Marco Bersanelli: scienza, fede e ragione

Mi affascinò la sua lezione 2009.11 su La frattura tra sapere e credere. Il rapporto tra la ragione e il dato.

<wikipedia>: n1960 è un fisico italiano e docente di astrofisica in Uni_MI, collaboratore presso IASF, Istituto Nazionale di Astrofisica; cosmologia osservativa, in particolare dell'universo primordiale attraverso il Fondo Cosmico di Microonde. È fra i principali responsabili scientifici della missione spaziale Planck dell'ESA, lanciata nel 2009, i cui risultati (2013 e 2015) hanno permesso di stimare con precisione senza precedenti i principali parametri cosmologici.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 18/03/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: verità; ragione e razionalità; filosofia; causalità, oggettività, Jean-Luc Marion; gnoseologia e la chiave della conoscenza

 

↑2018.03.15 <foglio tempi> Stephen Hawking morto 14Mar a Cambridge, era considerato un alfiere della “non esistenza di Dio”, con pungenti affermazioni scientiste e battute sulla non razionalità della fede; <vocetn>. Tuttavia, secondo Marco Bersanelli, docente di Astrofisica all’Uni_MI. “SH era un uomo colpito e interrogato dalle domande ultime e chissà, forse pure tormentato da queste” ... continua

 

↑2017.05.09 <cl>: cosa c’entra Violante con Carron e Bersanelli? A partire dalla crisi del mondo nato dall'Illuminismo, discutono di educazione, libertà, ragione e dell’importanza di «parlare con chi è diverso da noi». Cronaca e video integrale del dialogo

 

↑2017.01.21 <youtube>: "Il grande spettacolo del cielo" incontro con Marco Bersanelli: incontro realizzato durante l'Open day delle scuole della Fondazione Karis. E a Lugano

 

↑2015.12.19 <youtube>: La prima luce dell'Universo: conferenza di Bersanelli  all’evento conclusivo dell'Anno Internazionale della Luce 2015 a dal Planetario di Torino.

 

↑2015.08.26 <youtube>: Guardare lontano: la nostalgia delle stelle: Duccio Macchetto, Roberto Vittori, Bersanelli.

 

↑2015.06.13 <youtube> Mentre ci esaltiamo per il ritorno dal lungo viaggio spaziale di Astro Samantha, e impariamo a guardare con familiarità alle stelle, Bersanelli spalanca la meraviglia della ricerca scientifica che arriva a esplorare l’origine dell’universo ...

 

↑2015.04.11 <youtube>: Marco Bersanelli – L’universo visto da Planck: verso l’alba del tempo. Festa di Scienza e Filosofia, quarta edizione. Foligno, Monastero di Sant'Anna.

 

↑2013.03.22 Dio, Einstein e il GPS: confronto tra Bersanelli e Heller: Ci sono 3 lacune, ontologica, epistemologica e assiologica, che forse la scienza non riuscirà mai a colmare [CzzC: non che la trascendenza si giustifichi con le lacune, ma queste non possono escludere la trascendenza in quanto tali]

 

↑2011.09.26 Invito del Cc Rebora alla conferenza "ciò che abbiamo di più caro";  relazione di Bersanelli (.wma) nella sala Filarmonica gremita;

domande e risposte (.wma) dopo la relazione di Bersanelli.

 

↑2009.11.27 Mi affascina la sua lezione su La frattura tra sapere e credere. Il rapporto tra la ragione e il dato. Heisenberg diceva: «dubito che alla lunga delle comunità umane possano convivere con questa netta scissione tra sapere e credere».

 

↑2006.08.23 <Meeting>: A che tante facelle? la via lattea tra scienza, storia ed arte. Relatori Marco Bersanelli, Docente di Astrofisica all’Università degli Studi di Milano; Francesco Bertola, Docente di Astronomia all’Università degli Studi di Padova; Davide Maino, Curatore della mostra.