modificato 23/08/2017

 

Poesie

Correlati: Weltanschauung, educazione e cultura che non sia solo quella dominante, filosofia, libri

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

Rilessi da adulto cogliendo più che da liceale le poesie di Leopardi con la sua forte quanto desolata domanda di significato; non conoscevo Clemente Rebora; lessi poesie del terrore Gulag di Mario Lucrezio Reali; annoto poesie di autori locali.

Traggo da AtuttaScuola:

Poesie di Primo Levi  anche in.doc per word

Poesie di Madre Teresa  anche in.doc per word

Poesie di Don Primo Mazzolari  anche in.doc per word

Poesie di Martin Luther King  anche in.doc per word

Poesie di Papa Giovanni Paolo II - Karol Wojtyla anche in.doc per word; Chi era Giovanni Paolo II anche in.doc per word

Tre poesie di Raoul Follerau  anche in.doc per word; chi era Raoul Follerau

 

 

20/08
2017

Vinicio Cescatti leggerà alcune delle sue liriche ad un simposio nazionale organizzato da poeti e da un'associazione che aiuta la sclerosi: Le ore della sofferenza, Poveri Cristi, Assenze.

10/02
2017

Partecipai alla Messa nella Giornata del Ricordo dei profughi dalmati e quasi piansi di commozione nell’udire una poesia di Bepi Nider sull’innamoramento. In attesa di trovarne il testo annoto quest’altra sua “No dimentichemo”.

03/12
2015

<CMI; vid>: a 40 anni da quel 1975, anno cruciale (scala mobile, compromesso storico, Nobel a Montale, morte di Pasolini, ...): la poesia italiana vide la “caduta della letteratura-negazione della neoavanguardia” (Pasolini) a favore di una stagione in cui “tutti i generi hanno ripreso a fiorire simultaneamente in una situazione non più di conflitto e di reciproca aggressione ma di ilare convivenza” (Berardinelli). [CzzC: mi pare che l’attuale convivenza sia meno ilare e più aggressiva di prima dell’odio68ttino, quand’era mediamente più solidale anche se meno illuminata: filò, canti di donne dalle finestre aperte, porte chiuse a chiave solo di notte, piazze pullulanti di gioventù]