Segnalazioni in home page www.xamicig 2019GenFebMarApr

[CzzC: scusa la pessima estetica delle pagine web che uso per raccogliere e commentare alcuni stralci di rassegna stampa che condivido con amici in aiuto al discernimento e che sintetizzo in newsletters mensili con filtro sui diritti umani, cercando di rispettare questi intendimenti (agreements): ti sarei grato se tu mi segnalassi eventuali errori (ad es. di date o dati o links) o violazioni (ad es. di privacy)]

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità,  modificata 23/06/2019; col colore grigio distinguo i  miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: indice analitico, educazione, conoscenza, comunicazione, fede e ragione, diritti umani, cristiani perseguitati, caritativa, cittadinanza, scienza, storia, guerra e pace, filosofia, arte, incontri

 

vedi qui per altre date

 

2019.04.29 <corriere> «La filosofia apre la mente, entri in tutte le scuole»; molte adesioni al manifesto promosso dai professori liceali Marco Ferrari e Gian Paolo Terravecchia. Ad esempio «perché forma uomini capaci di esercitare la critica», «perché apre la mente dell’uomo al pensiero libero», e «perché ci ricorda che la scienza e la tecnologia sono per il bene dell’uomo»: sono solo alcune delle molte motivazioni riportate nel manifesto. Ma nel nuovo esame di maturità la filosofia è marginalizzata.

 

↑2019.04.29 <sana> Terrorists (ribelli moderati per i potentati) make archaeological excavations in Afrin to smuggle ruins to Turkey: i tesori archeologici vengono ricercati su larga scala sulle colline e nei campi intorno alla città di Afrin sotto lo sguardo favorevole degli occupanti turchi; vanno pensati con trivelle bulldozer, come hanno derubato grandi e piccole imprese ad Aleppo e altrove nella provincia di Idlib per portare il bottino clandestinamente in Turchia. La provincia di Idlib è un vero scrigno di reperti archeologici. 1/3 di tutti gli importanti monumenti archeologici siriani si troverebbero colà, 760 siti registrati, alcuni appartengono al Patrimonio Mondiale.

 

↑2019.04.29 <asianews yt> radicalismo indù: cristiani e musulmani ‘vanno sterilizzati con la forza’; la provocazione è di Sadhvi Deva Thakur, vice-presidente <yt> di Hindu Mahasabha che sostiene uno stato confessionale indù. Secondo John Dayal, una sorta di “paranoia” ha assalito gli indù quando sono scesi di poco al di sotto dell’80% della popolazione. John Dayal è segretario generale dell’All India Christian Council; a suo avviso “per i soldati del Sangh Parivar [organizzazioni militanti indù] quelle parole sono metafore per annientamento, genocidio, soluzione finale.

 

↑2019.04.27 <asianews> Imam di Nîmes (l’islam moderato esiste) Hocine Drouiche commenta gli attentati in Sri Lanka, denuncia la montante cristianofobia, avverte la sua maggioranza silenziosa che “Sarà accusata di complicità, se non dichiara una guerra santa contro l'estremismo e l'odio”. [CzzC: non si tratta solo di silenzio complice, ma anche di ben pagati maestri di odio e del troppo decantato verbo uccidere]

 

↑2019.04.27 <asianews> Gerusalemme, la Pasqua ortodossa si tinge dello scisma russo-ucraino. Il Patriarca Teofilo di Gerusalemme vieta la partecipazione degli ucraini alle feste pasquali in Terra Santa. Agli ortodossi “scismatici” viene proibita persino la preghiera nei Luoghi Santi. La gratitudine di Mosca.

 

↑2019.04.27 <oraprosiria> Monsignor Abou Khazen agli italiani: “pregate perché le sanzioni vengano tolte e ci venga restituito il diritto di vivere in pace”: il vescovo latino di Aleppo ha trascorso con i suoi fedeli i momenti più difficili della guerra, eppure oggi la situazione è quasi peggiore di quando i ribelli jihadisti e l’Isis circondavano la città.

 

↑2019.04.26 <asianews> Continua la persecuzione contro le scuole cristiane in India. Uno degli istituti cattolici più antichi del Manipur è stato dato alle fiamme; un altro, nel Maharashtra, attaccato dai radicali indù. Le scuole accolgono bambini poveri e tribali.

 

↑2019.04.26 <tpi> Gli attentati in Sri Lanka e l’estremismo islamico nel sud-est asiatico: un fenomeno in espansione? Negli ultimi 3 anni più di 60 gruppi nel sud-est asiatico hanno giurato fedeltà all’Isis e si ritiene che dal 2015 siano stati 41 i musulmani srilankesi che si sono uniti a Daesh.

 

↑2019.04.25 <msn corriere> Manifestazione 25Aprile, diverbio tra centri sociali e M5s: “Mi hanno strappato lo striscione dalle mani

 

↑2019.04.25 <nbq> Pugnalati per strada, due aggressioni all'arma bianca a Torino e a Roma, entrambe compiute da immigrati musulmani che inneggiavano Allah e insultavano la fede cristiana. Non è solo "opera di balordi", è micro-terrorismo.

 

↑2019.04.25 <amazon> libro di Stefano Fontana: La nuova Chiesa di Karl Rahner: Il teologo che ha insegnato ad arrendersi al mondo. Oggi Karl Rahner sembra aver vinto: pullulano pastori maestri di dubbio, denigranti quelli che difendessero i cosiddetti “principi non negoziabili”: la rivoluzione di Rahner per una Chiesa democratica, aperta con confini indefiniti, strutturata a partire dalla base, pluralista dal punto di vista teologico, filosofico e dottrinale ... una Chiesa che, senza una verità esclusiva da comunicare, per Rahner deve convertirsi al mondo: dietro questo cattivo assunto c’è solo una cattiva filosofia, che ha in Kant, Hegel e Heidegger i suoi riferimenti. [CzzC: conclusione affrettata a mio avviso; la sincera ricerca filosofica, come quella scientifica, non può essere nemica della fede; dipende da quali comportamenti rinforza o sconsiglia rispetto al bene comune, ai valori/diritti fondamentali dell’uomo]

 

↑2019.04.24 <tempi> Vespa di Rai1 dà una lezione ai “politically correct worshippers” di casa nostra (ad es), dedicando la prima parte di Porta a Porta <raiplay> alla strage di Pasqua, con il titolo emblematico “Perché ammazzano i cristiani?” [CzzC: e anche il 2018.03.30 Porta a Porta <raiplay> aveva titolato “il massacro silenzioso dei cristiani”]

 

↑2019.04.23 <avvenire> Pena di morte per 37 detenuti in Arabia Saudita. Uno è stato crocifisso dopo l'esecuzione. I condannati sono stati giudicati colpevoli di aver "adottato un pensiero estremista", di aver "appoggiato il terrorismo e formato cellule per colpire e destabilizzare il Paese". Secondo  questo.fb sarebbero stati decapitati anche due minorenni, <amnesty> uno dei quali Abdulkareem al-Hawaj aveva 16 anni e il suo crimine era quello di lanciare su  Instagram contenuti che criticavano il governo saudita.

 

↑2019.04.23 <sentire> 24 aprile, il giorno del Metz Yeghern, il Grande Male è per gli Armeni un ricordo indelebile, quello di una tragedia che ancora attende di avere un posto di rilievo nella storia: si tratta dell'Eccidio degli Armeni scattato 103 anni fa, nel maggio del 1915 per mano dei Turchi del Sultano Abdul Hamid II, ... [CzzC: chiamiamolo genocidio più propriamente che eccidio; feedback alla data]

 

↑2019.04.23 <agensir> Attentati Sri Lanka: Grand Imam di Al-Azhar e Consiglio saggi musulmani, “queste perverse azioni terroristiche vanno contro gli insegnamenti di ogni religione

 

↑2019.04.23 <sussidiario cr> Sri Lanka, Isis rivendica gli attentati di Pasqua: il video. 321 morti nella strage di cristiani, 45 bambini: “ritorsione per moschee in Nuova Zelanda”. Rita Katz di Site il fatto non prova la reale implicazione dello Stato islamico già più volte in passato protagonista di attribuzioni post-stragi pur senza diretto coinvolgimento <sussidiario> Introvigne: MusulmQlni, Tamil, buddhisti: tre estremismi, tre ipotesi [CzzC: delle quali, per ora, le meno probabili sarebbero le meno rivendicate]

 

↑2019.04.22 <fb1 fb2 fb3> davvero casuale in Francia questa impennata di frequenza di incendi alle chiese?

2018.05 San Paolo De Bas Caraquet

2018.06 Signora delle Grazie a Revel

2018.07 Santa Teresa a Rennes

2018.08 Villeneuve d'Amont

2018.10 Saint Jean du Bruel

2019.01 Chiesa del Sacro Cuore ad Angoluême

2019.01 Saint Jacque a Grenoble

2019.02 Cattedrale Saint Alain de Lavaur

2019.03 Sain Sulpice a Parigi

2019.04 Notre Dame a Parigi

 

↑2019.04.21 Il <fq> di Travaglio dopo l’eccidio di cristiani nelle chiese dello Sri Lanka cerca di controbilanciare incolpando i cristiani «I primi grandi intolleranti della Storia? I cristiani del terzo secolo» [CzzC: come il don Renner nel 2013 subito dopo l’eccidio dei copti in chiesa? Come il masso Obama e la Clinton che censurano accuratamente ogni riferimento ai cristiani vittime degli attentati? <tempo msgr agi sussid> li alludono come adoratori della pasqua, easter worshippers <yt>]

 

↑2019.04.21 <ansa> Sri Lanka: strage della Jihad, oltre 300 morti. Isis rivendica

 

↑2019.04.21 PASQUA DI SANGUE IN SRI LANKA: esplosioni in chiese e alberghi, oltre 350 morti: <Rai.TG2> ha il coraggio di ricordare con i dati Open Doors i cristiani perseguitati <video at 5:42 o qui.mp3> Sono quasi 250 milioni i cristiani che vivono sotto regimi integralisti dove viene violata la libertà religiosa solo nel 2018 sono più di 4000 quelli uccisi: morti lontani quelli caduti nello Sri Lanka, morti da dimenticare in fretta sotto il tappeto dell’indifferenza quasi a voler negare la guerra di religione che esiste e che negli anni ha inondato di sangue le terre dell'intolleranza ... continua

 

↑2019.04.20 <vercelli torino google corriere virgilio> Prostitute nigeriane schiavizzate: arrestati undici nigeriani (8 donne e 3 uomini) nel Torinese; l'organizzazione criminale prelevava dai centri di accoglienza le ragazze ricattate con debiti e riti voodoo, destinandole alla strada.

 

↑2019.04.19 Nell’ambito della proposta formativa della diocesiTN "Comunicare comunità", 6 video tutorial sul tema "Chiesa e comunità. Laboratori di comunicazione integrata" realizzati da don Marco Sanavio, già direttore dell'Ufficio diocesano comunicazioni sociali di Padova e attuale docente all' Istituto Universitario Salesiano di Venezia e Verona. Qui il link al primo video con 6 termini chiave dal testo di CardioMarketing di Patrizia Menchiari: ascolta, coinvolgi, racconta, delizia (stupisci), impara, orienta; quante vote la ns comunicazione è strumentale piuttosto che essere un coinvolgimento personale che ci permette di condividere valori e farne terreno fertile per coltivare relazioni?

 

2019.04.18 <tempi> Nigeria. Musulmani Fulani massacrano 17 cristiani a un battesimo: i pastori islamisti hanno fatto irruzione durante una festa, uccidendo bambini e donne indifesi, compresa la madre del neonato battezzato [CzzC: nessuna grande autorità dell’islam emette fatwa contro quelle bestie indemoniate?]

 

↑2019.04.17 <aff.it, interris aska> Al-Bashir trasferito in un carcere di Karthoum. La Giunta militare ribadisce che non consegnerà l'ex presidente alla Corte dell'Aja [CzzC: Gino Strada cambierà idea rispetto a quando glissava sul termine genocidio?].

 

↑2019.04.16 <wallStreetIt money quifin> Maxi multa da 1G$ imposta dagli Us a Unicredit, rea di aver violato embargo a Iran dal 2002 al 2012. [CzzC: vedi anche multe Usa a BNP e DB: più una punizione o più un ricatto all’Europa da parte della supremazia del petroldollaro?]

 

2019.04.15 <sanpaolo> libro "EBREI E CRISTIANI" di Benedetto XVI in dialogo con il rabbino capo di Vienna Arie Folger. In occasione del 92esimo compleanno del papa emerito un volume inedito, una svolta decisiva nel dialogo ebraico – cattolico: «ad umana previsione questo dialogo non porterà mai all’unità delle due interpretazioni all’interno della storia corrente. questa unità è riservata a Dio alla fine della storia» (Benedetto XVI) [CzzC: più dell'unità delle due interpretazioni dovrebbe premerci l'unità di intenti per il bene comune dell'umanità, in dialogante collaborazione ciascuno con i carismi della propria identità, in fedeltà degli stessi comandamenti dell'unico nostro Dio, sapendo che, ben prima che cristiani da ebrei e viceversa, dobbiamo difenderci da chi fa strage degli uni e degli altri invocando Dio e anche dai laicisti che ritengono più giusto fondare l'etica senza trascendenza, e per questo ci emarginano dalla presenza pubblica]

 

↑2019.04.15 <adnk messaggero gazzettino> Notre Dame, i jihadisti esultano sul web, stando a quanto scrive Site sul suo profilo twitter: sono numerosi i profili collegati ad account di islamisti dai quali vengono condivise immagini delle fiamme che si alzano dalla cattedrale di Parigi accompagnate da commenti in cui si esprime gioia per la tragedia descritta come "retribution and punishment". Site parla espressamente di «baldoria» social degli islamisti.

 

↑2019.04.15 NOTRE DAME IN FIAMME: speriamo che non ci sia stato dolo, ma troppi esultanti minacciano il peggio <yt> mentre nostrani laicisti si lagnano già il primo giorno dell’incendio per quella che a lor dire sarebbe troppa attenzione dedicata dai media all’incendio della Cattedrale parigina, stanti maggiori priorità. [CzzC: qui alcune frasi di esultanza: «questo è l’inizio: ancora, ancora ... bene e fuoco al massimo ... Grazie a Dio, viva l’Algeria ... che bel fumo ... chiediamo alla nostra squadra di Parigi di aiutare a spegnere il fuoco con la benzina». E chi sarebbero i nostri indigeni più indulgenti verso allogene fregole d’odio? I compagni di quelli che avrebbero offerto da bere quando fu rapito Moro?]

 

↑2019.04.15 <qualenergia> Il CCS (carbon capture and storage: stoccare la CO2 emessa dalle centrali termiche in un qualche deposito sotterraneo, come giacimenti di petrolio esauriti): ha un Eroei (il tasso di ritorno energetico) troppo elevato, peggio dei sistemi di accumulo delle fonti rinnovabili.

 

2019.04.15 Non mi sorprende che il bacio dei piedi sia visto male ad esempio da Magdi Allam e che il <secoloD’It> lo rinforzi con titolo equivoco sugli islamici; vedo star male, piuttosto, certi pii anti-bergogliani che detestano il gesto con domande ironiche del tipo «un gruppo di assassini islamici che ci fa in Vaticano? Per conquista?» [CzzC: quale fonte autorevole proverebbe che uno o più dei baciati sia musulmano anziché cristiano?] <stampa> il bacio del Papa ha smosso i nostri politici.

 

2019.04.14 <seneta> Volete trovare presto lavoro? Scegliete una scuola professionale. Ecco i mestieri del futuro: Progettisti meccanici e meccatronici, operatori addetti alle macchine utensili, fresatori, tornitori, saldatori, montatori, manutentori, programmatori di software, tecnici di robotica, collaudatori, capi reparto. Tradotto: meno liceali, più tecnici e operai specializzati.

 

2019.04.12 <megachip> di Giulietto Chiesa: miseria e ipocrisia dell'intellettualità di fronte all'arresto di Assange: c'è un giornalista che lo condanna  perché "gli Stati hanno bisogno delle loro zone d'ombra" (sic). C'è un piddino che lo qualifica come agente di Mosca. C'è un'altra (scrittrice) che afferma che è un "personaggio ambiguo". I talk show si dicono tutti difensori dei diritti umani, ma siccome li violano tutte le sere, privando la gente di una informazione decente, ovviamente non amano i disturbatori della quiete del Potere. A nessuno viene in mente che si sta consumando sotto i loro occhi uno dei più grandi insulti al giornalismo, una minaccia contro tutti coloro che vorranno dire la verità. Vietato sgamare trame e loschi giochi dei piloti della cultura dominante, soprattutto se brandiscono i petroldollari]

 

2019.04.11 Fr1 bacia i piedi ai leader del Sud Sudan in ritiro in Santa Marta <yt> «rimanete nella pace. Ve lo chiedo con il cuore ... ci saranno lotte ma restino dentro l’ufficio; davanti al popolo tenetevi mano nella mano, permettetemi di chiederlo coi miei sentimenti più profondi». <fc asianews stampa or> le lotte tra  leader dal 2013 hanno provocato nel Paese 400k morti e oltre 4M di sfollati: Fr1 bacia i piedi a Salva Kiir Mayardit, presidente del SudSudan, i vicepresidenti designati Riek Machar Teny Dhurgon, Taban Deng Gai e Rebecca Nyandeng De Mabio, vedova del leader sud sudanese, John Garang. [CzzC: non mi stupisco che Magdi Allam detesti il gesto con titoli equivoci sugli islamici ... continua]

 

2019.04.11 <corr nbq aleteia sussidiario google> il Papa emerito, Benedetto XVI, ha scritto sotto forma di appunti (per il Klerusblatt) sugli abusi sessuali nella Chiesa cattolica, su come è nato e si è diffuso questo crimine anche nel mondo ecclesiastico, un crimine figlio di un «collasso morale». «Nella rivoluzione sessuale del 1968 tutto divenne libertà senza norma».

 

2019.04.10 <tempi> in Svezia, il paradiso umanitario ostaggio degli immigrati, soprattutto islamisti: l’inchiesta del <Messaggero> racconta il naufragio del modello “porte aperte” nel paese dei sessanta ghetti impenetrabili da autorità e polizia.

 

2019.04.10 <tempi> in Svezia un sistema giuridico parallelo, prodromo di scontro di civiltà, di razzismo religioso:

- un ragazzo islamista ammesso a uno stage ha denunciato la dirigente al centro anti-discriminazioni, colpevole di aver porto la mano presentandosi, «La mia religione mi vieta di avere contatti di questo tipo con una donna». Risultato: il Comune per non essere tacciato di razzismo paga 30 mila corone svedesi (~3.500€) allo stagista.

- Alcuni mesi fa un tribunale svedese, pronunciandosi in propensione ai principi della sharia, decise che una donna abusata da suo marito non poteva che mentire su queste violenze: la giuria la redarguì per aver coinvolto la polizia invece di risolvere il problema consultando la famiglia del marito.

 

↑2019.04.10 <tgcom adnkron republ giorn> I due che avevano usato violenza ad una ragazza nel 2013.03 a Senigallia, erano stati assolti 2017.11 dalla Corte d'Appello di Ancona con una motivazione scritta da giudici donne che si potrebbe parafrasare così “Troppo brutta per essere stuprata“, facendo riferimento alla "mascolinità" e alla scarsa avvenenza della ragazza. Ora la Cassazione annulla la sentenza.

 

2019.04.10 <sktg24 google> "Non capisco l'esigenza di tornare alla dicitura papà e mamma” dice la sindaca di Torino Chiara Appendino riferendosi a Salvini che vuole reintrodurre la dicitura "papà e mamma" sui documenti dei bambini invece di "genitore 1 e genitore 2"

 

2019.04.09 h21 <rainews> all’incontro "Volevamo tutto, e ora? Dialoghi sul '68" organizzato presso lo Studentato NEST di Trento dai centri culturali Rebora e il Mosaico, parteciperanno i politici Fausto Bertinotti e Marco Boato, l’attrice Angela Demattè, il giornalista Massimo Bernardini: <locandina/invito>; [CzzC: appunti dell’incontro; WMA parte1 e parte2 a richiesta; sono state fatte analogie tra il Sessantotto e le attuali marce per il clima per dire che "Serve energia per il cambiamento"; auspicherei con meno violenza e più responsabilità; contesterei le sublimazioni di Boato sulle loro lotte al petrolchimico di Marghera con la testimonianza che mi fa NC «ero neolaureato appena arrivato al Petrolchimico; mi tirarono chiavi inglesi; "perché?" chiesi loro, "cosa vo ho fatto?", "Perché sei un dirigente" mi risposero; "sono qui per lavorare e non ho ancora firmato il contratto" dissi loro; cercai lavoro da un'altra parte.»]

 

2019.04.09 <oraprosiria fb> UN RACCONTO SUL GENOCIDIO ARMENO: Hagob e l'uomo del deserto, una storia scritta nel 1995 (100° anniversario) da un medico di Aleppo che vive oggi in Canada. ... Uno di quei giorni, ci strapparono tuo padre e uno dei soldati lo decapitò ridendone con i suoi amici, un altro spinse tuo fratello maggiore Hovsep e tuo zio Dikran in un burrone, come fecero con molti altri. Ai soldati piaceva inventare ogni giorno un nuovo metodo di tortura, al punto che sventravano le donne in gravidanza con baionette per gettare poi il feto in aria divertendosi a sparargli, questo è quello che è successo alla povera Syranouche nostra vicina. Mentre per lo stupro, non parliamone, era cosa normale. Che scene di orrore, figlio mio! ... continua

 

2019.04.09 <rai repubbl corriere> L'ambasciatore d'Italia ad Ankara Massimo Gaiani è stato convocato ieri  pomeriggio al ministero degli Esteri turco per esprimergli dispiacere e irritazione rispetto a una mozione presentata nel Parlamento italiano per chiedere al governo il riconoscimento del genocidio armeno.

 

2019.04.09 <times> si dimettono medici di cliniche che somministrano FARMACI BLOCCANTI DELLA PUBERTÀ: parlano di diagnosi affrettate e di esperimenti di massa su minori. Lo staff dell'NHS si ferma a causa di preoccupazioni etiche e di sicurezza. Gli esperti hanno messo in guardia sul fatto che l'unica clinica di genere NHS per bambini sta rischiando un "esperimento dal vivo" avviando centinaia di interventi medici che cambiano la vita senza sufficienti prove sui loro effetti a lungo termine.

L'anno scorso più di 2500 giovani si sono rivolti al Gender Identity Development Service clinic at the Tavistock Centre

 

↑2019.04.08 <voxny> tra le forme di polisemia (vocabolo con significati diversi) attenzione a quelle di enantiosemia (vocabolo con significati opposti ammessi), “malattia linguistica” dell’italiano che confonde chi lo studia. Ad es: ospite, affittare, noleggiare, feriale, pauroso ... A tali “morbosità linguistiche” si aggiungono le forme non ammesse dalla Crusca ma pretese ammissibili da influenti sgrammaticati (ignoranti<yt> o nostalgici del vietato vietare?): imparare (anche nel senso di far imparare), uscire, scendere, sedere (anche esci i soldi, scendi il cane, siedi il bambino). Annoterei altre lacune della nostra lingua che mi farebbero pensare a “carenza di lateralizzazione”: ad esempio per, perché sono vocaboli usati per indicare sia causalità sia finalità, laddove invece la maggior parte delle altre lingue distingue rigorosamente (quia, ut; weil, um; por, para).

 

↑2019.04.07 bimba nasce da nonna pro gay <stampa google> In Nebraska donna di 61 anni partorisce una bimba per il figlio gay, con ovulo donato dalla sorella del compagno del figlio. “un dono di una madre a suo figlio” ha commentato dopo il parto. [CzzC: sarà felice la Bonino per la quale Se posso donare un rene in questo Paese perché non posso donare un utero?"]

 

↑2019.04.05 La BABELE di significati del termine FAMIGLIA favorisce chi profitta del suo sfacelo nel montante individualismo; accenno anche al congresso mondiale famiglie WCF di VR (qui doc finale che Avvenire definisce libro dei sogni, ancorché «Tutti propositi lodevoli e condivisibili fino all’ultima parola, beninteso». Continua nella newsletter

 

↑2019.04.04 <VT#13p34> don Silvio Gilli, maestro di vita, ha trasformato la sua vita in preghiera, l'eterno seminarista

 

↑2019.04.04 <VT#13p20> Rwanda 25 anni dopo; nel vicino Congo negli ultimi 25 anni si sta consumando una guerra che ha prodotto 5 milioni di morti [CzzC: la storia non insegna a chi non vuol imparare, men che meno a chi è distratto dagli abbagli della dea pecunia].

 

↑2019.04.04 su <VT#13p34> Renzo Gubert replica alle accuse di intolleranza e omofobia lanciate dall'editoriale del direttore di VT sul congresso delle famiglie/VR.

 

↑2019.04.04 a VT che aveva già magnificato sul #11 la fiction TV “il nome della rosa”; Emanuele Curzel su <VT#13p21> osserva che la versione TV tradisce/nasconde il senso del libro che, invero, denuncia la distanza

- tra la conoscenza umana e la realtà

- tra l’impegno per la giustizia e la prevalenza dei rapporti di forza.

Il libro descrive la sconfitta dell'ambizione umana di comprendere la realtà. Per questo è uno dei più interessanti romanzi del Novecento.

[CzzC: Emanuele, credi che per l’uomo sia una sconfitta definitiva? Io no, e nemmeno credo che sia un’ambizione presuntuosa; la tensione al vero e al giusto è tipicamente umana ed è frenata o insidiata più dalla menzogna deliberata che da distanze invalicabili, mentre è confortata da successi di esperienze concrete

- sia nella conoscenza scientifica della realtà che non inganna come certi furbetti (Eco non escluso) ed anzi si palesa generando stupore

- sia nelle relazioni umane, annoverando cittadinanza attiva, istituzioni che funzionano, solidarietà, cuore che conosce, martiri della giustizia e della carità meno visibili ma più numerosi dei Santi, nonostante l’effettiva prevalenza della forza sul diritto].

 

↑2019.04.02 <s24h quifin finonlin> in 10 anni l’Italia ha pagato 242 miliardi di interessi in più della Germania, 24G€ in più all’anno, una finanziaria

 

↑2019.04.02 <oraprosiria> quando gli Us definivano Daesh “un vantaggio strategico”. Maxime Chaix, traduttore di diversi libri del canadese Peter Dale Scott, autore di «The American War Machine») a partire da fonti aperte racconta che gli americani e i sauditi, nella loro ossessione di voler abbattere rapidamente Bashar al-Assad, hanno ampiamente aiutato i jihadisti in Siria già dal 2011. Per ingannare l'opinione pubblica, hanno battezzato «ribelli moderati» il Fronte al-Nusra, il ramo siriano di al-Qaida. Daesh nacque nel 2013 da una scissione del Fronte al-Nusra. Fu solo molto più tardi, consci di aver favorito un mostro, che gli Occidentali dichiararono guerra allo Stato islamico, proclamato da Abu Bakr al-Baghdadi.

 

↑2019.04.02 <sussidiario> Può accadere che la felicità dell’altro sia accampata come movente di odio e di violenza? «Ho scelto di ammazzare lui, perché l’ho visto e mi pareva troppo felice e io non potevo sopportare la sua felicità»: Said Mechout confessa così l’omicidio di Stefano Leo, letteralmente sgozzato in un freddo sabato di febbraio a Torino, mentre stava semplicemente passeggiando per raggiungere il luogo di lavoro. [CzzC: frustrazione e dolore amplificati dalla solitudine possono scatenare rabbia e invidia anche contro un reale innocente che attestasse l’esistenza di un Bene vivo felice percepito come ingiusta privazione da quel sè che se ne sente escluso: attenzione! Il problema può riguardare sempre più gente al calare della solidarietà e al crescere dell’individualismo]

 

2019.04.01 <laverità fb> i cristiani di Francia oggi sono sotto assedio. Dal rogo di San Sulpizio all'occupazione di San Denis da parte del collettivo pro migranti: nel Paese il 90% degli atti vandalici colpisce edifici di culto cattolici. I responsabili? Secondo uno studio, satanisti, gruppi Lgbt e musulmani. Ma i media tacciono.

 

↑2019.04.01 danni da fecondazione umana artificiale senza se e senza ma: <agnoli.fb> "Inseminazione sbagliata, ho scelto l'aborto" (Corriere, 11/12/2009); "Record tra i bambini della provetta, nasce con seme congelato da 21 anni" (Repubblica, 25/5/2004); "Sperma artificiale, una legge divide Londra" (Repubblica, 10/3/2008); "2038, padri e madri anche a cent'anni" (Corriere, 18/7/2008); "Wendy, Lindsday e gli altri 30 mila a caccia di fratellastri su internet" (Corriere, 23/11/2010); "Autistici i figli (4) della provetta 3.066" (Corriere, 14/8/2006); "Vuoi un figlio quando ti pare? Congelati gli ovuli finché sei in tempo" (Il Foglio, 14/1/2005); "Partorisce a 67 anni" (l'Adige, 17/1/2005); "Gemellini abbandonati (dopo Fina). Due su 5 sopravvivono" (Corriere, 7/10/2005); "Muore dopo la fecondazione assistita" (Corriere, 21/4/2004); "Il figlio di Osama prende in affitto un utero infedele" (Libero, 10/8/2010) ...

 

 

2019.03.31 Famiglia: <provita> Dichiarazione finale del WCF Verona 2019: sembra che la riunione dei 50k abbia affrettato qualche risultato: il 04Apr Di Maio annuncia il coefficiente/quoziente familiare e sconti su baby sitter, pannolini e asili [CzzC: ce n’è della strada da fare per arrivare almeno al livello della Francia; nella città di Madrid la nuova sindaca di sinistra ha messo gli asili nido gratis; dialoghiamo e sinergizziamo senza sterili contrapposizioni]

 

2019.03.28 <google repubblica corriere ansa fq tempi avvenire tpi> Brunei, il sultanato approva la lapidazione per omosessuali e adulteri. [CzzC: restano ovviamente impassibili gli illuminati inglesi: figurarsi se sospendono il Brunei dal Commonwealth, come avevano sospeso lo Zimbawe per la politica repressiva di Mugabe; ma vuoi mica che i pelosi Uk si inimichino il ricco e vendicativo islamismo ben pesante nel Commonwealth? Piuttosto rifiutano asilo politico ad un ex islamico perseguitato per essersi convertito al cristianesimo: davvero? Sì, e i giudici inglesi gli han detto che ha sbagliato a convertirsi perché il cristianesimo che non sarebbe una religione pacifica. Tace anche il gp-fc (gay pride fans club), pago dell’u2g (uterus to gay) loro concesso dagli inglesi: arma di distrazione di massa?]

 

↑2019.03.27 <corriere google> Lilli Gruber minaccia la Meloni di toglierle l’audio a Otto e Mezzo, perché le aveva detto “Sul congresso delle famiglie/VR sono state dette molte falsità»

 

2019.03.27 <persecution> India: gli estremisti indù chiudono le chiese cristiane: "perché adorare un Dio straniero?". Essi vedono il cristianesimo come uno sgradito elemento alieno, fingendo di non sapere che il cristianesimo è stato portato in India nel primo secolo da San Tommaso Apostolo e che esistono ancora comunità cristiane in India che si fanno risalire a quel santo. La rabbia nazionalista indù contro il cristianesimo è alimentata da ignoranza oltre che da un’intolleranza insegnata, che arriva al tentativo deliberato di annientare.

 

2019.03.25 <vatican> Fr1: esortazione apostolica post-sinodo giovani “Christus vivit”: vi ricorre 464 la parola giovane/i, 97 amore, 29 FAMIGLIA, 16 sessualità; Fr1 ne accenna in visita a Loreto e il <giornale, messaggero> titola «Il Papa benedice la famiglia: "È solo tra uomo e donnama non trovo dove Fr1 abbia detto così, mentre ha detto (ed ha un significato diverso) «Nella delicata situazione del mondo odierno, la famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna assume un'importanza e una missione essenziali. È necessario riscoprire il disegno tracciato da Dio per la famiglia, per ribadirne la grandezza e l’insostituibilità a servizio della vita e della società». Tant’è che poi Fr1 espresse distanza quasi ironica verso i convegnisti del WCF-VR che avevano supposto che il Papa li confermasse nel “famiglia solo tra uomo e donna”: <libq> «Avevo letto sull' Espresso qualcosa di un "Family day". Non so cosa sia, so che è uno dei tanti "day" che si fanno...».

 

2019.03.25 <rai yt tgc24 latq> Cesare Battisti ammette di aver ucciso: "Per me era una guerra giusta". [CzzC: più delle sue scuse servirebbero quelle di sinistri intellettualoidi, non solo francesi, che ne favorirono la latitanza e delegittimavano chi la voleva far cessare: ricordiamo le menzogne che montava il C.Battisti a <LeIene2017.10.08at2.51> «non ho mai ammazzato, l’assassinio non si giustifica mai nemmeno per una giusta causa» assieme ad alcune verità «sono italiano, ma mi sento più francese, sono un uomo di sinistra, non ricordo l’ultima volta che ho sparato»]

 

2019.03.24 <rsi controp eastj> 20 anni fa iniziavano i Bombardamenti Us-Uk-Nato sulla europeissima Belgrado: in tre mesi di bombardamenti di città e villaggi, sono stati uccisi 2.500 civili tra i quali 89 bambini, 12.500 feriti, senza contare quelli dell’ambasciata cinese di Belgrado e le morti di leucemia/cancro causate dall’uranio impoverito. [CzzC: perché questo massacro di inermi? Per brandire il diritto all’autodeterminazione del Kosovo (sostenuta anche da pelosi Turco-Sauditi, col risultato che oggi a qualche finestra kosovara è ancora esposta la bandiera dell’Isis e i soldati italiani sono ancora là ad impedire la distruzione degli ultimi monasteri ortodossi da parte degli islamisti) contro il principio della intangibilità dei confini della Jugoslavia. I sostenitori dei suddetti bombardieri sono gli stessi che sanzionano la Russia contro il principio all’autodeterminazione di Crimea e Donbass brandendo il principio della intangibilità dei confini dell’Ucraina, e detestano gli accordi italiani con quella Cina che da oltre mezzo secolo non ha fatto guerra ad alcuno, mentre tutte le guerre recenti sono state innescate dai medesimi bombardieri].

 

↑2019.03.23 <l’adige rai vigilio vocetn today ne> in sala Belli della PAT contro lo svolgimento del convegnoDonne e uomini - bellezza e complementarietà dell’uomo e della donna” (convegno contrario alla teoria gender) si è scatenata la sinistra trentina (Leu, Futura 2018, Udu, Cgil, Laici Trentini, Collettivo Transfemminista) che ha lasciato fare il lavoro «sporco» a quelli dei centri sociali (Bruno). P. Ghezzi rivolto ai manifestanti: «non siete stati certo voi a disonorare questo palazzo, ma sono stati altri». Sara Ferrari definisce «giovani inermi» i centri sociali e gli anarchici che sfidano il cordone di polizia per entrare con la forza nel palazzo della Provincia. [CzzC: la solita sinistra degenerazione della democrazia: brandire libertà di espressione solo per le proprie opinioni, tappare la bocca a chi le avesse diverse].

 

↑2019.03.22 <google giornale> Come riporta Wall Street Italia, Soros e la moglie finanziano (200k€) la lista Più Europa di Emma Bonino, che ringrazia. Al che Giorgia Meloni: «tenetevi i soldi degli usurai, la nostra forza è il popolo».

 

↑2019.03.22 <vatican agensir> ACS: Albenga, Legnano, Pistoia e Sanremo: saranno queste città a colorarsi di rosso, oggi e domani 24Mar, per ricordare il sangue versato da tanti cristiani in tutto il mondo. Particolare attenzione quest'anno su Nigeria, Pakistan, Siria.

 

2019.03.21 Uk rifiuta asilo a cristiano iraniano convertito in quantoil cristianesimo non è religione pacifica: <sussidiario crux giornale verità sopra vox tempi>: come riferisce il The Independent, nel testo del rifiuto di accoglienza si legge che “la sua affermazione di convertirsi al cristianesimo dopo aver scoperto essere una religione di pace, in opposizione all’islam che contiene violenza, rabbia e vendetta, non è valida”. <occhi> Nel giustificare questa decisione, i funzionari del Foreign Office elencano alcuni passi della Bibbia e del Vangelo ... [CzzC: commento anche in riferimento a discriminazione dei cristiani, a sbilanciamento dei lumi, dea pecunia, letteralismo, Dio degli eserciti, il mantra laicista della cultura dominante «tutte le religioni alimentano parimenti violenza e intolleranza», castigare chi discernendo additasse la violenza come malattia purtroppo perdurante nell’islamismo, come accadde contro B16/Ratisbona]

 

↑2019.03.21 <google> Livia Turco sull’attentato dell’autista senegalese Ousseynou Sy che dirottò e incendiò autobus con 51 bambini: «sono fatti che vanno compresi» [CzzC: come quando definiva «compagni che sbagliano» ...; chi attenta alla vita di inermi innocenti non ha diritto a comprensione equivocabile per giustificazione, salvo la demenza riconosciuta dal tribunale, altrimenti non solo le BR e l’Isis, ma anche Hitler e Stalin potrebbero accampare comprensione]

 

↑2019.03.20 <gazzett fq aff.it> Eboli: tratta di schiavi, indagato capogruppo PD, Pasquale Infante, accusato di aver svolto un ruolo apicale nella gestione ed emissione dei permessi di soggiorno per i migranti: firmava comunicati stampa contro l’accoglienza dei profughi, ma da commercialista si era messo al servizio di un sistema che favoriva l’arrivo di extracomunitari nella piana del Sele attraverso la violazione delle regole del ‘decreto flussi’

 

↑2019.03.20 <tempi> Proteste a Gaza. «I figli dei leader di Hamas hanno tutto, il popolo palestinese niente»: centinaia di palestinesi hanno protestato per la mancanza di lavoro e le disastrose condizioni di vita contro il governo guidato dal gruppo terroristico, che ha risposto con arresti e violenze.

 

2019.03.19 Visto che mi arriva da più parti il post.fb di due anni fa con cui Zichichi avrebbe definito "bufala" il surriscaldamento globale per cause antropiche, commento in diretta anziché in risposta al mittente: richiederei a Zichichi di appurare se i calcoli che ha fatto (ce li mostrasse!) per affermare che «l’azione dell’uomo incide sul clima per non più del dieci per cento» siano effettivamente meno aleatori di quelli degli scienziati cui darebbe dei buffoni; caro Zichichi, in attesa di conoscere i tuoi calcoli che portano al risultato «<10%», mi limito ad osservare che solo negli ultimi due secoli l’uomo ha immesso in atmosfera, bruciando fossili, una quantità di gas serra superiore a quella immessa dagli umani in migliaia di anni precedenti <focus>, quantità di gas che la biosfera (/fotosintesi) aveva impiegato miliardi di anni a togliere dall’atmosfera imprigionandoli nei combustibili fossili.

 

2019.03.17 <tempi njus luce wpn> Pakistan. Saima Iqbal, cristiana madre di 3 figli, rapita da un musulmano, torturata, costretta a convertirsi all’islam. In Pakistan 1000 donne all’anno appartenenti a minoranze religiose subiscono colà la stessa fine. Vedi  il caso di Fouzia Sadiqe, madre cristiana di 31 anni rapita nel 2015 dal suo datore di lavoro musulmano di 61 anni, Muhammad Nazir, costretta a convertirsi all’islam e a sposare Nazir. Fuggì con l’aiuto di una ong cristiana, ma nel 2016 la sua famiglia fu costretta con minacce di morte a ridarla a Nazir. Nel 2017 Fouzia fu nuovamente liberata e nascosta in un luogo sicuro, da dove ha dichiarato: «Il mostro continuava a violentarmi e io ho tentato il suicidio. Poi ho chiesto perdono a Dio e ho ricominciato a pregare».

 

2019.03.15 <tempi republ sky> Attentato terroristico contro due moschee, strage a Christchurch /Nuova Zelanda: almeno 49 morti. Uno degli attentatori ha filmato e trasmesso in diretta su Facebook l’attacco: inneggiava al neonazista Breivik, voleva vendicarsi dell’Isis e «dell’invasione degli stranieri» Brenton Tarrant in aula <fq> fa il saluto dei suprematisti bianchi

 

2019.03.14 <faro> titola che “l’ONU incrimina l’Arabia Saudita per la morte di migliaia bambini in Yemen” <fischia anti> ma è un titolo non documentato nemmeno dal contenuto del suo articolo; anche se Ismail Ould Cheikh Ahmed inviato specialo ONU per lo Yemen riuscisse a far condannare, l’Arabia saprebbe come farsi scagionare

 

2019.03.14 <aleteia espresso tpi amnesty google> Nasrin Sotoudeh, avvocato per i diritti umani, condannata a 38 anni e 148 frustate perché aveva difeso in tribunale a Teheran una donna che si era tolta in pubblico il velo; ma c’è di peggio: <corriere> il magistrato che le ha inflitto la pena è stato nominato all’Onu in una commissione che si deve occupare della questione femminile. [CzzC: mentre alcuni avvocati iraniani <asianews> si sollevano contro l’abominevole sentenza, ci chiediamo quanti altri casi ancora dovremmo contare di sudditanza dell’ONU/UNHRC all’islamismo, prima di definire screditati quegli organismi? Ricordi quando nel 2016 lʼOnu tolse l’Arabia Saudita dalla lista nera già pubblicata dei paesi violatori dei diritti dei bambini e gli ufficiali dell’ONU per spiegare l’indulgenza, dicevano "Minacciava stop fondi, ... Bombardati di minacce»? Cinico diritto della forza dei petroldollari e delle minacce del terrorismo islamista?]

 

↑2019.03.14 <tw> ACS in Venezuela raccoglie la drammatica testimonianza del Cardinale Baltazar Enrique Porras Cardoso, che descrive la sofferenza del popolo immiserito dall’ideocrazia funzionale al regime anziché alle necessità primarie della gente: il salario di un mese vale poche uova. È una situazione grave come la Siria senza guerra.

 

2019.03.11 <stampa> Il nome della rosa: attenzione agli inganni sul confine tra fiction e storiografia. Dalle incongruenze rispetto al romanzo alla visione grottesca del Medioevo, non bisogna mai dimenticare che l’opera di Eco è narrativa [CzzC: forse già il libro di Eco era una danza sul confine tra fiction e storiografia, in abuso della licenza artistica per infangare avversari ideologici]

 

2019.03.11 <tempi Cnn> Per la Cnn, Boko Haram e Isis si diffondono a causa dei cambiamenti climatici. L’autorevole emittente si lancia in un’ipotesi fantasiosa, per non dire ridicola, smentita da decine di studi e testimonianze di ex terroristi islamici. [CzzC: più che di ridicola fantasia potrebbe trattarsi di strategia comunicativa (framing) mirata a dissimulare le responsabilità (lfb) di Us-Uk-... nel foraggiare terroristi islamici, dai Telebani per cacciare i Russi dall’Afghanistan, all’Isis e alla galassia dei terroristi siriani per abbattere Assad

 

2019.03.06 <tempi> Norvegia: mentre la politica comincia a valutare l’opportunità di porre dei limiti al liberalismo in tema di aborto e bioetica, i vescovi luterani norvegesi si scusano per avere avuto in passato un atteggiamento antiabortista, promettendo un “passo avanti” ....

 

2019.03.05 Homo homini lupus: o anche no? Newsletter al gruppo di mini rassegna stampa per amici.org.

 

↑2019.03.04 <nazione> Firenze, far west alla stazione di Santa Maria Novella, spaccio e risse, aggressione a due agenti da parte di un gruppo di immigrati che ‘aiutava’ un connazionale a resistere all’arresto.

 

↑2019.03.03 <christianpost nsnaz libertàrelig> libertà religiosa in Pakistan: una tredicenne cristiana è stata rapita, costretta a convertirsi all’islam e a maritarsi col rapitore. <tempi> Ogni anno in Pakistan vengono rapite da musulmani almeno mille donne appartenenti a minoranze religiose e convertite a forza all’islam. Il dato è in forte crescita visto che un rapporto del 2013 parlava invece di 700 casi all’anno.

 

↑2019.03.03 <repubbl google> Vittorio Di Battista, padre di Alessandro, racconta su Fb di essere andato in tre diversi gazebo a votare per le Primarie Pd, ma posta il falso alle 7.36, cioè prima dell'apertura dei seggi [CzzC: non mi sentirei di indirizzare un qualis pater al figlio, ma ad altri di quel movimento, ingannatori economici e non solo]

 

↑2019.03.02 <adnk tgcom google> strangolò per gelosia Olga Matei, ora pena ridotta a 16 anni allo strangolatore reo confesso Michele Castaldo, 57 anni: perché pena quasi dimezzata? La giustizia amministrata dice “perché era in preda a una "tempesta emotiva"

 

2019.03.02 <corriere post news libero> Argentina: incinta a 11 anni violentata dal 65enne compagno della nonna, voleva abortire, ma i medici le impediscono di abortire per 5 settimane, poi cesareo d’urgenza.

 

2019.03.01 la realtà sul conflitto siriano nascosta dalle menzogne: <tempi>: «gruppi armati ed estremisti, provenienti dall’estero, hanno devastato la Siria e cercato di distruggere la fede cristiana nel paese con il sostegno di Stati stranieri». Così descrive il conflitto siriano monsignor Antoine Audo, vescovo caldeo di Aleppo, che durante una visita in Olanda ha rilasciato un’intervista a Nederlands Dagblad. L’opinione dei musulmani riguardo ai cristiani cambia: sono impressionati dalla carità dei cristiani per i poveri.

 

2019.03.01 <giornale google f.scaglione> il rapporto dei tre commissari* della Commissione d’inchiesta dell’Onu ipotizza che i soldati israeliani abbiano commesso crimini di guerra e violato i diritti umani internazionali ai danni dei palestinesi di Gaza: 183 uccisi tra marzo e dicembre 2018. Il governo Netanyahu ha immediatamente definito "ridicole" le accuse.

* l’argentino Santiago Canton, la bangladese Sara Hossain e la kenyana Kaary Betty Murungi

 

↑2019.03.01 <avvenire google> libro "Il popolo perduto. Per una critica della sinistra" del filosofo Mario Tronti: perché gli eredi della tradizione comunista si sono persi per strada il popolo, "regalandolo" ad altri? Una disfatta culturale mentre in parallelo scema esangue la presenza politica dei cattolici; MT si era avvicinato al pensiero di B16 (assieme ad altri «marxisti ratzingeriani» tipo Giuseppe Vacca, Pietro Barcellona e Paolo Sorbi). [CzzC: senti anche Bertinotti in tema. Eziologia a mio parere? La finanza cinica in mano a pochi gnomi,  non avrebbe mai potuto spadroneggiare le masse senza “comprarsi” il collateralismo delle elites culturali di sinistra, col mecenatismo di serie Soros, le vacche da mungere di serie MPS, il supporto alla bulimia dei diritti individuali, armi di distrazione di massa]

 

↑2019.03.01 <vietat> i monopoli informativi (di serie Facebook, Twitter, YouTube, Liveleak) stanno eliminando selettivamente (framing) alcuni documenti che sarebbero indispensabili per una corretta narrazione dei fatti siriani. E’ il caso per esempio di un video pubblicato dall’agenzia siriana SANA e subito rimosso dal gestore YouTube il 22/02/2018: mostrava i preparativi dei White Helmet di un falso attacco chimico.

 

↑2019.03.01 <google gds> Mogadiscio/Somalia: 23 morti (anche bambini) causati dai terroristi islamici con due autobombe e assalto a un noto hotel del centro

 

 

↑2019.02.28 <dolomiti.video google> blitz anarchico in consiglio comunale a Rovereto, un ulteriore «attacco alle istituzioni compiuto dai soliti noti» che urlano per chiedere la liberazione dei compagni <vocetn> arrestati giorni fa. [CzzC: diffidiamo di chi incitasse a punirli fisicamente, cosa che sarebbe il loro gioco: usiamo bene le nostre istituzioni, magari snidando le argomentazioni di quei magistrati che indulsero su devastazioni sublimandole come errori di “compagni che sbagliano]

 

↑2019.02.27 <s24h google> Pakistan abbatte due aerei indiani, si sfiora guerra in Kashmir

 

↑2019.02.26 <vietp> Il governo Uk vorrebbe sanzionare Hezbollah come terrorista, non solo il suo braccio militare, ma anche quello politico che è parte integrante del Parlamento libanese. Se il parlamento inglese approvasse, i deputati appartenenti ad Hezbollah che arrivassero in territorio inglese rischierebbero 10 anni di carcere il che equivarrebbe a dire che il Libano è governato da terroristi: un insulto al popolo libanese [CzzC: in captatio benevolentiae di potenti sionisti <google> diasporatori di milioni di palestinesi]

 

2019.02.25 <TG2000> Con rif alla vicenda triste e vergognosa delle “marocchinate”, Antonello Carvigiani ci racconta del (tardivo) indennizzo ricevuto da una delle donne violentate dalle truppe maghrebine nel sud del Lazio nel 1944.

 

↑2019.02.24 <arte.tv agi google cesi2017> Perché la sinistra continua ad inanellare sconfitte in Sudamerica? Marco Enriquez-Ominami (ex candidato socialista alla presidenza del Cile) lo chiede direttamente alla gente dell’Avana, e ai responsabili politici di oggi e di ieri: Nicolas Maduro <aff> in Venezuela, Evo Morales in Bolivia, l’ecuadoriano Rafael Correa oggi rifugiato in Belgio, la brasiliana Dilma Rousseff e l’uruguaiano José Mujica. La rivoluzione socialista in America Latina è appesa un filo: ferma a Cuba, agli sgoccioli in Venezuela, aggrappata a un solo uomo al potere in Bolivia; tradita in Ecuador; fallita nel suo compromesso globalista in Brasile; battuta alle urne in Colombia, ma ancora in moto in Uruguay. Come fare? [CzzC: il socialismo - che parrebbe affine alla Dsc ben più del cinismo capitalista - dovrebbe essere promosso con progressivo coordinamento mondiale, con spinta democratica sostenuta dalle maggioranze lavoratrici in contenimento dei redditi speculativi: in un singolo stato il socialismo potrebbe solo scendere a compromessi con lo strapotere della finanza, altrimenti questa lo schianterebbe, visto che può pilotare una potenza monetaria 13 volte più grande del lavoro/pil mondiale]

 

↑2019.02.23 <ansa let43> Nigeria: attacco di Boko Haram a Maiduguri: morti e feriti nel giorno del voto

 

↑2019.02.22 <vocetn> il 2018.12.22 la rivolta nel carcere di SpiniTN (era nuovissimo) aveva gravemente fracassato, anche con fuoco e allagamenti, il 60% di celle, mobili, dispositivi di sorveglianza, porte, caloriferi: tra gli 85 indagati, 10 nordafricani sono accusati di essere stati a capo della rivolta [CzzC: P.Ghezzi dissimulerà ancora scrivendo che in carcere ci sono più regolari che irregolari?]

 

2019.02.21 <bitterw> Maoismo digitale: una nuova app per cellulari, obbligatoria per i membri del PCC, porta il culto della personalità del presidente Xi Jinping <google> a livelli senza precedenti [CzzC: con buona pace dei nostalgici del Viva Marx, Viva Lenin, Viva MaoTseTung?]

 

↑2019.02.19 <ansa adnk rai google> arrestati in Trentino Alto Adige 7 anarco-insurrezionalisti accusati di aver commesso numerosi attentati esplosivi tra il 2017 e il 2019

 

↑2019.02.19 <agensir cath fides africaexp google> terroristi jihadisti in Burkina Faso uccidono quattro agenti della dogana e un sacerdote spagnolo, il salesiano Antonio César Fernández <qui.vid> 48h prima di essere assassinato

 

↑2019.02.18 <repubblica foglio tg24 corriere> gli scardinatori infiltrati negli attuali gilet gialli hanno aggredito con insulti antisemiti Alain Fienkielkraut <tempi> che pur era stato uno dei pochi intellettuali ad aver sostenuto i gilet gialli della prima ora; poi paragonò la violenza delle ultime manifestazioni al golem (il mostro della mitologia ebraica, col che ha sbagliato in criminalizzazione). Spiega peraltro che gli atti di antisemitismo (aumentati del 74% nel 2018) non sono colpa dei gilet gialli

- non da loro sono stati segati i due alberi piantati in memoria di Ilan Halimi dove era stato trovato agonizzante (un giovane di origine ebraico-marocchina rapito, torturato e ucciso nel 2006);

- se la Francia conosce oggi quella che è stata definita una “aliyah interna” (emigrazione degli ebrei verso Israele) è per il montante antisemitismo islamista che viene dal Maghreb, dalla Turchia, dal Medio Oriente, dall’Africa e dalle Antille;

e da analogo ismo sono aizzati i fondamentalisti che hanno etichettato la ex giornalista di Charlie Hebdo Zineb El Rhazoui come “puttana degli ebrei” perché dopo l’attentato di Strasburgo ha osato dichiarare: “Bisogna che l’islam si sottometta alla critica! Che si sottometta all’umorismo!”» [CzzC: critica sì, per l’umorismo occorre pazientare di più perché equivocabile con ironia beffarda].

 

↑2019.02.18 h9,35 odo a RadioMaria la storia di Latifa Bint, figlia dell’emiro del Dubai <google> che tentò di sottrarsi alla submission della sua religione-stato dove, non solo a suo dire, «essere donna significa essere di proprietà altrui»

 

↑2019.02.16 <tg24 interris imola tvSw giorn> Francia/genderdidattica: gli insegnanti non potranno più dire "padre" e "madre": approvato un emendamento voluto dal partito di Macron e dal ministro dell’educazione Jean-Michel Blanquer contro termini definiti "obsoleti"; ad appoggiare la riforma tutti i partiti di sinistra; il partito di centrodestra Les Républicains ha bollato il piano della maggioranza come inteso a “disumanizzare la famiglia” e come espressione di un’“ideologia diretta a cancellare i fondamenti valoriali della comunità civile”.

 

↑2019.02.16 <fb> «Prima era dialogo, ma oggi è veramente un incontro. Un incontro pieno della presenza del bene e del bello, e questo è veramente un grande cambiamento». Meetingrimini ha chiesto a Wael Farouq.fb un commento alla visita di Papa Francesco negli Emirati: davvero significativo.

 

↑2019.02.16 <rc.fb> Oriana Fallaci in "Intervista a se stessa - L'Apocalisse": «con quale diritto una coppia di gay si serve d'un ventre di donna per procurarsi un bambino e magari comprarselo come si compra un'automobile? Il diritto che il signor Zapatero ha inventato per pagare il suo debito verso gli omosessuali che hanno votato per lui?» [CzzC: però non metterei sullo stesso piano l’u2g con la maternità lesbo]

 

↑2019.02.16 <ilFoglio.fb> 45 anni fa usciva LA STORIA, l grande romanzo di Elsa Morante: il pubblico ne andò pazzo, l’élite lo rifiutò. Simonetta Sciandivasci, innamorata tradita. Così: «L’incomprensione del senso profondo di ciò che è popolare; la confusione tra popolare e populista; il rifiuto che opponiamo al fatto che il sentimento popolare“ nasce da meccaniche divine“; la sinistra che, nel voler emancipare il popolo, se ne smarca e lo perde di vista; la sinistra che vuol migliorare qualcosa o qualcuno che non ama per ciò che è, ma per ciò che permette di diventare; la sinistra che agisce da colono» [CzzC: direi colonizzazione culturale, ideologia contro esperienza]

 

↑2019.02.15 <sentire> come il fulmine scinde O2 e crea anche O3, così nel Laboratorio di Fisica atomica e molecolare di UniTN si è riusciti con nano-scariche elettriche a dissociare la CO2 e a produrre idrocarburi in modo “pulito”: se divenisse un processo industriale saremmo di fronte a una rivoluzionaria forma di immagazzinamento dell'energia solare. Se n’era parlato già 2018.07 <unitn>

 

↑2019.02.15 donna nell’islam: <stampa> ricordi Sana Cheema, la 25enne che voleva sposare un italiano ma che fu portata via da Brescia per nozze combinate e uccisa in Pakistan? Assolti padre, zio e fratello «per mancanza di prove certe», ancorché i tre familiari avessero confessato (ma poi ritrattato) di aver ucciso Sana perché aveva «disonorato» la famiglia.

 

↑2019.02.15 L'ex primo ministro belga Guy Verhofstadt, che ha dato del burattino a Conte, quando nomina Giorgio Napolitano e non Alcide De Gasperi, effettivo padre fondatore dell'Unione Europea insieme a Robert Schuman e Konrad Adenauer, si mostra disinformato o sbilanciato, quantomeno perché il Partito comunista italiano di Napolitano, per cieco filosovietismo fu l’unico partito italiano a votare contro la ratifica dei trattati che istituirono la CEE nel 1957, anche se, tra le motivazioni addotte allora dall’Unità, sotto il titolo “Che cosa significa la sigla MEC” questa fu profetica: “La ‘libera circolazione dei capitali’ significa che i monopoli di ognuno dei sei paesi sono liberi di trasferire i loro capitali da una zona all’altra scegliendo quella dove esistono le possibilità di realizzare maggiori profitti. Date le condizioni di inferiorità nelle quali si trova la nostra economia è possibile che attraverso questa libera circolazione di capitali, vi sia nel nostro paese una penetrazione di tipo imperialistico di capitale straniero, soprattutto tedesco. In secondo è possibile che si verifichi da parte dei monopoli italiani una fuga di capitali dall’Italia"

 

↑2019.02.13 <corriere> Lettera del Papa al «signor Maduro»: Francesco deluso, accordi disattesi. Tre pagine firmate «Francisco», una risposta alla richiesta di mediazione arrivata da Caracas: «Quanto concordato nelle riunioni non è stato seguito da gesti concreti»

 

↑2019.02.13 <VanessaBeeley.Video.fb> due giorni a Deir Ezzor e nella campagna circostante, tra cui Al Mayadin. Testimonianze di civili costretti alla fame dai terroristi Al-Nusra e l'Isis; dozzine di fosse comuni per civili e soldati dell'esercito arabo siriano, chiese cristiane di tutte le denominazioni profanate distrutte dai terroristi inciuciati con Occidentali. Uno degli ufficiali militari di Al Mayadin riferisce che ISIS avrebbe usato le esecuzioni e il massacro casuale di intere famiglie per controllare la popolazione ... teste di civili giustiziati appese sopra l'ingresso principale della città ... civili messi in gabbie piene di pietre e gettati nell'Eufrate ... o scorticati vivi.

 

2019.02.13 <tempi> Dopo l’Isis, gli sciiti minacciano i cristiani in Iraq. «Ci cacciano dalle nostre case». A Bartella le milizie sciite intimidiscono i cristiani e li perseguitano: prese di mira soprattutto le donne. [CzzC: pensavo che i più accaniti contro i cristiani in Medio oriente fossero i sunniti filo wahhabiti, meno gli sciiti; voglio sperare ancora che quanto denunciato configuri un'eccezione e non l'indicatore di una recrudescenza]

 

2019.02.13 <oraprosiria> I disaccordi di Sochi: la Siria sospesa tra gli interessi divergenti dei suoi 'alleati': la Turchia non rinuncerà al controllo del nordest siriano, un territorio ricco di risorse energetiche e agricole,  con il pretesto di combattere i suoi nemici giurati, i militanti curdi. Pare che Stati Uniti, Russia, Turchia e Qatar siano tutti d’accordo su una presenza turca nella “zona cuscinetto”che va da Manbij a Ayn al-Arab, Tal Abyad, al-Hasaka e Qamishli.

 

2019.02.13 analisi costi-benefici della TAV <avvenire Il vero errore è nel metodo: occorre valutare con l’ottica del lungo periodo (vedi International evaluation association) <repubblica> confusione, contestazione Ue, gaffes. [CzzC: da un M5S a Radio Anch’io un po’ contraddittorio sui costi-benefici, ma ben focalizzato in idiosincrasia sul non bucare la montagna]

 

2019.02.13 <roma7> Sawan Masih <google ansa> e altri 200 casi come Asia Bibi in Pakistan <yt> un amico di Sawan, col quale aveva litigato, lo accusò nel 2013 di aver offeso il Profeta: il venerdì successivo una folla di oltre 3 mila musulmani diede fuoco all'intero quartiere Cristiano; i responsabili dell'attacco sono stati tutti liberati, mentre Sawan, condannato a morte, attende ancora il processo di appello, nel silenzio complice dell’Occidente.

 

↑2019.02.12 <repubblica> in Austria: L’infibulazione è già oggi punita dal codice austriaco, rientrando nella più ampia definizione di lesioni personali gravi o gravissime. Ma la ministra Kneissl propone di codificare come a sé stante il reato di infibulazione, data la gravità di un fenomeno che si sta diffondendo a seguito dell’aumento di migranti di fede islamica.

 

2019.02.12 <tempi giornale> in Francia boom di chiese profanate: almeno quattro in una settimana: ostie consacrate gettate a terra, crocifissi e statue della madonna distrutte e incendiate. «Violenza preoccupante, il trend è in aumento» <aleteia> correlazione con antisemitismo? <leFigaro> ben 878 su 978 attentati a luoghi di culto nel 2017 hanno coinvolto contesti cristiani

 

2019.02.11 col suo “Manifesto della fede” <nbq> il Card Müller tenta di rimediare alla confusione nell’insegnamento della fede lamentata da non pochi cattolici, ma <cittadella>, invoca il card. Kasper e la stessa AL per definire “meschine” le considerazioni di Müller «dietro una maschera di durezza, quanto espresso dal Card. Müller tradisce una paura e una fragilità davvero preoccupanti, che non fanno onore né al pastore, troppo indifferente e insensibile, né al teologo, troppo rozzo e gravemente impreciso ... E la fede, anziché essere “manifestata”, viene “ridotta a manifesto”, a “slogan rassicurante”, ad “assicurazione sulla vita”. Persino il Catechismo vi appare irriconoscibile» [CzzC: la gravità degli epiteti mi ricorda i Leitmotiv dei laceratori ermeneuti di rottura BO-scolari]

 

2019.02.11 <cristianidoriente agensir > parallelamente al dialogo di Fr1 con i sunniti (Emirati) curiamo quello con gli sciiti in Iran: resoconto della prima conferenza internazionale sul dialogo interreligioso organizzata nel Santuario Imam Reza di Mashhad, seconda città santa sciita dopo Qom

 

2019.02.10 speciale <RadioiAnch’io> giornata del ricordo delle Foibe [CzzC: la segnalo come da riascoltare questa trasmissione RAI: bravo Zanchini! Ho colto, oltre al giudizio storico documentato e articolato, anche dettagli che ignoravo, come il Togliatti che il 30/04/1945 incitava i friulani ad accogliere le truppe di Tito come liberatrici, mentre allerterei come bufala il Pertini che si sarebbe inginocchiato davanti alla tomba di Tito]

 

2019.02.10 <stampa vatican> Fr1 all’Angelus <yt>: i governi combattano con decisione la tratta di persone e proteggano le vittime; «tutti però dobbiamo collaborare denunciando i casi di sfruttamento». E fa recitare la «preghiera» di Bakhita, santa che fu schiava.

 

2019.02.10 h17:00 presso il Tavolo Locale delle Appartenenze Religiose incontri di dialogo interreligioso in occasione della Settimana ONU dell'armonia delle religioni

 

↑2019.02.09 <intercept.vid> Cosa è veramente accaduto a Duma durante l’operazione "Damascus Steel"? Furono false flag i video e le foto che mostravano bambini curati in un ospedale sotterraneo per problemi respiratori e i testimoni che asserivano di aver sentito odore di cloro? Erano stati raccolti principalmente da un gruppo di ribelli chiamato Douma Revolution, che opera con Jaish al-Islam, la fazione ribelle che non aveva accettato l’accordo di spostarsi al nord della Siria. Durante sei mesi di ricerche sull'incidente ho riscontrato una grande confusione su come l'attacco si era svolto, anche tra coloro che lo hanno visto; la nube di disinformazione che ha avvolto l'attacco a Duma è un ammonimento: la prossima guerra mondiale potrebbe iniziare con un'immagine sgranata ...

 

2019.02.09 <or> Teologia: convegno ticinese sul pensiero di Giussani. La diffusione del pensiero di Kant ha comportato delle «difficoltà a pensare categorie come Dio, mondo o anima» e a rendere quasi «impossibile la comprensione dell’esperienza cristiana», ma a Giussani non basta una teologia a razionalità ridotta, anzi, questa «deve valutare criticamente tutte le idee, solo così può essere in grado di interpellare la società e le persone che la vivono». La dimensione del «carisma» vissuto dentro ma anche oltre i limiti delle parrocchie; «comunità» come «luoghi di vita», «non un gruppo d’amici che si separano dagli altri ... ma uomini mendicanti che ricevono da Dio la novità dell’avvenimento e che accettano i fratelli che il Signore dona loro». Il cristiano è colui che «si pone con un giudizio di fronte al suo destino», l’inizio non è mai da lui concepito come un «traguardo raggiunto» ma come un’eterna «ripartenza», c’è sempre un «daccapo», un inizio che è «il replicarsi di una presenza». Emblematico il “volantone” di CL/Pasqua2011: «L’avvenimento non identifica soltanto qualcosa che è accaduto e con cui tutto è iniziato, ma ciò che desta il presente, definisce il presente, dà contenuto al presente, rende possibile il presente».

 

2019.02.09 <messaggero> i sindacati chiedono al governo di cambiare rotta, calarsi dal virtuale al mondo reale, creare lavoro rilanciando gli investimenti: «miope e recessiva» la manovra <fq> Landini contro il reddito di cittadinanza se una parte va alle imprese <sil&fals> un anno fa diceva che ci voleva. [CzzC: convengo che sia sbagliata la spesa in deficit con tanto reddito di cittadinanza e pochi investimenti generativi di lavoro, ma dubito che riesca a far generare lavoro il più feroce oppositore di quel Marchionne che riuscì a salvare Pomigliano nonostante Landini che gli dava del truffatore]

 

2019.02.07 con XN tifoso della metamedicina e del dott. Hamer discuto della necessità che il sistema sanitario pubblico, non avendo risorse infinite, debba fare delle scelte di priorità e dunque debba spesare solo le terapie che abbiano efficacia provata dal metodo scientifico del doppio cieco: mi replica così: «se un cieco può facilmente inciampare, figurarsi un doppio cieco» e fugge via. Penso: «speriamo che il SSN non annoveri tifosi della specie».

 

2019.02.06 <notizie ansa> Afghanistan: decine di morti e di feriti in attacchi terroristici avvenuti in due province settentrionali, a basi dell’esercito di Kunduz e Baghlan. In entrambi i casi vi è stata la rivendicazione dei talebani tramite un comunicato del loro portavoce.

 

2019.02.06 immigrato maltrattato dal controllore e difeso da un altro passeggero del treno [CzzC: se fosse tutto vero quanto riferito su fb dal difensore, sarebbe opportuno segnalarlo alla dirigenza delle Ferrovie per prevenire altri analoghi casi, il che senza accampare compensazione con casi in cui il maltrattamento avviene all’inverso. Continua]

 

2019.02.06 <jneo> gli Usa hanno creato ISIS e la relativa galassia di terroristi: fu un comunicato del 2012 diffuso dall'Agenzia per la Difesa degli Stati Uniti (DIA) che rivelò l'intenzione degli Usa e dei loro alleati di creare quello che all'epoca era chiamato "principato salafita" nella Siria orientale al fine di isolare Assad considerato funzionale all'espansione sciita. [CzzC: concordo su LFB, non sulla sottovalutazione della penetrabilità israeliana in Siria]

 

2019.02.04 viaggio di Fr1 negli Emirati <google vatican asianews> col Grande imam di Al Azhar firma il Documento sulla fratellanza umana (Testo ops): pace mondiale, convivenza, dialogo nel rispetto delle identità e pari dignità, si rifiutano violenza, terrorismo, costrizione nella religione, ci si impegna per la promozione della donna e il rispetto della natura <asianews> segno che l’islam sta cambiando? <tempi> lì vige la Sharia, ma la chiesa è più vitale che in tante parti dell’Occidente <let43> dopo il viaggio Fr1 ha detto ....

 

↑2019.02.03 <africa google> Nigeria: nell’attacco di Boko Haram lunedì scorso a Rann i morti sarebbero 60 secondo Amnesty

 

2019.02.01 <tempi> Premiato il cardinale Zen per «la difesa della libertà e la lotta al comunismo» cinese che «ha prodotto solo uguaglianza nella povertà e fuga ... prego che il papa non faccia errori» magari mal suggerito da Sorondo

 

↑2019.01.31 <anyg tempi> Nigeria. «Se non mi fossi unito a Boko Haram, mi avrebbero ucciso». La storia di Mohamed, che si è pentito ed è entrato nel programma di riabilitazione del governo. «i prego, perdonatemi»

 

2019.01.31 newsletter: La LIBERTÀ DI ESPRESSIONE sussiste finché non debordi in REATO (di diffamazione, di istigazione a delinquere, ...) o deve darsi anche altri LIMITI?

 

2019.01.31 <tempi> scuola finlandese ottima, grazie anche alla autonomia scolastica e alle scuole paritarie sostenute dallo stato

 

↑2019.01.29 Afghanistan: accordo Usa-Talebani <google> gli Usa parlano <s24h> di onorevole ritiro da una guerra che non possono vincere [CzzC: onore? Lo vadano a millantare ad esempio davanti alle ragazze di Kabul che col ritorno dei Talebani <corriere> rischiano <google> anche l’espulsione dalle scuole; con ciò non tifo per la guerra, ma detesto l’ipocrisia dei petroldollari inciuciati con regimi islamisti foraggiatori di maestri di odio, allevatori di talebani e Al-Qaidisti]

 

↑2019.01.29 <tempi> Cina. Il partito comunista ai genitori: «Impedite ai vostri figli di credere in Dio». Le autorità di Xingtai (Hebei) hanno scritto una lettera ai genitori di bambini di età compresa tra 1 e 12 anni: «I minorenni non possono andare in chiesa o partecipare a incontri religiosi» [CzzC: è il frutto degli accordi Cina-Vaticano? Sorondo taci, smentisci o confermi?]

 

↑2019.01.29 <tempi askan foglio tv2000 tg24 avven> il giudice della Corte che aveva già annullato la condanna a morte il 31 ottobre dello scorso anno respinge “sulla base del merito” il ricorso contro l’assoluzione di Asia Bibi che era stato presentato da Qari Muhammad Salaam <google>, il mullah che formalizzò l’accusa contro di lei nel 2009. [CzzC: potrà Asia Bibi finalmente vivere libera con i suoi cari? Fuori Pakistan, perché nel suo paese nonostante l’assoluzione rischierebbe la vita: preghiamo affinché ciò possa avvenire senza ulteriori vittime della violenza malattia dell’islamismo]

 

↑2019.01.27 <google repubblica avvenire tpi rainews vatican> bombe alla cattedrale di Jolo City /Sulu /Filippine: 20 morti e 81 feriti: l’attentato - rivendicato dall'Isis - è avvenuto a meno di una settimana dal referendum, che ha sancito la creazione di una provincia autonoma, approvato dalla maggioranza dei musulmani residenti nella zona, ma quelli della provincia di Sulu lo avevano respinto. [CzzC: nostri i media non hanno pubblicato le immagini raccolte dai cittadini di Jolo e dopo un giorno, silenzio]

 

↑2019.01.27 <bitterwinter> al Parlamento Europeo un seminario sulla “libertà religiosa in Cina”: filmato su uno dei famigerati campi per la “trasformazione attraverso l’educazione” dove sono detenute almeno 1,5M di persone, soprattutto uiguri; tra Ago e Dic 2018, il regime comunista cinese ha arrestato 45 reporter collaboratori di Bitter Winter per aver filmato esempi o raccolto notizie sulla persecuzione contro la libertà religiosa e sulla violazione dei diritti umani da parte del PCC.

 

↑2019.01.27 Guaidò/Venezuela col grembiulino da massone se la ride <tempo> tra grembiulati per scherzo o per fratellanza?

 

↑2019.01.27 <google vatican ansa zenit avvenire>: viaggio apostolico di Fr1 a Panama in occasione della XXIV GMG Giornata mondiale della gioventù: tema: «Ecco la serva del Signore; avvenga per me secondo la tua parola» (Lc 1,38). <qui> le altre GMG

 

↑2019.01.27 <yt> Ilaria Bifarini (economista e autrice di "I coloni dell'austerity")  «Il franco CFA è solo la punta dell'iceberg del neocolonialismo francese in ... Il primo Presidente del Togo è stato ucciso dopo aver indetto un referendum per uscire dal franco CFA».

 

↑2019.01.27 <bzn> Bolzano: un cittadino del Togo esce dalla struttura di accoglienza, distrugge auto e aggredisce quattro agenti; il bolzanino Domenico Adamo mostra/fb i danni riportati dalla sua vettura commentando: «Dentro c’era mia moglie. L’ha puntata per ammazzarla ...» [CzzC: una domanda / proposta: non potrebbe l’Europa negoziare col governo francese che si prenda almeno buona parte dei migranti dei barconi provenienti dai paesi dei quali controlla il bilancio-CFA e che hanno lingua ufficiale il francese?]

 

↑2019.01.25 <bitterwinter> Cina: credenti arrestati e costretti a firmare impegni contro la religione, se osano riunirsi in preghiera nelle case; il 2018.12.05 tredici cristiani anziani sono stati arrestati dalla polizia che ha fatto irruzione mentre erano riuniti a casa di uno di loro, nella città di Shangzhi.

 

↑2019.01.25 3 anni dopo non c’è ancora verità per Giulio Regeni <amnesty> chiediamo che i responsabili della sparizione, tortura e uccisione di Giulio Regeni siano individuati, processati e condannati dalle autorità egiziane. Firma l’appello #VERITÀPERGIULIOREGENI

 

↑2019.01.25 Carcerati: "Qui entra l'uomo, il peccato resta fuori". È questa la geniale intuizione dell’avvocato Mario Ottoboni, scomparso 14Gen, che portò nel 1972 in Brasile alla fondazione delle Apac, le carceri senza carcerieri, luoghi dove si tocca con mano quanto la misericordia possa cambiare il cuore dell’uomo più delle sbarre <meetingMostra2016>.

 

↑2019.01.25 <vietat> mostrata in video la mail che il 2011.04.02 fu inviata all'allora Segretario di Stato Hillary Clinton da Sidney Blumenthal <google> (dirigente della Clinton Foundation e storico consigliere dei Clinton); in tale missiva, oltre al timore per la possibilità che il franco CFA fosse accantonato, vengono elencati altri motivi <foreignp> dell'attacco a Gheddafi ... [CzzC: prendere cbdi]

 

↑2019.01.24 <vatican> messaggio di papa Fr1 per la 53ª giornata mondiale delle comunicazioni sociali: «“Siamo membra gli uni degli altri” (Ef 4,25). Dalle social network communities alla comunità umana» <vatnews>: i giovani non diventino eremiti sociali della rete; la social network community non è sinonimo di comunità

 

↑2019.01.24 <yt1 yt2> Mohamed Konare leader del Movimento Panafricanista fu uno dei primi a denunciare lo sfruttamento dell’Africa da parte della Francia per mezzo del Franco CFA; qui spiega l’origine del CFA che definisce moneta di origine nazista; dice di essersi appellato alla corte penale internazionale contro la Francia e parla di brigantaggio internazionale; vuole evitare violenza, ma dice attenzione «non vi rendete conto di quello che sta succedendo in Africa»; e ringrazia il M5S; <imola> riassume; <nigrizia> la moneta della discordia.

 

↑2019.01.24 <s24h google repubbl post l43> Maurizio Landini è eletto segretario Cgil col 93% dei voti nel congresso di Bari; subito inciampa <s24h> sulla mozione pro Maduro. Vincenzo Colla sarà vice, Susanna Camusso incaricata per la politica internazionale.

 

↑2019.01.24 <TulsiGabbard.tw> Gli Stati Uniti devono rimanere fuori dal Venezuela. Si lasci che i venezuelani determinino il loro futuro: noi non vogliamo che altri paesi scelgano i nostri leaders, quindi dobbiamo smetterla di cercare di scegliere i loro.

 

↑2019.01.24 <google agi fq> La tragedia del Venezuela: due presidenti in carica e nessuna democrazia. Il 35enne Juan Gerardo Guaidó Marquez si autoproclama presidente, sollecitato dagli Usa che subito lo riconoscono; non così Russia, Cina, Messico, Cuba, Nicaragua, Bolivia, Uruguay.

 

↑2019.01.24 La bufala complottista del Priorato di Sion <google> una bufala moderna che periodicamente viene rilanciata come se bufala nulla fosse, il che non solo grazie alle pelosità di Dan Brown. Sono bufala anche I Protocolli dei Savi di Sion <google, post tpi> un falso documentale creato dalla polizia segreta zarista con l'intento di diffondere l'odio verso gli ebrei, bufala rilanciata 2gg fa <corriere Rai> con tweet antisemita dal senatore M5S Elio Lannutti [CzzC: più vergogna o più ignoranza o più malafede in questo migrato IdVM5S? E siamo a ridosso della giornata della memoria]

 

↑2019.01.23 <s24h> buffetti o schiaffi francesi? Francia ambigua su Fincantieri-Stx: i dossier sul tavolo sono numerosi, dall'Europa al ruolo di Parigi in Africa, dalla gestione dei migranti a Fincantieri, passando per la questione del seggio permanente nel Consiglio di sicurezza Onu. Discorso del premier Giuseppe Conte ieri pomeriggio al forum di Davos.

 

↑2019.01.23 <repubbl> convegno no-vax organizzato dal M5s nella sala stampa di Montecitorio, senza l'Aifa come controparte

 

↑2019.01.23 secondo l’<inkiesta> il franco CFA non è un freno alla crescita dei 14 Paesi che lo adottano, se osserviamo i dati di crescita del loro Pil e il contenimento del loro debito pubblico rispetto ad altri Paesi africani [CzzC: aggiungerei anche che il CFA non interessa solo alla Francia, ma anche al valore dell’euro rispetto ad altre valute, dal che il silenzio di altri Paesi eurofili; il problema è come sia trattato chi osasse insidiare gli interessi del CFA e di quanto danno sia stato fatto all’Italia con l’abbattimento dell’insidiante Gheddafi. Non mi piace l’imperialismo, ma, attenzione, oggi più di quello europeo è rapace quello cinese, ancorché qualche illuminato vescovo come Sorondo ritenga che la Cina sia il luogo «che meglio realizza la dottrina sociale della Chiesa»]

 

↑2019.01.22 <voltaire> ieri il Consiglio dell’Unione Europea ha pubblicato una nuova lista di sanzioni contro uomini d’affari e società siriane coinvolte nella ricostruzione del paese (progetto di Marota City). <almasdarn> il congresso Usa vota sanzioni contro chi facesse affari con la Siria

 

2019.01.21 <tempi> «Noi cristiani in Nigeria siamo a rischio estinzione»: la testimonianza di padre Joseph Fidelis <google> sacerdote della diocesi di Maiduguri: «Boko Haram mi ha minacciato, ma non ho lasciato i miei fedeli: meglio morire in chiesa che scappare. Per noi la fede vale più della vita»

 

↑2019.01.21 <foglio> Eravamo comunisti, in guerra col terrorismo: gli anni Settanta a Torino, le Brigate rosse e il Pci, il diritto alla delazione, la collaborazione con i magistrati e la polizia. Giuliano Ferrara spiega la posizione della sinistra in quel momento storico e perché sia ingannevole l’equazione di Salvini brigatisti=comunisti; così come Luciano Lama nel suo “Intervista sul sindacato” del 1976, chiarì la posizione del PCI verso chi dopo aver partecipato alla Resistenza pensava che “non sarebbe finita” [CzzC: però il PCI e la Cgil non hanno ancora stanato e denunciato i compagni che in fabbrica brindarono al rapimento Moro, non molto distonici rispetto a quelli che oggi dall’Italia si oppongono all’estradizione dei loro compagni condannati per terrorismo]

 

↑2019.01.21 Per la giustizia e la pace: ad Aleppo tutte le confessioni cristiane pregano insieme nella Settimana per l'Unità <oraprosiria> Padre Ibrahim: in mezzo alla morte, testimoni della Sua presenza. La guerra in Siria come altre guerre nasce dall’egoismo e dall’avidità personale che è insita in ogni cuore umano. Ma quando questi mali assumono una dimensione comunitaria, ... continua

 

2019.01.21 <giornale> l'ex parlamentare di Rifondazione, Vladimir Luxuria, spiega inRai3 Alla Lavagna” ai bimbi come si diventa transessuali

 

↑2019.01.20 <vietatop> approfondire la lettura sbagliata della crisi degli abusi che ha fatto il card. Wuerl, che lo ha portato a fare degli errori che hanno inciso sulle sue dimissioni. Molti dei fedeli americani credono, a ragione, di essere stati ingannati ancora oggi. Accanto a Theodore McCarrick, forse nessun ecclesiastico ha fatto più del cardinale Donald Wuerl per convincere la Chiesa americana di questo.

 

2019.01.20 Brutta fine per chi insidiasse il CFA? <TG2h20,30at10’25” o qui.mp3> la Francia tiene 14 paesi ex colonie d'Africa al guinzaglio finanziario e monetario con il Franco CFA, una divisa ancorata al cambio fisso con l'euro che solo Parigi può modificare e lo ha fatto. Francia che dunque ha in pugno il destino di nazioni dalle quali peraltro provengono molti disperati che rischiano e perdono la vita per fuggirne, territori ricchissimi di materie prime pregiate, ma nei quali la miseria scandalosamente dilaga e coloro che intendevano porre mano al soggiogamento economico parigino hanno fatto una brutta fine: citiamo solo Thomas Sankara in Burkina Faso e Muammar Gheddafi che <google> voleva creare una moneta panafricana. continua

 

↑2019.01.19 <tempi> chi è il nuovo vescovo di Mosul, Najib Mikhael Moussa, che l’Isis cercò di uccidere, è stato ordinato ieri in Iraq dal patriarca caldeo, il cardinale Luois Sako: «Smantella l’ideologia jihadista, sii il nuovo Giona per Ninive»

 

↑2019.01.18 <tempi> Venezuela. Maduro contro i sacerdoti che lo criticano: «Sono diavoli con la tonaca» e li vorrebbe  «processare in diretta tv». <agensir> Mons. Parra (arcivescovo di Coro): “Maduro si ritiri per il bene del popolo” [CzzC: ma che dicono i teogliboni che han votato per lui come per il predecessore Chavez?]

 

↑2019.01.18 <asianews> la 18enne Rahaf fuggita in Canada: in Arabia Saudita donne “come oggetti”. Affidata una scorta personale per il timore di attacchi. Docente al Cairo: “Una storia che potrà essere ripetuta”. Fondamentale il ruolo dei social media. Ma a Riyadh qualcosa sta cambiando, non solo riforme di facciata. La tutela maschile destinata a cadere.

 

↑2019.01.18 <asianews> Israele: la legge dello Stato-nazione ‘discrimina ed emargina’ i cristiani: è l’allarme lanciato dai vescovi del “Coordinamento di sostegno” di Terra Santa al termine della loro visita. Ai cristiani il compito di vivere come “cittadini a pieno titolo”, nel contesto di una società “plurale e democratica”. L’appello ai governi mondiali perché raddoppino “gli sforzi per una soluzione diplomatica” con due Stati.

 

↑2019.01.17 <controinfo> Il piccolo Libano ha avuto il coraggio di respingere la direttiva USA di non impegnarsi nel partecipare alla ricostruzione della vicina Siria, pena sanzioni.

 

↑2019.01.17 <giornale google> Colombia, furgone-bomba contro scuola di polizia a Bogotà: almeno 9 morti e 29 feriti. [CzzC: Fr1 ricorda l’eccidio nell’Angelus del 20Gen]

 

↑2019.01.17 <tempi> Agnese Moro su Battisti: «No alla vendetta, aiutiamo chi sbaglia a tornare umano». La figlia di Aldo Moro dialogò con uno dei rapitori di suo padre: «L’isolamento non aiuta una riflessione, serve l’essere riconosciuti come umani. Speriamo di non perdere mai alcuno»

 

↑2019.01.16 <vietp> Carla Ortiz ha ‘scioccato’ quando ha esposto la realtà della situazione in Siria in diretta su la CNN: la campagna di disinformazione in Siria è contro la popolazione; Aleppo non stava bruciando! Aleppo è stata liberata dalle mani di Al-Nusra. Gli elmetti bianchi sono legati alle fazioni terroristiche al potere nella zona e i civili sostengono che molti di loro sono coinvolti in azioni terroristiche.

 

↑2019.01.15 <repubbl tgLa7 google> Nairobi/Kenya:  Al-Shabaab assalta Hotel a Nairobi: 14 i morti causati dai terroristi islamici

 

↑2019.01.15 <inkiesta> Altro che disimpegno: l’America di Trump sta mettendo le mani sul Medio Oriente: il ruolo dell’alleanza Israele - Arabia Saudita

 

↑2019.01.15 <tempi> «Stupri, massacri, violenze sui bambini. In Congo è in atto una catastrofe». Centinaia di migliaia di donne violentate, oltre quattro milioni di sfollati, sei milioni di morti. L’appello disperato del premio Nobel per la Pace Denis Mukwege

 

↑2019.01.14 <asianews> La guerra di Pechino contro il Natale dei bambini: obbligo di andare a scuola il giorno di Natale; divieto di entrare in chiesa per i minori di 18 anni ...  La testimonianza di p. Stanislao: colpisce la resistenza dei giovani, che hanno premuto per entrare in chiesa. Solo l'intervento del parroco ha calmato le acque. [CzzC: povero PCC: non pensi che sia indice del tuo declino?]

 

↑2019.01.14 le cause della guerra in Siria? Leggo una delle più lucide analisi in <oraposiria>:

- il conflitto tra due sistemi dell'islam: la laicità alawita-Baath contro l’islamismo dei Fratelli musulmani (Turchia) e dei salafiti-wahhabiti (Arabia Saudita, Qatar)

- il conflitto tra due sistemi economico-strategici polarizzati rispetto a Usa-Russia, petroldollari ed Israele.

 

↑2019.01.13 <foglio> Peter Boghossian e James Lindsay <google>, proclamandosi "liberali di sinistra", hanno beffato il politically correct dominante di certi studi accademici per dimostrare quanto sia divenuto risibile il confine tra scienza e fregnacce e quanto l’ideologia offuschi esperienza e oggettività; illuminati soloni hanno abboccato ad alcuni bidoni da loro piazzati e li hanno rilanciati su prestigiose riviste di identity studies: il bidone più famoso è quello sulla «cultura dello stupro tra i cani ... I parchi per cani sono spazi in cui lo stupro è permesso, un luogo di dilagante cultura dello stupro canino e di oppressione sistemica nei confronti del ‘cane oppresso’». Ora i suddetti illuminati vogliono vendicarsi, vogliono cacciarli dall'università, mentre perfino il biologo ateo Richard Dawkins prende le loro difese: “Accusereste Orwell per aver fatto parlare i maiali?”

 

↑2019.01.13 <google corriere> Arrestato Cesare Battisti in Bolivia, preso a Santa Cruz da una squadra dell’Interpol formata anche da investigatori italiani; era latitante dal 2018.12 CzzC: saranno compiaciuti o dispiaciuti Carlà Brunì e altri illuminati che sono simpatici ai compagni che sbagliano? Lui si è goduto una vita che ha fatto togliere ad inermi innocenti, protetto dalle sinistre di mezzo mondo, che non se ne staranno inerti a vederlo marcire in galera: speriamo che i tifosi della dottrina del massone Mitterrand non ci facciano pagare con altre vittime quella detenzione e preghiamo affinché il condannato maturi resipiscenza e denunci i suoi criminali collaboratori e fiancheggiatori]

 

↑2019.01.12 incendiata la porta della chiesa dove era allestito il presepe degli innocenti  <avvenire> Una riflessione dopo l'incendio nella parrocchia di Rovereto<google> dov'era stato allestito un presepe con un soggetto dichiaratamente "pro life"; <vocetn> un attentato-sfregio per tutta la comunità. <tempi> Sul muro della facciata troneggia una scritta: “I veri martiri sono in mare” ma i giornali suggeriscono come movente il suddetto presepe antiabortista intitolato “La strage di Erode” (con la statuina di Erode accanto alla Natività e quella di minuscoli feti abortiti disseminati sul cammino dei Re Magi) [CzzC: commento]

 

↑2019.01.11 <tempi> alla ennesima “fatwa gender” (petizione studentesca per rimuovere un docente accusandolo di omofobia e transfobia) questa volta l’Università di Oxford non si piega e sostiene la libertà di espressione del professor John Finnis <google>, libertà che «non equivale a molestie se condotta rispettosamente e senza violare la dignità degli altri»

 

↑2019.01.10 Incendiata la porta della Chiesa dove era allestito un presepe degli innocenti <google> il presepe aveva un soggetto dichiaratamente "pro life" antiabortista intitolato «La strage di Erode» con la statuina di Erode accanto alla Natività e quella di minuscoli feti abortiti disseminati sul cammino dei Re Magi. [CzzC: un’offesa alla libertà di espressione (art19 della dichiarazione universale dei diritti umani); osserverei peraltro che ... continua]

 

↑2019.01.10 <google> Elezioni in Congo: vince il leader dell'opposizione Tshisekedi, ma potrebbe essere l'ombra di Joseph Kabila cui rende onore. I vescovi riferiscono che i dati del voto non corrispondono ai risultati attesi dalla missione di osservazione dispiegata per le consultazioni.

 

↑2019.01.10 <askan> segnali radio dallo Spazio profondo: non sono gli alieni: il parere dell'astronoma dell'Inaf, Marta Burgay [CzzC: basta invece digitare in <google> “segnali radio extraterrestri” per vedere una pletora di ingenui, gaudenti di presunzione che quei segnali siano stati generati da esseri viventi alieni]

 

↑2019.01.10 <tempi> Belgio. Vietata la macellazione kosher e halal per dimostrare che «la legge è al di sopra della religione». Al bando dal 1° gennaio nelle Fiandre le pratiche rituali per la preparazione della carne. Ebrei e musulmani: attacco alla libertà religiosa travestito da animalismo [CzzC: e se anche animalisti e bacati da veganite si levassero contro il divieto per ingraziarsi potenti vendicativi?]

 

↑2019.01.10 <yt> polacchi in visita/Siria ai salesiani di Aleppo liberata ma ancora in pericolo: un filmato molto testimoniante

 

↑2019.01.10 libertà religiosa violata in Cina <bitterw> Cristiani arrestati per aver ringraziato Dio: i credenti sono costretti a esprimere gratitudine nei confronti del Partito Comunista Cinese invece di utilizzare espressioni cristiane di lode se vogliono evitare di essere ...

 

↑2019.01.09 <corr libq> i criminali chiedono riscatti in criptovaluta Monero <wired> Altri casi dopo quello della norvegese Anne-Elisabeth Falkevik Hagen.

 

↑2019.01.08 <independent> In the Princess Latifa affair, Mary Robinson has willingly tarnished her reputation for Dubai's regime. Not only in this a clear misuse of Robinson's former office as UN high commissioner for human rights, it undermines the movement for the fair treatment of women

Nella vicenda della principessa Latifa, Mary Robinson ha volontariamente offuscato la sua reputazione pro regime di Dubai. In ciò si configura non solo un chiaro abuso dell'ex ufficio di Robinson (irlandese) come alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, ma un minare il movimento per il trattamento equo delle donne. [CzzC: più per potenza persuasiva o dissuasiva della dea pecunia?].

 

↑2019.01.08 <oraprosiria> Emergenza freddo in Siria/Aleppo aggravata dalle nostre sanzioni letali: quando smetteremo di far soffrire inermi con questa doppia guerra in colletti bianchi? Ci chiede Pierre Le Corf

 

↑2019.01.07 <asianews> dichiarazione di Islamabad: più di 500 iman contro il terrorismo e a favore di Asia Bibi: condannare l'uso indiscriminato di editti islamici da ulema radicali; i fedeli di ogni religione o setta hanno il diritto costituzionale di vivere in Pakistan; nessuno deve essere ucciso con il pretesto della religione. Le relazioni con l'Arabia Saudita dovrebbero essere poste sotto una lente di ingrandimento [CzzC: capito da dove viene il maggior foraggio ai maestri di odio islamista?]

 

↑2019.01.07 <oraprosiria> Khaled al-Abboud Segretario del Parlamento siriano dice sì alla riapertura a Damasco dell'Ambasciata degli Emirati, ma con un importante discernimento «Sì, un'Ambasciata per il popolo degli "Emirati" e non per i "regimi politici arabi" che sono stati una spada alzata contro Damasco quando l'universo si aggregava per bagnare di sangue e distruggere la Siria»

 

↑2019.01.06 <RaiGr1h19.mp3> Il regime sudanese del dittatore al-Bashir sta soffocando con la censura oltre che con la violenza le proteste; la giornalista Antonella Napoli fermata e rilasciata: «i morti sono molto di più di quelli che ammette il governo». [CzzC: mi verrebbe da chiedere a G.Strada: cosa ne pensi del tuo scusato sostenitore al-Bashir?]

 

↑2019.01.06 Giornale <sentire> Il 2018 ha portato a soluzione alcuni casi di violazione dei diritti umani segnalati e seguiti da Amnesty International nel mondo: Saman Naseem /Iran, Yusuf Ruzimuradov /Uzbekistan, Maira Verónica Figueroa /El Salvador, Tadjadine Mahamat Babouri (Mahadine) /Ciad, Anwar Ibrahi /Malaysia, Noura Hussein /Sudan, Otto ex militari condannati in Cile per l'omicidio Víctor Jara, Tep Vanny /Cambogia, Accordo di Escazú /America Latina, Haytham Mohamdeen /Egitto, legge sulle sparizioni forzate /Libano, Denis Cavatassi /Thailandia

 

↑2019.01.05 <antidipl> Londra vorrebbe dissimulare le sue responsabilità per la crisi siriana accusando la Russia di violare le leggi internazionali, nonostante l’evidenza del sostegno occidentale alla galassia di terroristi nel paese mediorientale. "Il cinismo con cui Hunt scarica la responsabilità degli ulteriori sviluppi in Siria sulla Russia è terrificante. Non dimentichiamo che ...  continua

 

↑2019.01.04 <vocetn> Ecco i libri ritirati dalle scuole trentine che hanno portato alla sospensione del percorso Gender

 

↑2019.01.04 <opinion> Cinformi/natalità: «nel 2018 sono stati 4.012 i bimbi nati in Trentino, il 27% del totale ha genitori non comunitari». Dal 2011 si assiste ad un costante calo della natalità sul territorio provinciale.

 

↑2019.01.04 libertà religiosa in Cina <bitterwinter>: perché il PCC, dichiaratamente ateo, reclama il diritto di decidere quali lama buddhisti siano autorizzati a reincarnarsi? Un nuovo libro aiuta a capire <google>: Forgin the golden urn: The Qing Empire and the Politics of Reicarnation in Tibet

 

↑2019.01.03 <saker> e se gli Usa con il loro framing informativo sbilanciato pro sionismo ancorché massacratore finissero per farsi più male che bene?

 

↑2019.01.03 <fides> LAOS - cristiani arrestati durante una liturgia natalizia il 29/12/2018: un gruppo di nove agenti, guidati dal capo della polizia del distretto di Phin, ha fatto irruzione in una chiesetta cristiana nel villaggio di Nakanong, nella provincia di Savannakhet, arrestando fra gli altri 3 leader della comunità cristiana evangelica locale: Akeo, Kert, e Somwang. L'accusa è di aver organizzato una liturgia di preghiera natalizia senza autorizzazione.

 

↑2019.01.03 Antonio Maria Rinaldi economista euroscettico, dichiara a RadioAnchio che il debito pubblico italiano è raddoppiato dal 1999 al 2018. Scrivo a RadioAnch’io.fb.Rai: «... caro Zanchini, chieda a quel signore che esibisca i numeri reali a riprova di quanto ha detto, se non vuol passare per ingannatore, per favore; è vero che la zavorra al nostro sviluppo è l’immane debito pubblico, ma occorre dire almeno due verità, assolvendo totalmente l'euro al riguardo

1) il nostro debito pubblico è esploso dal 60% al 120% del pil nel ventennio 1970-1990 a causa di sinistre sconsiderate propensioni alla spesa corrente in deficit;

2) pesa perché ne paghiamo alti interessi (67G€/anno) e sarebbero ancora più alti senza l'euro».

 

↑2019.01.03 <oraprosiria> La forza della civiltà. La rinascita di Damasco. «La nostra storia millenaria ci aiuterà». Fra mosaici da primato, beni archeologici da restaurare ...

 

↑2019.01.02 <fq> Caso Khashoggi, Netflix cede alle pressioni dell’Arabia Saudita e censura una puntata dello show satirico “Patriot Act”. In quell'episodio, Hasan Minhaj critica il regno saudita e il principe ereditario Mohammed Bin Salman riguardo al giornalista ucciso nel consolato saudita di Istanbul il 2 ottobre scorso

 

↑2019.01.02 <vocetn> F.Agnoli: tunnel della droga, libro «Fotogrammi stupefacenti, storia di una rivincita»: Federico Samadem, ex responsabile della comunità di recupero di San Patrignano in quel di Trento, ha più volte ha messo in guardia anche dal semplice spinello: «La sottovalutazione di questo fenomeno è un aspetto culturale drammatico. Purtroppo c’è una parte del mondo adulto che strumentalmente ...»

 

↑2019.01.02 <asianews> Libano: nel messaggio di inizio d'anno il patriarca maronita card. Beshara Raï invoca pace e accusa quanti “ostacolano” la nascita di un governo, essenziale per assicurare “stabilità politica, economica e sociale”.

 

↑2019.01.01 <fb> La Messa della 52ª giornata mondiale della pace ad Aleppo, con la partecipazione e il discorso del Gran Mufti Hassoun: Siria terra di speranza!

 

 

vedi qui per altre date