L’INGLESE è la prima lingua internazionale, perciò è da imparare come primaria seconda lingua, ...

con buona pace di esperanto e di altre lingue magari più funzionali per la precisione semantica (come il tedesco) o perché assai promossa (come il francese 2ª lingua insegnata al mondo) o per il connubio con l’arte (come l’italiano 4ª lingua insegnata/mondo) o per il numero di persone che la parlano ordinariamente (come il cinese e lo spagnolo). Il che a prescindere dalle simpatie o antipatie per Uk e Us e per le loro influenze militari e finanziarie.

Links utili: https://it.howtopronounce.com

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 02/12/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: Uk, Us, Ue, italiano

 

↑2017.07.01 il corso di inglese ABA English è stato selezionato da Google come "Il Meglio del 2016".

 

↑2012.02.15 <repubblica> Nel Parlamento europeo i discorsi in aula si fanno parlando ognuno nella propria lingua, ma nelle commissioni le lingue usate sono soltanto inglese, francese e, più raramente, tedesco. Di fatto italiano e spagnolo sono diventate lingue comunitarie di serie B. L' inglese tollera più facilmente un vocabolario sguarnito e una costruzione della frase approssimativa; il francese, e l' italiano, sono più esigenti. O si conosce a sufficienza la lingua o è meglio evitare le trappole di una sintassi molto complessa. L' importante è evitare gaffe. Una scenetta che circola sulla rete mostra l' ex presidente del Consiglio che cerca di parlare con George W. Bush. Il suo inglese è così ridicolo che l' altro commenta beffardo: «Oh, you really speak a very good English». Il bello è che il nostro sembra prenderlo davvero per un complimento.

 

↑2009.07.13 Aiuto allo studio in lingua inglese: Unit 1 pag 14