PIERGIORGIO ODIFREDDI 1950

su Wikipedia. n1950. Matematico fan ateo che aggredisce retoricamente i cattolici con argomentazioni anche avventate come quando catechizza i suoi ridenti studenti asserendo che il buddismo, in quanto non ha concetto di anima, appare più vicino alla scienza del cristianesimo.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 05/12/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: ateismo, Uaar; insegna che il buddismo appare più vicino alla scienza del cristianesimo

 

↑2017.01.03 <nbq/Agnoli> smentito dal suo maestro B.Russel: a parte i depistaggi storici di Odifreddi su Galileo e la disputa Wilberforce-Huxley (Odifreddi tace che Huxley era un feroce razzista, e che il vescovo anglicano si allarmò contro di lui per le strumentalizzazioni colonialiste dell'evoluzionismo, lui che era figlio di quel William Wilberforce che era riuscito poco prima a far abolire la tratta degli schiavi africani nell'Inghilterra razzista e classista) è proprio il riferimento di Odifreddi a Russell sull’ateismo scientifico a smentirlo: per Russel erano troppe, non troppo poche, la persone di fede tra i massimi scienziati dell'epoca: la fede in Dio veniva affermata non solo da G. Lemaître, padre del Big Bang, ma anche dai più celebri premi Nobel per la Fisica: W. Heisenberg, M. Planck, R. Millikan, autore di “A scientist confesses his faith”, e A.H. Compton, autore di “Life after death”; in Inghilterra il materialismo veniva contrastato dai due massimi astrofisici dell'epoca, Sir James Jeans e da Sir Arthur Eddington, padre della moderna astrofisica e autore di “Science And The Unseen World”. [CzzC: mi fan pena gli studenti che ti bevono senza filtro, caro prof]

 

↑2015.04.22 Odifreddi: il buddismo, che non ha concetto di anima, appare più vicino alla scienza del cristianesimo [CzzC: non credi, caro Odifreddi, di far banali riduzioni utili più ad allenare gli studenti alle risatine ironiche cattofobiche che ad allenare l’uso della ragione? Questa ti additerebbe una elementare contraddizione: se è vero che l’anima non è un concetto scientifico, e che dunque chi non avesse un concetto di anima apparirebbe più vicino alla scienza di chi ammettesse l’anima, è ancora più scientifico il fatto che un cadavere decomposto o cremato non può reincarnarsi in un altro animale, dunque la ragione direbbe che negare una forma di trascendenza, come potrebbe essere l’anima, escluderebbe la possibilità della reincarnazione buddista ben più di quanto possa escludere la possibilità della resurrezione cristiana: a voler essere razionali contro i cattolici si può finire per essere irragionevoli]

 

↑2013.10.20 Odifreddi negazionista dell’olocausto? «Non entro nello specifico delle camere a gas perché di esse so appunto soltanto ciò che mi è stato fornito dal “ministero della propaganda” alleato nel dopoguerra, e non avendo mai fatto ricerche, e non essendo uno storico, non posso fare altro che “uniformarmi” all’opinione comune; ma almeno sono cosciente del fatto che di opinione si tratti, e che le cose possano stare molto diversamente da come mi è stato insegnato». Aldo Grasso stronca il grossolano negazionismo del vanesio, che reagisce autocensurandosi il “ministero della propaganda” e ricorrendo ad argomenti pretestuosi. [CzzC: dall’analisi dello scontro tra i due derivo una domanda per Odifreddi: “oltre alla partigianeria ideologica cos’altro pensi che possa far apprezzare cotale labilità di logica argomentativa, con tutto il rispetto per la tua logica matematica?”].

 

↑2013.10.07 Grillo, Travaglio, Saviano, ospiti felici dei Gesuiti; vedi anche Fondazione Niels Stensen(1) gestita dai Gesuiti; di importanza nazionale i dibattiti che si svolgono ai Novembri Stenseniani dove nel 2004(2) Grillo si lanciò “cyber”. Tra gli inviati al Novembre Stenseniano 2012 furono ospiti felici oltre all’ovvio Don Luigi CIOTTI (Gruppo Abele), anche Corrado AUGIAS, Vito MANCUSO, Piergiorgio ODIFREDDI; il Novembre Stenseniano 2013 sarà sul tema soma, pneuma, psiche [CzzC: a che fare con l’anima intesa da Odifreddi?].

(1) La Fondazione Niels Stensen di Firenze si ispira alla ricerca e alla metodologia di Nicolò Stenone, medico e geologo danese del '600 (1638 -1686). Riconosciuta con decreto del Presidente della Repubblica, n. 231, il 3 marzo 1959, la Fondazione è gestita dai Padri Gesuiti ed è stata inaugurata il 1 novembre 1964. Lo Statuto è stato aggiornato e rinnovato nel corso dell'anno 2008 e definitivamente approvato il 24 febbraio 2009 dalla Prefettura di Firenze. Attuale Presidente è P. Ennio Brovedani s.j

(2) Il 27/11/2004 Grillo fece un intervento straordinario al Novembre Stenseiano, al cui termine il comico genovese prospettò la sua personale lettura del nostro futuro “cyber” e pochi mesi dopo, il 26/01/2005 “Insieme a Gianroberto Casaleggio(†2016.04)” lanciò il famoso blog che lo porterà a vincere le elezioni politiche del 2013.

 

↑2013.09.24 A Odifreddi autore di “caro papa ti scrivo”, Benedetto XVI risponde in 11 pagine apprezzando le argomentazioni valide e discernendo nell’aggressività e avventatezza di altre. Anche la scienza è tentata dalla fantascienza (vedi il gene egoista di Richard Dawkins). Nella religione della matematica 3 temi fondamentali dell’esistenza umana restano non considerati: la libertà, l’amore e il male.

 

↑2012.mm.gg <youtube>: Odifreddi legge Darwin (in fecondazione delle orchidee Darwin si accorse della co-evoluzione)

 

↑2012.02.gg Povero Verze' con Mancuso e Odifreddi; [CzzC: che sia dipeso anche da certe incaute concessioni di credito e frequentazioni un certo tipo di fallimento?]

 

↑2009.03.29 Odifreddi “licenziato” dopo il festival della matematica? Venuta meno la fiducia? Molte bugie.  Premio Grinzane: il comitato garanti presieduto da Odifreddi si dimette.

 

↑2008.01.gg Piero Modiano banchiere, marito di Barbara Pollastrini ministra PD, approva sia la lettera dei 67 contro Papa Benedetto XVI alla Sapienza sia l’associazione girotondina varata anni fa in ambienti debenedettiani, Odifreddi gaudens.

 

↑2007.02.22 Avvenire p30: Odifreddi, il Nietzsche mancato che attacca il cristianesimo

 Civiltà )( Barbarie In uscita il libro Perché non possiamo essere cristiani (e meno che mai cattolici), del matematico e divulgatore che si propone di demolire la sensatezza del Credo. Con effetti di involontaria pateticità. di Andrea Galli

 

↑2005.02.24 Per introdurre il suo sermone su logica e principio di non contraddizione qui/youtube Odifreddi precisa che Per rispetto del papa morente non dirò nulla sulle stupidaggini della religione. Poi però paragona la libertà di fare battute sul Papa sofferente con quella con cui si irridevano morenti Franco o Breznev. A parte questo esempio di contraddizione/menzogna, Odifreddi ricorda che Heidegger affermava che «E' la parola che procura l'essere alla cosa» e prosegue così: se Heidegger voleva dire che le banane non esistono fino a quando non si inventa la parola «banana», allora la cosa fa ridere; se invece Heidegger voleva dire che lo spirito non esiste fino a quando non si inventa la parola «spirito», allora aveva certamente ragione. [CzzC: o torto?]