DONNA NELLA CHIESA

- <vatican 2004.05.31>: diritti e doveri della donna nei diversi settori della comunità civile ed ecclesiale: la Chiesa è oggi interpellata da alcune correnti di pensiero, le cui tesi spesso non coincidono con le finalità genuine della promozione della donna.

- <Vita Trentina 2012> è l’ora della donna anche nella Chiesa: il potere ecclesiastico ha fatto scelte che contrastano con la libertà e dignità delle donne nella vita privata in rapporto ai metodi non naturali per il controllo delle nascite, in ordine alla vita sacramentale per i divorziati.

- <OR2013> le giuste richieste di un riconoscimento vero della presenza femminile nella Chiesa non vengano solo da gruppi radicali che chiedono l'ordinazione femminile, ma da figure autorevoli e moderate, dietro le quali c'è sicuramente la maggioranza delle donne che fanno parte della Chiesa.

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 15/09/2019; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: donna nel cristianesimo; diritti umani violati con male fisico nell’islamismo nell’induismo in Europa; donne diacone, donne prete? L9

 

2019.09.15 <nbq> pericolo scisma in arrivo dal sinodo tedesco del Card. Reinhard Marx <aska> argomenti quali “potere clericale”, “morale sessuale”, “forma di vita presbiterale” e “donne nei ministeri e negli uffici della Chiesa” non possono essere oggetto di deliberazioni o decisioni di una Chiesa particolare senza contravvenire quel che è espresso dal Santo Padre nella sua lettera alla Chiesa tedesca <vatic> dello scorso giugno "camminare insieme". <foglio> sinodo “non ecclesiologicamente valido”.

 

↑2016.11.24 <conventus>: diakonia al femminile: alle fonti della Tradizione. suor Chiara Curzel: tutto è cominciato con l'apertura di Papa Fr1 a ripensare il ministero delle donne diacono nella Chiesa 2016.05.12? No, esso ha una storia lunga e gli studi su di esso vengono portati avanti ormai da molto tempo; un excursus su tali fonti dovrà essere la base necessaria per qualsiasi discussione a riguardo

 

↑2016.05.12 <repubblica>: il Papa apre al diaconato femminile: "Sul diaconato femminile la Chiesa non ha detto no", aveva spiegato già nel 1994 il cardinale Carlo Maria Martini, commentando lo stop di Giovanni Paolo II alle donne prete, una dichiarazione formale ad un passo dai crismi dell'infallibilità pontificia ed alla quale Papa Francesco ha detto più volte di volersi attenere.

 

↑2014.12.11 Come vede la Massoneria il suo rapporto con la Chiesa: <erasmo>: al tavolo: Bernardino Fioravanti, Ignazio Ingrao, Marco Politi, Stefano Bisi, Marinella Perroni, Alberto Melloni: questi  spiega che i quattro temi che Papa Paolo VI volle sottrarre alle decisioni del Concilio oggi sono gli stessi che Papa Fr1 sta cercando di affrontare con l’aiuto del Sinodo dei vescovi ...: ruolo e competenze del Sinodo dei vescovi, celibato sacerdotale, contraccezione ..., ruolo della donna nella Chiesa. A essi si aggiunge anche il tema della pace e della liceità dell’uso delle armi atomiche che Montini non volle che venisse discusso nell’assemblea conciliare.

 

↑1994.mm.gg Che l'ordinazione sacerdotale sia riservata soltanto agli uomini è tradizione ritenuta discutibile da alcuni e non rispettata dai protestanti: Giovanni Paolo II nella lettera apostolica "Ordinatio sacerdotalis" ha dichiarato che la Chiesa non ha facoltà di conferire alle donne l'ordinazione sacerdotale.