modificato 19/03/2017

 

Vi conquisteremo col ventre delle nostre donne

Correlati: migranti economici<>rifugiati, povertà accoglienza integrazione, delinquenza respingimenti

Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità: contrassegno miei commenti in grigio rispetto al testo attinto da altri.

 

Il presidente algerino Houari Boumediene nel 1974 dal podio delle Nazioni Unite: «Un giorno milioni di uomini lasceranno l’emisfero sud per fare irruzione nell’emisfero nord. E non in modo amichevole. Verranno per conquistarlo, e lo conquisteranno popolandolo con i loro figli. È il ventre delle nostre donne che ci darà la vittoria». Erdogan 2017.03: «ai miei fratelli in Europa: non fate tre figli, ma cinque, perché voi siete il futuro dell'Europa»

 

 

19/03
2017

<introvigne>: li atei sono percentualmente in declino, dice la scienza, perché fanno meno figli di chi crede nell’esistenza di Dio: ciò secondo un articolo su Evolutionary Psychological Science con quattro studiosi di fama mondiale Lee Ellis, Anthony W. Hoskin, Edward Dutton e Helmuth Nyborg che analizzano quattromila interviste: Massimo Introvigne tra i primi ne parlò nel 2012 in “Gentili senza cortile”

17/03
2017

<repubblica>: Erdogan spara a zero contro la UE la cui corte di giustizia legittima il no al velo sul posto di lavoro: “una guerra crociata” <ansa giornale>: «ai miei fratelli in Europa: non fate tre figli, ma cinque, perché voi siete il futuro dell'Europa»

25/02
2011

<liberoq>: quando uscì “La Rabbia e l’Orgoglio” della Fallaci, la scrittrice toscana veniva fatta a pezzi da intellettuali, colleghi e comici come Sabina Guzzanti: Oriana aveva annusato gli umori fondamentalisti che oggi stanno esplodendo. Quando nel 1979 gli ayatollah spodestarono lo Scià e azionarono le Sure del Corano per velare e sottomettere le donne, ottennero il plauso dei progressisti nostrani, mentre la nostra finanza cinica stravedeva per i petroldollari dei filo-wahhabiti. Ed ora si enfatizza la «Politica del ventre cioè la strategia di esportare esseri umani e farli figliare in abbondanza» tipica dall’Ottavo Secolo dell’espansionismo islamico.

1974

<veja, liberoq MagdiAllam> Dichiarazione del presidente algerino Houari Boumediene nel 1974 dal podio delle Nazioni Unite: «Un giorno milioni di uomini lasceranno l’emisfero sud per fare irruzione nell’emisfero nord. E non in modo amichevole. Verranno per conquistarlo, e lo conquisteranno popolandolo con i loro figli. E’ il ventre delle nostre donne che ci darà la vittoria»