Le CONVERSIONI LIBERE sono un diritto sancito dalla dichiarazione universale, quelle FORZATE sono primaria violazione della libertà umana

Art18 della dichiarazione universale dei diritti umani: «Ogni individuo ha il diritto alla libertà di pensiero, coscienza e di religione; tale diritto include la libertà di cambiare religione o credo...».

- Conversioni LIBERE al cattolicesimo e dal cattolicesimo/sbattezzi

- Conversioni LIBERE all'Islam; conversioni dall'islam liberate da punizione.

- Le conversioni dall’islam ad altra fede (ridda = apostasia) in molti regimi islamisti vengono sanzionate con una delle pene-hadd previste dalla giustizia coranica (Fiqh)

INFEDELI costretti ad abiurare alla loro fede e a convertirsi all'islam per risparmiarsi la vita o per evitare la jizya

Pare che anche massoni e TdG facciano vedere i sorci verdi ai loro disassociati.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 15/05/2022; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: Art.18 della nostra dichiarazione universale dei diritti umani <> islamica; pentiti

 

2021.10.14 <riformista repubblica google> si era convertito all'islam quell'Espen Andersen Brathen che a Kongsberg ha ucciso 5 persone con arco e frecce <open> danese di 37 anni, in passato era stato condannato per furto con scasso e per droga. Nel 2017 aveva pubblicato un video in cui si definiva un «messaggero musulmano». Era già noto alla polizia per la sua radicalizzazione e la sua storia clinica

 

↑2020.07.18 <P.Cavalcoli> A Dio per mezzo del Corano, il cammino spirituale di Silvia Aisha Romano "Troverai Dio se lo cerchi con tutto il cuore" Dt 4,29. Aisha concorda col Concilio

 

↑2017.09.15 <asianews>: Tunisi: le donne musulmane sono libere di sposare non musulmani; prima dovevano presentare un certificato che documentava la conversione all'islam del loro promesso sposo: così c’è più libertà di coscienza e più tutela per le donne.

 

↑2017.09.11 <asianews>: il Parlamento del Nepal ha varato un nuovo Codice penale che punisce le conversioni religiose, le attività di evangelizzazione e proselitismo. Dato che oltre l’80% della popolazione professa l’induismo, le minoranze ritengono che la normativa voglia scoraggiare la loro fede, in particolare la diffusione del cristianesimo

 

↑2017.09.05 <tempi>. Pakistan. Studente 17enne cristiano ucciso in una scuola pubblica da suoi compagni musulmani che volevano si convertisse all’islam essendo l’unico cristiano. Il pestaggio è avvenuto durante le lezioni ma gli insegnanti dicono di non essersi accorti di nulla. Solo un ragazzo per ora ha confessato Muhammad Ahmed Rana. [CzzC: Caro Campanini, non si tratta di imposizione? O si tratta di rare menti esaltate?]

 

↑2017.09.04 <academia>: la conversione nell’antichità: cristianesimo, islam e altre religioni. Documenti dal Seminario della Mellon Foundation, Oxford, 2009/10

 

↑2017.08.16 <avvenire, tempi>: Pakistan: cristiano muore in detenzione con segni di tortura. Avevano cercato di farlo abiurare in cambio della scarcerazione. [CzzC: radica terrorismo chi perseguita i propri abiuri e forza i diversamente credenti ad abiurare]

 

↑2017.06.08 <acs>: cristiani perseguitati in Pakistan, l’indifferenza dell’Occidente. Discriminati, umiliati, fin dai banchi di scuola, dove sono costretti a seguire maestri di intolleranza religiosa e a fare temi dal titolo «Scrivi ad un tuo amico non musulmano e invitalo a convertirsi all’Islam». La discriminazione prosegue nel mondo del lavoro e con la legge antiblasfemia che punisce chi fosse accusato di profanare il Corano o di insultare Maometto rispettivamente con l’ergastolo e con la pena di morte.

 

↑2017.02.07 <ansa>: gli ulema del Marocco: non più pena di morte per apostasia: con una nuova fatwa cancellano quella del 2012 che invocava pena-hadd per gli abiuri: inizia a sciogliersi uno dei nodi cruciali dell'Islam? [CzzC: a chi mi dice che non esiste l’islam moderato direi ... continua]

 

↑2015.07.26 <zenit>: Pakistan: il dramma delle conversioni forzate. Ogni anno oltre un migliaio di ragazze cristiane o induiste vengono costrette a cambiare religione e a sposare uomini musulmani: islamizzazione

 

↑2015.02.23 <adkronos>: Il Grande Imam di al-Azhar chiede un ripensamento dell'insegnamento religioso islamico contro l'estremismo [CzzC: bingo se oltre a chiederlo iniziasse a riformare certi insegnamenti malefici, magari a partire da ...continua ...]

 

↑2009.11.23 <giornale>: in Uk bimba musulmana si converte: tolto l’affido a cristiana, madre anglicana, affidataria con una lunga esperienza alle spalle; la ragazzina sedicenne aveva voluto convertirsi dall’islam al cristianesimo. [CzzC: vedi caso contrario nel 2017.08: bimba cristiana affidata a una famiglia islamica contro il volere dei genitori]