A Nasser nel 1953 i Fratelli Musulmani chiesero di imporre l'Hijab ufficialmente in Egitto

<youtube>: Nasser nel 1953 così parlava alla TV: «per cercare di trovare un compromesso ragionevole con i Fratelli Musulmani ho incontrato il loro leader (Said Ramadan, parente del famoso islamista Tariq Ramadan): la prima cosa che ha chiesto è stato di imporre l'Hijab ufficialmente in Egitto e di chiedere ad ogni donna che passeggia per strada di indossare almeno un velo in testa. Gli ho fatto notare che sarei acusabile di tornare all'Egitto del Medioevo, quello di al-Hakim bi-Amr Allah del 985, il quale vietò alla gente di camminare di giorno, obbligandoli ad uscire solo la sera[CzzC: il Nasser di 65 anni fa appare più ragionevole coraggioso e moderno di tanti illuminati occidentali odierni che, lasciandosi piegare dai petroldollari dell’Arabia Saudita, la mandano ai vertici di UNHRC]

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 11/03/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: intolleranza islam e politica, dichiarazione islamica diritti umani, islam si riformi a partire da educazione; no maestri di odio; moventi del jihadismo; violenza, inarrestabile il terrorismo finché ...