Le LOBBY dannose per il bene comune

le lobby tutte non sono buone disse Papa Fr1 nel 2013 e ripeté altre volte.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 06/12/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: potenti matrici della cultura dominante piloti di finanza cinica, monopoli informativi, dittatura, massoneria,

 

2017.04.06 Nomi di massoni: <espresso>: nel trecentesimo anniversario dalla nascita della massoneria moderna scoppia grande faida tra le logge: dopo il sequestro di 35 mila nomi da parte della Guardia di Finanza, nelle logge è tutti contro tutti. Scissioni tra i labari (ed es con la loggia Alam guidata da Antonio Binni. Macabre cerimonie di iniziazione. E sullo sfondo le infiltrazioni criminali su cui indaga l’Antimafia: da abolire la massoneria?

 

↑2015.06.22 <avvenire>: a Torino Papa Fr1 parla ai giovani contro l’edonismo il dio denaro i valori da “bolle di sapone”, con questi valori non si va avanti ...  Non comprare sporcizie che ci dicono essere diamanti ... Alla fine dell’Ottocento c’erano le condizioni più cattive per la crescita della gioventù: c’era la massoneria in pieno, anche la Chiesa non poteva fare nulla, c’erano i mangiapreti, c’erano anche i satanisti … Ma ... andate a cercare quanti santi e quante sante sono nati in quel tempo! Perché? Perché si sono accorti che dovevano andare controcorrente rispetto a quella cultura, a quel modo di vivere.

 

↑2015.06.10 <ansa>: Enciclica Laudato si’: Papa Fr1, che si è già attirato le critiche delle lobby capitalistiche statunitensi quando nella Evangelii gaudium ha criticato la teoria delle ricadute favorevoli in economia, sarà letto con attenzione da lobby e multinazionali a maggior ragione sui temi ecologici.

 

↑2014.11.24 Invitiamo a pregare per la visita che domani 25/11 Papa Francesco farà agli europarlamentari a Strasburgo. Alcuni (come questo massone) non gradiscono la sua presenza colà: preghiamo affinché da parte di tutti, credenti e non credenti, ci sia seria riflessione sulla pace, le liberta fondamentali e il bene comune.

 

↑2014.06.22 Papa Francesco contro la massoneria, ma il video viene censurato dai media

 

↑2013.07.29 Se una persona è gay e cerca il Signore, ma chi sono io per giudicarla? Il catechismo spiega bene e dice che non si devono emarginare queste persone, il problema non è avere questa tendenza, ma fare lobby di questa tendenza o lobby di affari, dei politici, dei massoni, le lobby tutte non sono buone. [CzzC: commento]

 

↑2013.03.14 <Goi>: Il Gran Maestro Raffi: “Con Papa Francesco nulla sarà più come prima. Chiara la scelta di fraternità per una Chiesa del dialogo, non contaminata dalle logiche e dalle tentazioni del potere temporale” “La semplice croce che ha indossato sulla veste bianca lascia sperare che una Chiesa del popolo ritrovi la capacità di dialogare con tutti gli uomini di buona volontà e con la Massoneria ... " [CzzC: caro Raffi, la Chiesa vuol dialogare con tutti gli uomini, anche di meno buona volontà, ma sono i massoni a perseguitare la Chiesa e a uccidere cristeros, non viceversa; 2013.07. Fr1 più tardi vi additerà il problema delle lobby,  “di affari, dei politici, dei massoni, le lobby tutte non sono buone” ; e il 2015.06 additerà che Alla fine dell’Ottocento c’erano le condizioni più cattive per la crescita della gioventù: c’era la massoneria in pieno .... Ben venga la vostra conversione, cari massoni del GOI: auguri serenissimi!]

 

↑1999.mm.gg Bergoglio è socio onorario del  Rotary club di Buenos Aires. [CzzC: al Rotary sono iscritti anche tanti fedeli cattolici (io vi collaborai e seguo qualche conferenza da loro ospitata), perché, pur considerate le radici massoniche dell’associazione, è indubbio il suo sostegno anche ad associazioni benefiche di chiara radice cristiana, e chi privilegia l’aiuto al prossimo non può disdegnare quel sostegno quando non implichi limitazione alla libertà di testimoniare cristianamente la caritatem in veritate].

 

↑1988.mm.gg Lobby: il parlamento invisibile. Candidati, gruppi di pressione e finanziamenti elettorali nell'America degli anni '80, <wikipedia> di Massimo Franco, Ediz. Sole24h