Il corpo di GIULIO REGENI torturato fu trovato il 2016.02.03 nelle vicinanze di una prigione dei servizi segreti egiziani

qualcuno aveva interesse a creare scontro istituzionale tra Egitto e Italia? A che pro se non per ostacolare i crescenti interessi dei due Paesi amici a favore di altri concorrenti? Ad esempio ostacolare quell’Eni (fa rima col torturato) che aveva scoperto <stampa2015.08> il più grande giacimento di gas del Mediterraneo davanti alle coste di Alessandria? Non ti vien da pensare al caso Mattei?

<amnesty> le ultime notizie su Giulio Regeni

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità,  modificata 05/10/2018; col colore grigio distinguo i  miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Correlati: Africa, diritti umani; danni da potentati; cristiani perseguitati Copti; Minya

 

2018.10.04 <repubblica fq rai> lettera dei genitori di Giulio regeni al presidente della Repubblica Sergio Mattarella: siamo senza verità da 32 mesi

 

↑2016.04.26 <sole24h>: La famiglia Regeni si dice «angosciata» per l'arresto in Egitto «del dottor Ahmed Abdallah, presidente del consiglio d’amministrazione della Commissione egiziana per i diritti e le libertà (Ecrf), ong che sta offrendo attività di consulenza per i nostri legali». [CzzC: Al Sisi edotto da wahhabiti?]

 

↑2016.04.15 <panorama>: Durissimo editoriale del New York Times contro il governo Hollande accusato di fornire armi ad Al Sisi senza protestare contro le violazioni dei diritti umani, come chiesto dall’Italia per il caso Regeni; Londra ha chiesto una "inchiesta trasparente", ma c'è stato "un vergognoso silenzio dalla Francia, il cui presidente Francois Hollande, andrà al Cairo lunedì per firmare un contratto da 1,1G$ in armi". [CzzC: finanziato dai wahhabiti, per rafforzare l’influenza ideologica su Al Azhar]

 

2016.02.21 <tempo>: Regeni torturato e ucciso come segnale contro Italia e l’Eni? Contro i rapporti/affari Italia-Egitto troppo crescenti come avvenne con l’ultimo Gheddafi? Il Mukhabarat, il servizio egiziano che fa capo al MinIntern e si contrappone a quello militare di Al Sisi, vede male la crescente amicizia Italia-Egitto? Tieni conto che la Turchia è vicina ai Fratelli Musulmani feroci oppositori di Al Sisi. Pensi che sia pura coincidenza che il corpo di Regeni sia stato fatto trovare proprio il giorno della visita del Ministro Guidi al Cairo?

 

↑2015.08.30 <stampa> L’Eni scopre in Egitto il più grande giacimento di gas del Mediterraneo. Il nuovo sito ridisegnerà la mappa energetica del Nord Africa. Si tratta di un campo di gas con «un potenziale di 850G m³», spiega Eni in un comunicato in cui sottolinea che si trova in un’area del Delta del Nilo dove Eni ha la totalità della gestione, sulla base di accordi con il Cairo. [CzzC: attenzione ai concorrenti degli italiani, non pari gaudenti]