ultima modifica il 05/12/2017

 

La stella a 5 punte simbolo usato da potenti matrici della cultura dominante

Correlati: potenza della comunicazione per immagini; simbologia massonica

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

<santaruina>: La stella a cinque punte è uno dei simboli più importanti per la Massoneria ma non solo: è detta anche pentacolo, pentalfa o stella fiammeggiante; il pentalfa era il segno identificativo usato dagli allievi della scuola mistica di Pitagora, una figura che al suo interno riproponeva il rapporto aureo, ovvero l’unità di misura del creato.

La stella a cinque punte, inoltre, è simbolo dell’uomo e del microcosmo, della realtà terrena all’interno della quale l’essere umano si inserisce, proiettato verso le realtà superiori. Nella massoneria moderna, di conseguenza, la stella fiammeggiante con la punta rivolta verso l’alto diviene il simbolo dell’uomo nel suo percorso di elevazione, e la sua immagine sintetizza lo scopo dichiarato della libera muratoria, ovvero quello di condurre il profano verso la trascendenza. Il pentacolo con la punta rivolta verso il basso, invece, è allegoria delle forze che muovono verso le profondità (satanismo)

La stella a 5 punte campeggia nelle bandiere degli Us, della Turchia di Ataturk (formatosi alla loggia massonica di Salonicco così come i Giovani Turchi), nella bandiera del Marocco (per volontà di Louis Hubert Gonzalve Lyautey, governatore militare al tempo del protettorato appoggiato dalla massoneria francese), nella bandiera della ex Jugoslavia (su sfondo blu bianco e rosso, i colori panslavi di ispirazione massonica), nella bandiera della Cina, della NordCorea, di Cuba, del Vietnam, ...

 

      

 

 

09/07
2015

Falce e martello senza stella a 5 punte potrebbe sostenere non indegnamente un crocifisso come quello donato da Morales a Papa Francesco? Questo fotomontaggio Cattonerd accosta la foto del dono in titolo con una foto di don Camillo in Russia: osservo che manca nella foto col Papa la stella a 5 punte, e la differenza non è di poco conto, visto il tanto male fisico ad inermi inferto da tifosi della stella a 5 punte, mentre il martello servì nobilmente al Gesù carpentiere, che citò egregiamente la falce nelle parabole della  mietitura. Senza contare che il socialismo non inquinato dai suddetti pentappuntiti è correlato a Cristo e alla dottrina sociale della Chiesa ben più che il cinico capitalismo schiavista dei più deboli. E chi sono i Cattonerd? Suona così male quel nome che anche la loro offerta di risata potrebbe risultare disgustosa ancorché sedicente inoffensiva.

13/02
2015

prendi con le pinze queste curiosità numeriche sul sigillo di Salomone e i numeri 666, 999: mi sembrano fantasie più care ai masso lumi che alla saggezza umana.