CINISMO, INDIFFERENZA egoistica: per tornaconto di sé/lobby se ne frega del meno difeso, brandendo il diritto della forza

<wikipedia, treccani > cinico è chi ostenta sprezzo e beffarda indifferenza verso ideali o convenzioni della società in cui vive (caratteristica spesso ostentata anche dai filosofi cinici), spesso con sarcasmo sfacciato, nichilismo e disincanto, con sfiducia, senza arrossire di nulla, impudente, arrogante

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 02/02/2021; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: teoria dei giochi, danni al bene comune da potentati US-UK; abuso del principio di autodeterminazione dei popoli o di intangibilità dei confini a seconda di cui prodest; finanza cinica; ambasciata Usa a Gerusalemme e Hamas; il fine giustifica i mezzi; il nemico del mio nemico

 

2021.02.02 è impressionante come il PCC cinese stia usando l'intelligenza artificiale perfino tracciando il cervello dei bambini in classe, come documenterebbe <questo inquietante filmato>: suggerirei di prenderlo con beneficio di inventario (perché è pubblicato da parte avversa, ancorché citata anche da wsj), ma condivido il giudizio di <LG.fb> che reagisce alle violazioni cinesi dei diritti umani così: credo che la cosa altrettanto terribile sia il fatto che alla maggior parte delle persone non gliene freghi assolutamente nulla, animate dal cinismo per cui è importante è che i prodotti costino poco e pazienza se poi sono fabbricati nei LAOGAI, se i cinesi sono schiavi o cavie da laboratorio: qualcuno deve pur produrli. [CzzC: qui il mio commento con keys individualismo, dignità, LIBERTA' di coscienza, di espressione e di educazione", panem et circenses, disumanizzare, pilotare antispecismo, amo la vita, valori non negoziabili]

 

↑2020.04.19 <yt testo> Omelia di Fr1 nella Domenica della Divina Misericordia <vatican yt>: «ora mentre pensiamo a una lenta e faticosa ripresa dalla pandemia, si insinua proprio questo pericolo: dimenticare chi è rimasto indietro. Il rischio è che ci colpisca un virus ancora peggiore, quello dell’egoismo indifferente. Si trasmette a partire dall’idea che la vita migliora se va meglio a me, che tutto andrà bene se andrà bene per me. Si parte da qui e si arriva a selezionare le persone, a scartare i poveri, a immolare chi sta indietro sull’altare del progresso ... è tempo di rimuovere le disuguaglianze, di risanare l’ingiustizia che mina alla radice la salute dell’intera umanità! Impariamo dalla comunità cristiana delle origini, descritta nel libro degli Atti degli Apostoli ... »

 

↑2018.10.03 <corriere> I diritti umani calpestati, e noi zitti: Erdogan licenzia migliaia di dipendenti pubblici e commina ergastolo a scrittori e giornalisti con processi-farsa? Non ci importa di protestare, perché la nostra sensibilità sulla difesa dei diritti umani si è affievolita fino a scomparire, inghiottita dalle ipocrisie e dal cinismo della realpolitik ... L'ONU, ostaggio di satrapi e tiranni, mette nelle sue commissioni per i diritti umani esponenti di regimi che dei diritti umani fanno sistematica strage ...

 

↑2018.05.15 <s24h> George Soros chiude il quartier generale della sua fondazione a Budapest e sposta tutti gli uffici a Berlino perché «mai vista così tanta repressione nella Ue». Il premier Viktor Orban ha messo a punto una normativa sulle ONG straniere che mette sotto controllo e dissuasione le attività di quelle non allineate con il governo [CzzC: come non diffidare di un sedicente illuminato che millantasse filantropia sublimando la speculazione più bieca? Se libertà deve esserci, vale anche per la libertà di difesa dalle insidie di cotanto cinismo]

 

↑2018.05.15 la primaria responsabilità del massacro di Gaza è da imputare a Israele, sia perché più forte, sia per la sproporzione della sua reazione, sia per il cinismo con cui i sionisti e Trump hanno schiaffeggiato la pace e provocato i Palestinesi, spostando l’ambasciata USA a Gerusalemme nel 70esimo anniversario della loro Nakba; ma non possiamo chiudere gli occhi sul cinismo di Hamas, che, negando il diritto all’esistenza dello stato di Israele, spinge suoi cittadini al massacro premeditato (come quando installavano i lanciamissili sui tetti di ospedali e scuole) fino ad <israele> offrire incentivi monetari per ogni infortunio o decesso, mirando a vincere sul piano dell’immagine (far commiserare le vittime Palestinesi e criminalizzare l’avversario). Fermati però, Israele, perché troppo tuo cinismo-coloniale (come se anche la Cisgiordania fosse la vostra Terra Promessa) rischia di alimentare negazionismo o giustificazione della Shoah.

 

↑2016.11.03 Più che da Trump o Clinton i rischi per la pace verrebbero dal cinismo degli imperialisti del petroldollaro: è vero che la Clinton è sostenuta dai wahhabiti più di Trump; è vero che Trump sarebbe meno incline della Clinton a sanzionare la Russia; è vero che i vertici del tifo per Trump, pur promettendo muri frenanti l’immigrazione clandestina, mai prometterebbero una primavera anticattolica; ma i suddetti gnomi della finanza hanno le mani in pasta su Cia, Pentagono e Nato più del presidente Usa, e  ... continua

 

↑2014.11.16 <ansa>: Il summit dei premi Nobel per la Pace spostato a Roma dopo che il Sudafrica aveva negato il visto al Dalai Lama. [CzzC: il Sudafrica negò non per avversione al Dalai Lama, ma per non irritare la Cina: notiamo sia la potenza dissuasiva dei potentati, sia il cinismo affaristico di matrice inglese alla faccia dei diritti umani e della comunione anglicana che ha la Regina Elisabetta come supremo governatore in ambito Commonwealth: ma forse quella governatrice ha sgridato il Sudafrica per tale diniego]