoralità, idoneità e sagacia, Spiritualità e umanità, Esemplarità e fedeltà, Razionalità e amabilità, Innocuità e determinazione, Carità e verità, Onestà e maturità, Rispettosità e umiltà, Doviziosità e attenzione, Impavidità e prontezza, affidabilità e sobrietà. [CzzC: propongo q testo x catechesi ad Arco coi genitori]

09/12
2015

<avvenire>: madre Teresa dell’Amore misericordioso, superiora delle monache passioniste di Genova Quarto: Il limite che Dio ha dato al male è proprio la sua misericordia, come sottolineava san Giovanni Paolo II nella Dives in Misericordia. Può sembrare assurdo, lo so. Il nostro istinto è bloccare il male col male, rispondere alla violenza con altra violenza. Ma così si ottiene unicamente il dilagare dell’odio. Il male si vince solo col bene, con l’amore, con il perdono. Come educarci alla misericordia? Innanzitutto con la preghiera. Dio ci chiede una cosa che per noi è impossibile: il perdono. Ma Dio stesso ci rende capaci di ciò che non sappiamo fare: basta che invochiamo il suo aiuto. Contemplando a lungo Gesù in croce, impariamo a reagire come Lui. Se ricordiamo i nostri peccati e la bontà con cui Dio ci ha assolti, impariamo a guardare gli altri con occhi umili e pieni di tenerezza.

08/12
2015

<nuovabq>: Il Papa apre nel nome di Maria la Porta Santa «Questo è il Giubileo della tenerezza di Dio». L’Immacolata Concezione ci dice che il peccato non ha l’ultima parola. «Se tutto rimanesse relegato al peccato saremmo i più disperati tra le creature, mentre la promessa della vittoria dell’amore di Cristo rinchiude tutto nella misericordia del Padre». La Madonna sta «dinanzi a noi testimone privilegiata di questa promessa e del suo compimento ... Entrare per la Porta Santa significa scoprire la profondità della misericordia del Padre che tutti accoglie e ad ognuno va incontro personalmente. È Lui che ci cerca! È Lui che ci viene incontro!». Dobbiamo anteporre la misericordia al giudizio, e in ogni caso il giudizio di Dio sarà sempre nella luce della sua misericordia.

03/11
2015

Mostra “i volti della misericordia” (locandina) <youtube>: Presentazione a cura di Padre Antonio Sangalli

19/10
2015

<tempi>: Gilbert Keith Chesterton racconta l’esperienza della confessione, l’incontro con la misericordia divina che segnò così radicalmente la sua vita. Egli si convertì confessandosi, all’età di 48 anni, nel 1922, scoprendo che la Chiesa cattolica è luogo in cui un uomo può essere liberato dai suoi peccati e fare esperienza della rigenerazione del proprio essere. «Il nome del prezzo è Verità, che può anche essere chiamata Realtà; porsi di fronte alla realtà del proprio essere»

10/10
2015

Misericordia sara il tema del percorso di catechesi dei genitori della mia parrocchia nelle domeniche che trascorreremo ad Arco: qui la traccia fornitaci dal Parroco.

29/04
2015

<news.va>: pronto il sito web del giubileo della Misericordia http://www.iubilaeummisericordiae.va:

12/04
2015

<bussolaq>: «Misericordiae vultus». Quasi un'enciclica per l'Anno Santo delle confessioni. La Bolla di indizione del Giubileo straordinario della Misericordia

01/10
2014

Stiamo pregando in preparazione del Sinodo sulla Famiglia e, ricordando quanto sia caro a Papa Francesco il tema della Misericordia, mi permetto un aiuto al discernimento creando questa pagina sull’«ospedale da campo», per considerare sia il punto di vista del Papa sia l’oggetto riprodotto dall’immagine ospedale (solo Chiesa cattolica o anche il mondo?), concludendo che, se la dizione «ospedale da campo» appare accettata da tutti in riferimento all’oggetto Chiesa, potrebbe apparire impertinente quando si riferisse al mondo dei non papasuccubi, dove i più, che la dizione additerebbe feriti, si sentono invece sani.

17/01
2014

La rivoluzione della misericordia anche verso la rivoluzione sessuale: praticare la misericordia di Dio anche nei confronti delle situazioni nuove e controverse nate dalla rivoluzione sessuale, a partire proprio dalle situazioni di sofferenza che tale rivoluzione morale ha creato, dai tanti fallimenti di questa utopia: solo medicando le ferite di questo ospedale da campo si può aprire la possibilità di una nuova accezione della morale cattolica per il bene comune, altrimenti archiviata come inutilità.

09/01
2014

Attenzione a non confondere parole di misericordia col fumo di satana dentro la Chiesa, soprattutto quando a parlare fosse il Magistero petrino

17/11
2013

<lastampa>: Papa Francesco consiglia la «Misericordina». Cos’è la “medicina” della misericordia pubblicizzata dal Papa e distribuita in Piazza San Pietro

17/03

2013

[CzzC: il Vangelo di oggi è quello dell’adultera che Gesù salvò dalla lapidazione ed assisto in TV al 1° Angelus di FrancescoI da poco Papa: è impacciato coi fogli, ma non sulla pastorale della misericordia che Dio ci usa e che ci invita ad usare: ciò ribadisce più volte con chiarezza e semplicità di Parroco. Vedi anche l’ottimo commento di Introvigne su questa omelia della misericordia. Ritengo che  ... continua

2011

<youtube>: Celebrazione della Liturgia della Divina Misericordia nella 2ª domenica di Pasqua nella Chiesa di S.Maria del Carmine a Rovereto

 

06
2001

Bergoglio: L’attrattiva Gesù e la MISERICORDIA «Il luogo dell’incontro è la carezza della misericordia di Gesù Cristo verso il mio peccato