ultima modifica il 08/10/2018

 

Roberto Benigni 1952

Correlati: arte; bellezza; fede e ragione; sperando che non sia solo apparenza funzionale alla dea pecunia

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

Su Wikipedia. Attore, comico, cantante, showman, regista, sceneggiatore e recitatore incantevole; premi Oscar (come attore e per il miglior film La vita è bella); impegnato a diffondere la conoscenza della Divina Commedia di Dante Alighieri, della nostra Costituzione, ma anche dei 10 Comandamenti

 

 

11/04
2016

Senza nulla togliere a Roberto Benigni, che apprezzo quasi come Franco Nembrini da cui imparò, la Lectura Dantis <youtube> di Carmelo Bene commuove.

12/01
2016

<tracce youtube>: Benigni interviene alla presentazione del libro di Papa Francesco dopo la testimonianza del carcerato cinese Zhang Agostino Jianqing "ho 30 anni e vengo dalla Cina, sono in carcere per la seconda volta, ma a un volontario, Gildo, ... lungo percorso ... Dopo il Battesimo ho capito tutta la Misericordia di cui sono stato oggetto anche quando non me ne rendevo conto"

09/09
2015

Che l’Ospedale Mayer di Firenze sia ancora in attesa dei €250.00 che Benigni avrebbe promesso a S.Remo? [CzzC: bufala smentita dall'ospedale Meyer]

17/12
2014

<sussidiario>: I 10 comandamenti riletti da Benigni sono diventati delle grandi prospettive di liberazione: il non nominare Dio invano, è in realtà un'ammissione che a Dio piace essere nominato, proprio come si nomina una cosa grande che si ama. Il non farne immagine, è un invito a non fissarsi sulla pretesa di volerlo "possedere" e allargare piuttosto il pensiero a ciò che il pensiero non può contenere ("prima dei comandamenti il nostro cervello era un monolocale, ora Dio lo ha trasformato in una casa dalle cento stanze", ha detto Benigni). Ha proposto uno sguardo religioso sulla vita come lo sguardo più appassionante possibile. E perché, come ha detto due giorni fa Papa Francesco, ha dimostrato cosa succede quando si ha il coraggio di «risvegliare le parole». [CzzC: non condivido le acrimonie di taluni che contestano a Benigni inesattezze e pregiudizi da cultura dominante o con questa banalità, perché gli riconosco un complessivo OK, ma che il magistero della Chiesa Cattolica abbia avvelenato il messaggio biblico mi pare corrisponda più all’opinione dei Valdesi/P.Ricca che alla verità]

17/12

2012

TV “La più bella del mondo”, la nostra COSTITUZIONE

2011

Commuove il parlamento europeo;

13/08

2011

Quando Benigni augurava la morte ad Almirante con una filastrocca: “... ti venisse un colpo, ... ti scoppiassero i coglion, ... ti chiavassero la moglie, ... ”.

Donna Assunta Almirante lo querelò.

2011

un pezzo de “la vita è bella” un altro stralcio, e abbiamo vinto e altre scene emozionanti;