BOTTA E RISPOSTA in dialogo-confronto con interlocutori, in aiuto al discernimento, non alla ricerca di vincitori/vinti in dialettica

Mi capita talvolta di annotare battibecchi più o meno calorosi con qualche interlocutore su tematiche controverse ...

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 26/12/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: fede e ragione; dialogo, correzione fraterna, carità intellettuale, la ragione maestra di conoscenza

 

2018.12.gg dovrei annotare qui il botta e risposta con il sedicente sionista Sergio Israel

 

↑2016.07.22 Botta e risposta/fb sui maggiori colpevoli di violenza, armi, ingiustizia, amoralità: forza del diritto o diritto della forza? Legittima difesa, maestri del verbo uccidere

 

↑2015.08.10 Se tu avessi voglia di leggere un mio lungo botta e risposta su ragione e oggettività con un agnostico che le contrappone alla fede, eccolo qui con sgamatura finale ...

 

↑2014.07.24 Mentre leggo angosciato dei cristiani massacrati dal Califfato Isis, della crisi in Ucraina, della guerra a Gaza, mi spiace vedere la Polonia rifiutare la Mogherini alla politica estera UE e ritengo che il no polacco derivi dal fatto che l’IT non sarebbe piegata come la Polonia ad inseguire le fregole bellicose del nobel pace Obama, mentre una certa strategia Us-Uk tifosa dei petroldollari parrebbe responsabile insieme ai filo wahhabiti e al regime turco del disastro in Siria che, per demolire Assad, ha liberato e ingrassato mostri massacratori di innocenti e la peggior persecuzione anticristiana della storia in Medio Oriente dopo quella dei Turchi contro gli Armeni. Qui il botta e risposta del dialogo in merito con X.

 

↑2011.02.09 Botta e risposta con un interlocutore del dialogo interreligioso rispetto all’intento di far cancellare l’islamico reato di apostasia/blasfemia