modificato 27/10/2017

 

Malta e cinismo finanziario fino a loschi e truci traffici

Correlati: paradisi fiscali

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

<wikipedia>: 0,5M ab, di cui 7k a La Valletta, capitale, paradiso fiscale uscito dalla black list, ma pur sempre <appetito e reclamizzato come tale perché> pochi altri stati (che non siano in black list) possono mettere a disposizione tutti i vantaggi che offre la residenza a Malta per persone fisiche e giuridiche, a partire dalla tassazione, passando per la burocrazia snella fino a giungere alla possibilità di disporre di un buon numero di CDI per ridurre l’onere fiscale nei rapporti d’affari internazionali. Vedi lo scandalo finanziario denominato MaltaFiles rivelato nel 2017: diverse centinaia di documenti ufficiali descrivono i processi sviluppati da Malta per organizzare l'evasione fiscale all'interno dell'Unione europea, sfruttando il vantaggio di essere membro UE per tassare grandi gruppi e clienti ricchi privati, in modo da evitare il carico fiscale dei loro paesi.

 

 

27/10
2017

<report.rai>: Dai Panama Papers ai MaltaFiles: migliaia di miliardi di euro mancano all'appello; dopo oltre trent’anni di guerra dichiarata ai paradisi fiscali, ogni giorno miliardi di euro continuano ancora a sparire in Paesi che non fanno troppe domande sui soldi che arrivano. È tutto molto semplice e comodo: basta un click e i soldi scompaiono agli occhi del Fisco.

16/10
2017

<espresso>: Daphne Caruana Galizia, dilaniata da autobomba, aveva di recente scoperto come una società della moglie del primo ministro di Malta ricevesse soldi dal regime azero, con cui il governo aveva firmato accordi energetici importanti.

16/10
2017

<fattoq>: Malta, autobomba uccide la giornalista Daphne Caruana Galizia: aveva indagato sulla corruzione del governo, raccontato le implicazioni sull’isola dei Panama Papers, denunciato di avere ricevuto minacce di morte.

26/05
2017

<espresso>: MaltaFiles, così le armi di Finmeccanica sono finite in Iran nonostante l'embargo: un inchiesta internazionale sulle società con sede a Malta fa luce anche sul commercio di armamenti verso il regime degli Ayatollah. Al centro gli elicotteri del colosso italiano e la mediazione di un uomo di Hezbollah.

19/05
2017

<espresso>: Malta paradiso fiscale degli italiani: i MaltaFiles svelano chi ha il conto offshore: politici, manager, industriali, finanzieri hanno creato società sull'isola per ridurre al minimo il conto delle tasse

11/04
2016

<sole24h>: sulla giustizia la commissione UE boccia l’Italia: urgenza di modernizzare il nostro sistema giudiziario, farraginoso e poco indipendente: oltre 500 giorni per risolvere in 1° grado una lite commerciale e amministrativa. L'Italia è al terz'ultimo posto, prima di Malta e Cipro.

13/05
2014

Come i massoni inglesi finirono i Borbone nelle Due Sicilie, mirando anche a finire l’odiato papato e assecondando i Savoia, anch’essi massoni, che avevano bisogno di espropriare il patrimonio della Chiesa per evitare la bancarotta e arricchire i fedelissimi. ... la “perfida Albione” si impossessava di Gibilterra e di Malta.

15/04
2014

Malta: con una risicata maggioranza parlamentare passano il le unioni omosex con diritto alle adozioni: ci sarà referendum? Su tale diritto potrebbe non esserci il consenso della maggioranza dei Maltesi (Avvenire 16/04p12), la chiesa si era detta preoccupata e Papa Francesco si sarebbe detto “scioccato” (dic/2013), ritenendolo un “regresso antropologico” come disse nel 2010 a Buenos Aires.

18/03
2014

Giustizia civile, Italia ultima in Europa: l'Italia resta il peggior Paese Ue per numero di processi civile pendenti ed è penultimo (dopo Malta) per durata dei processi civili. Lo segnala la Commissione europea nel rapporto...

03
2014

Da questo grafico di <iodonna 2014.03> dedurremmo che la violenza sulle donne in Europa sia mediamente più grave negli stati che vantano nelle scuole un’educazione sessuale sedicente più illuminata e disinibita che in Italia:  ai primi posti Dk Danimarca 52%, Fi Finlandia 47%, Se Svezia 46%, Nl Olanda 45% ... It Italia 27% ... agli ultimi posti per violenza sulle donne appaiono i Paesi additati dagli illuminati come ancora troppo vetero-cristiani: Malta, Spagna, Cipro, Croazia, Austria, Polonia

30/12
2013

Adozioni gay a Malta: «Papa Francesco è rimasto scioccato ...»; <Avvenire>, <altri>. Chi da Papa Francesco si attende cambiamenti dal forte “impatto sociale”, rimarrà deluso, dice Sergio Rubin, autore dell’unica biografia sul nuovo Papa, “Il gesuita”, [CzzC: analogamente deluso, P.Cattani (lucido analista di VT) sbotta su QT: “Papa Francesco indietro tutta? Il pontificato di Bergoglio è già in crisi”]

30/05

2011

Anche Malta legalizza il DIVORZIO: scuse dalla Chiesa x certi toni da campagna referendaria. Dal 22 al 26/06 convegno "speranza x le famiglie ferite". Forum Famiglie