Sensibile densità di PROTESTANTI NELLA MASSONERIA: a dirlo sono massoni autorevoli.

Trassi da <Repubblica 21/11/2004> E' lo storico Fulvio Conti a ripercorrere la storia della massoneria, e a sottolineare: «lo spirito laico, non ateo» dell' associazione che, non a caso, riunisce, soprattutto a cavallo tra Ottocento e Novecento, molti protestanti con qualche presenza ebraica.

Continua qui per più esteso riassunto dell’articolo di Repubblica I Massoni festeggiano Mazzini.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 17/11/2020; col colore grigio distinguo i  miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Correlati: Grande Oriente d' Italia, Chiesa e massoneria, massoneria benevola coi cattolici? Matrici del capitalismo

 

2020.07.02 <ancora>È nell'universo extracattolico che attecchì la Massoneria: infatti le prime costituzioni dei liberi muratori (cioè appunto dei massoni) furono redatte dal pastore presbiteriano James Anderson ... si potrebbe parlare di un “cattolicesimo dell’unità” e di un “protestantesimo del pluralismo” ... una miriade di chiese (all’inizio anche in lotta fra loro) affiancatasi a quella luterana, sorte in base al principio luterano della libera interpretazione delle Sacre Scritture. Si sbaglierebbe a guardare al protestantesimo come a un’unica realtà: il protestantesimo nasce come plurale e questo è determinante nella comprensione del fenomeno massonico fondato sul relativismo. La Massoneria può essere considerata una nuova edizione della più antica eresia della storia del cristianesimo: lo gnosticismo.

 

↑2018.11.14 <fedeq> Nel suo libro “Il fuoco sulla terraPadre Cavalcoli tratta anche del caso Viganò e della Massoneria, portando ad osservare che è in atto nella Chiesa una battaglia con le forze del male, ma il vero satana non sarebbe Monsignor Viganò, bensì il circolo dei modernisti che attorniano il Papa, un potere occulto che non si propone di distruggere la religione in quanto tale, ma nel particolare quella cattolica. Del resto, la massoneria avrebbe origine luterane. Cavalcoli chiede: sapete perché i lassoni lodano Bergoglio? Perché la massoneria lavora dentro la Chiesa attraverso i modernisti attorno a Bergoglio. [CzzC: inquietante, ma da prendere cbdi]

 

↑2017.11.gg <youtube> Angela Pellicciari: perché le nazioni massoniche e protestanti hanno finanziato l'Unità d'Italia?

 

↑2016.01.28 <GOI>: Massoni e protestanti: Eugenio Stretti, pastore valdese a Genova, ne cita vari nel suo libro (con postfazione di Francesco Paolo Barbanente): Emily Dickinson, Alfredo Poggi, Olaudah Equaino, Enrichetta Caracciolo, Francesco Fausto Nitti, Lilian Vernon De Bosis, Fioretto Henry La Guardia sindaco protestante italiano di New York, Adolfo Poggi socialista massone e protestante». Il libro - osserva Barbanente -  rende omaggio a una serie di straordinari personaggi del mondo evangelico, alcuni dei quali appartenevano anche alla massoneria. E per converso il GM tra il 1885 e il 1896 Adriano Lemmi fu vicino ai protestanti e anche alla Spezia molti pastori aderirono alle logge locali».

 

↑2013.05.18 traggo da soham (alle fonti del pensieromassonico) Non è certamente un caso che nelle quattro logge fondatrici della neocostituita Gran Loggia fosse netta la prevalenza di “speculativi”, estranei all’arte della costruzione: gentiluomini, borghesi, intellettuali, tra i quali un ruolo preminente spetta indubbiamente al pastore anglicano Jean-Théophile Désaguliers (1683-1744), membro della Royal Society, brillante volgarizzatore delle teorie newtoniane e letterato ben introdotto nell’alta società londinese, e in subordine al pastore presbiteriano James Anderson (1684-1739).

 

↑2012.10.18 E se i protestanti fossero particolarmente attratti dai lumi dei potentati? Dal Dizionario internazionale della Massoneria apprendiamo che “La massoneria è uno dei movimenti che, all’inizio del Medio Evo, sono nati come reazione contro l’assolutismo del Magistero della Chiesa. In ambito religioso ciò ha condotto al protestantesimo

 

↑2012.10.15 <corrispondenzaromana>: Lo scorso 29/09 1.500 massoni tedeschi si sono riuniti in una chiesa protestante ad Amburgo, per festeggiare il 275° anniversario della loro prima presenza in Germania, agghindati col classico grembiulino, in abito scuro e guanti bianchi.

 

↑2010.11.25 <centrosangiorgio>: rapporti tra protestantesimo e massoneria: perfino nei siti protestanti sedicenti antimassonici troveremmo il silenzio circa il ruolo fondamentale giocato dal protestantesimo nella genesi della Massoneria; piuttosto accusano la Chiesa cattolica di connivenza con la Massoneria tacendo che la Chiesa di Roma ha condannato la sètta massonica con oltre duecento documenti ufficiali (bolle, encicliche, dichiarazioni episcopali, ecc...) e che le direttive massoniche trasudano odio contro il Papato e contro il cattolicesimo.

 

↑2009.06.17 Il Concilio di Trento rafforzò la condanna dei duelli: protestanti e massoni ci irrisero come femminucce serve della chiesa di Roma. I protestanti, in particolare, e i liberopensatori, sostenevano che l’aristocrazia italiana fosse stata femminilizzata dal servaggio politico e dall’influsso della Chiesa.