CATTOFOBIA: non avversa il Cristo filantropo, ma il rapporto col Magistero petrino pretendendolo democratico: denoterebbe zampino di potenti matrici?

La cultura dominante avversa i cattolici definiti dogma-succubi o papa-succubi per indurli a far adottare nella Chiesa la mercantilmente più funzionale emancipata democrazia protestante mediante la quale i potentati riuscirebbero a controllare maggiormente anche la Chiesa come avviene in Cina (ma da ben prima con gli anglicani che hanno come governatore supremo il Sovrano del Regno Unito) ed è avvenuto con tante comunità riformate (Lutero fu portato sugli scudi anche in grazia d’aver ceduto ai Prìncipi i beni della Chiesa), non a caso preferite rispetto al magistero petrino.

Qualora i potenti si dicessero credenti in una forma di divinità, negligerebbero la dottrina sociale della chiesa cattolica per preferire il darwinismo sociale e perciò la spiritualità asiatica, diluendo la dignità umana nell’entropia dell’ecosistema dove l’uomo dovrebbe adeguarsi all’etologia con la competizione e la selezione dei vincenti, sia nell’economia, sia nella ricerca del piacere. Vedi anche Cattofobia su facebook

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 11/05/2018; col colore grigio distinguo i  miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Correlati: cristiani perseguitati nell’occidente scristianizzato, Micromega, Leitmotiv; cristianofobia, cultura dominante; blasfemia sedicente arte, satanismo, leggende nere anticattoliche

 

↑2016.12.24 A.Buscaglia, candidata M5S a sindaco di Biella, svileggia la Messa della vigilia di Natale tacciando i cristiani rei di compiacenza per l’uccisione del terrorista Anis Ambri [CzzC: stasera pregherò anche perché rinsavisca 'sta Antonella, forse mal educata a sragionare così da illuminati maestri assatanati da sessantonite, che si impietosirebbero per una vipera schiacciata prima che addentasse un bambino, ma inviperiti in cattofobia ... continua]

 

↑2016.06.13 Crocifisso pestato da scristianizzati: <avvenire>: Studenti in piazza a Santiago, distrutta Croce: incappucciati sono entrati nella chiesa della “Gratitud Nacional”, hanno preso e danneggiato seriamente una scultura di Gesù Crocifisso. [CzzC: principio di causa-effetto: quanto poco pensi che abbia influito su tale comportamento la cattofobia insegnata loro a scuola da illuminate matrici della cultura dominante e perfino da qualche teologa in virtuosa disobbedienza al Magistero petrino?]

 

↑2016.02.05 <imolaoggi>: Oliviero Toscani sfotte i fedeli cattolici e non solo: non nuovo a Radio24 / LaZanzara si vanta del suo ateismo: una volta disse “È imbarazzante essere cattolico, io sono ateo, non ho nessun Dio dalla mia parte. Se pensi di avere Dio dalla tua parte fai delle cazzate. Tutte le religioni sono uguali, producono morti e violenza. Persino il Buddhismo.[CzzC: ohibò, Toscani, hai forse misurato la densità differenziale di crimini contro l’umanità commessi da sedicenti atei? Ti dicono nulla gli sterminatori di inermi che si vantavano atei massoni, giacobini, leninisti, nazisti? Ti sovvien di Hitler, Stalin, PolPot? Conosci gli atei che vantano ancor oggi analoga spietatezza in Cina/Laogai e NordCorea? Perché non ti udiamo sbeffeggiarli? Per partigianeria lumi-cromatica o perché da lì temi violentabile la tua libertà di parola?]

 

↑2015.12.02 [CzzC: msg a Radio anch'io: perché delegittimare qualunque atto di preghiera nelle scuole? Passi il no alla preghiera nelle lezioni ordinarie, ma se una decina di studenti cattolici o islamici o induisti volessero iniziare la giornata scolastica riunendosi per una breve preghiera in fraternità, la scuola dovrebbe loro negare uno stanzino dove trovarsi?]

 

↑2015.01.11 <imolaoggi>: Perugia: immigrati spaccano statua della Madonna, la prendono a calci e ci orinano sopra.

 

↑2014.12.30 <Avvenire>: Riguardo agli errori dei caristiani/cattolici, che comunque ci furono giriamo a Stark le considerazioni del sociologo e storico belga Leo Moulin (1906 1996): «Date retta a me, vecchio incredulo che se ne intende: il capolavoro della propaganda anti-cristiana è l’essere riusciti a creare nei cristiani, nei cattolici soprattutto, una cattiva coscienza; a instillargli l’imbarazzo, quando non la vergogna, per la loro storia… Vi hanno paralizzato nell’autocritica masochista, per neutralizzare la critica di ciò che ha preso il vostro posto. Da tutti vi siete lasciati presentare il conto, spesso truccato, senza quasi discutere».

 

↑2014.10.01 E se il doveroso contrasto all’omofobia reale venisse abusato per fomentare cattofobia e per inibire i diritti sanciti dagli art18,19e26.3 dell’uomo? In questa rassegna stampa di <GiulianoAmato> si potrebbe trovare un indizio di risposta.

 

↑2014.05.19 La commissione ONU contro la tortura (CAT), di concerto col Crr  (Centre for Reproductive Rights), accuserebbe il papato di tortura, perché con le sue obiezioni all’aborto opererebbe tortura psicologica contro le donne che volessero esercitare con tale mezzo i propri diritti riproduttivi.

 

↑2014.02.17 La preghiera davanti alla RAI, “non vuole attaccare il diritto alla libertà di espressione” ma “tutelare cattolici e persone di buona volontà che si sentono offesi da chi altera la figura di Cristo”.

 

↑2013.08.18 Papa Francesco I «il potere teme gli uomini che sono in dialogo con Dio poiché ciò rende liberi e non assimilabili», intendendo a mio avviso non un dialogo solipsistico a partire dal sola scriptura, ma un dialogo in compagnia di cammino guidato da un Magistero che collabora con ogni uomo di buona volontà per il bene comune senza cedere al relativismo della suddetta Weltanschauung, perché altra sarebbe la visione del mondo rivelata da Dio, più vera per il bene (dignità, libertà) dell’uomo fatto a sua immagine e somiglianza.

 

↑2012.01.gg Diritti umani calpestati con l'alibi dell'arte: oltre che in cristianofobia, censisco qui tale vicenda, perché in occidente molti cattolici reagiscono offesi, mentre tra i riformati prevalgono le spallucce. Perché certi sedicenti “artisti” si scatenano contro il cristianesimo tramite lo scherno, il cinismo, l’ironia? Tanti cittadini che li disapprovano non hanno il coraggio di reagire, perché terrorizzati dai media che li cacciano untori additandoli come “fondamentalisti cristiani”. A scanso di equivoci è lo stesso Castellucci autore dell’offesa a chiarire il suo intentoil volto di Gesù… è riportare sulla terra …tutto un sistema metafisico, fare incontrare l’escatologico… la escatologia in senso letterale, quindi la merda… illuminare la merda con la luce divina, ma anche il contrario, gettare un po’ di merda sul volto di Dio.

 

↑2011.09.10 <uccronline>: Il filosofo ateo Costanzo Preve contro l’arroganza laica: «sto con Ratzinger!»; definisce il giornalista Corrado Augias, «colonna della furia anticattolica del gruppo finanziario Repubblica-Espresso». [CzzC: modererei i toni, ma l’intersezione con la realtà potrebbe non essere vuota]

 

↑1996.10.gg <academia.edu>La mistificazione/bufala del Mistificazione Priorato di Sion col segreto del Graal: benché sia da tempo ben noto che si tratta di documenti assolutamente falsi, libri venduti in milioni di esemplari in tutto il mondo continuano a diffondere in chiave anticattolica il presunto «segreto del Graal» di Rennes le Château.