GIULIETTO CHIESA: fu uno dei più stimati "cremlinologi" degli anni della glasnost e perestrojka di Michail Gorbacev; e pure ora ...

pure ora mi pare testimone importante per aiutarci a sgamare le menzogne montate della guerra mediatica ordita da Us-Uk-Fr-Sa-Il contro Russia2.0

<wikipedia>: n1940 Acqui Terme è un giornalista e politico italiano. Dal 1970 al 1979 fu dirigente della Federazione di Genova del PCI, e capogruppo per il PCI nel Consiglio Provinciale di Genova dal 1975 al 1979, distinguendosi per le posizioni filo-sovietiche. È stato corrispondente da Mosca per L’Unità, e La Stampa, oltre che per il TG5, il TG1 e il TG3. Durante le Olimpiadi 1980 si fa notare per l'irriverenza nel raccontare la vita quotidiana nell'URSS e l'agenzia sovietica TASS ne chiede la rimozione, che Berlinguer rifiuta. Divenne uno dei più stimati "cremlinologi" degli anni della glasnost e perestrojka di Michail Gorbacev. Durante il golpe d'agosto del 1991, Chiesa pone una domanda scomoda in conferenza stampa agli autori del putsch contro Gorbachev. Quest'ultimo, una volta liberato, ricambia dandogli la parola in mondovisione. Tra i due nascerà negli anni successivi una sincera amicizia.

<qui vari youtube di suoi interventi>: situazione mondiale e in Italia, Odessa2014 il progrom nazista, rapporti tra Ossezia del Sud e Georgia, le mani sull’Ucraina, la crisi Ucraina, il mondo si sta suicidando, con Gioele Magaldi alla London Metropolitan University

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 07/07/2019; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: divide et impera di Us-Uk in Eurasia; inciucio col terrorismo

 

2019.04.12 <megachip> di Giulietto Chiesa: miseria e ipocrisia dell'intellettualità di fronte all'arresto di Assange: c'è un giornalista che lo condanna  perché "gli Stati hanno bisogno delle loro zone d'ombra" (sic). C'è un piddino che lo qualifica come agente di Mosca. C'è un'altra (scrittrice) che afferma che è un "personaggio ambiguo". I talk show si dicono tutti difensori dei diritti umani, ma siccome li violano tutte le sere, privando la gente di una informazione decente, ovviamente non amano i disturbatori della quiete del Potere. A nessuno viene in mente che si sta consumando sotto i loro occhi uno dei più grandi insulti al giornalismo, una minaccia contro tutti coloro che vorranno dire la verità. Vietato parlar male dell'America [CzzC: direi vietato sgamare trame e loschi giochi dei piloti della cultura dominante, soprattutto se brandiscono i petroldollari]

 

↑2018.05.01 <pandora> Su esplicita richiesta di Mikhail Gorbaciov, Giulietto Chiesa riferisce le preoccupazioni dell’ex presidente circa la situazione in Siria.

 

↑2017.05.03 <youtube>: Giulietto Chiesa presenta il documentario prodotto da Rossija1 sui tre anni dalla strage di Odessa/Ucraina. Un documento esclusivo che fa luce su una delle vicende più oscure della recente storia europea.

 

↑2017.03.25 "Guerra o Pace?" a Volano (TN) Fulvio Scaglione e Giulietto Chiesa parlano di giornalismo e della situazione geopolitica mondiale, delle guerre nascoste (Siria, Donbass, etc) e della pace possibile. [CzzC: vedo per la 1ª volta Giulietto Chiesa: è professionale nel riferimento di fatti separati dalle opinioni, mi pare sincero]

 

↑2013.05.gg Vanta la sua firma pro referendum di Bologna per abrogare il sostegno pubblico alle scuole paritarie (cattoliche); non so se qualche anno dopo l’avrebbe rivantata