Fulvio Scaglione, uno dei vicedirettori di Famiglia Cristiana

<fc>: nato 1957 nel Monferrato. Vedi anche suo sito e su facebook. Qui alcuni suoi articoli e come lo censisce LimesOnline.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 11/02/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: divide et impera di Us-Uk in Eurasia; inciucio col terrorismo

 

2018.02.09 sull'attacco Usa <TS.net/F.Scaglione 7Feb contro i soldati di Assad, l’analisi <sussidiario> del Generale Marco Bertolini (ex comandante del Coi /Libano /Balcani /Afghanistan): Lo ritengo sbagliato ... gli americani quando devono scegliere tra Assad e i terroristi non scelgono Assad, e analogamente fanno gli israeliani ... è una guerra sporca. Speravo che Trump non finisse come Obama che sosteneva i terroristi, invece non è così.

 

↑2017.06.14 [CzzC: odo Fulvio Scaglione a Radio1 (o 24 non sono sicuro) additare Federica Mogherini come colei che esaltò pochi giorni fa le buone relazioni Ue con gli emirati, compreso il Qatar (ancorché sostenitore del jihadismo terrorista) mentre brandisce sanzioni contro la Russia, uno dei più trasparenti combattenti quel terrorismo]

 

↑2017.05.19 <inkiesta>: F.Scaglione: Il Russiagate è una bufala (ma Trump si sta fregando da solo) [CzzC: più che bufala è un pretesto, per il più vero movente dell’impeachment]

 

↑2017.05.03 <fscaglione>: Wahhabiti, l’Islam più pericoloso alla conquista dell’Europa. Moschee e centri culturali a rischio radicalismo. Il Wahabismo, grazie ai petroldollari, e alla sudditanza occidentale, si diffonde ovunque. E non è un movimento pacifico.

 

↑2017.04.24 F.Scaglione su <fc>: Macron & Petro-monarchie: da ministro dell'Economia ha partecipato alla stipula di contratti con l'Arabia Saudita per un valore di 10G€, compreso un lotto di armi. Ed è diventato milionario facendo il banchiere con i Rothschild. [CzzC: wanted: quali le sue relazioni con la massoneria francese?]

 

↑2017.04.22 <fulvioscaglione>: sappiamo che Isis è uno strumento utilizzato in primo luogo da Qatar e Arabia Saudita. Lo ha detto la stessa Hillary Clinton nelle mail intercettate e pubblicate da Wikileaks. Uno strumento impiegato per devastare Siria e Iraq, per praticare la pulizia etnica di ... Occidentali imbarazzati perché Arabia Saudita e Qatar sono i nostri più grandi amici in Medio Oriente, partner d’affari, quelli ai quali vendiamo armi e tecnologia e ai quali, vero presidente Hollande?, concediamo le massime onorificenze nazionali. Quelli che ... continua

 

↑2017.03.25 "Guerra o Pace?" a Volano (TN) Fulvio Scaglione e Giulietto Chiesa parlano di giornalismo e della situazione geopolitica mondiale, delle guerre nascoste (Siria, Donbass, etc) e della pace possibile.

 

↑2017.03.14 <avvenire>: il pres. siriano Assad, accusa l’Europa di avere aiutato i fondamentalisti. «Con la Russia si è sconfitto il terrorismo». [CzzC: non è ancora sconfitto, ma meno male che la Russia c’è, altrimenti per Us-Uk-Fr-Ue-Nato ...: bravo F.Scaglione!]

 

↑2016.06.10 <lastampa>: Quel “patto col diavolo” tra l’Occidente e i finanziatori del terrore: terrorismo wahabita, guerre di regime change, flussi finanziari, colossali compravendite di armi: in un libro di Fulvio Scaglione storia, dati e numeri su ciò che per ragioni di business le democrazie occidentali fingono di non vedere [CzzC: non solo fingono di non vedere, ma mandano i wahhabiti ai vertici di UNHRC e colpiscono con sanzioni, se non possono con le bombe, i regimi invisi ai wahhabiti]

 

↑2015.12.11 <sakeritalia>: Famiglia cristiana denuncia il divide et impera di USA in Eurasia: alla domanda “esiste secondo lei la strategia cosiddetta del “caos controllato”? I governi degli Stati Uniti inducono a bella posta conflitti in zone chiave dell’Eurasia per impedire la formazione di sistemi che possano insidiare la loro egemonia?”, Fulvio Scaglione risponde: fu Filippo il Macedone a inventare il motto che i latini avrebbero codificato in “divide et impera”. Da allora non è mai passato di moda. [CzzC: coraggiosa affermazione della verità! continua ]

 

↑2015.07.08 questa pagina di <informazionecorrettaSuIsraele> insulta Fulvio Scaglione come «da annoverare tra i peggiori disinformatori su Israele in Italia. Non ci stanchiamo di ripetere che, oggi, la stampa più squilibrata insieme a quella di estrema sinistra è quella cattolica con Avvenire, Osservatore Romano e Famiglia Cristiana. Una autentica opera di propaganda per cui gli arabi palestinesi sono sempre e comunque le vittime, anche se terroristi, e gli israeliani, specie se ebrei, i colpevoli. [CzzC: forse l’aggettivo “corretta” con cui si fregia la fonte andrebbe un po’ corretto]