In quali stati europei è maggiore la violenza sulle donne? in quelli con un’educazione sedicente più illuminata e disinibita che in Italia?

Da questo grafico di <iodonna 2014.03> dovremmo dedurre che la violenza sulle donne in Europa sia mediamente più grave negli stati che vantano nelle scuole un’educazione sessuale sedicente più illuminata e disinibita di quella vetero-cattolica italiana ... ma forse la classifica dovrebbe discernere l'incidenza della delinquenza degli immigrati

Dk Danimarca 52%

Fi Finlandia 47%

Se Svezia 46%

Nl Olanda 45%

Fr Francia 44%

Uk Inghilterra 44%

Lv Lettonia 39%

Lu 38%

Be Belgio 36%

De Germania 35%

Sk Slovacchia 34%

Ee Estonia 33%

---------- media 33%  ----------

Cz Repubblica Ceca32%

Lt Lutuania 31%

Ro Romania 30%

Bg Bulgaria 28%

Hu Ungheria 28%

It Italia 27%

.....

... agli ultimi posti per violenza sulle donne appaiono Malta, Spagna, Cipro, Croazia, Austria, Polonia

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 30/01/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: diritti umani violati con male fisico ad es. nell’islam e nell’induismo radicali; prostituzione; donna nel cristianesimo, delitti degli immigrati

 

2018.01.26 perché la civilissima Svezia è ai vertici per la violenza sulle donne? Secondo il <populista> perché la maggior parte delle violenze è commessa da immigrati.

 

↑2016.09.16 Filmano l’amica che ubriaca sfatta viene abusata nel cesso attiguo <sussidiario> solo questione di droga? Parrebbe anche uno degli indicatori di declino della nostra civiltà, alla faccia di tanta illuminata educazione sessuale nelle scuole dei docenti che odiano il sostegno pubblico alle paritarie cattoliche: anche da queste può uscire ...? Par meno.