BANGLADESH: ha fatto sviluppi significativi nei settori della alfabetizzazione e parità di scolarizzazione

<Wikipedia>: la Repubblica Popolare del Bangladesh ha 161M abitanti, membro del Commonwealth. 2001.01.11 a seguito di violenza diffusa, viene nominato un governo per gestire le future elezioni generali: il paese soffriva di corruzione, e di disordini politici.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 08/11/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: Religione e laicità, Cristiani perseguitati; stati

 

2018.11.05 <asianews> il primo ministro Sheikh Hasina, intervenendo ad un raduno di madrasse a Dhaka: il governo riconosce i titoli di studio conseguiti nelle madrasse al pari di quelli delle scuole pubbliche e ricorda che l’Arabia Saudita sta fornendo donazioni per costruire 560 “madrasse modello”; aggiunge che il Bangladesh non ospita terrorismo e corruzione e vuole dimostrare che l’islam è una religione di pace [CzzC: con foraggiamento di jihadisti stragisti come insegnano e praticano i wahhabiti? Magari per “punire severamente secondo la Sharia i presunti insultatori dell’Islam”?]

 

↑2018.05.27 <tgcom24 republ stampa huff> Nozze combinate a 10 anni, deve partire da Milano per il Bangladesh: salvata dalla sua mamma, Malijka, che ha stracciato il passaporto suo e quello della figlia. Denunciato il marito.

 

↑2017.08.30 <corriere avvenire>: la bambina cristiana inglese affidata a musulmani radicali torna a casa dalla nonna: a decidere il dietro-front è Khatun Sapnara, giudice musulmana di origine Bangladesh [CzzC: mentre nel quartiere londinese Tower Hamlets non sarebbe questa la prima lagnanza di comportamenti correlabili a fondamentalismo seminato da petroldollari wahhabiti, in Bangladesh si può crescere con un islam moderato capace, ad esempio, di premiare come ottima una scuola cattolica oppure di additare sull’eccidio di Dacca la responsabilità educativa dei suddetti petroldollari]

 

↑2016.07.13 <avvenire>: Bangladesh, donna cattolica data alle fiamme: Maya è passata dal sonno all’agonia. «Ho sentito le fiamme bruciarmi la pelle e ho cominciato a piangere per il dolore», ha raccontato la donna, di fede cattolica, viva per un soffio.

 

↑2016.07.04 <sussidiario>: dare la vita per i propri amici: Faraaz Hossain è rientrato dalle amiche che voleva far liberare, abbattuto con loro torturate dai jihadisti.

 

↑2016.07.02 <huffingt>: 20 infedeli giustiziati a Dacca, tra cui 9 italiani; risparmiata la figlia del console perché vestita col shari, non l’amica pur musulmana ma in jeans. [CzzC: prova del terrorismo da educazione islamica che prescrive male fisico all’infedele: occorre un’autorità islamica mondiale che reinterpreti il Corano smentendo la continuità a valere delle prescrizioni di male fisico agli infedeli, ma purtroppo anche in IT ... ]

 

↑2016.07.02 Dacca2016: <avvenire>: Un missionario del PIME: decenni di impegno dell’Arabia Saudita e altri Paesi arabi, inteso a “rieducare” i musulmani del Bangladesh ad un islam a loro parere più autentico, depurandolo da commistioni ... con culture non islamiche..., stanno dando frutti. Migliaia di ‘madrasse’, hanno instillato il loro Islam chiuso e duro in milioni di giovani, che ora rifiutano la tolleranza e l’apertura

 

↑2016.01.12 <asianews>: Sciopero della fame per 500 cristiani contro le terre confiscate alla Chiesa. Da anni la minoranza cristiana subisce espropri forzati.

 

↑2015.10.03 <ansa>: Bangladesh: ucciso turista giapponese. Isis rivendica omicidio

5 giorni dopo Tavella. Per polizia locale la dinamica è la stessa. Ma <ansa> il ministro dell’interno nega matrice Isis.

 

↑2015.09.29 <sole24h>: Bangladesh: ucciso cooperante italiano che lavorava per ong olandese: Isis rivendica <ansa> così: una pattuglia ha preso di mira lo spregevole crociato Cesare Tavella in una strada di Dacca, dove gli è stato sparato a morte, sia lode a Dio; ai membri della coalizione crociata diciamo: non sarete sicuri nelle terre dei musulmani. E' solo la prima goccia di pioggia.

 

↑2014.11.17 <AsiaNews>: islamisti accoltellano docente 48enne mentre tornava a casa e rivendicano l’omicidio su facebook: il prof, che aveva vietato il burka nelle sue classi, era pro posizioni liberali e il movimento spirituale sincretista "Baul".

 

↑2014.11.07 <AsiaNews>: Bangladesh, estremisti islamici attaccano una scuola protestante: feriti studenti e insegnanti. Personalità musulmane radicali hanno diffuso la voce che l'istituto converte "con la forza" al cristianesimo. [CzzC: →maestri di odio]

 

↑2014.10.15 Mentre in IT la cultura masso-illuminata vuole soffocare le scuole cattoliche, in altre parti del mondo le premiano per eccellenza, perfino in Bangladesh: <Asianews>:  Dinajpur, il governo premia la scuola cattolica St. Philip's High School and College "rappresenta l'istituzione educativa ideale", perché fornisce un'educazione non solo accademica, ma anche "morale e spirituale". In Bangladesh il 90% degli studenti delle scuole cattoliche non sono cristiani.

 

↑2012.09.09 <Avvenire> in Bangladesh tratta di minori costretti a convertirsi all’islam: sarebbero quasi 300 i piccoli rinchiusi in varie “madrasse” (scuole islamiche); sfruttando la grande povertà di queste comunità, intermediari della stessa etnia prelevano i giovani dalle loro case, con la scusa di portarli in una «missione di studio». In realtà, gli intermediari consegnano i bambini a scuole islamiche, sparse per tutto il Paese.

 

↑2011.03.08 <AsiaNews>: Bangladesh: cristiana 14enne suicida: era stata stuprata un anno fa da nove uomini. La polizia ha arrestato il comitato locale cui si era rivolto il padre della ragazza per avere giustizia e il parroco per aver fatto da tramite. Ancora liberi gli stupratori.

 

↑2001.06.04 <Misna> Attaco dinamitardo in una chiesa durante Messa domenicale. “Un ordigno esploso ieri in una chiesa cattolica ha provocato dieci morti e diversi feriti. …; le vittime, tutti giovani, si trovavano nella zona del coro ... Secondo il governo si tratterebbe di un attacco di fondamentalisti islamici.