DAN BROWN ai piedi della massoneria

Wikipedia trapela il suo tifo per la massoneria, mentre è esplicito il tifo dei massoni per lui visto che il gran maestro del GOI lo invita per cercare assieme un pezzo di verità.

Numerose le incongruenze storiche dei suoi romanzi, lasciate passare surrettiziamente come vere (vedi il codice svelato) con l’alibi della dichiarazione di trama romanzesca

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 12/03/2019; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: massoneria, GOI, fiction cattofobica

 

 

2019.01.24 La bufala complottista del Priorato di Sion <google> una bufala moderna che periodicamente viene rilanciata come se bufala nulla fosse, il che non solo grazie alle pelosità di Dan Brown. Sono bufala anche I Protocolli dei Savi di Sion <google, post tpi> un falso documentale creato dalla polizia segreta zarista con l'intento di diffondere l'odio verso gli ebrei, bufala rilanciata 2gg fa <corriere Rai> con tweet antisemita dal senatore M5S Elio Lannutti [CzzC: più vergogna o più ignoranza o più malafede in questo migrato IdVM5S? E siamo a ridosso della giornata della memoria]

 

↑2009.12.11 <youtube>: Il Codice Da Vinci: Bugie di Brawn sull'ebraismo, la Bibbia e altro. Il veleno della bugia è insinuato con abilità quasi diabolica, per far perdere il senso della vera storia di Gesù e della Chiesa.

 

↑2009.11.gg "Dan Brown salga al Vascello per stanare il simbolo": invito del Gran Maestro Gustavo Raffi allo scrittore americano: "solo un romanzo ma è bello cercare insieme un pezzo di verità" [CzzC: bel concetto della ricerca della verità se vien condotta con un romanziere per simpatia di occultismo ...]

La richiesta è già partita, la risposta non dovrebbe tardare. "Abbiamo invitato Dan Brown per un confronto aperto su 'Il Simbolo perduto' e la vera sapienza della Massoneria". [CzzC: bel concetto di sapienza ... ].

 

↑2009.09.17 Avvenire p30 (di Massimo Introvigne): Dan Brown ai piedi della massoneria anche quando parrebbe appuntarla (ma coi guanti di velluto): la ricerca di libertà dell’America è partita dal convincimento che i principi che governano la vita politica e sociale sono intimamente collegati con un ordine morale, basato sulla signoria di Dio Creatore, “fondati sulla legge di natura e sul Dio di questa natura”. DB fa passare invece quello gnostico-massonico come ethos fondante le origini dell’ethos USA, ma il Papa in America ha svelato il gioco di chi presenta maliziosamente le origini degli Stati Uniti come soltanto massoniche per legittimare un’emarginazione del cristianesimo dalla vita politica di oggi. A questo gioco possono contribuire anche i romanzi ...

 

↑2005.09.03 <cesnur> Le inesauribili bufale di Dan Brown, un diluvio di favole gnostiche e fascinazioni antipapali, voglia di setta e anticattolicesimo.

 

↑2005.02.gg <academia.edu Introvigne> Il Codice da Vinci: risposta ad alcune FAQ in merito alla controversa opera di Dan Brown, tanto fortunata quanto storicamente infondata

 

↑1996.10.gg <academia.edu>La mistificazione/bufala del Mistificazione Priorato di Sion col segreto del Graal: benché sia da tempo ben noto che si tratta di documenti assolutamente falsi, libri venduti in milioni di esemplari in tutto il mondo continuano a diffondere in chiave anticattolica il presunto «segreto del Graal» di Rennes le Château.