Holodomor: la carestia creata artificialmente negli anni 30 dai sovietici per sterminare i coltivatori diretti ucraini

<MI> Gli ucraini ora seguono la stima accademica di 3,5 milioni di morti mentre ai tempi della Guerra Fredda gli americani parlavano di 7 o di 12, ma sono sempre tanti, 24 morti al minuto nei due anni 1932 e 1933. Grazie a Giovanni Paolo II, dopo la Santa Sede alcuni Paesi - Stati Uniti, Canada, Australia, Italia, Polonia, Paesi Baltici e pochi altri - hanno riconosciuto l’Holodomor accanto alla Shoah come genocidio che macchia tutto il XX secolo. Ma altri - a cominciare da Gran Bretagna, Francia e Germania - non lo hanno fatto e in Russia si continuano a diffondere fake news secondo cui l’Holodomor sarebbe stato una carestia naturale, mentre non ci sarebbe stata nessuna carestia se i sovietici non l’avessero organizzata a tavolino ...

<wikipedia> Holodomor è il nome attribuito alla carestia che si abbatté sul territorio dell'Ucraina dal 1929 al 1933 causando tra uno e quattro milioni di morti.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 02/05/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: libro nero del comunismo; male fisico; potentati; inermi ammazzati da anticristiani e da cristiani; tanto peggio per la realtà

 

2018.05.02 Holodomor1933: che fossero 3,5 milioni di morti (o 10M come ipotizzavano gli americani ai tempi della Guerra Fredda) sono sempre tanti. Grazie a Giovanni Paolo II, dopo la Santa Sede alcuni Paesi - Stati Uniti, Canada, Australia, Italia, Polonia, Paesi Baltici e pochi altri - hanno riconosciuto l’Holodomor accanto alla Shoah come genocidio che macchia tutto il XX secolo. Ma altri (Gran Bretagna, Francia, Germania, ... ) non lo hanno fatto e in Russia si continuano a diffondere fake news secondo cui l’Holodomor sarebbe stato una carestia naturale ...

 

↑2017.12.01 <aleteia>: Fr1 ha ricordato i ~3M di vittime della fame provocata nei campi dell’Ucraina dalle politiche di collettivizzazione di Stalin tra il 1929 e il 1933: è stato l’episodio di Holodomor di maggiori proporzioni, ma non l’unico del suo genere: 1,5M di persone in Kazakhstan e quasi un altro milione tra Caucaso Don e Volga hanno subito un supplizio simile nella stesso periodo.

 

↑2012.12.01 Convegno sui Genocidi dimenticati: la grande fame in Ucraina (Holodomor 1932-33) storia e memoria di un massacro. La carità del Servo di Dio Metropolita Andrea Szeptyckyj conforto del popolo ucraino nella tragedia della Grande Fame: qui su Vita Trentina e qui stralcio del testo.   Il Metropolita Andrea Szeptyckyj nel suo incarico di visitatore apostolico (1820-1923) e nei suoi rapporti con il governo polacco: ottima sintesi di don Marcello Farina.

 

↑2008.10.23 Holodomor/Ucraina: sterminio per carestia pianificata da Stalin: il Parlamento europeo prende risoluzione che – a ricordo del 75° anniversario della grande fame (Holodomor) avvenuta in Ucraina negli anni 1932-’33 – riconosce ufficialmente che tale carestia, vero e proprio crimine contro l’umanità, è stata «provocata artificialmente», è stato uno «sterminio per fame». A partire da questa data, ogni anno al quarto sabato di novembre ricorrerà la memoria di questa atrocità collettiva.