Amministratori USA COMPLICI DI TERRORISTI? O solo qualche trattativa? O solo gestire gli eventi da dietro?

Ammissione di scarso contrasto, voler contenere ma non annientare i terroristi, usarli come leva anti Assad, patteggiare loro ritirate, manipolare informazioni per far sottovalutare la minaccia terroristica, gestire gli eventi da dietro (lfb): si tratta solo di indizi o si configurano PROVE per l'istruttoria in titolo? Non avevano usato i terroristi anche in Afghanistan contro i Russi?

- Nel 2013 il Nobel Pace Barack Hussein Obama ammetteva scarso contrasto all'ISIS, diceva di volerlo contenere non annientare e voleva che non si usasse l'aggettivo islamico per il terrorismo né che si parlasse di genocidio per le stragi e diaspora di cristiani

- In Gennaio 2014 <repubbl> Obama definiva Isis (che aveva appena conquistato Falluja vicino a Baghdad) 'la riserva di una squadra giovanile di basket' (rispetto ad al Qaida, ndr).

- In Agosto 2016 <agi> una commissione d'inchiesta del Congresso sostiene che «dalla metà del 2014 alla metà del 2015, i vertici dell'intelligence del Centcom (comando del Pentagono) hanno manipolato i rapporti dei comandanti (sul terreno) per minimizzare la minaccia rappresentata da Isis in Iraq» attribuendo a questa alterazione delle informazioni provenienti dagli agenti in loco la suddetta sconsiderata sottovalutazione di Obama. [CzzC: il masso  Nobel Pace male informato dai suoi? In che mani la massima potenza mondiale!]

- In Novembre 2016 <washingtontimes> i comandi Us patteggiavano coi terroristi ISIS la loro ritirata da Mosul onde preservarli in funzione anti Assad e anti Russia.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 20/03/2021; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: Obama fu male informato? ammette inciucio/lfb con turco-wahhabiti, Iraq, Libia, Siria, danni, chi foraggia i terroristi?

 

2021.03.17 Biden dà dell'assassino a Putin: cerca guerra contro Russia? <google repubblica messagg> Mosca richiama l'ambasciatore: "Un attacco a tutta la Russia" <ilriformista> scontro totale? [CzzC: mister Biden, se ti fosse scappato di dire così, pietà per la tua senescenza, ma se avessi programmato di dire così, saresti un irresponsabile per il danno arrecato alla pace, il cui Nobel2009 avrebbe provocato abbastanza disastri ai confini dell'Europa prostrando i nostri pacifici interessi economici a favore dei vostri petroldollari grondanti sangue di inermi: non avete bombardato abbastanza in Serbia, Iraq, Libia, Siria?]

 

2017.01.10 <washingtontimes> Obama sperava di usare lo Stato Islamico come leva contro Assad? Ben prima che l'esercito russo arrivasse in aiuto di Bashar Assad in Siria, l'amministrazione Obama ha calcolato che l'espansione dello Stato islamico nella regione avrebbe costretto il presidente siriano a negoziare con Washington, secondo i commenti privati del Segretario di Stato John F. Kerry in un audio trapelato da una sua discussione a porte chiuse con gli attivisti siriani a margine dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite alla fine di settembre 2016.

 

↑2016.08.11 <agi, repubblica>: commissione di inchiesta del Congresso accusa il Pentagono di aver manipolato dal 2014 al 2015 le informazioni (CIA?) sulla campagna contro Isis, sottovalutandone la minaccia tanto da indurre Obama 2014.01 a definire Isis - che aveva appena conquistato Falluja in Iraq - "la riserva di una squadra giovanile di basket" rispetto ad al Qaeda, ndr) [CzzC: Trump la spara grossa quando accusa Obama di aver fondato Isis: sarebbe così terribile per il bene comune questa evenienza se vera da augurarsi che Trump sia dimostrato qui calunniatore].

 

↑2016.03.07 <panorama>: per Obama la persecuzione dei cristiani in Siria e Iraq non si configura come una guerra di annientamento. Il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest, alla domanda dei giornalisti se l’ISIS stia conducendo un genocidio contro i cristiani nei territori occupati in Medio Oriente, ha fornito una risposta incespicante “noi (gli USA, ndr) abbiamo da tempo espresso le nostre preoccupazioni per la tendenza – be’, non una tendenza – la tattica impiegata dall’ISIS di massacrare minoranze religiose in Siria e Iraq”, specificando però che l’uso del termine genocidio comporta una determinazione legale molto specifica che al momento non è ancora stata raggiunta. [CzzC: il termine genocidio implica la non prescrizione: caro masso, temi che i posteri presentino il conto delle tue responsabilità?]

 

↑2015.11.15 <famigliacristiana>: Parigi13/11: almeno smettiamola con le chiacchiere. Da anni, ormai, si sa che cosa bisogna fare per fermare l'Isis e i suoi complici. Ma non abbiamo fatto nulla, e sono arrivate, oltre alle stragi in Siria e Iraq, anche quelle dell'aereo russo, del mercato di Beirut e di Parigi. La nostra specialità: pontificare sui giornali. [CzzC: Nota bene che Obama ha parlato di "contenimento" dell'Isis, non di sua eliminazione come invece per Assad. E come potrebbe voler distriggere un costoso mostricciattolo foraggiato direttamente dai wahhabiti ed indirettamente dalla stessa sua amministrazione? ... continua]

 

↑2015.03.17 <ilpost>: Obama ammette responsabilità Us su nascita Isis: «L’ISIS è una emanazione diretta di Al Qaida in Iraq che è stata generata dalla nostra invasione. È un esempio di conseguenza indesiderata ed è per questo che dovremmo in generale prendere bene la mira prima di sparare»..» [CzzC: la tua responsabilità sulla nascita di Isis è maggiore di quella che fece  sbagliare  Bush anti Saddam: addestrando miliziani contro Assad (pro e con wahhabiti e Turchia) concorresti tu con finanza ed armi alla nascita di un Isis così micidiale, caro Nobel.pace. Continua]

 

↑2014.01.gg <repubblica2016.08>: Barack Obama in un'intervista al New Yorker 2014.01 definisce l'Isis (che ha a appena conquistato Falluja in Iraq) 'la riserva di una squadra giovanile di basket' rispetto ad al Qaeda, ndr) [CzzC: il masso  nobel pace sarebbe male informato dai suoi? Ci chiediamo come possa accadere che i rapporti degli 007 (alias CIA) arrivino così male alterati a chi massimamente dovrebbe avere la responsabilità di tutelare i cittadini degli Us; ci sono falle paurose in quei canali informativi, o non è solo il Pentagono a giocare a nascondino?]