modificato 14/02/2017

 

Metafora, figura retorica

Correlati: significato delle parole

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

<wikipedia>: è un tropo, ovvero una figura retorica che implica un trasferimento di significato da un termine ad un altro che lo sostituisce con una forza rappresentativa (tipicamente un’immagine più familiare o più evocativa) che ne potenzia la carica espressiva. Ad esempio cuore per emozione/amore, tu sei senza cuore, sei un pallone gonfiato, una tartaruga, un’aquila, un gufo, sei una bestia, sei nato con la camicia, l’Amazzonia è il polmone del mondo. Differisce dalla similitudine per l'assenza di avverbi di paragone o locuzioni avverbiali ("come"). La semantica della metafora è arbitraria.

<treccani>: figura della retorica con la quale un vocabolo o una locuzione sono usati, in rapporto analogico più o meno arbitrario, per esprimere un concetto diverso da quello che nativamente esprimerebbero; così, per es., alla base della metafora l’ondeggiare delle spighe, è l’analogia tra la distesa delle spighe e quella delle acque del mare e il conseguente allargamento del significato del verbo ondeggiare dal movimento della superficie marina a quello di una distesa di spighe.

 

 

14/02
2017

Presenza e ospitalità eucaristica: sedicenti profeti di pastorale coraggiosa pro unità tra cattolici e luterani mirerebbero a far considerare la Presenza Eucaristica intesa modo cattolico non come modo di presenza di Cristo unico e sostanziale, bensì poco più che una metafora che analogasse senza distinzione significativa la presenza di Gesù nel Pane consacrato da sacerdote alla sua presenza nella Parola e nella Carità: o sbaglio?

16/01
2017

«solo il cuore conosce» suona come un’affermazione più poetica che scientifica, ma è metafora di un rapporto tra il sapere e il credere; frase emblematica de “Il piccolo principe” <trailer> trasmesso stasera da <Canale5, sussidiario>. Mi ricorda il «Si vede bene solo con il cuore; l’essenziale è invisibile agli occhi» (Antoine de Saint-Exupéry)

21/11
2016

verità e significato della vita” incontrata seguendo Cristo: Dio incarnato morto e risorto è un avvenimento, non una metafora?

16/08
2016

Lo sport come metafora della vita: non mi dispiace lo sport come esercizio fisico, allenamento, coaching (molto affine all’educazione), competizione leale, dinamismo nell’esplicazione intelligente di energie, tattiche, strategie: METAFORA DELLA VITA; come tale mi appaiono anche le imprese eroiche e le sconfitte drammatiche, la nobiltà e la miseria, la lealtà e gli inganni; traggo da qui questi intendimenti dello SPORT.