modificato 31/08/2017

 

ARCI

Correlati: Arcigay, Cgil, Che Guevara, Comunismo, Teoglib, Pacifismo, immigrazionismo

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

<Wikipedia>: Associazione Ricreativa e Culturale Italiana fondata a Firenze nel 1957, ora ha sede a Roma. Si riconosce nei valori democratici nati dalla lotta di liberazione contro il nazifascismo; si richiama alla Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo [CzzC: ma non li vedo battersi contro gli islamisti che li violano (ad es perseguitando abiuri e blasfemi e la pari dignità della donna) con foga almeno pari a quella con cui attaccano i papasuccubi renitenti ai matrimoni gay e sostenenti le scuole paritarie ancorché facciano risparmiare oneri per lo stato]

L'Arci patrocinò il sì ai quattro Referendum abrogativi del 2011 (contro la privatizzazione dei servizi di distribuzione dell'acqua potabile, contro la costruzione delle centrali nucleari in Italia) nonché al referendum NoTriv.

 

 

26/08
2017

Colgo questa bella foto del Che Guevara alla finestra del Circolo Arci di Brentonico: «hasta la victoria siempre» [CzzC: concorderei se si trattasse di vittoria del Bene sul male, della giustizia sull’ingiustizia senza sacrificare innocenti, ma a ben guardare la storia reale del Che e dei regimi che lo vessillano, non ultimo il castro-chavismo ...]

19/07
2017

<arci>: #IoMiDenuncio: liberi di dire “no” ai decreti Orlando-Minniti. E Arci si scatena contro il procedimento penale a carico di cinque ragazzi denunciati con ipotesi di ‘Vilipendio della Repubblica, delle istituzioni costituzionali e delle forze armate, violenza o minaccia a un pubblico ufficiale’. Arci chiede solidarietà ai ragazzi denunciati, invitando a dire simbolicamente “Anche io mi denuncio”.