CORONAVIRUS COVID19 e non solo

Su <World Health Organization> puoi trovare informazioni sulla evoluzione della coronavirus disease (COVID-19) che was first reported from Wuhan/Cina 2019.12.31

Su <salute.gov> domande e risposte sul coronavirus; modulo autocertificazione

Su <RobertoBurioniEpimediologo>: "la paura è un virus e il suo vaccino è l’informazione”.

Su <s24h> grafico e mappa del contagio (positivi, morti, guariti)

Coronavirus in USA, in Uk, in Europa, in America Latina,

Sgama le BUFALE sul CoVid19, difendersi da falsità varie, da video e foto falsi come questi o da raccomandazioni magari non dannose, ma di efficacia illusoria <come ad es> provare a trattenere il respiro per 10", bere acqua ogni 15', <o ad es> attenzione alle scarpe perché sull'asfalto il virus dura 9 giorni.
<
open> bufala che il Covid19 sia stato creato da un bio-laboratorio cinese o da quel regime; <optimag> bufala anche il presunto vademecum della d.ssa Lidia Rota Vender di ALT; pure il decalogo attribuito alla Johns Hopkins University; le pseudoscienze di grabovoi,fb.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 04/04/2020; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: salute medicina bioloogia

 

2020.04.04 <repubblica> secondo una rilevazione dell'Università di Oxford, fino al 50% dei residenti in Regno Unito avrebbe già contratto o superato il coronavirus; anche per questo ritorna in auge la teoria dell'immunità di gregge?

 

↑2020.04.03 <l'Adige p15> Padre Erminio Gius studioso di bioetica interviene nel dibattito sulla necessità di fare una selezione tra i pazienti da curare, una scelta per il male minore, che è pur sempre un male - precisa p. Erminio - a priori non va esclusa alcuna categoria umana. Ma la politica non ha previsto questa emergenza». Richiama con rispetto il dibattito intercorso tra il primario Cembrani (dimessosi) e Geat presidente del comitato etico: occorrono alcune linee guida le quali, comunque, non devono mai trasformarsi in uno scudo protettivo dall'obbligatorietà del coraggio di scegliere, in condivisione con una équipe di medici, secondo scienza e coscienza ... occorre privilegiare i "saperi plurimi" per "pensare bene". Per questo può essere utile il pensiero di Mauro Ceruti, amico e noto epistemologo ... La Storia non sta andando verso il progresso garantito, ma verso una straordinaria incertezza ... dovremo "ridisegnare e reinventare" un linguaggio di verità che sia per l'uomo e non contro l'uomo.

 

↑2020.04.02 <bitterw> cardinale Bo: il PCC è responsabile e si dovrebbe incolpare quello, non il popolo cinese, per la diffusione del virus in tutto il mondo.

 

↑2020.03.31 <fq> tamponi e dpi inizialmente carenti nella sanità trentina?

 

↑2020.03.30 Tramite un amico ho ricevuto la testimonianza di un ingegnere che lavora alla costruzione dell'ospedale in Fiera Milano. Gli ho chiesto se fosse stata pubblicata per poterne distribuire agli amici il link, eccolo qui e riassumo: «si lavora 24 ore su 24, con modalità mai viste prima ... succedono cose incredibili, alla sera decidi una modifica e la mattina dopo è già tutto fatto ... Purtroppo vedo ancora troppa voglia di polemizzare, invece c'è da correre, lavorare, saltare vecchie logiche, questa è un'Italia fantastica» <avvenire 1Apr> l'ospedale sarà dedicato al frate Riccardo Pampuri e al monaco libanese Charbel Makhluf: l'eroico nel quotidiano, come ora col coronavirus

 

↑2020.03.30 <internaz> è corretto dire che è una guerra quella contro il coronavirus? Quando forziamo il significato delle parole per descrivere un fenomeno, rischiamo di fuorviarne la comprensione e quindi i relativi sentimenti e decisioni operative; sulla scelta delle parole descrittive della realtà si gioca anche buona parte della propaganda politica contemporanea. Ad esempio: nel voler chiamare “virus cinese” il Covid-19, Donald Trump fa, per dirla con George Lakoff, una esplicita operazione di framing: inquadra il virus evidenziandone la provenienza per attribuirne la responsabilità.

 

↑2020.03.30 <fb> morti da coronavirus ufficialmente dichiarati nei Paesi del Medio Oriente: Iran 2.700 <+i taciuti dal regime?>, Turchia 131, Egitto 40, Pakistan 18, Israele 16, Libano 11, Arabia Saudita 8

 

↑2020.03.29 una sequenza di date <bitterw> una sequenza di ritardi, insabbiamenti e fake news, che additerebbe l'irresponsabilità del PCC a fronte della necessità di circoscrivere tempestivamente il primo focolaio coronavirus.

 

↑2020.03.29 <huffp> L'annuncio del lockdown in India scatena un esodo biblico da Nuova Delhi. Fuga a piedi dalla città, centinaia di migliaia senza lavoro per il coronavirus verso i villaggi.

 

↑2020.03.29 Sono arrivati in Lombardia 20 infermieri e 10 medici albanesi mandati dal premier Edi Rama il cui discorso di incoraggiamento all'Italia nella guerra contro il coronavirus <yt agi fq tgcom24 google> mi ha profondamente commosso.

 

↑2020.03.27 Coronavirus/Svezia <svt.se> gli operatori sanitari dovranno decidere a quali pazienti dare priorità: potrebbe essere necessario escludere dall'assistenza anche pazienti con buone prospettive; questo poteva già accadere eccezionalmente in caso di incidenti con molti feriti, ma ora le scelte incresciose potrebbero essere molte e durare a lungo, il che è un fatto nuovo, afferma Lars Sandman, professore di etica della salute all'Università di Linköping.

 

↑2020.03.26 Perché la Germania non ci consente gli eurobond? Dialogo con amici in tempi di coronavirus.

 

↑2020.03.26 <optim> Il decalogo con riassunto delle misure contro il Coronavirus attribuito alla Johns Hopkins University è un'altra bufala: Burioni spiega.

 

↑2020.03.25 su la <stampa> a firma Iacopo Iacoboni si monta diffidenza verso la Russia anche quando ci sta aiutando nella emergenza coronavirus; quello per cui sarebbero “All’80 per cento forniture inutili, solo un pretesto” appare come giornalismo pregiudizievole eterodiretto

 

↑2020.03.25 <avvenire>: coronavirus/Usa, «niente respiratori per i disabili». Dall’Alabama allo Utah, e in altri 8 stati, i criteri dati dalle amministrazioni ai medici escludono i più vulnerabili.

 

↑2020.03.25 <vatican> Padre nostro oggi a mezzogiorno, tutti i cristiani invitati a recitarlo assieme, <vid> universalità della compassione e della tenerezza, sosteniamo chi è in prima linea contro il coronavirus, rispettiamo le norme precauzionali.

 

↑2020.03.24 <svt.se> Svezia: operatori sanitari con scarse protezioni in vista dell'impennata di contagi coronavirus

 

↑2020.03.23 <tempi.vid> Fiabe in questi giorni sospesi: le dieci fiabe di resilienza, coraggio, rinascita proposte per grandi e piccini in quarantena oltre a Mignolina (di Andersen) sono: Masha e l’orso, di M. Bulatov (quella vera, qui letta da Andrea Carabelli); Il giovane Re, di Oscar Wilde; Beren e Luthien, di J.R.R.Tolkien (qui interpretata da Carabelli); I cigni selvatici, di Hans Christian Andersen; Nevina e Fiordaprile, di Guido Gozzano; Ethna la sposa, di J.F.Wilde; La regina liutista, di A. Afanasjev; la Favola del principe Ivan, dell’uccello di fuoco e del lupo grigio, di A.Afanasjev (qui letta da Carabelli); La Gospoda, leggenda polacca. Un viaggio nella rocca web di Mammaoca e Andrea Carabelli, dove crescere tra mostri e cavalieri grandi e piccoli resilienti

 

↑2020.03.22 eccepisco sull'additare responsabilità cinesi ignorando le almeno pari occidentali: <tempi>: "Coronavirus, il modello cinese ha causato il disastro. Altro che «imitarlo»". [CzzC: a novembre 2019 ben pochi al mondo avevano certezze che il virus Sars2 avrebbe colpito molto più duramente della Sars1, mentre a febbraio 2020, quando c'era ben maggiore contezza del pericolo Covid19, certi governanti alla Trump, alla Macron, alla Boris J./Uk, alla Stefan L./Sv, parlavano di influenza, di immunità di gregge, di disastro Italiano da evitare, come se ... continua]

 

2020.03.21 UNA APP PER TRACCIARE I CONTATTI ravvicinati anche tra sani, per mirare a quelli che in seguito si rivelassero essere stati a rischio contagio CORONAVIRUS. Perdonami se questa mia fosse utopia che ti facesse perdere tempo di lettura, ma io darei subito liberatoria privacy ad una APP, ancorché provvisoria in attesa di una standard europea, che aiutasse l'individuazione precoce dei contatti a rischio contagio.

 

2020.03.20 <vita> «Quello che sto imparando dal Coronavirus: quanto accade in questi giorni fa capire che per risollevarci dal disastro il nostro cambiamento personale e quello nei rapporti umani è una strada obbligata». La riflessione di Vittadini, fondatore e presidente della Fondazione per la Sussidiarietà

 

2020.03.20 <unisob> lo scrittore israeliano David Grossman: il coronavirus ci farà rivedere le nostre priorità, ci renderà più consapevoli delle nostre fragilità. Ci ritenevamo forti in armi, farmaci e computer, ma abbiamo sottovalutato il coronavirus. Dopo ci sarà forse chi, osservando gli effetti distorti della società del benessere, si accorgerà quanto sia terribile che in un mondo opulento e sazio la ricchezza sia così mal distribuita e che ... continua. <vita> Vittadini: quello che sto imparando dal coronavirus

 

2020.03.19 coronavirus <vatican> il mondo si unisce al Rosario della Cei per le ore 21: preparo la candela al balcone <jpg> con drappo bianco.

 

2020.03.19 <Rai1> oggi è il primo giorno in cui il numero di morti dall'inizio della pandemia coronavirus nella nostra piccola Italia (3405) ha sorpassato quello comunicato dall'immensa Cina, ed oggi è anche il primo giorno in cui la Cina non conta nuovi contagiati.

 

↑2020.03.18 <gioTn> I bambini in Kenya cantano per i volontari trentini (Val di non). Succede che chi ha ricevuto aiuto, sostegno e un abbraccio di conforto, sia poi capace di restituire forza e infondere speranza in una sorta di “solidarietà internazionale al contrario”. È il caso, ad esempio, dei bambini dell’orfanotrofio “Shalom Home” che hanno trovato in Melamango e in tanti ... 

 

2020.03.18 <repubblica> Coronavirus: idrossiclorochina (antimalarico) + antibiotico azitromicina funzionerebbe in 3 casi su 4

 

2020.03.18 <fq> Coronavirus, il fondo Bridgewater ha puntato 14G$ sul crollo delle borse europee: così prova a speculare sull’emergenza. [CzzC: cara ONU, reagisci! Fa' bloccare nel mondo le speculazioni sulle debolezze altrui! Care associazioni per i diritti umani, da Amnesty a UNHRC a UNICEF, gridate per invocare il blocco di queste speculazioni e la cancellazione dei paradisi fiscali, cominciando a rifiutare le elargizioni che i suddetti speculatori vi fanno per lavarsi la coscienza: il cinismo umano e l'inerzia della politica ha fatto crescere con la finanza cinica un MOSTRO sanguisuga dell'ordinario lavoro umano, soprattutto quello delle persone e delle nazioni più esposte ai suoi artigli a causa di fragilità: vero, talvolta causate da errori, ma comunque il sangue è quello di miliardi di persone incolpevoli]

 

2020.03.18 <giornale/LeMonde> Coronavirus, accuse a Emmanuel Macron dalla ex ministra della Sanità, Agnès Buzyn: "Sapevo dell’epidemia in arrivo. Avvertii il presidente Macron l’11 gennaio".

Avrebbe gestito molto male la situazione. "Avremmo dovuto annullare tutto, le elezioni di domenica sono state una buffonata.  ... Ci saranno migliaia di morti".

 

2020.03.16 <fq> Coronavirus, gli expat in Svezia: “Vorremmo essere in Italia. Lo Stato tace su posti di terapia intensiva e non chiude niente. Abbiamo paura” [CzzC: fra due-tre settimane potremo valutare se il loro governo sarà stato semplicemente meno allarmista di altri o meno responsabile]

 

2020.03.15 <pdf> preghiera a Maria Ausiliatrice, patrona di Rovereto, scritta da don Sergio Nicolli per invocare la sua protezione nell'angosciosa pandemia di coronavirus.

 

2020.03.14 ritengo che sia più un'ironica provocazione che un'offesa ai credenti questa postilla <jpg> al "Dio ci ama" in tema di coronavirus; provocazione che raccolgo per commentare l'enigma della sofferenza del dolore innocente, che fa perdere la fede in Dio a tanti, come accadde a Voltaire col terremoto di Lisbona; non credo a un Dio punitivo come visto da novelli Paneloux; mi sovvien della mostra su Giobbe, il cui grido assomiglia a quello dei nostri coetanei, una domanda di senso che, irrisposta, può tradursi in litigio con un presunto volto di Dio. La risposta divina, con Gesù, non è stata una spiegazione dell'enigma, ma una presenza buona: l'uomo ha un Tu a cui rivolgere le sue domande di senso, Gesù, volto concreto della misericordia del Padre.

 

2020.03.13 <today> Coronavirus, musei chiusi ma visitabili da casa tra mostre digitali e tour virtuali: molti musei e siti monumentali italiani propongono visite interattive e multimediali alla scoperta di opere e collezioni, rendendole così a portata di click

 

↑2020.03.13 Oggi pomeriggio sono andato nel supermercato a 100m da casa con in tasca il modulo di autocertificazione compilato, guanti usa e getta, ma ho tenuto in tasca la mascherina perché nessuno degli altri clienti ce l'aveva e non volevo che magari si spaventassero sospettandomi raffreddato. Arrivato alla cassa, però, visto che la cassiera aveva la mascherina, l'ho indossata anch'io per rispetto e lei ha apprezzato. Ho notato un buona preparazione del personale: all'ingresso una di loro regolava gli afflussi perché fossero diradati e la cassiera, dopo avermi fatto il conto, mi fece fermare prima di ritirare la merce, finché il cliente che mi precedeva non avesse raccolto tutta la sua e se ne fosse andato. Solo rispettando le precauzioni di distanza e isolamento possiamo limitare i danni di questa pandemia.

 

↑2020.03.12 <post> editoriale di “Science” accusa Trump di «insultare la scienza» e manipolare le informazioni sul coronavirus, sottostimando la crisi.

 

↑2020.03.11 <repubbl> L'OMS (Org. mondiale della sanità) ammette che "Il Coronavirus è una pandemia" <libq> può una persona guarita dal coronavirus essere infettata di nuovo? La risposta della scienza è “non lo sappiamo” spiega il virologo Burioni: occorre vedere se qualcuno contrae il virus di nuovo e sperare che non accada il "caso estremo" di una 2ª sindrome peggiore della prima, come purtroppo accade ad alcuni reinfettati dal virus dengue.

 

2020.03.09 <ansa> Trump minimizza il rischio coronavirus. 'L'influenza comune fa 37k morti. Vita e economia vanno avanti'.

 

2020.03.04 optimag> ennesima bufala sul Coronavirus anche i presunti consigli vademecum della d.ssa Lidia Rota Vender di ALT; tale associazione però rettifica e dice di riferirsi al loro testo originale, diverso da quello diffuso.

 

↑2020.03.01 <cl/corriere> Carrón/cl sul coronavirus: «ecco come nelle difficoltà impariamo a battere la paura». «È una presenza, non le nostre strategie, la nostra intelligenza, il nostro coraggio, ciò che mobilita e sostiene la vita di ognuno di noi».

 

↑2020.02.27 <agi> Covid19 "Non è un raffreddore, ma nemmeno la peste", dice Roberto Burioni; “la paura è un virus e il suo vaccino è l’informazione

 

↑2020.02.26 Un governo di UNITÀ NAZIONALE per affrontare la crisi aggravata dal coronavirus? È difficile che si riesca a farlo, stante l'attuale livello di litigiosità, tra e dentro gli schieramenti partitici, ma vedrei ancor più difficile che si riesca ad uscire dalla crisi economico - finanziaria senza esprimere anche a livello governativo una maggiore UNITÀ NAZIONALE. Per uscire dalla crisi occorrono tanti strumenti, tra i quali ... continua su newsletter

 

2020.02.23 salute <stampa> Coronavirus, Walter Ricciardi dell’Oms: Grave errore non mettere in quarantena le persone arrivate in Italia dalla Cina. Abbiamo chiuso i voli, una decisione che non ha base scientifica, e questo non ci ha permesso di tracciare gli arrivi, perché a quel punto si è potuto fare scalo e arrivare da altre località.

 

2020.02.23 <styl, pagel> bufale e montatura di allusioni prive di provata correlazione causale troviamo in questo <video.fb, corrierUmbr> che millanta "già tutto pianificato dall'elite occidentale", shakerando accostamenti allusivi: fin dal 2014 biolaboratorio Wuhan con "agenti"dell'OMS, brevetti, Bill&MelindaGatesFoundation, World Economic Forum, Brasile evento 201, 300 soldati Usa il 15Ott a Wuhan... Granone ai pollacchioni

 

2020.02.23 <stampa> Orly Levy del Gesher leader politica israeliana: “Il virus creato nei laboratori cinesi, prodotto di ingegneria, non dai pipistrelli”

 

↑2020.02.03 Sottovalutazione del coronavirus <la7 yt giorn> il 3 febbraio Nicola Zingaretti/PD dichiarava: "In questo momento nella nostra regione ci sono circa 85 mila pazienti con l’influenza stagionale, quella sì che causa decessi, e due con il coronavirus, questo dà la dimensione di quanto l’allarmismo sia infondato".

 

↑2020.01.31 Sottovalutazione del coronavirus <adnk presse> il 31 gennaio il premier Conte e il ministro Speranza: "la situazione è sotto controllo, <s24h>  il sistema Italia ha adottato una linea di prevenzione con la soglia più elevata in Europa.. terremo sotto controllo i due casi...". Analogo messaggio ripetuto anche nei giorni successivi.