qIl massone HARRY TRUMAN: bomba nucleare su HIROSHIMA e NAGASAKI

<wikipedia>: 1884-1972, morto Roosvelt il 12/04/1945, fu lui a decidere di sganciare la prima bomba atomica su Hiroshima, il 6 agosto 1945 (140k morti) e il 9 agosto la seconda su Nagasaki (80k morti).

<mister.esoter>: quando raggiunse il 33° Grado si fece aggiungere il secondo nome di Solomon, in onore del re Salomone, eroe della Massoneria

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 18/08/2020; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: massoneria nella presidenza USA; atomica francese

 

2018.02.21 trassi da <centrosangiorgio>:

 

2020.08.06 <liveUniPD> Hiroshima, 75 anni dopo: sul The Bulletin of The Atomic Scientist gli autori Benoît Pelopidas e Kjølv Egeland scrivono che di alternative all'atomica ce n’erano parecchie; non era fondata la tesi del milione di vite di soldati americani da salvare: i vertici militari avevano studiato degli scenari per un’eventuale invasione del Giappone e prevedevano di perdere fino a 50.000 vite umane americane. Né vale la tesi dell’intimidazione, perché un effetto psicologico forte sarebbe stato ottenuto anche fornendo una pubblica dimostrazione su un’isola deserta del pacifico, come pure qualcuno andava sostenendo. Fu per indurre il Giappone alla resa incondizionata? Allo scopo potrebbe aver giovato anche e forse più la dichiarazione di guerra al Giappone effettuata dall’Unione Sovietica l’8 agosto, per cui il Giappone preferì arrendersi agli americani, visto com'era finita la Germania orientale. <asianews> i cristiani di Nagasaki ricordano le vittime dell’attacco atomico di 75 anni fa. La città è il centro della cristianità nel Paese. In 140mila morirono sul colpo, tra loro 8.500 dei 12mila fedeli locali. <piccoleNote> l'inutile strage

 

↑2018.02.19 <aurora> l’atomica di Hiroshima e Nagasaki solo per finire il Giappone o anche per più estorcere dall’Urss nella trattativa postbellica? Alla Conferenza di Potsdam (17Lug-2Ago1945) il massone Truman pensò di giocarsi al meglio la carta intimidatoria della bomba atomica che era stata collaudata il 16 luglio (New Messico): si irrigidì presuntuoso nella trattativa con Stalin, avanzò ulteriori richieste e respinse quelle dei sovietici, comprese alcune basate sui precedenti accordi interalleati, ma Stalin non capitolava. Truman concluse che solo una dimostrazione effettiva della bomba atomica avrebbe persuaso i sovietici a cedere lasciando che a Potsdam poco o nulla di sostanza fosse deciso.

 

↑2017.12.12 <yt>: Diego Fusaro: cosa accadde in Serbia nel 1999; il bombardamento "umanitario" di Belgrado azionato dall'imperialismo USA-NATO che si millanta legittimo col trucco della criminalizzazione dell'avversario, una reductio ad Hitlerum come la definì Leo Strauss «bisogna che ci sia un nuovo Hitler in modo che siano possibili nuovi bombardamenti umanitari, presentati come male necessario, sul modello di Hiroshima»; non a caso l'Espresso uscì in copertina <google> con Milosevic baffettato e chiamato Hitlerosevic

 

↑2017.12.10 <repubblica>: Trump su NordCorea come il massone Truman su Hiroshima? Somiglianza inquietante tra le parole dei due presidenti "fuoco e furia come il mondo non ha mai visto".

- Trump 2017: "They will be met with fire and fury like the world has never seen"

- Truman 1945 "If they don't accept our terms they may expect a rain of ruin from the air the like of which has never been seen on this

 

2017.03.20 <foglio> L'"atomica segreta". Pubblicati i video inediti dei test nucleari americani pubblicati su YouTube dal Lawrence Livermore National Laboratory

 

↑2016.12.gg <RaiStoria>: Riflettere sull`opportunità o meno della decisione che, col Presidente Usa Harry S. Truman, portò a lanciare quella bomba devastante.

 

↑2014.08.06 <Rai-Hiroshima> quel maledetto giorno è stato l’ultimo in cui vidi qualcosa ... Viaggio nella memoria dell’orrore: Harry Truman, per costringere il governo di Tokyo ad arrendersi ordina la “soluzione finale”: la bomba atomica.

 

↑2014.04.03 <linkiesta>: Gli F35 italiani saranno armati con bombe nucleari: il Dipartimento di Difesa Us «ha annunciato di aver avviato un programma di modernizzazione delle sue bombe nucleari B-61 per renderle idonee all’uso da parte dei cacciabombardieri F-35». Comprese quelle presenti sul nostro territorio. Si tratta di poco meno di cento ordigni, divisi tra la base di Aviano (PN) e quella di Ghedi (BS)

 

↑2016.05.10 odo a RadioRai che Obama visiterà Hiroshima, ma <ansa> sarebbe escluso che possa chiedere scusa per la bomba.

 

↑2016.04.10 <ansa>: John Kerry ha annunciato che non chiederà scusa da parte degli Usa al Giappone per la bomba atomica che distrusse Hiroshima: deporrà fiori sul memoriale della tragedia del 6 agosto 1945, che uccise 140.000 persone. [CzzC: il pretesto è che la bomba servì ad evitare altri morti, ma la realtà sarebbe ben altra: ad esempio

- agli Usa non bastava l’armistizio che il Giappone avrebbe accettato, perché solo piegandolo alla resa incondizionata avrebbero potuto imporre l’imperialismo del loro dollaro nel sud-est asiatico

- i massoni non chiedono perdono per gli errori da loro illuminati, ancorché sterminatori di inermi come contro i Vandeani e i Cristeros]

 

↑2014.04.03 <linkiesta>: Gli F35 italiani saranno armati con bombe nucleari: il Dipartimento di Difesa Us «ha annunciato di aver avviato un programma di modernizzazione delle sue bombe nucleari B-61 per renderle idonee all’uso da parte dei cacciabombardieri F-35». Comprese quelle presenti sul nostro territorio. Si tratta di poco meno di cento ordigni, divisi tra la base di Aviano (PN) e quella di Ghedi (BS)